il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Addio compagne

Addio compagne

(23 Febbraio 2010) Enzo Apicella
Il logo della campagna di tesseramento del prc 2010 è una scarpa col tacco a spillo

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Dove va Rifondazione Comunista?

la marcia a ritroso di Rifondazione dal ritiro dell'appoggio al governo Prodi, all'ingresso nel centrosinistra

(494 notizie dal 10 Novembre 2000 al 22 Gennaio 2016 - pagina 17 di 25)

Pisa: la voglia di governo rende Rifondazione sempre più subalterna ai Ds e a Fontanelli

L’astensione del PRC sul bilancio comunale è stata presentata dal PRC come una scelta politica sulla base di una valutazione positiva della manovra, considerata ricca di aperture e novità migliorative. La nostra valutazione sull’operato dell’Amministrazione Fontanelli, come sul buona parte dei provvedimenti delle Amministrazioni di centro-sinistra nella nostra regione,...

(14 Gennaio 2006)

Associazione Comunista IL PIANETA FUTURO

Lettera aperta ai compagn* parlamentari di Rifondazione Comunista

Sui criteri della formazione delle liste in vista delle prossime elezioni politiche

Car* Compagn*, confesso che l’altro giorno, leggendo l’articolo su Liberazione relativo alla formazione delle liste in vista delle prossime elezioni politiche, ho avuto un moto di nausea. Vi assicuro che non sto usando un eufemismo ma descrivendo uno stato reale. Mi riferisco all’intenzione del Partito di riconfermare in blocco l’attuale compagine parlamentare. Aggiungo che...

(31 Dicembre 2005)

Federico Boscaro

Radicali e riformisti: perché non comunisti ed antagonisti?

Leggo su "Liberazione" di venerdì 9 dicembre due articoli, uno di Berardi l'altro di Sansonetti, dove si discute sulla "questione delle questioni" (così la definisce Sansonetti stesso) -ovvero se e perché andare a governare con questo centro sinistra- e li si intitola "Radicali e riformisti". Io credo che stia proprio in questa nuova collocazione ideologica del partito, non discussa...

(11 Dicembre 2005)

Brunello Fogagnoli iscritto al PRC di San Donà di Piave

Il PRC di Grosseto a favore della privatizzazione dell'inceneritore!

Bocciato un ordine del giorno che avrebbe distinto la posizione del partito da quella del centrosinistra

Ieri 3 DICEMBRE con 31 voti contrari e 24 favorevoli è stata respinta una mozione che avrebbe impegnato il PRC fed. di Grosseto a ritornare indietro dalla decisione di appoggiare la proposta del centrosinistra inerente all' inceneritore di Scarlino ( praticamente periferia di Follonica nel quartiere Cassarello ), proposta che prevede l'ingresso di privati nella sua gestione, la lunghissima...

(5 Dicembre 2005)

Aldo

Comitato Politico Nazionale del PRC del 26-27 novembre 2005

Documento conclusivo di Progetto Comunista

Il centro dell’Unione annuncia “lacrime e sangue” L’evoluzione politica successiva alle primarie smentisce nel modo più clamoroso la tesi che attribuiva loro la funzione di strumento correttivo dell’Unione “a sinistra”. Infatti assistiamo ad un processo opposto. Mentre il nostro partito è coinvolto nel vuoto chiacchierificio di fumosi “tavoli...

(1 Dicembre 2005)

documento conclusivo presentato da MARCO FERRANDO - FRANCO GRISOLIA - FRANCESCO RICCI - FABIANA STEFANONI

Senza ritiro immediato dall’Iraq, Rifondazione fuori dal governo!

La lettura dei giornali di oggi ci conferma quanto sia urgente raggiungere un chiarimento programmatico tra le forze dell’Unione. Fassino, Rutelli, Amato, Boselli, D’Alema, Prodi e, ultimi arrivati, i Radicali della Bonino (che sciagura aver salutato positivamente il loro ingresso nella coalizione!) ci dicono che di ritiro immediato dall’Iraq non ne vogliono sentir parlare! In...

