il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Usciamo di casa

Usciamo di casa

(28 Settembre 2012) Enzo Apicella
Sciopero generale del Pubblico Impiego

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

A roma sabato 16 maggio ore 16.30: la crisi la paghino i padroni!

(13 Maggio 2009)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.proletaria.it

13/05/2009 11:00

Con il nostro lavoro precario, mal pagato e senza diritti questo sistema ha ingrassato per anni le tasche di padroni, banchieri, amministratori e speculatori.

Oggi che la crisi economica si abbatte sul tutto il sistema capitalistico internazionale vogliono farne pagare ancora una volta a noi i costi con chiusure aziendali, cassaintegrazioni e licenziamenti.
E come se non bastasse, Governo Berlusconi e Confindustria, vogliono approfittarne per cancellare gli ultimi diritti residui come contratti nazionali e diritto di sciopero con la scusa che “dobbiamo tutti tirare le cinghia”.
MA NON SIAMO TUTTI SULLA STESSA BARCA!
Ci vuole un fronte di resistenza alla crisi di tutti i lavoratori.
Ci vuole un’opposizione di classe e un'alternativa di sistema.

SABATO 16 MAGGIO
ore 16.30

Circolo Arci "Concetto Marchesi"
Via del Frantoio, 9 - Zona Tiburtina
(Fermata S. M. Soccorso Metro B)

ASSEMBLEA PUBBLICA

introduce:
Gualtiero Alunni, dip. trasporti prc

Riccardo Filesi, coord. cassaintegrati Alitalia
Gennaro Molino, rsu fiom-cgil Eutelia
Elena Casagrande, sdl commercio
Giancarlo Luciani, rsu flmu-cub Selex
Vladimir Kosturi, comitato immigrati in Italia
Massimo Gesmini, precari rdb Croce Rossa
Riccardo Tranquilli, lavoratori Fonspa in lotta

conclude:
Andrea Fioretti, comunisti uniti lazio

coordina il dibattito:
Cristina Benvenuti, comunisti uniti lazio

www.proletaria.it

3914