il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

L'ombra nera

L'ombra nera

(20 Agosto 2012) Enzo Apicella
E' morto ieri il disoccupato Angelo di Carlo, che si era dato fuoco per protesta 8 giorni fa davanti a Montecitorio

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Lavoratori di troppo)

Capitale e lavoro (cronaca centro)

Lavoratori di troppo

licenziamenti, ridimensionamenti, esuberi... sono solo i lavoratori a pagare per la crisi di questo modo di produzione

(303 notizie dal 26 Gennaio 2004 al 20 Aprile 2019 - pagina 11 di 16)

Crisi, workfare, reddito (R.M.G.)

Negli ultimi trent’anni, l’aumento dei profitti è stato consequenziale alla sovrapproduzione di merci ed all’incremento dei consumi, mentre la disoccupazione, anche per effetto della precarizzazione dei rapporti di lavoro è cresciuta tanto da divenire fenomeno strutturale. Per anni ci hanno fatto credere che le politiche di deregolamentazione del mercato del lavoro,...

(16 Ottobre 2009)

Luciano Di Gregorio RdB-CUB P.I.

Pisa. Sulla vertenza della Bulleri Brevetti

Il segretario del Pd non avendo niente da dire ha attaccato i Cobas attribuendoci dichiarazioni non nostre. In questi mesi abbiamo supportato la vertenza della Bulleri con spirito di solidarietà e di classe che ci lega ai lavoratori e ai loro materiali interessi, attenti al rilancio della produzione e alla richiesta pervenutaci dai dipendenti della fabbrica. Nelle ultime settimane, la mobilitazione...

(29 Settembre 2009)

Confederazione Cobas Pisa

Pistoia. Call center Answers: continua lo sciopero ad oltranza

Per il pagamento degli stipendi e per pretendere chiarezza sul futuro dell’azienda

Dalla mattinata del 1° settembre i lavoratori del call center Answers (gruppo Raf-Phonemedia) di Pistoia sono in sciopero ad oltranza per pretendere il pagamento regolare dello stipendio ed avere chiarezza sul futuro dell’azienda a seguito dell’annunciata acquisizione da parte del gruppo Omega. Ormai da molti mesi si ripetono i ritardi nell’accredito degli stipendi, che oltretutto...

(6 Settembre 2009)

FLMUniti-CUB Answers Pistoia

RSU Euro-Inga: solidarietà ai lavoratori Pfizer e Novico

Così come abbiamo fatto per la INNSE e la Manuli, anche per Pfizer e Novico non possiamo non esprimere la solidarietà da parte degli operai Euro-Inga ai coraggiosi lavoratori di queste aziende.La situazione nelle Marche si sta rapidamente deteriorando.La situazione in tutta Italia diventanta ogni giorno più intollerabile.Migliaia perdono il posto di lavoro ed un futuro e lottano...

(30 Agosto 2009)

Natalino Mastropietro RSU Filcem-CGIL Sauro Pecci RSU Filcem-CGIL

Ascoli. Dopo la Manuli, la Pfizer

Altre 44 famiglie ascolane stanno per ricevere pessime notizie dalla Pfizer di Ascoli Piceno Dopo aver intascato per anni contributi pagati anche e sopratutto con le tasche dei lavoratori, il colosso farmaceutico americano ha deciso grazie ad una dirigenza complice, che sia più semplice buttare per strada i lavoratori che l'hanno aiutata a diventare un polo farmaceutico d'eccellenza e mantenere...

(21 Agosto 2009)

Presidio contro lo smantellamento alla Bulleri Bruvetti di Pisa

Riuscito il presidio di oggi degli operai davanti ai cancelli della Bulleri Bruvetti per impedire l'uscita dei macchinari . La proprietà non ha alcuna intenzione di erogare le mensilità arretrate, vuole solo vendere i macchinari rinunciando al rilancio produttivo dell'azienda, cercano solo lo scontro con i lavoratori e non acoltano le loro proposte(mensilità arretrate in cambio...

(20 Agosto 2009)

CONFEDERAZIONE COBAS PISA

Manuli chiama Innse: siamo con voi sul carro-ponte giù le mani dai nostri posti di lavoro!

