il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Usciamo di casa

Usciamo di casa

(28 Settembre 2012) Enzo Apicella
Sciopero generale del Pubblico Impiego

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Flessibili, precari, esternalizzati)

ROMA, 19 OTTOBRE: CONFERMATO SCIOPERO ALL’AMA, ALLA ROMA MULTISERVIZI E NELLE AZIENDE IN APPALTO O SUBAPPALTO

(16 Ottobre 2015)

di nuovo usi

L’USI CONFERMA LO SCIOPERO DEL 19 OTTOBRE ALL’AMA, ALLA ROMA MULTISERVIZI E NELLE AZIENDE IN APPALTO O SUBAPPALTO E INDICE UNA CONFERENZA STAMPA PER LE 12 IN PIAZZA DEL CAMPIDOGLIO, NEL CORSO DI RIUNIONE PUBBLICA-ASSEMBLEA DI DELEGAZIONE DI OPERAI, CON RICHIESTA DI COLLOQUIO CON IL GABINETTO DEL SINDACO, CONTRO PRIVATIZZAZIONE SERVIZI SPAZZAMENTO, RISTRUTTURAZIONI AZIENDALI, BANDI DI GARA AL RIBASSO, SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO NON ADEGUATE, CONTRO LICENZIAMENTI ALLA COOP SOCIALE EDERA ED ESUBERI A MULTISERVIZI (rimane sempre in ballo il bando in global service a 5 lotti, sospeso ma NON ANNULLATO DAL COMUNE, che riguarda i dipendenti di Roma Multiservizi).

LO SCIOPERO E’ DA CONSIDERARSI COME UN MOMENTO DI DENUNCIA DELLA GRAVE SITUAZIONE CHE SI STA VIVENDO NEL COMPARTO DELLE IMPRESE DI RACCOLTA RIFIUTI, DALLA DIFFERENZIATA AI RIFIUTI PERICOLOSI, CON UN NETTO PEGGIORAMENTO DELLE CONDIZIONI DI LAVORO, CON TAGLI AI SERVIZI, BANDI IRREGOLARI CON MANCANZA DI CLAUSOLE DI SALVAGUARDIA E MASSICCI LICENZIAMENTI DI OPERAI DELLE AZIENDE IN APPALTO E SUBAPPALTO

IL 19 MATTINA DALLE 11, DELEGAZIONI DI OPERAI IN RIUNIONE PUBBLICA E ASSEMBLEA IN CAMPIDOGLIO PER RICHIEDERE COLLOQUIOI AL GABINETTO DEL SINDACO, A SEGUITO DELL’INCONTRO DEL 9 OTTOBRE IN PREFETTURA, PER DENUNCIARE LA GRAVITA’ DELLA SITUAZIONE E I LICENZIAMENTI CHE STANNO AVVENENDO IN QUESTI GIORNI. ALLE ORE 12 CONFERENZA STAMPA.

Motivazioni dello stato di agitazione e dello sciopero: contrasto a tagli, minori finanziamenti e ridimensionamenti a seguito approvazione Bilancio 2015 di Roma Capitale e delibere propedeutiche e allegati anni 2016-2017, per garanzia continuità servizi, attività e progetti svolti da aziende comunali, partecipate, per garanzia in tutti i bandi di gara, per appalti, affidamenti e convenzioni, del rispetto e inserimento di “clausola sociale”, per salvaguardia occupazionale, salariale e regimi contrattuali nei servizi in affidamento e appalto, per tutela delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, per contrasto a penalizzazioni per Dipartimenti e Municipi su servizi alla cittadinanza e alle condizioni di lavoro, su inchieste connesse a c.d. “Mafia Capitale”, per contrasto a privatizzazioni ed esternalizzazioni di servizi a soggetti esterni a seguito ristrutturazioni e riorganizzazioni aziendali nelle società AMA e controllate-partecipate

SEGRETERIA INTERCATEGORIALE USI

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Flessibili, precari, esternalizzati»

Ultime notizie dell'autore «UNIONE SINDACALE ITALIANA USI»

4468