il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Britannia

Britannia

(11 Agosto 2011) Enzo Apicella
La Gran Bretagna cambia le regole del gioco: l'esercito contro la rivolta

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 100 di Alternativa di Classe
    (16 Aprile 2021)
  • SOMMARIO DE IL PARTITO COMUNISTA N. 408 - Aprile 2021
    organo del partito comunista internazionale
    (15 Aprile 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Lotte operaie nella crisi)

    Capitale e lavoro (cronaca nordest)

    Lotte operaie nella crisi

    (93 notizie dal 13 Maggio 2009 al 5 Novembre 2017 - pagina 3 di 5)

    Cronache dalla Terim di Modena

    Venerdì 05 Ottobre 2012 16:19 Come scritto nel numero di Aprile, i lavoratori della Terim erano consapevoli, sin d’allora, delle enormi difficoltà di questa ennesima lotta per la difesa del lavoro e del patrimonio produttivo. L’essersi fatti trovare “pronti” a questa tempesta, con settimane di picchetti alle spalle, ci ha permesso di mantenere la barra dritta...

    (6 Ottobre 2012)

    Francesco Santoro - FalceMartello

    Bologna: 2000 studenti in piazza contro Monti e l'austerity!

    Venerdì 05 Ottobre 2012 13:40 Un corteo rabbioso e determinato di oltre duemila studenti medi ha invaso le strade di Bologna nella prima giornata di mobilitazione nazionale lanciata dal network antagonista StudAut. Traffico paralizzato e blocchi selvaggi fin dalle prime ore del mattino, quando gli spezzoni dei vari istituti e licei sono confluiti in Piazza XX Settembre. Non appena arrivati...

    (5 Ottobre 2012)

    Infoaut

    La PIGNA rimarrà a Tolmezzo

    Nella giornata del 30 maggio 2012, presso lo stabilimento della Pigna Envelopes S.R.L di Tolmezzo, ha avuto luogo il primo incontro tra le RSU elette, tra cui due Cobas, i referenti provinciali delle Organizzazioni Sindacali, per la Confederazione Cobas del FVG era presente Marco Barone, e la dirigenza aziendale. Sono stati affrontati i problemi più urgenti che da tempo creano varie preoccupazioni...

    (2 Giugno 2012)

    Confederazione Cobas FVG

    Padova. Riprendiamoci il Primo Maggio!!!

    Il governo Monti sta portando avanti una serie di duri attacchi alle conquiste dei lavoratori. Se da un lato ha diminuito le imposte alle imprese, dall'altro ha alzato le tasse e abbassato le detrazioni ai salariati, aumentato le rette degli asili e le spese per la sanità, ha aumentato gli anni di lavoro per accedere alla pensione, condannando molti lavoratori e lavoratrici a lavorare fino...

    (30 Aprile 2012)

    Assemblea autorganizzata di lavoratori e studenti

    Finché morte non ci separi… Dalla fabbrica alla tomba

    Sciopero del 12 a Modena

    Lavorare a condizioni sempre più pesanti, vedi contratto Pomigliano che stanno propinandoci, tassati da tutte le parti, inchiodati alla fabbrica fino a tirare le cuoia e tutto per salvare questo sistema, perché ci dicono che con i nostri sacrifici possiamo superare la crisi. Ogni partito sfodera le sue ricette, mette in evidenza qualche clamorosa contraddizione, l'ingiustizia, lo spreco,...

    (8 Dicembre 2011)

    RSU SI COBAS NEW HOLLAND MODENA SI COBAS MODENA

    Continuano gli scioperi alla New Holland Modena

    O si lotta o si subisce!!!

    Le nostre condizioni di vita e lavorative sono allo sfascio totale, e nel futuro prossimo tutto questo andrà anche peggio; se noi operai non decideremo seriamente, di rimetterci in gioco, a lottare. In questi anni, ogni manovra peggiorativa è passata sulla nostra pelle nel più totale silenzio, alternato da qualche folkloristica manifestazione di rito, indetta da FIOM e GCIL,...