Le lavoratrici e i Lavoratori della Manuli Rubbler di Ascoli Piceno scrivono a quelli della Innse

I casi della Manuli Rubbler di Ascoli e dell’Innse di Milano, così come tanti altrove, al di là della distanza in chilometri, sono legati da un sottile filo rosso che li accomuna: lavoratrici e lavoratori espulsi dalla loro fabbrica, impoverimento delle loro famiglie e dei territori in cui vivono. La decisione delle nostre rispettive aziende di chiudere i battenti per ragioni apparentemente...

(10 Agosto 2009)

LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DELLA MANULI DI ASCOLI PICENO

La Innse toscana è la Bulleri Brevetti di Cascina!

Sabato 8 Agosto, davanti ai cancelli della Bulleri Brevetti.

Rabbia, non rassegnazione tra gli operai che presidiano i cancelli, vogliono resistere ad un padrone che approfitta della crisi per sospendere la produzione di macchinari per la lavorazione del legno e del ferro , macchinari pensati e costruiti in questi capannoni seminuovi. La bulleri ha cessato la produzione ma avrebbe commesse ancora per mesi, è una fabbrica con una tecnologia avanzata,...

(9 Agosto 2009)

Confederazione Cobas Pisa

Pisa. Supermercati Pam: cala il silenzio sui tagli occupazionali

12 posti di lavoro a Pisa, altri nella provincia per un totale di 58 esuberi in Toscana: sono questi i tagli proposti dalla Pam proposti nelle settimane scorse, nel frattempo i lavoratori sono stati tenuti all'oscuro della trattativa avviata dai sindacati cgil cisl uil . Se pensiamo ai piccoli esercizi commerciali , sono ormai centinaia i posti perduti in toscana solo negli ultimi mesi La recente...

(8 Agosto 2009)

Confederazione Cobas Pisa

Pisa. Prosegue il presidio dei lavoratori ai cancelli della Bulleri Brevetti di Cascina

Chiamato in ballo, il curatore fallimentare ha inviato un fax ai sindacati per chiedere ai lavoratori di far passare il tir polacco (che dovrebbe caricare una macchina prodotta dalla Bulleri) e in cambio pagare una mensilità ai lavoratori. Una offerta ridicola se pensiamo che il rapporto tra il costo della macchina e la mensilità è di 1 a 6, quindi almeno si esiga il pagamento...

(8 Agosto 2009)

per la confederazione cobas federico giusti

Pisa. Bulleri Brevetti come la Innse di Milano

Nel Comune di Cascina sorge una fabbrica in smantellamento: la Bulleri Brevetti. I proprietari (gruppo Sicar, 4 stabilimenti in Italia con centinaia di operai\e) dopo avere cessato la produzione lasciando senza stipendio i 50 dipendenti, approfittano del mese di Agosto svendere macchinari moderni ed efficienti (l'azienda è specializzata nella progettazione e costruzione di macchine da legno). Mentre...

(6 Agosto 2009)

per la Confederazione cobas federico giusti e renzo del rosso

Maccaferri e Pittini disertano l'incontro con i sindacati. Lavoratori in sciopero e mobilitazione

Si teme la dismissione di una importante realtà occupazionale della Marsica. Oltre 100 i posti a rischio.

Doveva esserci l'incontro fra i sindacati e la società Zincherie Trafilerie di Celano ma nessuno si è presentato. I lavoratori e i sindacati, così, hanno deciso un nuovo sciopero e la richiesta di incontro con industriali e autorità. Niente incontro oggi all'Hotel dei Marsi di Avezzano per la vertenza Zincherie Trafilerie di Celano, ex Officine Maccaferri, dove è...

(4 Agosto 2009)

Pierluigi Palladini

Posti di lavoro a rischio alla Pam toscana per le politiche speculative del gruppo

12 posti di lavoro a Pisa, 58 in Toscana: sono questi i nuovi tagli proposti dalla Pam.

La recente approvazione del Patto per il lavoro nel Commercio (con la firma anche della Cgil) ha rafforzato le grandi catene di distribuzione a discapito dei lavoratori, del loro potere di acquisto e di contrattazione Il patto siglato a Giugno 2009 e il contratto nazionale del commercio 2008 permettono al padronato di obbligarci al lavoro domenicale, di farci lavorare 13 ore consecutive senza riposo...

