il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Il martello di carta

Il martello di carta

(31 Maggio 2011) Enzo Apicella
Ballottaggi di Milano e Napoli: Pisapia vince con il 55% , De Magistris con il 65%

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Stato e istituzioni)

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Stato e istituzioni

(6564 notizie - pagina 2 di 329)

SINISTRA D’OPPOSIZIONE PER IL NO: UNA PROPOSTA DI INIZIATIVA

Lo schieramento del “NO” nel referendum costituzionale è molto ampio e variegato, sia dal punto di vista politico sia nella rappresentatività culturale e sociale e diventa così naturale che ciascuno dei suoi componenti tenda a dimostrare le proprie ragioni evidenziando, quando possibile, un’identità. E’ stato il caso dei “Comitati del centrosinistra...

(6 Settembre 2016)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

#NonAbbiamoBisognoDiSentinelle

Presidio presenza - Domenica 11 Settembre 2016 ore 17.30 Piazzetta Scalette Rubiani (p.zza Bra) - Verona

Domenica 11 settembre 2016 le Sentinelle in Piedi tornano a Verona, saranno in Piazza Bra dalle ore 18.00 alle 19.00. Le abbiamo viste già diverse volte manifestare la loro silenziosa “violenta” in città, siamo andate/i molte volte a manifestare la nostra contrarietà al loro messaggio omo-trasfobico. Per questo motivo alcune/i di noi sono state/i denunciate/i per Manifestazione...

(5 Settembre 2016)

CIRCOLO PINK VERONA


in: «L'oppio dei popoli»

Contestato il ministro Boschi a Milano

Oggi a Milano di fronte al ministro Boschi che parlava senza il minimo contraddittorio in un finto dibattito pubblico, abbiamo voluto portare a lei ma soprattutto agli elettori del PD qualcosa a cui non sono più abituati: la libera contestazione democratica e il diritto ad avere un discussione tra posizioni diverse. Purtroppo, di fronte alla nostra contestazione, siamo stati spintonati e insultati...

(4 Settembre 2016)

Comitato auto-organizzato milanese "C'è chi dice NO" alla riforma costituzionale

Il NO convinto del proletariato

La questione che dominerà la vita politica italiana nei prossimi mesi è quella del referendum costituzionale. Il governo Renzi e settori delle destre, sotto il suggerimento e la spinta dei monopoli finanziari, degli USA, dell’UE, del FMI, si sono accordati per stravolgere la Costituzione antifascista del 1948 e aprire la strada a un regime presidenzialista autoritario, repressivo...

(2 Settembre 2016)

Pubblicato su “Scintilla” n. 71, settembre 2016 organo di Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «"Terza Repubblica"»

Milano, 3 settembre: volantinaggio per il No presso la Festa del PD

Sabato 3 settembre alle ore 18,00 il ministro delle Riforme Boschi sarà ospite alla Festa del PD milanese (piazza Lodi) per promuovere il Referendum Costituzionale. Come comitato auto-organizzato per il NO al Referendum riteniamo importante fare sentire la nostra presenza in questa occasione ed esporre le ragioni di un NO ad una riforma costituzionale che toglierà il sistema istituzionale...

(2 Settembre 2016)

C'è chi dice No - comitato auto-organizzato milanese per il NO


in: «"Terza Repubblica"»

Scrivere è come viaggiare senza la seccatura dei bagagli

A proposito del rapporto che si instaura, inestricabilmente, tra militanza politica e scrittura, mi sorge una riflessione. A partire dall'esigenza di far ricorso alla parola scritta, anzitutto, ma non solo, per ragioni di militanza politica. Uno scopo che condivido e metto in pratica anch'io. Io scrivo per motivi di lavoro e per finalità riconducibili alla propaganda politico-ideologica (se...

