il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

J18 contro la guerra

La giornata internazionale contro la guerra promossa da ANSWER

(18 notizie dal 20 Dicembre 2002 al 30 Gennaio 2003 - pagina 1 di 1)

Padova contro la guerra

No alla guerra all’Iraq

Una larghissima parte dei veneti, degli italiani, degli europei non vuole la guerra. Essa porterà disagi economici a non finire in una situazione già compromessa. Nella stessa maggioranza di governo affiorano contrasti. Bisogna che tutte le forze che sono contro questa guerra si manifestino con vigore al di là delle loro differenti posizioni politiche o religiose. Per questo...

(30 Gennaio 2003)

Venetocontroguerra - answer Veneto (act now against war and end racism – agisci ora contro la guerra e per far finire il razzismo

Il “Coordinamento Vicenza Contro la Guerra” scrive alla giunta comunale

(Att.ne del Vicesindaco di Vicenza, Valerio Sorrentino). Alle dieci e cinquanta del giorno 22 gennaio il Coordinamento ha avuto un incontro presso il Comune di Vicenza con il Vicesindaco Sorrentino. L'incontro era stato richiesto dal Coordinamento per risolvere, o comunque chiarire, la situazione verificatasi nelle scorse settimane in merito alla richiesta di associazioni, gruppi e cittadini pacifisti...

(26 Gennaio 2003)

Irak: Per i Veneti è già guerra di mercato

Alcuni dati territoriali sulla guerra di mercato in corso tra americani ed europei. Differenze tra il pacifismo popolare e quello di sior Bellato dell'Unionindustria di Treviso. L'importante manifestazione fatta dalle forze pacifiste, antimperialiste a Vicenza contro la base americana Ederle, passata sotto silenzio da tutta la stampa e boicottata da tutto il ceto politico ha comunque scoperchiato un...

(22 Gennaio 2003)

Fausto Schiavetto di Soccorsopopolare di Padova soccorsopopolare@libero.it

18 gennaio: Manifestazioni in tutto il mondo contro la guerra

Centinaia di migliaia di persone hanno manifestato in tutto il mondo per dire no alla guerra in Iraq. A dodici anni dal conflitto nel Golfo, il movimento pacifista è sceso in piazza ieri in Giappone, in Medio Oriente, in Europa e anche negli Stati Uniti. Italia Numerose le manifestazioni in tutto il Paese. A Firenze pacifica catena umana tra i due ponti sull'Arno tra i quali ha la sede il...

(21 Gennaio 2003)

J18: alcune associazioni rispondono al Giornale di Vicenza

in merito all'articolo sulla giornata di iniziativa contro la guerra

«É pericoloso vivere nel mondo non a causa di chi fa del male ma a causa di chi guarda... e lascia fare» (Albert Einstein) COMUNICATO STAMPA Egregio Direttore, con rammarico e preoccupazione le vogliamo esternare la nostra delusione per non aver trovato e letto, tra le pagine del Giornale di Vicenza, un appropriato ed oggettivo resoconto giornalistico sull’importante palinsesto...

(21 Gennaio 2003)

J18: il movimento mostra la sua forza nelle strade di Washington

Notizie, foto e video dalle grandi manifestazioni negli USA

Nonostante la disinformazione strategica (Tg3 e Repubblica in testa) cerchi di minimizzare l'evento, ieri negli USA è nato un grande movimento contro la guerra. (da Indymedia: http://dc.indymedia.org/front.php3?article_id=46397&group=webcast") Un mare di gente che si distendeva lungo oltre un miglio e su quattro strade laterali ha marciato attraverso la zona circostante il Parlamento...

(20 Gennaio 2003)

Parlano di pace ma preparano la guerra

volantino di Rdb CUB per la giornata del 18 gennaio

SABATO 18 GENNAIO VICENZA giornata di mobilitazione internazionale NO ALLA GUERRA IN IRAK senza se e senza ma Ore 9,30 ASSEMBLEA CONTRO LA GUERRA Centro sociale Via Maurisio, CaBalbi Vicenza Ore 14,30 SIT IN DAVANTI ALLA CASERMA EDERLE (camp ederle , caserma della SETAF USA) viale della pace Ore 16,30 MARCIA PER LA PACE dalla caserma Ederle fino in Piazza dei Signori Ore 17 PIAZZA DEI SIGNORI…….VICENZA...

(19 Gennaio 2003)

CUB confederazione unitaria di base - vicenza RdB Rappresentanze sindacali di base - vicenza

Vicenza: Contro la guerra un mondo diverso ora è necessario

la cronaca della manifestazione in un articolo del Mattino di Padova

In una Piazza dei Signori la cui concessione comunale si è fatta sospirare fino al giorno prima, si è animata la manifestazione di «Vicenza contro la guerra», partita al mattino di fronte alla caserma Ederle. Un migliaio di manifestanti ha percorso il centro pacificamente, fra un Bella Ciao «rockato» e qualche ragionamento sul perché di questa marcia «preventiva»...

(19 Gennaio 2003)

di Nicola Licciardello

Vicenza: Duemila sfilano per la pace

Un corteo ieri pomeriggio a Vicenza con presidio alla Ederle e comizio in piazza (articolo de Il Giornale di Vicenza)

È stata una vera marcia della pace. Nella giornata internazionale di mobilitazione contro la guerra circa 2000 manifestanti - 1500 secondo i dati della questura - hanno sfilato dalla caserma Ederle di Vicenza fino in piazza dei Signori. Ufficialmente niente partiti, circa novanta le associazioni che hanno aderito. Ma secondo la questura nel corteo c’erano anche molti rappresentanti di...