(1 Agosto 2009)

Confederazione Cobas - Pisa

La Fiamm investe e assume ad Avezzano. Maccaferri vuole smantellare a Celano

Industria nella Marsica: gente che va e gente che viene

Sindacati e Fiamm hanno siglato un accordo che rilancia lo stabilimento di Avezzano e prevede 110 nuove assunzioni. Alla Trafilerie Zincherie di Calano, ex Maccaferri, nata dalla società Pittini e Maccaferri, si teme la smobilitazione. Nessun piano industriale di Pittini e Maccaferri ha deciso di spostare alcuni macchinari. Scioperi, assemblee e picchetti dei lavoratori. Sembra un grand hotel...

(31 Luglio 2009)

Pierluigi Palladini

Dalla parte dei lavoratori ALUMIL-ALLCO

Alla fabbrica ALUMIL di Socciglia, Borgo a Mozzano (LU) a 9 operai viene negata la rotazione della cassa-integrazione causando loro un danno economico e morale. Questa arroganza padronale si manifesta non solo colpendo i lavoratori ma non rispettando le normative di sicurezza nei luoghi di lavoro e solo per un caso fortuito non c’è scappato il morto. Invece di ammodernare lo stabilimento,...

(22 Luglio 2009)

CONFEDERAZIONE COBAS PISA www.confederazionecobaspisa.it

Esuberi Telecom

Esuberi Telecom trattativa al Ministero: l’azienda propone gli ammortizzatori sociali che tagliano lo stipendio. La CUB dice NO: l’azienda ha 1,5 miliardi di utili e sta facendo assunzioni, non può chieder soldi pubblici e sacrifici ai lavoratori, attui la riconversione professionale e gli esodi incentivati. Nei giorni 14 e 15 luglio si è svolta una seconda tornata di incontri...

(17 Luglio 2009)

FLMUniti-CUB Telecom Italia

I dipendenti della manutenzione stradale a pisa il lotta per difendere il posto di lavoro

L’appalto per la manutenzione stradale del territorio comunale, dopo la gara bandita da Pisamo, sta per passare dalla ditta Ingep di Bari alla ditta AVR di Roma. Il personale, che recentemente già ha vissuto la vicenda delle ferie forzate, cioè imposte senza la benché minima parvenza di negoziazione sindacale, adesso si trova a fare i conti con le manovre che la SpA AVR...

(26 Giugno 2009)

Confederazione Cobas Cobas lavoro Privato Pisa

Intier, Pisa. Né allarmismi, né rassicurazioni, ma consapevolezza e unità

Qualche giorno fa sul “Tirreno” il segretario della Fim-Cisl FONDI ha suonato l’allarme sulla situazione produttiva dell’Intier: 1) la cassa integrazione ordinaria è giunta agli sgoccioli e di quella straordinaria se n’è già consumata la metà tra il 2006 e il 2008; 2) la Ford sta per dire addio a Guasticce. Certo, sarebbe stato meglio se la...

(22 Giugno 2009)

COBAS METALMECCANICI Pisa

Inspiegabile favore all’OPUS DEI

Migliaia di disoccupate/i si stanno accalcando presso i Centri per l’Impiego di Roma per presentare la domanda di ammissione ad un corso di formazione della durata di 5 giorni gestito dal Centro Elis dell’OPUS DEI, con numerosi episodi di malori dovuti al caldo e alla ressa . L’Elis, tra le migliaia di domande presentate, selezionerà 1088 persone cui farà svolgere...

(16 Giugno 2009)

Federazione Nazionale RdBCUB

Vertenza Saint Gobain: gli operai ne escono sconfitti!

Cgil Cisl Uil cantano vittoria, esponenti politici locali (pd, la sinistra,,) si ergono a difesa della variante urbanistica e deviano l'attenzione della città dai problemi reali. Negli ultimi 20 anni Pisa ha perso le sue caratteristiche industriali, migliaia di posti di lavoro in meno e l'avvento della industria del cemento ha definito assetti urbanistici ed edilizi sui quali la popolazione...

(1 Giugno 2009)

Federico Giusti Confederazione Cobas - Pisa

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 |    >>

740827