il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

proletari@ - comunicazione militante

(23 notizie - pagina 1 di 2)

Mantova, la Provincia privatizza l'acqua ex pubblica

Alla faccia del referendum PD & soci iniziano dall'unica provincia lombarda che amministrano!

Sulla stampa locale le critiche piovono addosso alla giunta provinciale ed al PD mantovano che, impunemente ed alla faccia del referendum; ma l'avvocato difensore sempre sulle colonne locali, lo fa SEL, con una difesa talmente accorata che lungi dall'apparire d'ufficio, sembra addirittura sostenuta. E non si sa se il fine sia quello di salvarsi l'anima politica in una vicenda quanto meno scabrosa...

(5 Gennaio 2012)

Monica Perugini


in: «Acqua bene comune»

Ancora sul tetto della BIZTILES ceramica del gruppo Ricchetti di Bondeno di Gonzaga (MN)

I 5 operai che dal 30 aprile stanno sul tetto in eternit della fabbrica mantovana non scendono, vogliono garanzie dalla proprietà che la cassa ind eroga dia loro altri otto mesi di rotazione equa, il ricollocamento di operai trasferiti dall'emilia e il prepensionamento di quelli a ridosso del limite di anzianità. La situazione è preoccupante perchè le condizioni atmosferiche...

(5 Maggio 2010)

redazione nord proletaria


in: «Lotte operaie nella crisi»

Il fantastico mondo della cooperazione

Niente stipendio, niente tredicesima, salari da fame e turni doppi…… Cosa vuol dire oggi lavorare in cooperativa? Vuol dire essere soci – lavoratori, cosa di fatto in obbligatoria, perché quando entri ti fanno firmare, altrimenti stai a casa. E poi guadagnare assai meno dei lavoratori che svolgono lo stesso tipo di mansioni nei servizi (o cantieri) di assegnazione. Sempre...

(27 Gennaio 2010)

Monica Perugini (Proletari@)


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

OMSA: padron Nerino Grassi vuole tagliare le gambe a 320 operaie!

Tutta Faenza ha risposto all’appello delle 320 operaie della OMSA che rischiano il posto di lavoro perché il mantovano padron Nerino Grassi, proprietario del colosso Golden Lady, ha deciso di licenziare, chiudere, partendo proprio dall’Emilia e delocalizzare il Serbia. Là, dice, lo ritengono un benefattore, perché paga stipendi mensili di oltre 300 euro mentre la...

(17 Gennaio 2010)

Monica Perugini


in: «Il ricatto della delocalizzazione»

Nuova Pansac

Mantova, i lavoratori della Nuova Pansac manifestano contro Lori

Giunti da tutti gli stabilimenti di proprietà Fabrizio Lori, i lavoratori della Nuova Pansac hanno protestato giovedì 13 gennaio a Mantova, sotto le finestre degli uffici amministrativi dell’impresa che il presidente del Mantova Calcio ha ereditato dal padre ma che sta gestendo con ben diverse modalità e risultati. Gli oltre 950 dipendenti che lavorano nelle fabbriche di...

(14 Gennaio 2010)

Monica Perugini (Proletari@)


in: «Lotte operaie nella crisi»

Omsa Faenza (icona)

Omsa Faenza: 320 lavoratrici rischiano il posto.

Padron Grassi vuole delocalizzare dove il lavoro costa... niente!

Padron Grassi e la sua famiglia possiede la OMSA, il prestigioso marchio di calze noto in tutto il mondo: ha fabbriche un po’ ovunque in Italia, oltre che nella “sua” Castiglione delle Stiviere (MN) dove, da anni, oltre ad essere il punto di riferimento dell’imprenditoria locale e il precursore della trasformazione dei calzifici da laboratorio nel garage sotto casa a impresa,...

(11 Gennaio 2010)

Monica Perugini (proletari@)


in: «Il ricatto della delocalizzazione»

11 Dicembre, è Sciopero Generale del Pubblico Impiego!

Finalmente la CGIL ha indetto uno Sciopero Generale. Era ora! Una chiamata alla mobilitazione attesissima dai lavoratori del Pubblico Impiego che, stanchi delle continue vessazioni e della campagna di demonizzazione, con Brunetta in prima fila, che quotidianamente si riversa su di essi possono adesso manifestare la propria rabbia. Lavoratori utili alla società, per i servizi che quotidianamente...