    (2 Dicembre 2011)

    RSU SI COBAS NEW HOLLAND SI COBAS MODENA

    Ex Ascot di Sandrigo (Vicenza). La lotta paga.

    Non luogo a procedere per 24 lavoratori accusati di violenza privata per aver difeso il proprio posto di lavoro

    Il 15 aprile 2010 Usb insieme ai lavoratori della ASCOT srl che gestiva un impianto di riciclo della plastica per conto di SIT (consociata AIM) organizzò una manifestazione contro i licenziamenti di 24 lavoratori. L'iniziativa venne condotta con (dalla requisitoria del PM) "..alcune catene e lucchetti applicati a cancelli che bloccavano gli stessi... questo mentre all'interno era in corso...

    (30 Novembre 2011)

    Raniero Germano usb vicenza

    I cassintegrati dell’Asinara a Venezia con “Pugni chiusi” e a Roma per parlare di lavoro

    Insieme alle star di Hollywood e ai grandi nomi del cinema, sono approdati al lido di Venezia anche gli operai della Vinyls e lo hanno fatto a “Pugni chiusi”. Sì perché questo è il titolo del documentario diretto da Fiorella Infascelli che è stato proiettato domenica alla Mostra del Cinema nella sezione Controcampo italiano. “Pugni chiusi” racconta...

    (7 Settembre 2011)

    Valentina Valentini DirittiDistorti

    Vinyls. La soluzione non arriva. A Marghera fermo della termocombustione e ciclo delle acque

    Ancora non hanno dato risultati le lotte dei lavoratori Vinyls di tutti gli impianti d’Italia, che non si sono certo risparmiati e le hanno provate davvero tutte, come abbiamo dettagliatamente raccontato in questi mesi. A nulla sono servite le rassicurazioni della politica, e purtroppo sono rimaste inascoltate anche le parole del presidente della Repubblica, che pochi giorni fa aveva ricevuto...

    (17 Giugno 2011)

    Alessandra Valentini DirittiDistorti

    Vinyls Porto Marghera. Lavoratori in sciopero della fame

    Torna la protesta dei lavoratori della Vinyls di Porto Marghera che hanno iniziato uno sciopero della fame «contro il commissariamento e la mancanza di prospettive». L'iniziativa è portata avanti da un gruppo di dipendenti, tra cui Nicoletta Zago e Lucio Sabbadin, protagonisti in questi mesi di forme eclatanti di protesta, come la salita sulla fiaccola a 150 metri d'altezza. Nel...

    (30 Maggio 2011)

    DirittiDistorti

    Dopo lo sciopero del 6 maggio: una vera azione di forza contro padronato e Berlusconi

    I lavoratori stanno subendo l'attacco più pesante di tutto il secondo dopoguerra: sul terreno sociale, per mano della Fiat e del padronato; sul terreno politico, per mano di un governo reazionario che domina un Parlamento di nominati e di corrotti. Eppure le “opposizioni” liberali (a partire dal PD) si limitano al chiacchiericcio. Volendo rimpiazzare Berlusconi con un governo gradito...

    (9 Maggio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori

    Forlì: uno sciopero generale tra le intimidazioni

    Il 6 maggio, ha dimostrato che CISL e UIL sono solo palle al piede per i lavoratori, e senza questi sindacati padronali non solo ci si libera di una presenza estranea al mondo del lavoro, ma si registra persino un'impressionante salto di qualità in termini di adesioni. Ora però è necessario non fermarsi e promuovere unitariamente una vera rivolta sociale, perché solo...

    (8 Maggio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori

    Dopo lo sciopero del 6 maggio: una vera azione di forza contro padronato e berlusconi

    I lavoratori stanno subendo l'attacco più pesante di tutto il secondo dopoguerra: sul terreno sociale, per mano della Fiat e del padronato; sul terreno politico, per mano di un governo reazionario che domina un Parlamento di nominati e di corrotti. Eppure le “opposizioni” liberali (a partire dal PD) si limitano al chiacchiericcio. Volendo rimpiazzare Berlusconi con un governo gradito...

