">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

L'Inghilterra domina l'economia

L'Inghilterra domina l'economia

(1 Dicembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Capitale e lavoro:: Altre notizie

Scontro tra auto a via di Decima: ferito un operatore informatico di supporto all’Ufficio Condono

Assente la segnaletica stradale

(14 Settembre 2023)

Nuovo incidente automobilistico in un punto critico della viabilità cittadina, già teatro di altri sinistri

Risorse decima

Si è sfiorata la tragedia martedì mattina in via di Decima 103, proprio di fronte all’ingresso dell’Ufficio Condono, quando un dipendente della nuova società che fornisce servizi informatici a Roma Capitale è rimasto coinvolto in un incidente d’auto. Il collega, assegnato da pochi giorni a questa sede, non avrebbe visto in tempo l’ingresso dell’ufficio azzardando una manovra all’ultimo secondo. Dalla parte opposta procedeva un’altra auto che subito dopo la curva si è trovata di fronte il veicolo che aveva sterzato per imboccare l’entrata dipendenti: a detta dei presenti l’impatto è stato inevitabile.

Le vetture hanno riportato danni ingenti, ma per fortuna i due conducenti se la sono cavata solo con qualche contusione - accertata dal personale sanitario del pronto soccorso - e un grande spavento. In attesa dei rilievi della polizia municipale e della rimozione delle auto da parte del soccorso stradale, per alcune ore l’ingresso dipendenti è rimasto inagibile, mentre la viabilità su via di Decima ha subito pesanti rallentamenti fino all’ora di pranzo.
Come sanno i lavoratori dell’Ufficio Condono, questo non è certo il primo incidente a verificarsi in via di Decima, proprio dopo la curva sotto il ponte di viale della Grande Muraglia, dove le auto procedono a una velocità sostenuta perché ignare della presenza di uffici con un grande via vai in ingresso e in uscita. Già in passato altri dipendenti del Condono sono rimasti coinvolti in tamponamenti e a nulla sono servite le segnalazioni al Municipio di zona.

Inoltre da alcuni mesi su via di Decima si vedono sempre più spesso monopattini usare imprudentemente il marciapiede come fosse una pista ciclabile. Alcuni giorni fa solo per un miracolo una dipendente dell’Ufficio Condono ha schivato un due ruote in transito sul marciapiede che si è trovata di fronte proprio mentre era in procinto di uscire dal parcheggio.
Mentre l’Ufficio Condono continua a essere difficilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, aumenta di giorno in giorno il personale delle società esterne assegnato a questa sede, e di conseguenza anche il volume di traffico sulla viabilità locale. Al fine di prevenire ulteriori incidenti chiediamo:
- l’immediata installazione di segnaletica stradale e cartelli che indichino chiaramente la presenza di un ufficio pubblico in prossimità della curva sotto il ponte di viale della Grande Muraglia
- il potenziamento dell’impianto di illuminazione su tutto il tratto di strada interessato
- la posa di dossi artificiali o di bande trasversali per il rallentamento del traffico

Ricordiamo che sul tragitto casa-lavoro anche il datore di lavoro - ente pubblico o società privata che sia - ha le sue precise responsabilità. La salute è una priorità ed è necessario garantire ogni misura di sicurezza per prevenire incidenti e inutili rischi per la vita di cittadini, utenti e lavoratori.

L’Assemblea Permanente
dei Lavoratori dell’Ufficio
Condono (APLUC)

RSA USI RpR
USI fondata nel 1912
Usicons a.p.s.

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

1352