il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Capitale e lavoro (cronaca nordest)

No al protocollo del luglio 2007

Respingiamo 'attacco alle pensioni e al welfare

(22 notizie dal 22 Luglio 2007 al 15 Ottobre 2007 - pagina 1 di 2)

Il voto sul protocollo walfare

Non sono d'accordo con chi, anche fra i sostenitori del no, dichiarano che la consultazione sindacale è stata un "grande fatto democratico". Sulla natura democratica della consultazione ho più di qualche dubbio non solo e non già per i brogli che ci sono stati quanto per l'impostazione plebiscitaria che si è voluto dare all'evento. E il plebiscito è tipico dei regimi...

(15 Ottobre 2007)

Lucio Costa

Il sindacato sta benissimo e gode di ottima salute?

Ora stanno utilizzando anche il voto del referendum sul “Welfare” per sostenerlo... ma non e’ cosi’ !!!

L’andamento delle consultazioni indette dai confederali hanno dimostrato che sia i pensionati, sia i lavoratori dipendenti sono ormai determinati dalla paura di perdere anche il POCO che hanno !!! Ciò è valso per tutte che categorie che hanno rinunciato al conflitto, a differenza delle aziende dove hanno prevalso i NO, mentre è prevalso il sì in fabbriche o aziende...

(15 Ottobre 2007)

Gruppo lavoratori Asl 12 Veneziana

Gli operai Fiat e Ferrari bocciano il referendum, alla faccia di Montezemolo e alleati...

Dati definitivi Ferrari/Scaglietti sul referendum accordo 23 luglio Votanti: 1236 Favorevoli: 528 (41,72%) Contrari: 685 (55,42%) Bianche: 9 (0,73%) Nulle: 14 (1,13%) FIAT TRATTORI MODENA (CNH) 437 NO (65%) 246 SI (34%) Informazioni più dettagliate vi saranno fornite dai cartelli affissi nelle bacheche sindacali in azienda e da un comunicato che invieremo nelle prossime ore. Un saluto...

(11 Ottobre 2007)

R.S.U. FERRARI

Primi risultati della consultazione sull'accordo del 23 luglio a Padova

Arneg - Massanzago (PD) aventi diritto: 836 votanti: 393 SI: 115 NO: 268 bianche: 10 ElettroINgros (sede di Padova) aventi diritto: 189 votanti: 95 SI: 17 NO: 78 bianche: 10 Calzaturificio Rossi Moda - Vigonza (PD) aventi diritto: 270 votanti: 83 SI: 40 NO: 42 bianche: 1 Ivg Colbacchini - Cervarese S. Croce (PD) SI: 53 NO: 126 Altre industrie della provincia di Padova : Carraro: vince il NO...

(11 Ottobre 2007)

Ai lavoratori ed alle lavoratrici chiediamo di votare no

La Federazione di Vicenza del Prc riconosce l'importanza decisiva della consultazione convocata per l'8-10 ottobre nei luoghi di lavoro sul protocollo del 23 luglio. Il PRC di Vicenza ribadisce il giudizio negativo sui punti centrali del protocollo: l'innalzamento dell'età pensionabile, la sostanziale conferma della legge 30 e della precarizzazione, gli ulteriori sgravi fiscali concessi alle...

(9 Ottobre 2007)

Partito della Rifondazione Comunista Federazione di Vicenza

Fiat New Holland: 437 NO

Referendum pensioni bocciato a stragrande maggioranza

FIAT NEW HOLLAND MODENA 9 OTTOBRE 2007 RISULTATI REFERENDUM PENSIONI E WELFARE FAVOREVOLI 246 CONTRARI 437 Venerdi 5 ottobre tutte le 3 assemblee sono state infuocate con pesanti contestazioni da parte degli operai verso il segr. CGIL di Modena che illustrava l'accordo. In particolare le critiche si sono concentrate sul fatto che siamo stufi di vedere accordi che peggiorano pesantemente la condizione...

