il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

All'altare della patria

All'altare della patria

(27 Aprile 2011) Enzo Apicella
Napolitano sostiene la decisione del governo Berlusconi di bombardare la Libia, su richiesta degli USA

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • Invito alla lettura di Scintilla n. 102 - ottobre 2019
    (15 Ottobre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI
    (Imperialismo e guerra)

    SITI WEB
    (Imperialismo e guerra)

    Imperialismo e guerra (dal Nordamerica)

    La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze

    (3 notizie dal 21 Marzo 2011 al 31 Dicembre 2013 - pagina 1 di 1)

    Le bugie di Obama su Bengasi

    Martedì 31 Dicembre 2013 00:00 Una lunga indagine apparsa nel fine settimana sul New York Times ha provato a fare chiarezza sull’attaco islamista al consolato americano di Bengasi, in Libia, nel settembre del 2012 che causò la morte dell’ambasciatore, Christopher Stevens, e di altri tre cittadini statunitensi incaricati del servizio di sicurezza. Oltre a smentire la ricostruzione...

    (31 Dicembre 2013)

    Michele Paris - Altrenotizie

    Hillary, la realtà capovolta

    Venerdì 25 Gennaio 2013 00:00 Nel quadro dell’indagine aperta dal Congresso americano sui fatti che hanno portato all’assassinio dell’ambasciatore USA in Libia lo scorso settembre a Bengasi, questa settimana il Segretario di Stato uscente, Hillary Clinton, ha risposto alle domande di deputati e senatori, assumendosi la piena responsabilità dell’accaduto. L’apparizione...

    (25 Gennaio 2013)

    Michele Paris - Altrenotizie

    Per favore, non siate mai umanitari con me!

    Per attaccare l’Iraq mentirono sull’esistenza di armi chimiche, lanciarono le loro bombe implacabili e questo oggi è un paese distrutto, con centinaia di migliaia di morti e una miseria atroce. In Libia mentono di nuovo quando non ascoltano le richieste di cessate il fuoco. Il governo libico ha offerto un dialogo e ha chiesto che intervenissero osservatori imparziali a Bengasi,...

    (21 Marzo 2011)

    Sara Rosemberg (*) – 21 marzo 2011; insurgente.org

    260169