il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Anniversario

Anniversario

(11 Settembre 2010) Enzo Apicella
Anniversario del golpe in Cile

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(America latina: un genocidio impunito)

  • C.I.C.A
    Collettivo Italia Centro America

America latina: un genocidio impunito

(145 notizie dal 2 Luglio 2002 al 26 Aprile 2020 - pagina 6 di 8)

Así reprimen al Pueblo Mapuche

Questa é la "democrazia" di Michelle Bachelet. Non si salvano neanche i bambini ne le donne anziane.

(1 Febbraio 2008)

Morelia Cancino

Un torturatore in Italia – vita e opere di Jorge Troccoli

Jorge Troccoli, il torturatore uruguayano arrestato il 24 dicembre a Salerno, non è un boia qualsiasi. Scrisse un libro, "L'ira del Leviatano", nel quale rivendicava i suoi crimini e pretendeva di frequentare l'Università come uno studente qualsiasi. La sua storia è paradigmatica della mentalità del repressore latinoamericano che non ha mai abiurato. Ma adesso che un passaporto...

(28 Dicembre 2007)

Gennaro Carotenuto Giornalismo partecipativo

Piano Condor, verso la Norimberga latinoamericana

La giustizia federale argentina ha deciso. Si farà il processo per il Piano Condor, l'internazionale del terrore che negli anni '70 coordinò il sequestro, l'interscambio e la sparizione di migliaia di oppositori politici nella regione. Si apre così un nuovo capitolo nella ricerca della verità in America latina. "Il Piano Condor è stato una vasta associazione a delinquere...

(2 Dicembre 2007)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it

RAI, Radio1, Pianeta dimenticato, NON si fa complice dell'impunità in Argentina

Post aggiornato il 7 novembre 2007 La storia che leggerete qui sotto è la prima puntata di un episodio che testimonia come il giornalismo partecipativo può produrre migliore informazione e perfino riparare a guasti già prodotti. Quando i media tradizionali non sono in malafede la sinergia tra questi e i media partecipativi rende un buon servizio all'informazione stessa alla...

(1 Novembre 2007)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it

Solidarietà con 7 Prigionieri Politici Mapuche in sciopero della fame in Cile!

Cari amici italiani e cileni solidali, Diverse associazioni latinoamericane ed europee oggi svolgono delle attività in appoggio alle rivendicazioni dei Prigionieri politici indigeni del Cile, cinque di loro: Patricia, Jaime, Juan, Hector e José stanno scioperando nel carcere di Angol dallo scorso 10 di ottobre, un'altro prigioniero Ivan si è aggiunto a questo sciopero della fame...

(29 Ottobre 2007)

Violeta, Ass. Wenuykan

Contro-laudatio per Michelle Bachelet

Oggi la presidente cilena Michelle Bachelet è a Roma, incontrerà le massime cariche dello stato, sarà elogiata da tutta la stampa nazionale e sarà chiamata ad inaugurare l'anno accademico a Roma Tre. Domani, mercoledì, riceverà a Siena una laurea Honoris Causa in Medicina. Ma merita davvero tanti onori? Quando lo scorso anno si sollevò l'intero mondo...

(17 Ottobre 2007)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it

Chiesa argentina: il silenzio dei colpevoli

Nessuna sanzione, da parte della Chiesa cattolica argentina, per Christian von Wernich, il prete cattolico condannato all'ergastolo per tortura, assassinio, sequestro e sparizione di persona. Dunque la tortura e l'omicidio, per la Chiesa cattolica argentina, non sono colpa sufficiente per prendere provvedimenti contro Von Wernich. Lo scarno comunicato, significativamente fatto emettere da uno dei meno...

(13 Ottobre 2007)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it

No alla laurea ad honorem per la presidentessa Cilena Michelle Bachelet!

In accordo con la Associazione Wenuykan Amicizia con il popolo Mapuche Italia, mandiamo in rete la seguente lettera aperta indirizzata al Ministro Fabio Mussi, per la visita in Italia della presidentessa Cilena Michelle Bachelet , la quale sarà ricevuta addirittura con una laurea ad honorem nell’università di Siena, nonostante le brutali repressioni che lei e il suo governo realizzano...

(7 Settembre 2007)

Felipe Calderón: in Messico redistribuzione alla maniera di Achille Lauro

Achille Lauro, l'armatore e sindaco monarchico di Napoli degli anni '50, ha finalmente trovato suoi epigoni; nella destra latinoamericana. La foto -francamente agghiacciante- si riferisce al presidente messicano, Felipe Calderón (per chi non lo conoscesse, NON è quello con il giubbotto a stelle e striscie) che consegna -mano a mano- sei biglietti da 500 pesos (in totale circa 210 €)...

(22 Giugno 2007)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it

Chiquita, la banana assassina?

TERRORISMO - I familiari di 173 persone assassinate dai paramilitari delle AUC (Autodefensas Unidas de Colombia) nella regione colombiana di Urabá, hanno chiesto alla compagnia bananiera statunitense Chiquita Brands un risarcimento di un miliardo di dollari per la morte dei loro familiari. Lo scorso aprile la stessa Chiquita ha ammesso di aver finanziato, con 1.7 milioni di dollari, il gruppo...