(5 Dicembre 2009)

Proletaria Emilia Romagna


in: «Dove và la CGIL?»

Cenni sull'Azienda Pollo del Campo-Gruppo Amadori

A Forlì c'è un' azienda che conta più di 1000 dipendenti; Il 70% di questi sono assunti a tempo determinato, i cosiddetti 151nisti, di cui circa un centinaio assunti nel 2009. Quest'anno, con l'accordo di CGIL-CISL e UIL ,100-150 di questi supereranno le 179 giornate, limite massimo stabilito oltre il quale, senza accordo, i contratti a tempo determinato si trasformerebbero in...

(7 Novembre 2009)

Proletaria Emilia Romagna


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Sempre difficile la situazione della ceramica BIZTILES di Bondeno di Gonzaga (MN)

Continua la lotta dei lavoratori delle BIZTILES, dopo che la presidenza del consiglio di amministrazione della società del gruppo Ricchetti di Sassuolo (MO) è passata al socio di maggioranza Panzani a seguito dell'improvvisa scomparsa dell'ex padron Zannoni, avvenuta pochi giorni fa a Reggio Emilia. La proprietà ha fatto sapere che occorreranno altri giorni per dare delle risposte...

(3 Ottobre 2009)

Monica Perugini


in: «Lavoratori di troppo»

Sidel in lotta, Tetrapak non rispetta quanto firmato e vuole lcienzare oltre 50 lavoratori

Monica Perugini 09/06/2009 14:54 I padroni Sidel non rispettano gli accordi: dopo aver sottoscritto un’intesa in Provincia in cui assicuravano di non procedere ai licenziamenti vedi video presso lo stabilimento di Mantova, tornano sui loro passi e confermano una cinquantina di licenziamenti, assolutamente disinteressati al fatto che la ditta produce, è in attivo e sta aumentando le...

(9 Giugno 2009)

www.proletaria.it


in: «Lavoratori di troppo»

Monfalcone: quel pasticciaccio brutto della TBC.

Alessandro Perrone 27/05/2009 08:45 In questi giorni, dopo un incontro tra la direzione di Fincantieri le RSU del cantiere navale di Monfalcone, l’azienda comunicava che un lavoratore straniero di cittadinanza bengalese, risultava positivo, pur senza essere ammalato, alla TBC, l’infezione di tubercolosi. Del caso era già stata opportunamente interessata la ASS n°2 Isontina,...

(27 Maggio 2009)

www.proletaria.it


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Il corteo degli operai fiat a torino: alcuni chiarimenti.

Vari 18/05/2009 10:58 COBAS: UNA MANIFESTAZIONE CONSAPEVOLE E PARTECIPATA E UNA CONCLUSIONE CHE EVIDENZIA DRAMMATICAMENTE L’ASSENZA DI RAPPRESENTANZA E DI UN PROGETTO CONTRO L’ARROGANZA E LO STRAPOTERE FIAT. Sabato 16 maggio a Torino il corteo contro la prospettata chiusura degli stabilimenti Fiat di Pomigliano e Termini Imerese e l’ulteriore ridimensionamento di Mirafiori...

(18 Maggio 2009)

www.proletaria.it


in: «Dove và la CGIL?»

A roma sabato 16 maggio ore 16.30: la crisi la paghino i padroni!

13/05/2009 11:00 Con il nostro lavoro precario, mal pagato e senza diritti questo sistema ha ingrassato per anni le tasche di padroni, banchieri, amministratori e speculatori. Oggi che la crisi economica si abbatte sul tutto il sistema capitalistico internazionale vogliono farne pagare ancora una volta a noi i costi con chiusure aziendali, cassaintegrazioni e licenziamenti. E come se non bastasse,...

(13 Maggio 2009)

www.proletaria.it


in: «Lotte operaie nella crisi»

La privatizzazione dei servizi educativi a Castelgoffredo (MN)

La giunta di destra privatizza i servizi educativi, vuole licenziare le dipendenti comunali e anche la minoranza vota a favore!