(19 Gennaio 2003)

Federico Ballardin

Vicenza: manifestazione contro la guerra

cronaca della giornata del 18 gennaio

vicenza - 18/01/2003 Alcune migliaia di persone hanno dato vita ad una giornata contro la guerra in iraq, e in generale per la pace. la composizione dei partecipanti è stata molto eterogenea: attraverso forme diverse di azione si è trovato il modo di convergere su un obiettivo comune nonostante le reciproche diversità. i momenti principali della giornata sono stati: - l'assemblea...

(19 Gennaio 2003)

Fermare la guerra contro il popolo irakeno!

volantino di progetto comunista per la giornata contro la guerra di Vicenza

Sono passati poco più di dieci anni dalla dissoluzione del ordine mondiale che aveva retto il mondo da Yalta in poi, e ancora una volta gli eserciti dei paesi più ricchi, più sviluppati e più "civili" della terra si preparano alla guerra contro il popolo di un paese del sud del mondo. Dopo la guerra con l'avallo dell'ONU contro l'Irak nel 91, a cui sono seguiti l'intervento...

(19 Gennaio 2003)

PROGETTO COMUNISTA VENETO - sinistra del PRC

saluto alla giornata di lotta e di azione contro la guerra

Vicenza-Camp Ederle 18 gennaio

Indirizzo di saluto ai partecipanti all'assemblea al presidio, alla marcia per la pace e alla festa in piazza di Vicenza 18 gennaio Venetocontroguerra aderente all'Answer agisci ora contro la guerra e il razzismo Vicenza - Camp Ederle 18 gennaio Salutiamo tutti i partecipanti a questa giornata contro la guerra di Vicenza. Hanno aderito un centinaio di organizzazioni di tutti i tipi, comitati, centri...

(19 Gennaio 2003)

VENETOCONTROGUERRA aderente all’ANSWER act now against war and end racism - agisci adesso contro la guerra e per far finire il razzismo

Non c'è pace senza giustizia, non c'è giustizia senza rivoluzione

inziativa contro la guerra a Treviso

La guerra si avvicina. Il principale "Stato canaglia" del mondo (gli USA), il più antico impero coloniale d'Europa (la Gran Bretagna), la maggiore potenza criminale del Medioriente (lo Stato di Israele) hanno deciso di massacrare nuovamente l'Iraq. I più grandi detentori di "armi di distruzione di massa e di terrore" hanno deciso di aggiungere un'altra valanga di morti al milione di...

(17 Gennaio 2003)

Giovani Comunisti - Treviso

Adesioni all'iniziativa del 18 gennaio a Vicenza

Giornata Mondiale Contro la Guerra

Questa le adesioni fino ad oggi pervenute per la Giornata Mondiale Contro la Guerra del 18 gennaio. Chi non dovesse vedersi nell'elenco e/o sapesse di altre associazioni e singole persone che intendono aderire, invi il più rapidamente possibile una mail al seguente indirizzo: noallaguerra@libero.it. adesioni: AIASP, Associazione per l'Amicizia e la Solidarietà coi Popoli; ARCI (Torrebelvicino); ArciRagazzi; Assemblea...

(14 Gennaio 2003)

Resoconto della riunione per vicenza-camp ederle del 18 gennaio 2003

e programma di massima della giornata di inziativa contro la guerra

no alla guerra contro l'irak Inviamo il resoconto della riunione organizzativa di Vicenza del 9 gennaio pervenutoci da noallaguerra@libero.it Chiediamo adesioni di realtà locali e singoli, CHIEDIAMO DI RIDIFFONDERE L'APPUNTAMENTO, chiediamo partecipazione. Ricordiamo che Camp Ederle è la più grossa base americana in Europa per numero di soldati ed è in piena effervescenza...

(11 Gennaio 2003)

Soccorso Popolare soccorsopopolare@libero.it

Per una giornata di mobilitazione contro la guerra a Vicenza il 18 gennaio

Appello alle organizzazioni dei lavoratori e degli studenti, ai movimenti, alle associazioni, alle comunità religiose, a tutta la società civile

18 gennaio 2003, giornata mondiale contro la guerra dalle ore 10, Assemblea contro la guerra e le sue cause al centro comunale di via Maurisio Vicenza-Stanga dalle ore 14 presidio prolungato in via della Pace (!!!!) davanti alla caserma Ederle, la più grande base americana in Europa. No alla guerra contro l’Iraq L' Answer (Act Now to Stop War and End Racism- agisci subito per fermare...

(8 Gennaio 2003)

Answer Veneto (Act Now to Stop War and End Racism- agisci subito per fermare la guerra ed il razzismo)

La guerra imperialista oggi accelera sull'asse Betlemme-Bagdad

appello di Soccorso Popolare per il 18 gennaio

Il coro di pace della filarmonica di Verona, a Betlemme per i suoi inni di pace, si è trovato zittito dai cingoli dei tanks sionisti e dagli spari delle truppe israeliane che hanno attaccato in grande stile occupando tutti i centri palestinesi della Cisgiordania e anche a Gaza. Israele ha cominciato l'attacco da Nord ammazzando e ferendo decine e decine di palestinesi, mentre gli angloamericani...

(28 Dicembre 2002)

Soccorso Popolare

Mobilitazione internazionale contro la guerra il 18 gennaio 2003

Appello della coalizione ANSWER

La Coalizione ANSWER lancia un appello a tutte le persone e organizzazioni che in tutto il mondo si oppongono alla minaccia di guerra contro l’Iraq, affinche’ cerchino di organizzare delle manifestazioni per i giorni 18 e 19 gennaio, oppure quelli immediamente precedenti o succcessivi, in concomitanza con la manifestazione di ANSWER negli Stati Uniti. ANSWER terrà una dimostrazione...

(20 Dicembre 2002)

International ANSWER

30312