il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Picninc

Picninc

(20 Agosto 2013) Enzo Apciella

Tutte le vignette di Enzo Apciella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(L'unico straniero è il capitalismo)

Capitale e lavoro (cronaca nordovest)

L'unico straniero è il capitalismo

Tra i lavoratori non ci sono stranieri, l'unico straniero è il capitalismo

(100 notizie dal 29 Marzo 2004 al 16 Febbraio 2019 - pagina 1 di 5)

Decreto sicurezza: dividere, emarginare, reprimere i proletari

Presso lo Spazio Ligera, via Padova 133, Milano CONFERENZA PUBBLICA SUL TEMA “Decreto sicurezza: dividere, emarginare, reprimere i proletari” Lunedì 18 febbraio 2019 ore 18.30 Mentre dalla fogna della politica borghese continuano a levarsi miasmi puzzolenti e inquinanti, lo Stato, servo fedele e braccio armato del capitale, non cessa di perseguitare i proletari che non...

(16 Febbraio 2019)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist)

Tortona, 25/11: assemblea pubblica dei lavoratori e delle lavoratrici di Alessandria e Tortona

Assemblea dei lavoratori e delle lavoratrici dell'alessandrino e del tortonese, domenica 25 novembre alle ore 11 a Tortona presso la sede della Croce Rossa in c.so della Repubblica n° 31. Si discuterà di: - diritti - contratti - salario - razzismo e rispetto sul luogo di lavoro Con la crisi, nei territori aumenta lo sfruttamento della forza lavoro e cresce la repressione di chi lotta...

(21 Novembre 2018)

Lavoratori e lavoratrici del tortonese e dell'alessandrino S.I. Cobas

ASSASSINATO SOUMAYLA SACKO. Mercoledi 6 presidio a Genova

Mercoledi' 6 Giugno alle ore 17.30, presidio di fronte alla prefettura in piazza Lanfranco a Genova. ASSASSINATO SOUMAYLA SACKO “LA PACCHIA E’ FINITA”, COMINCIA IL TIRO AL BERSAGLIO. Soumayla Sacko, bracciante Maliano attivista USB è stato assassinato, e altri due braccianti feriti,nelle campagne di Vibo Valentia mentre aiutava altri connazionali a recuperare, in una...

(5 Giugno 2018)

USB Liguria

GENOVA, SABATO 24 ASSEMBLEA PUBBLICA NO BORDERS PER LA LIBERTA' DI CIRCOLAZIONE

NO BORDERS PER LA LIBERTA' DI CIRCOLAZIONE, CONTRO LE GUERRE, OLTRE LA SOLIDARIETA' LA NECESSITA' DI AGIRE DOPO LO SGOMBERO DI VENTIMIGLIA ASSEMBLEA PUBBLICA Sabato 24 ottobre alle ore 15.00, GENOVA presso il CAP, via Albertazzi, 3 r (zona S. Benigno- Caserma VV.FF.) I Paesi a capitalismo avanzato hanno fatto dell'Africa e del quadrante mediorientale un teatro di guerra. Vetrina e sperimentazione...

(21 Ottobre 2015)

Confederazione USB-Liguria

Ventimiglia. Migranti superano il confine per protesta contro l'Europa

"Il governo francese di François Hollande che ha tradito e violato, con la complicità dell'Unione europea e Italia compresa, il significato della parola Liberté, Égalité e Fraternité, noi rispondiamo: Ouvrez les frontières! Con questa richiesta siamo oggi al confine a Ventimiglia per chiedere la libertà di circolazione e di residenza" lancia...

(20 Giugno 2015)

Unione Sindacale di Base

BOLOGNA, RIOCCUPATO IL BERETTA, "CENTRO DI ACCOGLIENZA AUTOGESTITO LAMPEDUSA", VERSO LA CAROVANA DI BRUXELLES

Bologna – domenica, 02 marzo 2014 Ieri 1 marzo Giornata Mondiale del Rifugiato e del Richiedente Asilo abbiamo occupato lo stabile, vuoto,di via XXI Aprile di proprietà dell' azienda sanitaria locale, quindi pubblico meglio conosciuto ,da molti cittadini bolognesi che li si curavano i denti, come il Beretta. La giornata mondiale dei migranti viene ancora celebrata tra crisi economica,...