(15 Novembre 2005)

Claudio Grassi Coordinatore nazionale Essere Comunisti PRC

Per una strategia basata non sul politicismo, ma sulla lotta di classe

Sintesi dell'intervento di Gianni Alasia al comitato politico federale del prc di torino del 30/9/2005

Credo che oggi, più che mai, nel dilagante politicismo, sia necessario fare qualche riflessione sull'economia. Del resto questo è sempre vero; ma oggi sicuramente. Se non facciamo questo, restiamo nel gioco politicistico; peggio, restiamo nel pettegolezzo e nelle schermaglie del sottobosco politico come capita ora largamente nel paese e anche, purtroppo, nel partito ove le nostre analisi...

(13 Ottobre 2005)

Gianni Alasia

In merito agli articoli riguardanti il PRC di San Donà di Piave

In merito alle dichiarazioni rese in conferenza stampa dai responsabili regionali, provinciali e di circolo di San Donà di Piave, premesso che è del tutto ovvio ricordare che soltanto gli organismi dirigenti di Rifondazione previsti dallo statuto hanno competenza per eventuali accordi elettorali , nel merito della rappresentanza istituzionale negata alla compagna Marina Alfier, desideriamo...

(16 Settembre 2005)

Lucio Costa Ezio Simini Area PRC “Essere comunisti”- Veneto

San Donà di Piave: difendiamo la democrazia nel e per il PRC

Una presa di posizione dopo le esternazioni sul Gazettino del segretario provinciale e di quello regionale del PRC

Gli atteggiamenti della dirigenza del circolo del PRC di San Donà di Piave, fiancheggiata dal segretario provinciale di Venezia Roberto Del Bello e da quello regionale del Veneto Gino Sperandio, stanno rasentando l'autoritarismo più becero ed inaccettabile, come si coglie sia dalle parole scritteci da un giornalista locale dopo che la consigliera del PRC di San Donà Marina Alfier...

(3 Settembre 2005)

Nasce il Collettivo Comunista Gaggi

Rifondazione problem

Comunichiamo ai compagni che a GAGGI (Messina) è nato il COLLETTIVO COMUNISTA "Carlo Giuliani". Il collettivo è nato per non disperdere un patrimonio di simpatizzanti che hanno trovato nelle sedi periferiche di Rifondazione un arrogante modo di agire. Per informazioni: collettivogiulianigaggi@email.it

(10 Luglio 2005)

COLLETTIVO COMUNISTA GAGGI

Per un vero processo di rifondazione comunista

Intervista de lernestonline a Claudio Grassi, coordinatore dell’area Essere comunisti PRC

Nei giorni scorsi il segretario del Partito dei Comunisti italiani, Oliviero Diliberto, in un’intervista al Corriere della Sera, ha rilanciato l’ipotesi di federazione della sinistra d’alternativa. Il primo passaggio verso quella proposta, se non ho capito male, sarebbe la costituzione di una lista Arcobaleno insieme a Verdi, movimenti e sindacati, per le elezioni politiche del 2006....

(29 Giugno 2005)

http://www.lernesto.it

Ai compagni della terza, quarta e quinta mozione.

Una domanda dalla Sicilia

In Sicilia si stanno avvicinando (2006) le elezioni per eleggere il Presidente della Regione. L’imminenza di questa data ci pone, a mio avviso, di fronte ad una scelta improcrastinabile. Lo scorso mese di Maggio abbiamo subito, come Rifondazione, l’ennesima batosta, quella relativa al referendum confermativo sulla nuova legge elettorale siciliana. Legge che innalza al 5% lo sbarramento...

(16 Giugno 2005)

Ragonesi Vincenzo PRC Gaggi (Me)

La crisi dell’Ulivo e il nostro intervento

Due punti: l'opinione di Progetto Comunista - Quindicinale dell'AMR Progetto Comunista - sinistra del Prc - n. 1 - giugno 2005

Gli sviluppi della situazione politica richiedono alcuni aggiornamenti e approfondimenti, utili anche per il nostro intervento politico. Cosa succede nel centrosinistra? Qual’è il senso della crisi interna al campo liberale tra Prodi, Rutelli e Ds? Questa crisi cambia lo scenario e le previsioni circa le linee di tendenza della situazione generale? A questi interrogativi, peraltro molto...