Siamo alle solite: c' è da alleggerire il bilancio e i comuni guidati dalla destra tagliano i servizi, a partire da quelli primari. Si inizia con quelli educativi e per la prima infanzia, assegnati ad una cooperativa che gestirà asilo e centri per la prima infanzia per 5 anni e a farne le spese, oltre all'utenza, saranno le lavoratrici, perchè il comune di Castelgoffredo chiede...

(27 Aprile 2009)

monica perugini proletari@ - comunicazione militante


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Pasta Virgilio fallisce: occorre chiarezza per i 24 lavoratori da agosto senza stipendio.

Il fallimento dell'ex Pastificio Zanellini di Angeli dopo il rogo dei mesi passati, porta alla luce la vicenda dei 24 operai rimasti senza lavoro e senza dall' agosto scorso, anche per loro a causa delle incertezze e dei ritardi della proprietà, oltre a quella dell'area di Angeli su cui il Comune deve assumere una netta presa di posizione e a cui peraltro come comunisti della città,...

(20 Aprile 2009)

monica perugini proletari@ - comunicazione militante http://www.proletaria.it


in: «Lavoratori di troppo»

Fallisce PMC - ex Primamoda, il calzificio di Casalromano (MN) che non paga gli stipendi dal dicembre 2008

Una prima vittoria per i lavoratori e le lavoratrici autorganizzati che si sono rivolti al giudice per difendere i loro diritti.

Il Tribunale di Mantova il 17 aprile ha dichiarato il fallimento della PMC - ex PRIMAMODA di Casalromano, il calzificio che dal dicembre 2008 non pagava gli stipendi dei lavoratori, che ha subito il pignoramento dei macchinari, il blocco delle lavorazioni e non ha attivato le procedure di cassa integrazione se non dopo l'intervento delle Istituzioni, in particolare della Provincia di Mantova. I nuovi...

(18 Aprile 2009)

Monica Perugini Proletari@ - comunicazione militante


in: «Lavoratori di troppo»

Una testimonianza di sfruttamento

Piergiovanni Bellumori 26/01/2009 02:00 Cari compagni di Proletaria, Vi scrivo per portare ulteriore testimonianza sullo sfruttamento del lavoro, del quale già tanto il nostro sito si occupa, (dico nostro perchè anche io ero al teatro tendastrisce per l' inaugurazione). Durante il periodo primavera-estate dello scorso anno ho lavorato come operaio in un'azienda agricola nella Maremma...

(26 Gennaio 2009)

www.proletaria.it


in: «Diritti sindacali»

Esce acciaio fuso: salvi operai dell'Ilva

LT 26/01/2009 01:42 L'ILVA di padron Riva non da tregua alla vita dei lavoratori. Un incidente si è verificato nel primo pomeriggio del 23 gennaio a Taranto nel reparto «Colata Continua 2» dell'Ilva di Taranto, durante la fase di colaggio dell'acciaio. Secondo quanto si è appreso in un primo momento, nel corso delle manovre sarebbero fuoriuscite oltre 200mila tonellate...

(26 Gennaio 2009)

www.proletaria.it


in: «Di lavoro si muore»

Riva Ligure (Imperia): MORTI DUE OPERAI

(15 Gennaio 2009)

www.proletaria.it


in: «Di lavoro si muore»

Quando gli immigrati che votano non vanno bene al PD

Sulle votazioni primarie a Suzzare per i candidati sindaco

Succede a Suzzara che il PD chiama a raccolta il popolo democratico per scegliere il futuro candidato sindaco del più numeroso comune del mantovano che, fino a quando c'era il PCI, vantava un monocolore di buongoverno col 70% dei consensi, poi passati, ma in misura progressivamente minore, ai DS, poi all'Ulivo e oggi al PD (52% per ex ds, margherita, socialisti e sd insieme). La sindaca uscente...

(20 Dicembre 2008)

monica perugini proletari@ - comunicazione militante


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

<<   | 1 | 2 |    >>

28678