il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Memoria e progetto)

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Memoria e progetto (cronaca sud)

Alternanza o alternativa?

Oltre il sistema bipolare, per una prospettiva di liberazione di classe

(14 notizie dal 13 Aprile 2006 al 14 Maggio 2009 - pagina 1 di 1)

Le elezioni europee e il dibattito per l'unità dei comunisti

Lettera aperta a tutte le organizzazioni comuniste

In vista delle prossime elezioni (per il Parlamento europeo, per il referendum e per il rinnovo di numerose istituzioni locali) precisiamo fin da subito che le nostre riflessioni hanno lo scopo di analizzare la situazione sociale e politica attuale e di evidenziare come purtroppo nessuno degli aspiranti ai seggi di onorevole o di consigliere negli enti locali abbia in questi mesi marciato nelle...

(14 Maggio 2009)

UNITA’ COMUNISTA Associazione Marxista di Iniziativa Politica, Cultura e Ricerca www.unitacomunista.it

Per l’alternativa Anticapitalista

L’economia mondiale al di là di alterne vicende,continua a risentire dell’onda lunga di ristagno da cui le classi dominanti si sforzano di uscire,sinora senza successo,accrescendo il tasso di sfruttamento dei lavoratori,espellendo dai processi produttivi strati crescenti della popolazione,accrescendo l’impoverimento e la miseria. Nel contempo continuano i processi di concentrazione...

(10 Dicembre 2008)

ANTONELLO TIDDIA RSU CARBOSULCIS

Costruiamo il partito comunista rivoluzionario

La crisi economica devastante che dilania il sistema capitalistico dominato dalla borghesia finanziaria e il possibile collasso del sistema che sembra avvicinarsi sempre di più impongono a tutti coloro che si sentono comunisti il dovere della costruzione del partito comunista rivoluzionario. Il futuro prossimo non sembra avere alternative, o prevarranno le istanze di classe dei lavoratori...

(3 Agosto 2008)

Unità Comunista/Movimento per la Costituente Comunista

Contro la repressione delle lotte e lo sfruttamento. Per il diritto all’esistenza

sabato 29 dicembre iniziativa pubblica a vibo valentia su lavoro, precarietà e repressione delle lotte sociali

Negli ultimi 15 anni abbiamo assistito ad un forte e progressivo arretramento delle condizioni di vita e di lavoro, conseguenza questa delle politiche antipopolari e antisociali perpetrate dai governi di centro destra e centro sinistra, due facce della stessa medaglia, entrambe espressione degli interessi del capitale nazionale e internazionale. La legge 30 introdotta dal precedente governo Berlusconi...

(24 Dicembre 2007)

Unità Comunista - Vibo Valentia http://unitacomunistavibovalentia.blogspot.com

Con un convinto no al 20 ottobre li manderemo tutti a casa

Il 20 Ottobre i partiti della cosiddetta “Sinistra radicale” hanno indetto una manifestazione con il solo scopo di presentarsi alla propria base con una veste accettabile e continuare così ad ingannare i lavoratori. Hanno proprio la faccia tosta! Non è bastata evidentemente la lezione del 9 Giugno, quando al loro presidio non erano presenti nemmeno i rispettivi apparati,...

(27 Settembre 2007)

Associazione marxista "Unità Comunista"

Noi vogliamo il potere operaio

se in questa società produciamo tutto noi perché a decidere sono sempre altri?

Chi scrive questo comunicato è un gruppo di operai ed RSU della FIAT auto di Pomigliano D'Arco che dopo anni di lotta sindacale in cui abbiamo cercato di difendere al meglio ed al massimo la nostra pelle dagli attacchi del padrone, siamo giunti alla seguente conclusione: la sola difesa sindacale non basta! Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un progressivo peggioramento delle condizioni...

(5 Luglio 2007)

alcuni operai metalmeccanici fiat pomigliano

9 Giugno 2007: una giornata storica per la sinistra di classe

La straordinaria riuscita della manifestazione nazionale del movimento contro la guerra contro l’arrivo in Italia del criminale di guerra G.W. Bush è la testimonianza che qualcosa nel nostro paese stà cambiando. Per la prima volta negli ultimi anni i movimenti e l’intera sinistra di classe dimostrano di poter riempire le piazze senza aver bisogno dell’appoggio dei...