(2 Settembre 2016)

Lucio Garofalo


in: «Culture contro»

Esce Diari di Cineclub n. 42 - Settembre 2016. E' on line e gratuito

XXIV premio Domenico Meccoli “ScriverediCinema” Magazine on-line di cinema 2015

On line il numero 42 - Settembre 2016 di Diari di Cineclub (scaricalo gratis - free download) Clicca qui: Diari di Cineclub n. 42 - Settembre 2016 (sulla quarta di copertina l’elenco delle edicole virtuali dove poter scaricare gratuitamente il periodico) In questo numero: L’uomo che volle farsi salotto. Alberto Castellano; La classe politica andrà in paradiso? Patrizia Masala; Lo...

(31 Agosto 2016)

Diari di Cineclub


in: «Culture contro»

Risveglio civile e democratico

Oramai mi sono abituato a frequentare Lioni, il mio "borgo natio", sempre più di rado. E lo faccio come se io fossi un qualsiasi avventore di passaggio, il quale sosta in un bar a consumare un caffè, ovvero come un cliente forestiero che "scende" all'area commerciale per un giro, effettua qualche acquisto ed infine riparte. Nel contempo, aggiungo che non mi dispiacerebbe affatto se si...

(28 Agosto 2016)

Lucio Garofalo

Ancora su "Lettera a un giudice"

"Lettera a un Giudice" di Paolo Saggese, è un romanzo breve (o racconto lungo) incentrato sul tema della corruzione. L'autore definisce il suo libro un "racconto fantastico", ma temo che non sia affatto immaginario, né surreale. È proprio questo il limite principale del libro, che tenta di discostarsi dalla realtà, senza riuscire ad intaccarla minimamente. Per mettere in...

(28 Agosto 2016)

Lucio Garofalo

A proposito di Moschea sotto la Torre: l'ossessione per l'Islam della destra

La società civile è il terreno di incontro. Gli italiani hanno uno scarso senso della cosa pubblica. Io sono cattolico ma da buon funzionario pubblico sono per una restaurazione fervente della cosa pubblica. Bisogna insegnare che il vantaggio di ciascuno di noi è il vantaggio di tutti. Che non si buttano i mozziconi per terra, che non si parcheggia in doppia fila, che non si ruba...

(28 Agosto 2016)

delegati e lavoratori indipendenti Pisa e provincia


in: «La tolleranza zero»

SPOLETO: L’ARTE RAPPRESENTA I DANNATI DELLA TERRA ALLA SETTIMANA DELLA CULTURA OPERAIA

Dal 5 all'11 settembre

L’arte è espressione e comunicazione. Nel passato recente e lontano essa ha spesso saputo rappresentare i sogni e i bisogni degli ultimi, di chi si è visto per secoli rubare il frutto del proprio sudore. Poeti, pittori, scultori, musicisti, hanno parlato contro le guerre dei potenti, l’odio razziale, il ricatto del denaro. Ne hanno mostrato gli effetti, i drammi, il bisogno...

(23 Agosto 2016)

Casa Rossa - Spoleto


in: «Culture contro»

annuncio di elezioni

Perchè Renzi ha sentito il bisogno di dire cosa ovvia e scontata e cioè che nel 2018 si vota per le politiche? Non si vota forse ogni cinque anni? Desidero ricordare che alle elezioni del febbraio 2013 Renzi non partecipò. La sua "discesa in campo" è avvenuta successivamente dopo una visita ad Arcore. E' stato guidato alla conquista del potere mano nella mano da Giorgio...

(22 Agosto 2016)

Pietro Ancona


in: «"Terza Repubblica"»

Il burkini e il corpo delle donne

Comunque vada il corpo delle donne e il valore della propria libertà di scegliere diventa sempre un pezzo importante delle guerre, siano esse quelle fatte con le armi, con gli stupri scelti come arma di persecuzione e annientamento di una popolazione (gli esempi e precedenti, tragici e aberranti, non fanno distinzione di religione o luogo geografico) o le guerre ideologiche. L'ultima è...

(22 Agosto 2016)

A. V. - DirittiDistorti


in: «Questioni di genere»

Nomine nelle partecipate del Comune: dove sono la competenza e la meritocrazia tanto amate dal Sindaco?

