il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Thatcher

Thatcher

(9 Aprile 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • PICCOLA RUMINAZIONE IN LODE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI CHE IN QUESTI GIORNI...
    (UN DISCORSO FATTO A VITERBO NELL'ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI ALFIO PANNEGA)
    (21 Settembre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Capitale e lavoro)

    Roma, 18 dicembre: un'assemblea sul futuro di Farmacap

    (13 Dicembre 2018)

    In Viale Manzoni, 16
    ORE 8.30-13

    farmacapbene

    Rivendichiamo con forza la gestione pubblica e un vero progetto di sviluppo e rilancio (unica vera garanzia per evitare lo smantellamento dei servizi e la successiva dismissione) per l’Azienda Speciale Farmacap, tramite il rafforzamento dei presidi farmaceutici e socio-sanitari, oggi più che mai necessari, a causa della crisi profonda che sta vivendo la nostra città. Farmacap è una risorsa, poiché è un presidio di prevenzione, radicato sul territorio e appartenente alle specifiche comunità territoriali. Naturalmente tutto ciò può essere possibile in presenza della volontà politica.

    Pertanto in assenza di risposte alle nostre formali richieste d’incontro, indiciamo un’ assemblea a viale Manzoni 16, sede dell’assessorato alle Politiche Sociali e della Salute, competente per Farmacap, per chiedere un confronto, prima che si decidano gli stanziamenti di bilancio entro il 31 dicembre, sulla predisposizione delle Linee Guida per il prossimo triennio e, coerentemente ad esse, di un piano industriale, che preveda non solo la conferma della Azienda Speciale con la propria integrazione farmaco-socio-sanitaria, ma un effettivo rilancio e sviluppo attraverso:

    • L’assunzione di personale farmacista, per coprire la grave carenza d’organico, con la predisposizione dii meccanismi autorizzativi e concorsuali; la predisposizione di politiche commerciali e di approvvigionamento, che consentano alle farmacie di offrire un servizio ancor più di qualità e conveniente.
    • Il rinnovo biennale (o per durata maggiore) della Convenzione per i servizi sociali di prossimità, con l’implementazione delle attività da svolgere, e con una copertura economica pari al costo complessivo del lavoro del personale impiegato, stante il CCNL di riferimento, e revisione delle clausole di esclusività.
    • Investimenti in attrezzature e strumenti di lavoro adeguati
    • La predisposizione di azione sinergiche tra Farmacap e Assessorato, relative a campagne cittadine e municipali (comunicazione e marketing) per la pubblicizzazione dei servizi svolti.
    • Il successivo ripristino dell’ordinarietà statutaria dell’Azienda, come approvato da apposita delibera del Consiglio Comunale.

    RSA Farmacap
    FILCAMS-CGIL, UILTUCS-UIL, USI

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «No alle privatizzazioni»

    Ultime notizie dell'autore «UNIONE SINDACALE ITALIANA USI»

    1548