(2 Marzo 2014)

ASIA/USB BOLOGNA

Chi di spremuta ferisce...

Da communianet.org Il rapporto che, da qualche mese, lega la fabbrica occupata e autogestita RiMaflow di Trezzano sul Naviglio (Mi) e l'associazione di produttori e coltivatori calabresi SOS Rosarno si fa sempre più stretto e intenso. Dalla logistica per rifornire tanti e più Gruppi d'Acquisto Solidale di Milano e hinterland allo spendersi insieme per i diritti degli ultimi e divulgare...

(14 Gennaio 2014)

RiMaflow - Milano

Castelnuovo Scrivia: Continua la lotta dei braccianti

Comunicato Stampa Castelnuovo Scrivia Il Presidio permanente di Castelnuovo Scrivia, realtà autorganizzata composta da braccianti e solidali, ha rinnovato la richiesta di un incontro urgente con il Prefetto di Alessandria per discutere della drammatica situazione dei braccianti marocchini licenziati dell’azienda agricola Bruno e Mauro Lazzaro di Castelnuovo Scrivia al fine di ricercare...

(3 Novembre 2013)

Il Presidio permanente di Castelnuovo Scrivia - Alessandria

Ridotti alla fame 120 lavoratori migranti truffati dalla cooperativa

Riceviamo e pubblichiamo la cronaca dell'ennesima vicenda di sfruttamento che subiscono alcuni migranti sul nostro territorio. Quella qui sotto riportata è una storia al limite del surreale che ci riporta inevitabilmente a porre l'attenzione sul racket subito dai migranti e di cui si rendono complici, in modo particolare in questa vicenda, un sindacato confederale (Uil) e una cooperativa (Rubina)....

(1 Ottobre 2013)

infoaut.org

Brescia: Basta sfruttamento, basta Bossi-Fini!

Manifestazione dei e delle migranti Sabato 28 settembre ore 15 - Piazza della Loggia, BRESCIA Perchè andremo a Brescia Nel corso degli ultimi undici anni sono cambiati diversi governi e l’Italia è passata da un periodo di lento sviluppo economico a uno di crisi profonda. Qualcosa non è però cambiato. Undici anni fa veniva approvata la legge Bossi-Fini, che modificava...

(26 Settembre 2013)

clashcityworkers.org

Un campus di lavoro per i braccianti di Saluzzo.

Marx, nella seconda sezione del libro I del Capitale, così sintetizzava la mercificazione della forza lavorativa: “il mutamento di valore del denaro che si deve trasformare in capitale non può verificarsi in questo stesso denaro, in quanto esso, quale mezzo d'acquisto e quale mezzo di pagamento, realizza soltanto il prezzo della merce che acquista o paga, mentre, quando rimane...

(9 Agosto 2013)

Alex Marsaglia

Progetto Emergenza Nord Africa, quali esiti? Cassa Integrazione ed occupazione al Villaggio Olimpico di Torino

Torino – lunedì, 22 luglio 2013 TORINO. Si è concluso da circa due mesi, il progetto del Ministero dell'Interno, Protezione Civile, Prefettura e che ha riguardato l' Emergenza Nord Africa. Una questione strettamente legata alla migrazioni di persone extracomunitarie dal continente nero ed approdati sul territorio nazionale dopo essere scappati dalla Libia in guerra. Un percorso...

(22 Luglio 2013)

USB LAVORO PRIVATO DI TORINO

COMUNICATO STAMPA DEL PRESIDIO PERMANENTE DI CASTELNUOVO SCRIVIA SULLA GIORNATA DI LOTTA DEL 7 MAGGIO

Martedì 7 maggio, il Presidio Permanente di Castelnuovo Scrivia, composto dai braccianti marocchini, ex lavoratori della ditta Lazzaro e dai solidali, ha tenuto una pacifica, ma determinata manifestazione di protesta davanti alla Prefettura di Alessandria, per ricordare che, a distanza di mesi, i braccianti ridotti in condizioni di schiavitù dal loro ex datore di lavoro e che hanno avuto...