(12 Giugno 2005)

Marco Ferrando

Abbandoniamo la nave

Credo che siamo giunti al capolinea. Dopo la batosta referendaria sulla Legge elettorale siciliana; dopo la batosta alle amministrative di Catania; dopo i voltagabbana dei centristi, credo sia giunto il momento di uscire da qualsiasi coalizaione che ci veda insieme ai DS alle Margherite ecc. Bertinotti non può più nascondere la testa sotto la sabbia come gli struzzi. Il calo di consensi...

(22 Maggio 2005)

Ragonesi Vincenzo PRC (Gaggi - Me)

Per la difesa e il rilancio dell’opposizione di classe

Per il rilancio della rifondazione comunista

Manifesto - appello Declina Berlusconi, anche grazie alle lotte. Ma avanza l’alternanza liberale contro le lotte, con il coinvolgimento sempre più subalterno della maggioranza del Prc e dell’intera sinistra italiana. Progetto Comunista - sinistra del Prc rivolge un appello ai militanti del proprio partito e a tutte le avanguardie di lotta e di movimento di questi anni per costruire...

(19 Maggio 2005)

Associazione marxista rivoluzionaria PROGETTO COMUNISTA sinistra del PRC

Il centrosinistra in Sicilia: "Cambiare tutto affinché nulla cambi"

resoconto della riunione regionale del terzo documento congressuale

In coincidenza con le elezioni amministrative e per fare il punto della situazione politica dopo il Congresso nazionale del PRC, si è tenuta ieri a Catania l'assemblea regionale dei sostenitori del terzo documento, componente che fa riferimento a "PROGETTO COMUNISTA", sinistra interna del Partito. L'Assemblea, fortemente partecipata, era costituita da sostenitori provenienti dalle province...

(9 Maggio 2005)

"PROGETTO COMUNISTA" Sinistra interna del PRC; Giacomo DI LEO (Messina); Fulvio POTENZA (Catania); Roberto CAPIZZI (Enna); Michele DI BLASI (Palermo);

Contro la politica fallimentare di abbraccio governista con il Centro liberale e con la borghesia

Ordine del Giorno presentato al Comitato Politico Federale del Prc di Venezia, 05 maggio 2005

Il Comitato Politico Federale, considerata la grave perdita di consenso del Prc sia alle elezioni regionali (400 mila voti in meno rispetto alle elezioni europee) che al comune di Venezia (2000 voti in meno sia rispetto alle elezioni provinciali del 2004 che rispetto alle elezioni comunali del 2000), ritiene necessaria ed urgente una svolta rispetto alla politica fallimentare di abbraccio governista...

(6 Maggio 2005)

AMR Progetto comunista Venezia

Il Comitato Politico Federale del PRC di Venezia del 5 maggio 2005

Una breve sintesi del Comitato Politico Federale di Venezia svoltosi il 5 maggio 2005 e in allegato l’ODG presentato da Progetto comunista. La maggioranza bertinottiana, forte del 70% dei voti congressuali, ha presentato una segreteria e un comitato cittadino di stretta maggioranza bertinottiana respingendo le richieste dei compagni di Erre - sinistra critica di una segreteria ad essi aperta. I...

(6 Maggio 2005)

Antonino Marceca

Ordine del Giorno sulla cacciata di Berlusconi

Comitato Politico Nazionale del PRC (9 e 10 aprile)

Il Cpn del Prc rileva che dopo il terremoto politico provocato dal voto regionale e amministrativo del 3-4 aprile si è aperta una nuova fase caratterizzata dalla crisi verticale della Casa della Libertà e dalla forte domanda di cambiamento che sale dal Paese. In questo scenario appare incomprensibile la scelta di evitare qualsiasi iniziativa di mobilitazione contro un governo ormai...

(14 Aprile 2005)

Comunicato stampa sulle elezioni comunali di Enna

Riguardo le elezioni comunali di Enna del prossimo maggio l'Associazione Marxista Rivoluzionaria-Progetto Comunista in coerenza con quanto da questa sempre affermato esprime tutta la propria contrarietà all'accordo PRC-Unione, auspicando per il futuro un'unità tra le forze della sinistra anticapitalista ed antimperialista affinché anche nella realtà ennese si costituisca...

(13 Aprile 2005)

Roberto Capizzi e Salvatore Ippolito per l'AMR-Progetto Comunista, sinistra del PRC (Enna)

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | ...    >>

253327