(9 Ottobre 2007)

da falce @ 2007-10-09 - 17:52:59

Vittoria dei no alla CNH di Modena

Risultati referendum accordo 23 luglio 2007

Urna 1 (notte) NO 45 SI 17 BIANCHE 0 NULLE 5 Urna 2 NO 115 SI 50 BIANCHE 3 NULLE 1 Urna 3 NO 88 SI 69 BIANCHE 0 NULLE 1 Urna 4 NO 99 SI 39 BIANCHE 1 NULLE 0 Urna 5 impiegati NO 22 SI 41 BIANCHE 1 NULLE 0 Urna 6 interinali e Rep. fili NO 68 SI 30 BIANCHE 0 NULLE 3 Su 1057 aventi diritto al voto, sono 698 i votanti Vittoria dei no al referendum, grazie al lavoro svolto dallo SLAI COBAS...

(9 Ottobre 2007)

NO ai protocolli su Welfare e Pensioni

Il CPF di Bologna approva la scelta della segreteria provinciale di fare campagna attiva per il NO ai protocolli su Welfare e Pensioni nel referendum che si svolgerà in tutti i luoghi di lavoro l’8-9-10 ottobre 2007. Tale scelta è in sintonia con il malessere e la delusione di vasti strati del mondo del lavoro rispetto alla politica economica e sociale del governo Prodi, politica...

(5 Ottobre 2007)

Comitato Politico Federale PRC Bologna

L'infame protocollo Damiano del 23 luglio

Il Ministro del Lavoro, Cesare Damiano, su l’Unità del 31 luglio 2007 ha rivendicato l’operato del governo nei quattordici mesi dall’insediamento. Un impegno, il suo, “per dare attuazione ai punti del Programma del Governo nell’ambito di specifica competenza del Ministero del Lavoro e della previdenza sociale”, il cui prodotto comprende un complesso di “interventi...

(2 Ottobre 2007)

COMITATO per il NO all’accordo del 23 luglio ’97 Venezia

Dopo il pronunciamento della fiom, continuiamo la lotta!

Il disegno organico del governo contro i lavoratori Mentre gli accordi del luglio ’92 e ’93 segnarono l’inizio del modello sindacale concertativo, l’accordo del 20 luglio 2007 sulle pensioni, la successiva intesa del 23 luglio sul mercato del lavoro, gli ultimi contratti firmati del pubblico impiego, dei postali, dei chimici, del turismo aprono la strada al modello sindacale...

(2 Ottobre 2007)

COMITATO per il NO all’accordo 23 luglio Venezia

No all'accordo del 23 luglio

Con la Fiom e i sindacati di base contro gli accordi truffa

Dopo aver tentato di scippare il TFR delle lavoratrici e dei lavoratori, il governo Prodi, con l'accordo dei dirigenti sindacali di CGIL, CISL e UIL tenta di scippare anche le pensioni. Questo è il significato del "Protocollo su previdenza, lavoro, competitività" siglato dal Governo e da Cgil, Cisl e Uil il 23 luglio 2007. Tale accordo è una truffa perpetrata da un governo che...

(30 Settembre 2007)

Coordinamento Padovano per l'Unità dei Comunisti

Referendum tra i lavoratori su welfare e pensioni: il prc di bologna farà campagna per il no

La segreteria della Federazione di Bologna del PRC ha discusso con particolare attenzione e vivacità le prossime importanti scadenze che abbiamo di fronte e che dovranno vedere una straordinaria mobilitazione di tutto il partito, dei circoli, delle sue strutture organizzate. Ci riferiamo in particolare alla consultazione sindacale sul protocollo del 23 luglio, convocata per l’8 –...

(28 Settembre 2007)

Segreteria della federazione di Bologna del PRC

Accordo del 23 luglio: costituire Comitati per il No

aperti alle forze sindacali, sociali e politiche del movimento operaio

Ordine del giorno approvato all'unanimità dall'assemblea regionale del Veneto della Rete 28 aprile in Cgil L’assemblea regionale della Rete 28 aprile in Cgil del Veneto effettuata in data 25 settembre 2007 nella sede regionale della Cgil a Venezia aderisce alla manifestazione di sabato 29 settembre 2007 a Firenze contro gli accordi di luglio sulle pensioni e sul mercato del lavoro. Gli...

(27 Settembre 2007)

Il Coordinamento Regionale della Rete 28 aprile in Cgil del Veneto

Lettera di un operaio per il No all'accordo pensioni e welfare...

