il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Per un trasporto senza classi

Lotte dei ferrovieri e dei pendolari contro il taglio dei servizi

(111 notizie dal 19 Gennaio 2011 al 29 Giugno 2020 - pagina 4 di 6)

Roma, 20 novembre 2012
Ferrovieri vivi!

Un’importante assemblea di ferrovieri. Di certo, una prima risposta al bidone contrattuale firmato da tutto l’arco sindacale di stato ( CGIL-CISL-UIL-UGL-FAST ) cui si è aggiunta infine l’ORSA affossando definitivamente ogni sua pretesa di rappresentare nella categoria il “sindacato diverso autonomo e di base”. Di certo un primo momento per contare le forze disponibili...

(21 Novembre 2012)

Pino ferroviere

ASSEMBLEA NAZIONALE FERROVIERI
Roma-20 novembre 2012-ore 11.00
sala Sacro Cuore-via Marsala 42

SINDACATI: avete il quorum in faccia!

Pur di farci ingoiare un contratto bidone che ci riporta alle 38 ore ed alla gavetta, sono disposti a tutto! Indicono referendum a babbo morto, dopo aver firmato, senza alcuna trasparenza e controllo da parte dei ferrovieri, sprecano una barca di soldi per consultazioni interne cui partecipano il 53% degli iscritti al voto ( secondo i dati degli organizzatori….), definendo “storici”...

(19 Novembre 2012)

i ferrovieri italiani

contratto ferrovieri
ER BIDONE!

C.C.N.L. ER BIDONE ‘Na vorta ‘r contratto s’aspettava perch’era pieno de cose bone e’n vece adesso ce fa pena ridotto com’è a’n bidone piu’ ore de lavoro, meno sicurezza mamma mia che tristezza ‘na vera monnezza spacciata pe’ “certezza” 10 ore su li treni puro a 65 anni a spezzacce le reni e tant’artri danni er...

(25 Ottobre 2012)

pino ferroviere

Contratto ferrovieri:
sindacati.....avete il "quorum" in faccia!

contratto ferrovieri HANNO IL “QUORUM” IN FACCIA! Pur di farci ingoiare un contratto bidone che ci riporta alle 38 ore ed alla gavetta, sono disposti a tutto! Indicono referendum a babbo morto, dopo aver firmato, senza alcuna trasparenza e controllo da parte dei ferrovieri, sprecano una barca di soldi per consultazioni interne cui partecipano il 53% degli iscritti al voto ( secondo i...

(21 Ottobre 2012)

i ferrovieri

In mobilitazione i lavoratori delle Ferrovie della Calabria: "Se ci attaccate ci difenderemo"

Cosenza – lunedì, 01 ottobre 2012 La protesta degli autoferrotranvieri della regione Calabria, del 17 settembre, che ha visto il blocco totale del servizio, non si placa neanche davanti alle minacce di denuncia per "interruzione di pubblico servizio". Un servizio ormai da mesi non garantito per esponsabilità della stessa azienda ed istituzioni. Si ha la faccia tosta di voler...

(1 Ottobre 2012)

USB CALABRIA

Torino, sciopero dei trasporti pubblici. La Gtt storce il naso

Giovedì 20 Settembre 2012 11:11 Lo sciopero dei mezzi pubblici indetto da tutte le sigle sindacali per la giornata di ieri, ha paralizzato i trasporti per 24 ore, registrando una quasi totale adesione degli autisti della Gtt per protestare contro la nuova politica dei tagli imposti dall'azienda: meno corse, peggioramento delle condizioni di lavoro e riduzione del salario agli autisti, sono...

(20 Settembre 2012)

Infoaut

I LAVORATORI DELLA "FERROVIE DELLA CALABRIA" BLOCCANO IL SERVIZIO SU TUTTA LA REGIONE

Cosenza – lunedì, 17 settembre 2012 A distanza di un anno esatto della sottoscrizione di un Accordo del 26 ottobre 2012, definito storico forse perché ha innescato la retromarcia facendoci tornare indietro di 50 anni; che ha cambiato in modo radicale la parte normativa riguardante l’orario di lavoro e i criteri per la formulazione dei turni di servizio; che ha ridotto il salario...