(14 Giugno 2007)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it

Lucio Caracciolo, Limes sull’America Latina è inconsistente

E' necessaria una riflessione sul numero di Limes (2/2007) in edicola, intitolato "Chávez-Castro, l'antiamerica". Chi scrive ne ha discusso per oltre un'ora nel programma di Radio RAI Radio3Mondo con il direttore di Limes, Lucio Caracciolo, con uno degli autori, Maurizio Stefanini de Il Foglio e con il conduttore, Gian Antonio Stella, firma del Corriere della Sera. La registrazione può...

(20 Aprile 2007)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it

Argentina, 31 anni dopo il colpo di stato

Il sacrificio di una generazione. Una situazione ancora drammatica

Le segreterie udinesi di Cgil, Cisl e Uil incontrano Nora Podestà, responsabile della Liga Argentina por los derechos del hombre Trent’anni per non dimenticare, per ristabilire giustizia e verità. All’indomani dell’anniversario del colpo di stato in Argentina, le segreterie territoriali di Cgil, Cisl e Uil lanciano un appello alla comunità internazionale ed al...

(3 Aprile 2007)

Mariateresa Bazzaro

Per un 2007 senza Desaparecidos

Cari Amici… Cari Compagni… Volevamo in queste ultime ore del 2006 inviare a Voi un semplice saluto, un augurio di buon anno… poi come spesso accade nella vita, la realtà cruda travolge i nostri desideri, i nostri sogni. Il sequestro di Luis Gerez, ci ha fatto rivivere per 48 ore gl’incubi peggiori, i ricordi peggiori, con l’immagine di Julio Lopez e dei 30.000...

(31 Dicembre 2006)

Ass. Argentina Vientos del Sur Udine-Italia www.vientosdelsur.org

Luís Gerez è vivo, trionfo per i diritti umani in Argentina

Riapparizione con vita, esigeva tutta l'Argentina democratica. "Sono gli stessi di sempre", sono state le sue prime parole una volta liberato. Lo hanno sequestrato in strada, lo hanno incappucciato, di nuovo torturato come la prima volta, nel 1972 quando aveva appena 16 anni, hanno finto di fucilarlo più volte, ma poi il dispiegamento di forze voluto immediatamente da Nestor Kirchner -che ha...

(31 Dicembre 2006)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it

Ancora questa dolorosa parola, desaparecido

Prosegue la reazione brutale dei militari argentini implicati nell’ultima dittatura, decisi a farla pagare ad ogni testimone nei processi al loro carico per le atrocità commesse in quel periodo, e non solo. Luis Gerez, lavoratore edile di 50 anni, ex militante della Gioventù Peronista negli anni 70, e oggi membro del Movimento Evita e della Commissione per la Memoria di Campo...

(30 Dicembre 2006)

Ass. Argentina Vientos del Sur www.vientosdelsur.org

Secondo desaparecido in Argentina: democrazia nel mirino

A tre mesi dalla sparizione di Jorge López, c'è un secondo desaparecido in Argentina. Si tratta di Luís Gerez, è un muratore di 50 anni, militante peronista di Escobar; aveva testimoniato contro il torturatore Luís Patti. Quando aveva appena 16 anni, ed era militante della Gioventù Peronista, Gerez fu sequestrato e torturato da Luís Patti ad Escobar,...

(30 Dicembre 2006)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it

Pinochet è morto: olvidar nunca !

"Una gran nube nera si eleva dal Palazzo in fiamme. Il Presidente Allende muore al suo posto. I militari uccidono migliaia di persone in tutto il Cile. Il Registro Civile non annota i decessi, in quanto non c'è spazio sufficiente, ma il generale Tomás Opazo Santander afferma che le vittime non superano lo 0,01 per cento della popolazione e ciò non è un alto costo sociale,...

(15 Dicembre 2006)

Comitato di Solidarietà con i Popoli dell'America Latina (CSPAL)

Pinochet, il sadico che spense la primavera

Oggi è un giorno triste per la storia del Cile e soprattutto per la giustizia cilena. Il più grande criminale nella storia di quel paese e forse dell'intera America Latina, Augusto Pinochet Ugarte, è morto nel suo letto. Per i 3.500 desaparecidos, per le decine di migliaia di torturati e prigioniri politici, per il mezzo milione di esiliati non ci sarà mai giustizia. In...

(13 Dicembre 2006)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it

Argentina: scomparso teste chiave del processo contro Etchecolaz

Julio Lopez, 77 anni di età, testimone chiave del processo contro Miguel Etchecolatz, ex-gerarca condannato martedì scorso per crimini contro l'umanità, è scomparso. Lo denuncia la 'Rete solidale per i diritti umani' (Redh) che aggiunge: 'riteniamo che questa situazione sia direttamente vincolata alle minacce sofferte da molti ex ‘detenidos-desaparecidos’ nell’ambito...

(24 Settembre 2006)

Arrestati i militari resposabili del sequestro e omicidio del desaparecido Floreal Avellaneda

La Liga Argentina por los Derechos del Hombre, querelante e titolare del caso, realizzò insieme alla famiglia di Floreal Avellaneda una conferenza stampa a Buenos Aires, per comunicare l’arresto dei militari implicati nel sequestro, tortura e omicidio di Floreal nell’Aprile del 1976, durante l’ultima dittatura militare. Justicia… Un Latinoamericano Grito de Dolor Una...

(19 Settembre 2006)

Direttivo Ass. Argentina Vientos del Sur

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |    >>

287358