Nomine nelle partecipate del Comune: dove sono la competenza e la meritocrazia tanto amate dal Sindaco? Apprendiamo della nomina dell'ex consigliere comunale Passerelli a capo della Sepi. Dopo la nomina di Cerri in Pisamo, un altro ex consigliere comunale e dirigente del Pd viene scelto per guidare una partecipata dal Comune. Non si tratta di questione personali ma la nomina di queste due figure...

(21 Agosto 2016)

delegati-e rsu e lavoratori indipendenti Pisa


in: «Dove va il centrosinistra?»

ANPI, PD, REFERENDUM

con una nota introduttiva e un testo

NOTA INTRODUTTIVA (potrebbe servire da promemoria per i “dirigenti” del PD) La Resistenza italiana, inserita nel contesto della Resistenza Europea, è stata animata da un moto di popolo che ha contrastato ribellandosi l’invasione nazi – fascista tra il 1943 e il 1945. I partiti politici, costituitisi in CLN, hanno diretto la Resistenza organizzando formazioni militari...

(20 Agosto 2016)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

REVISIONISMO STORICO, LEGHISTI E DIGOS... EPPUR BISOGNA ANDAR!

Dopo la contestazione al sindaco leghista di Schio avvenuta il 15 agosto a Malga Zonta, un gruppo di antifascisti ed antifasciste ha contestato Alain Luciani, rappresentante dell’amministrazione leghista, in occasione dell’anniversario dell’eccidio fascista del 17 agosto a Padova. L’alzata dello striscione che recitava: “chi inneggia alla guerra ed al razzismo non parli...

(19 Agosto 2016)


in: «Ora e sempre Resistenza»

LA ALEGRIA YA VIENE

Vorremmo vincere il referendum contro il golpe del governo così come lo vinsero i nostri fratelli e le nostre sorelle in Cile nel 1988, che votarono No a Pinochet "senza odio, senza violenza, senza paura" ed abbatterono la dittatura fascista. * Sia chiaro: il governo in carica in Italia non è una dittatura fascista; ma la sua riforma costituzionale (e la sua legge elettorale che...

(18 Agosto 2016)

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani"


in: «"Terza Repubblica"»

ASSOCIAZIONE "RESPIRARE": LA RIFORMA COSTITUZIONALE DEL GOVERNO E' UNO SCANDALO

La riforma costituzionale del governo è uno scandalo. Al referendum votiamo No. Senza odio, senza violenza, senza paura. * La riforma costituzionale del governo è uno scandalo che mutila il parlamento prostituendolo all'esecutivo e distrugge la separazione e l'equilibrio dei poteri sostituendo alla repubblica democratica un regime autoritario. Uno scandalo eguagliato forse solo dalla...

(17 Agosto 2016)

L'associazione "Respirare"


in: «"Terza Repubblica"»

San Cirietta

Com'è noto, il calendario cristiano rievoca oggi la festività di san Rocco, patrono di Lioni, il mio borgo natio. Ma, a quanto pare, san Rocco è un santo venerato ed onorato in numerosi luoghi d'Italia e all'estero. È una ricorrenza religiosa solenne. Non a caso, le celebrazioni in onore del santo di Montpellier sono in corso dalle 8 del mattino in quel di Villamaina, il...

(16 Agosto 2016)

Lucio Garofalo

Etnie, culture e poteri nella Sicilia di Federico II. Il MedFest di Buccheri si apre con un convegno storico

Il MedFest di Buccheri (Siracusa) quest'anno si apre con un evento culturale di particolare spessore culturale e conoscitivo. Si tratta del convegno Etnie, culture e poteri nella Sicilia di Federico II, in cui relazioneranno studiosi del medioevo e dell’età federiciana. L’evento si svolgerà venerdì 19 agosto 2016, dalle ore 18,30, presso l’aula del Consiglio...

(16 Agosto 2016)

AccadeinSicilia

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

703419