    (8 Maggio 2011)

    PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI - VENETO

    Verona. Contro la crisi uniamo le lotte

    Manifestazione sabato 30 aprile ore 16 piazza Brà

    In vista della festa dei lavoratori, sabato 30 aprile alle ore 16 in piazza Brà, il Comitato di solidarietà con le lavoratrici ed i lavoratori della Over Meccanica, organizza una manifestazione cittadina che a partire dai temi del lavoro, dalle lotte dei lavoratori nelle azinede veronesi in situazione di crisi, incontri le rivendicazione degli studenti contro la riforma dell'università...

    (29 Aprile 2011)

    Bologna. Blitz in Consiglio Regionale: reddito e diritti per tutti. Per ASIA e USB in regione c’è una Giunta di “cioccolatai”

    Bologna – giovedì, 28 aprile 2011 Gruppo di attivisti interrompono l’intervento del Presidente Errani lanciando cioccolatini e volantini. Scanditi slogan “ il futuro deve essere questo qua: reddito, diritti e dignità”. Blitz in Consiglio Regionale, ieri pomeriggio, per denunciare il rifiuto della Giunta Errani di affrontare e confrontarsi sui problemi della crisi...

    (28 Aprile 2011)

    Usb Emilia-Romagna

    Bologna. La Giunta Errani fa manganellare lavoratori USB

    Bologna – giovedì, 14 aprile 2011 Oltre un centinaio di persone al presidio USB sotto la Regione Emilia Romagna per chiedere il diritto al lavoro, il diritto all’abitare e lo stop dei tagli al welfare. Una manifestazione che ha rivendicato la necessità di una inversione radicale delle politiche regionali che sono totalmente inefficaci rispetti agli effetti della crisi economica. Ci...

    (15 Aprile 2011)

    Unione Sindacale di Base (USB)

    Bologna. Corteo di genitori e lavoratori contro i tagli ai servizi

    08-04-2011/15:23:16 --- Ieri giovedi 7 aprile genitori, bambini, lavoratrici e lavoratori hanno animato un lungo corteo partito simbolicamente dall’asilo nido comunale Coccheri, in via di privatizzazione, ed è arrivato fin dentro Palazzo comunale. Un corteo che ha dimostrato ancora una volta quanto le decisioni della Cancellieri (il Commissario che gestisce il Comune a Bologna in mancanza...

    (8 Aprile 2011)

    Contropiano Bologna

    Vinyls. Lavoratori senza stipendio, proteste da Porto Torres a Marghera

    Oggi si prospetta una giornata importante e densa per quanto riguarda la vicenda Vinyls, ferma di nuovo dopo le speranze dei lavoratori, che restano quindi in mobilitazione. Ieri i dipendenti Vinyls di Ravenna si sono riuniti in assemblea per chiedere alla Gita Holding gli stipendi degli ultimi mesi, più volte rimandati e promessi dal fondo svizzero per il 4 aprile. Ma per gli operai dei soldi...

    (6 Aprile 2011)

    Valentina Valentini DirittiDistorti

    Vinyls Porto Marghera. La protesta sul tetto della palazzina Eni

    Nuova iniziativa di protesta degli operai della Vinyls per sollecitare la chiusura dell'accordo con il fondo Gita per l'acquisizione degli impianti italiani della multinazionale chimica. Due operai dello stabilimento veneziano della Vinyls sono saliti stamane sul tetto della palazzina dell'Eni, presso l'ex ingresso 3 di Porto Marghera, di fronte alla mensa. I due sono intenzionati a rimanere sul tetto...

    (14 Marzo 2011)

    DirittiDistorti

    Trieste. Sciopero generale: dopo il silenzio dei media, inizia il sabotaggio ai mezzi

    Trieste – giovedì, 10 marzo 2011 Nella notte tra l’8 e il 9 marzo 2011 sono stati tagliati i pneumatici di un automezzo che USB aveva preso a noleggio al fine di sensibilizzare e promuovere lo sciopero generale indetto a livello nazionale per il giorno 11 marzo 2011. L’automezzo in questione durante la notte sostava nei pressi dell’ingresso principale del deposito dei...

    (10 Marzo 2011)

    Unione Sindacale di Base (USB)

    <<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 |    >>

    789430