Visto l'ultimo accordo sullo stato sociale firmato da Governo e Sindacati volevo ancora una volta esprimere le mie critiche. Vorrei portare anche il mio personale esempio di ex-operaio metalmeccannico di 49 anni(di cui 30 lavorati)che per problemi vari di salute(per ultimo una ernia al disco lombare) ho dovuto licenziarmi dal mio lavoro perchè non ero più in grado di eseguirlo(e la ditta...

(27 Settembre 2007)

Tugnoli Carles ex operaio metalmeccanico Gruppo Graziano Trasmissioni di Cento(FE) anni 49 di cui 30 lavorati ex iscritto CGIL

Nella consultazione votiamo no all’accordo del 23 luglio

Appello di lavoratori e lavoratrici dell'Emilia-Romagna

Siamo delegate e delegati Rsu dell’Emilia-Romagna iscritti/e alla Cgil e appartenenti a diverse categorie. Ci accomuna il giudizio negativo sull’accordo del 23 luglio 2007 firmato da Cgil, Cisl, Uil sia nel metodo che nel merito Sul metodo consideriamo un precedente pericoloso il non avere coinvolto le lavoratrici e i lavoratori nella discussione su una vera piattaforma rivendicativa...

(21 Settembre 2007)

Solidarieta’ alla Fiom. Sosteniamo il NO in tutti i luoghi di lavoro

Il 20 ottobre tutti in piazza contro il governo

«Esprimo la piena solidarietà alla Fiom che ha avuto il coraggio di bocciare, controcorrente, l’accordo sulle pensioni e sul welfare firmato dal governo e sindacati. Le preoccupazioni della Confindustria e dei grandi giornali del padronato di questi giorni, dimostrano la giustezza e la positività della posizione della Fiom. L’accordo sulle pensioni e sul welfare siglato...

(15 Settembre 2007)

Leonardo Masella, capogruppo del Prc in Emilia-Romagna ed esponente nazionale dell’Area dell’Ernesto.

2 Agosto: una importante presenza della Cub in piazza

per abolizione del segreto di stato e contro l’accordo sul welfare

Anche quest’anno la CUB è scesa in piazza per l’anniversario della strage di Bologna, con lo striscione “Mandate in pensione almeno il segreto di Stato” che racchiude il senso della contestazione al Governo Prodi: contro le stragi che hanno percorso il nostro paese ultimi 40 anni, contro l’accordo truffa su pensioni, welfare e precariato, voluto pervicacemente...

(3 Agosto 2007)

Ufficio Stampa Rdb CUB

Occorre mobilitare tutta la sinistra sulle pensioni

Di una cosa sono intimamente convinto riguardo al gran polverone sollevato sul problema delle pensioni: che ci troviamo di fronte ad un accordo deludente, figlio di un allarmismo ingiustificato riguardo alla dimensione finanziaria del problema previdenziale, abbinato alla sottovalutazione delle ricadute sociali. Ritengo che noi Comunisti Italiani, insieme alle altre forze politiche della sinistra...

(1 Agosto 2007)

DARIO MARINI – Comunisti Italiani di Padova (dario.marini@pd.camcom.it)

In merito al protocollo su previdenza, lavoro e competitività

Esprimiamo una riflessione ed una valutazione complessivamente negativa in ordine al protocollo d’intesa raggiunto con il Governo, pur nella consapevolezza dell'articolazione delle questioni poste e delle difficoltà incontrate nella trattativa. In primo luogo il metodo - La piattaforma non è stata, preventivamente, sottoposta al voto dei lavoratori - E’ mancata una mobilitazione...

(29 Luglio 2007)

Salvatore Livorno Segretario confederale Cgil-Padova area Lavoro società-cambiare rotta Antonio Silvestri Segretario generale FIOM-Padova

Accordo infame sulle pensioni

Gli oltre 300 scioperi spontanei nelle fabbriche di questi ultimi mesi, lo sciopero generale richiesto dai lavoratori di base, quello proclamato dalla CUB ed altre sigle sindacali di autorganizzate lo scorso 13 luglio, i molteplici appelli in rete di migliaia di delegati RSU non sono bastati ad evitare che i vertici di CGIL CISL e UIL asserviti ed organici a questo sistema economico e finanziario...

(28 Luglio 2007)

Comitato per il rilancio della Previdenza pubblica Venezia

<<   | 1 | 2 |    >>

62823