(17 Settembre 2012)

USB Calabria

Genova: occorre lottare contro le assurde pretese della dirigenza dell'amt

L'azienda di trasporto pubblico genovese - Amt - è in grave crisi finanziaria: la situazione sta diventando insostenibile ed il rischio è che possa fallire già nel 2012; ma chi sono i maggiori responsabili del problema? Senza dubbio i francesi di Véolia - che per anni hanno gestito la società in maniera dissennata - e gli amministratori della stessa, nominati dall'azionista...

(12 Agosto 2012)

Stefano Ghio - Proletari Comunisti Genova

Chi blocca i treni?

Circa un mese fa, l'amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, ha affermato che il prossimo anno saranno soppressi 10 treni tra Trieste e Mestre. Le Ferrovie dello Stato, in nome del profitto, spendono miliardi per il Tav, licenziano centinaia di lavoratori, peggiorano le condizioni di lavoro per tutti i dipendenti e per quelli delle ditte esterne, aumentano i biglietti, licenziano...

(14 Luglio 2012)

Circolo Pedro - Trieste

Licenziati lavoratori ex treni notte, in tenda davanti sede Fs

Dopo mesi di proteste, raccolte di firme, attestati di solidarietà, ieri pomeriggio, come si legge in una nota i lavoratori licenziati della Wasteel, la compagnia dei servizi per i treni notte venduta da Ferrovie dello Stato, hanno messo su un presidio permanente di fronte al Ministero dei Trasporti-sede Ferrovie dello Stato di Piazza della Crocerossa, a Roma. Le tende tende che accolgono...

(13 Giugno 2012)

DirittiDistorti

Fs. Moretti: se non ci saranno i soldi niente servizio regionale. Dura replica Codacons

Mauro Moretti, ad delle Ferrovie, lancia allarmi e minacce verso il trasporto pendolare e quindi milioni di lavoratori e studenti che quotidianamente usano un servizio pubblico come il treno. "Nel 2013 - ha affermato Moretti - se non ci saranno soldi a bilancio non faremo il servizio regionale”. E con il piglio che lo contraddistingue ha aggiunto: "Non so che cosa farà l'Authority l'unica...

(11 Giugno 2012)

DirittiDistorti

Roma. mobilita’ metropolitana alla prova dei movimenti

Causa crisi la popolazione "riscopre" il trasporto pubblico. Alemanno che fa? Aumenta del 50% le tariffe... E' la "destra sociale" che governa.

A ROMA “IL PROBLEMA E’ IL TRAFFICO”? - L’ASSEMBLEA METROPOLITANA DI ROMA CONTRO IL CARO-TRASPORTI, IL CLIENTELISMO, LE PRIVATIZZAZIONI, AL FIANCO DEI LAVORATORI E DEGLI UTENTI Parafrasando la celebre battuta del film “Jonny Stecchino” è stato posto, tra gli altri, anche questo interrogativo nell’Assemblea Metropolitana che mercoledì 30 maggio...

(1 Giugno 2012)

Redazione Contropiano

Il 30 maggio sciopero metropolitano a roma

Rilanciamo la mobilitazione contro Alemanno e Polverini che vogliono aumentare il costo dei biglietti, degli abbonamenti del TPL e privatizzare L’ATAC

IO L’AUMENTO NON LO PAGO! PER • La strada come bene comune (area ad uso pubblico) • Il diritto alla mobilità fondato sul Trasporto Pubblico Locale • La sicurezza stradale e la tutela delle condizioni di lavoro • Il rispetto della dignità degli utenti e dei lavoratori CONTRO • L’aumento delle tariffe e degli abbonamenti del trasporto pubblico •...

