il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Combattente per la libertà

Combattente per la libertà

(13 Ottobre 2010) Enzo Apicella
Il Nobel per la Pace al dissidente cinese Liu Xiaobo. In Palestina arrestato Mufid Mansour, di 8 anni, dopo essere stato investito dall'auto di un colono

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Imperialismo e guerra:: Altre notizie

G U E R R A E P A C E

(20 Febbraio 2022)

piscio sulla vostra guerra

Guerra e pace, in questo sistema, sono intercambiabili.
Nel senso che sono complementari, l'una utile all'altra.

Così mentre si parla di pace e diplomazia
volano missili e si contano i primi morti,
e mentre volano missili e si contano i primi morti fervono
braccia di ferro e guerre di nervi diplomatiche.

In sostanza, la pace prepara la guerra e la guerra prepara la pace.
In sostanza, equilibri instabili sanciti dalla guerra sono prodromo e volano a nuovi conflitti per modificarli,
adeguandoli a mutati rapporti di potenza.

In sostanza, quando non c'è guerra guerreggiata c'è quella commerciale, economica, finanziaria, telematica,
e quando non c'è guerra economia è perchè si dimostra insufficiente alla nuova spartizione.
L'unica costante dell'altalena pace-guerra è lo sfruttamento del lavoro, e l'estrazione di profitto da questo sfruttamento.

Ecco perchè noi sfruttati dovremmo voltare la nostra lotta e le nostre armi contro i nostri sfruttatori, non competere ed ammazzarci tra noi.
Ecco perchè noi sfruttati dovremmo comprendere che,
da quando questo sistema di dominio è diventato planetario,
siamo aumentati di numero diventando la maggioranza dell'umanità.
Per giunta concentrati nelle metropoli del mondo,
ed organizzati già dalla gerarchia del lavoro.

Certo, la mancanza di coscienza fa di noi schiavi al lavoro o soldati in trincea, utili a farci combattere con le armi della pacifica produttività o della baionetta contro altri come noi.

Sarà ora di capirlo?
Di disertare e sabotare sia la guerra che la pace dei nostri padroni?

Pino ferroviere

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie dell'autore «Pino Ferroviere»

1860