(10 Maggio 2013)

PRESIDIO PERMANENTE DI CASTELNUOVO SCRIVIA

Lettera aperta al Presidente della Camera dei Deputati,
on. Laura Boldrini

On. Presidente della Camera dei Deputati, ci rivolgiamo a Lei che ha sempre avuto un percorso di vita e d’impegno sociale a favore degli “ultimi”, iniziato anni fa, in Venezuela, accanto ai “campesinos”, lavorando in un’azienda di produzione di riso, poi, negli anni più recenti come portavoce dell’Unhcr, con i migranti, i rifugiati e i richiedenti asilo,...

(30 Aprile 2013)

Presidio permanente cittadini solidali della Bassa Valle Scrivia e lavoratori migranti dell’azienda “Bruno e Mauro Lazzaro”

AGGIORNAMENTI SULLA SITUAZIONE DEI BRACCIANTI IN LOTTA A CASTELNUOVO SCRIVIA

Le vertenze sindacali, le cause di lavoro e le indagini della Procura di Torino (Pm Guariniello) procedono molto molto lentamente…alcuni lavoratori devono recuperare somme di 20 – 30 - 40.000 euro e non vedono arretrati da mesi! I lavoratori ex- Lazzaro, terminati i mesi di ricollocazione previsti dall’Ex Assessore Prov.le al Lavoro, sono di nuovo senza occupazione, tranne 3 che...

(30 Aprile 2013)

Presidio Permanente di Castelnuovo Scrivia

Torino, 10 aprile: corteo dei rifugiati

La Confederazione Unitaria di Base del Piemonte aderisce al CORTEO dei rifugiati e delle rifugiate in occasione della visita a Torino di Laura Boldrini che si terrà domani MERCOLEDI' 10 APRILE - ORE 16 con partenza dalla STAZIONE DI PORTA NUOVA 1. per l'unità dei lavoratori italiani ed immigrati, unità che già si sviluppa nelle lotte come nel caso dei recenti scioperi...

(9 Aprile 2013)

Per la CUB Piemonte Il Coordinatore Regionale Stefano Capello

Torino I rifugiati occupano un locale nel Villaggio Olimpico

Questa mattina alle 12 un gruppo di circa 100 rifugiati lasciati per strada dai solerti enti gestori del territorio torinese ha occupato un locale dell'ex Villaggio Olimpico in Via Giordano 87. La Confederazione Unitaria di Base del Piemonte sostiene quest'iniziativa quale concreta risposta alla violenza ed alla sordità del governo nazionale, regionale, comunale. Il 28 febbraio 2013 è...

(31 Marzo 2013)

CUB Piemonte

Saluzzo. I forzati della raccolta della frutta

Saluzzo e i paesi intorno vivono di un’agricoltura florida, basata sulla frutta, dalle pesche ai kiwi. Ormai da qualche anno, all’inizio dell’estate arrivano in zona molti immigrati africani, per partecipare alla roulette alla raccolta. Si tratta di lavoratori quasi sempre provenienti dal nord est, dove la crisi ha fatto tabula rasa. Lavoravano in fabbriche medie e piccole che hanno...

(22 Ottobre 2012)

anarres-info

Torino, 21 ottobre. manifestazione migranti

REGOLARIZZAZIONE GENERALIZZATA, ACCOGLIENZA, SOLIDARIETA’, DIRITTO DI ASILO Torino – venerdì, 21 ottobre 2011 A oltre due anni di distanza dalla regolarizzazione del 2009 per soli colf e badanti voluta dal governo Berlusconi-Bossi, la situazione dei migranti “truffati” continua a dilagare. Risultato di una politica “miope” e fatta di demagogia e razzismo. Inoltre...

(21 Ottobre 2011)

Collettivo Immigrati Auto-organizzati – CSOA Gabrio – Coordinamento USB Migranti Torino - USB Torino

Torino. Punto info antirazzista

Giovedì 22 settembre in via Po 16 dalle ore 17 punto info antirazzista La guerra ai poveri in questi mesi si è inasprita. Con il pretesto della crisi il governo ha fatto una manovra di lacrime e sangue: chi ha già poco si ritrova con ancora meno. Il governo – e l’opposizione - hanno le idee chiare. Se la crisi peggiora, il conto lo devono pagare i lavoratori, i pensionati,...

(22 Settembre 2011)

Federazione Anarchica Torino - FAI

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 |    >>

551658