(24 Maggio 2012)

Radio Città Aperta - Roma

Roma. Domani manifestazione contro l’aumento del prezzo dei trasporti

Una prima protesta domani di lavoratori dell’Atac, utenti, reti sociali e attivisti contro l’aumento del 50% del prezzo dei trasporti nella Capitale. Mercoledì 30 maggio assemblea cittadina ad un anno dal primo sciopero metropolitano. Per domani, venerdì 25 maggio, i lavoratori dell’ATAC hanno promosso una prima giornata di lotta contro l’aumento del biglietto...

(24 Maggio 2012)

Redazione Contropiano

Il gattopardo

Il tempo utile per una dignitosa azienda unica regionale del TPL in Abruzzo, secondo quanto votato a dicembre del 2011 in regione Abruzzo e sbandierato dall’Assessore regionale ai trasporti come una “svolta” , sta per scadere . L’unico reale provvedimento lo ha fatto proprio l’assessore regionale Avv.to GD. Morra, il quale ha rinnovato per altri tre anni vari CdA delle...

(20 Maggio 2012)

Cobas Trasporti Abruzzo

Collisione treni. Ancora disagi a Termini. Consumatori pronti a class action

Codacons, Adusbef e Fedeconsumatori chiedono il risarcimento per i passeggeri che ieri sera sono stati coinvolti dalla collisione tra i due Frecciarossa in entrata alla stazione Termini di Roma e annunciano una class action. "Trenitalia non se la caverà con una indagine interna - afferma il presidente di Codacons, Carlo Rienzi - ma deve risarcire i passeggeri dei due treni anche in assenza...

(27 Aprile 2012)

DirittiDistorti

Collisione ferroviaria a Termini: USB aveva già denunciato i problemi sulla sicurezza

Roma – venerdì, 27 aprile 2012 La collisione tra i treni avvenuta ieri alla Stazione Termini di Roma – dichiara Elena Casagrande dell’esecutivo confederale USB Lazio – desta grande preoccupazione sulle misure di sicurezza messe in atto da Ferrovie. Se le inchieste in corso dovessero confermare che se si e' trattato di un cedimento della rotaia o di altra parte dell'armamento...

(27 Aprile 2012)

USB Unione Sindacale di Base

Termini. Collisione tra due treni Frecciarossa

Alle 19.20 circa due treni Alta Velocità, uno proveniente da Milano, uno da Napoli, sono entrati in collisione alla Stazione Termini di Roma, ai binari 4 e 5. Dalle prime notizie ci sarebbero sei feriti. La causa del contatto tra i treni sarebbe il cedimento di un binario, che avrebbe causato l'uscita dai binari stessi di alcuni carrelli del treno da parte di uno dei due Frecciarossa. Tre...

(27 Aprile 2012)

Alessandra Valentini DirittiDistorti

[Salerno] La lotta non si ferma. Salviamo il trasporto pubblico!

Mercoledì 11 Aprile siamo scesi in piazza per il diritto alla mobilità e al trasporto pubblico. Tutti gli istituti delle scuole di Cava hanno condiviso questa giornata di lotta manifestando e gridando il proprio dissenso contro la volontà (di politici e non solo) di privatizzare il Cstp. Il corteo è partito alle ore 9.30 da Piazza Ferrovia a Salerno dopo che i lavoratori...

(14 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

Anche a Pasqua da nord a sud si viaggia in bus dopo la soppressione dei treni notte

Pasqua come Natale, da Nord a Sud si viaggia in bus dopo la macroscopica soppressione dei treni notte. Secondo il calcolo fatto da Legambiente sono 130 gli autobus che hanno lasciato Milano per raggiungere Puglia, Calabria, Basilicata e Sicilia per il ponte pasquale. Legambiente Lombardia ha messo in relazione l'incremento delle corse automobilistiche con la soppressione dei treni notte da Milano...

(10 Aprile 2012)

DirittiDistorti

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |    >>

162669