(17 Giugno 2007)

Associazione Unità Comunista

Nicotera. Nato il Partito comunista dei lavoratori.

Costituita la sezione provinciale della formazione politica

NICOTERA - Si è costituita, nei giorni scorsi, la prima sezione Provinciale del Movimento per il Partito Comunista dei Lavoratori nato lo scorso 18 giugno Roma, nel giorno in cui è avvenuto ufficialmente la scissione di un'ala guidata da Marco Ferrando dal Partito della Rifondazione Comunista. L'appuntamento è stato preseduto da Francesco De Simone, coordinatore regionale, e da...

(14 Ottobre 2006)

ant. sch. (quotidiano di calabria del 13 ottobre 2006)

Il Pcl contro il Governo dei poteri forti.

Ferrando, Barone e De Simone hanno presentato a Vibo Valentia il Partito comunista dei lavoratori. Nel corso dell'incontro affrontati diversi argomenti: dalla politica nazionale a quella locale

Davanti una sala gremita di partecipanti, presso il Valentianum, è stato presentato da Marco Barone, del comitato promotore, da Francesco De Simone del coordinamento regionale e da Marco Ferrando, il movimento costitutivo del partito comunista dei lavoratori. «Un movimento - ha esordito Barone - che sia la vera opposizione sociale ai poteri forti e la volontà di cambiamento, di...

(13 Agosto 2006)

da IL QUOTIDIANO – Vibo Valentia – di Antonino Schinella

Nasce il nuovo partito comunista dei lavoratori, anche in Molise

Il 18 giugno scorso si è svolta a Roma la manifestazione di presentazione nazionale del movimento costitutivo del Partito Comunista dei Lavoratori. Presente anche la delegazione molisana uscita dal PRC per aderire alla storica iniziativa che ha dato vita alla sezione regionale nominando come coordinatore per il Molise Tiziano Di Clemente. Il movimento nasce da un’esigenza sociale di...

(29 Giugno 2006)

IL COORDINATORE REGIONALE Tiziano Di Clemente

Rifondazione: prendere il potere senza cambiare il mondo

E’ ovvio che “prendere il potere” è un eufemismo, perché tutte le decisioni fondamentali passano sopra la testa degli esponenti di Rifondazione che, come “mosche cocchiere”, continuano a gridare “a sinistra!”, mentre il cocchio volta tranquillamente a destra. “Via dall’Afghanistan!”, gridano in coro Russo Spena, Grassi, Malabarba,...

(23 Giugno 2006)

Michele Basso www.sottolebandieredelmarxismo.it

Necessità di un bilancio impietoso del Novecento per rilanciare l'attualità del comunismo.

Intervento del Collettivo RED LINK al Convegno di Roma, sul '900, organizzato dalla RETE dei COMUNISTI.

Non è un mistero per gli organizzatori del convegno che noi non solo riteniamo che dalla morte di Lenin in poi era venuta progressivamente meno la natura socialista del potere in Urss, ma anche e conseguentemente che non era stata avviata alcuna transizione economico-sociale verso il comunismo. Per dirla in sintesi, la gestione stalinista ha sempre di più generalizzato il lavoro salariato,...

(16 Maggio 2006)

di Silvio Serino (Collettivo RED LINK)

La rivendicazione centrale: il partito rivoluzionario

Compagni che seguono il nostro sito, a volte, ci inviano domande o critiche, che ci spingono ad approfondire problemi che altrimenti non coglieremmo in pieno. Prendendo spunto dall’articolo “Proposta di lotta per l’opposizione di classe”, un compagno mette in rilievo che molti militanti, anche se hanno tutti come fine ultimo il socialismo, partono da esperienze storico-ideologiche...

(21 Aprile 2006)

Michele Basso www.sottolebandieredelmarxismo.it/

Partito della sinistra - Basta con le coalizioni imposte dai DS

Dopo queste ultime elezioni credo sia improcrastinabile lanciare una proposta a tutti quei compagni che ormai, come il sottoscritto, sono stufi di assistere all’indecente balletto dei soliti voltagabbana. La proposta è figlia di una banale considerazione matematica. I due Partiti della Sinistra, ovvero, Rifondazione e Comunisti Italiani, hanno confermato il loro elettorato anche se, nessuno...

(13 Aprile 2006)

Arearossa http://www.arearossa.it/

240250