il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Democrazia

Democrazia

(17 Aprile 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La rivoluzione bolivariana)

La rivoluzione bolivariana

(171 notizie dal 29 Dicembre 2002 al 27 Maggio 2019 - pagina 3 di 9)

Venezuela, tamburi di genere

Diversità sessuale. Il Parlamento discuterà un progetto di legge per il matrimonio «civil igualitario» Tam­buri, colori e tanta deter­mi­na­zione. La comu­nità Glbti (gay, lesbi­che, bises­suali, trans e inter­ses­suali) è tor­nata in piazza dome­nica in Vene­zuela nelle prin­ci­pali città del paese....

(1 Luglio 2014)

Geraldina Colotti, Il Manifesto

Inchiesta del governo venezuelano: cospirazione di estrema destra pagata dall’esterno

Una cospi­ra­zione di estrema destra, finan­ziata da fuori, per met­tere le mani sulle risorse del paese. Que­sto, in sin­tesi, il risul­tato dell’inchiesta con­dotta dal governo vene­zue­lano e illu­strata dal mini­stro degli Interni, Miguel Rodri­guez Tor­res. Dalla prima set­ti­mana di feb­braio, il paese è scosso...

(4 Maggio 2014)

Geraldina Colotti, Il Manifesto

Nicolas Maduro accetta la mediazione del Vaticano

Venezuela. Conclusa la visita di Unasur per promuovere il dialogo tra il governo di Maduro e l’opposizione Dia­logo o guerra civile? La par­tita che si sta gio­cando in Vene­zuela tra il «socia­li­smo uma­ni­sta» di Nico­las Maduro e il campo di forze avverse è in pieno corso. La destra oltran­zi­sta che detiene l’egemonia nella...

(29 Marzo 2014)

Geraldina Colotti, il manifesto

Venezuela: dalle guarimbas agli omicidi mirati

Venezuela. Mentre una parte dell’opposizione ha accettato la mano tesa di Maduro e le sessioni di dialogo che si stanno svolgendo in diverse parti del paese, i sindaci più barricaderi hanno costituito un’associazione per coordinare proteste e iniziative Dalla guer­ri­glia di piazza con molo­tov, bar­ri­cate e trap­pole (le “gua­rim­bas”),...

(13 Marzo 2014)

Geraldina Colotti, il manifesto

Flop Osa (e Usa), 29 paesi stanno con Maduro

Venezuela. Con l’insediamento di Bachelet a Santiago via libera alla riunione di Unasur. Intanto Caracas incassa lo stopo alle manovre di Washington. E dopo il congelamento del debito con Panama, il governo tratterà direttamente con gli imprenditori, «senza politici corrotti come intermediari» Oggi, Michelle Bache­let assume la pre­si­denza del Cile, eletta per...

(11 Marzo 2014)

Geraldina Colotti, il manifesto

VENEZUELA, RIPRENDIAMOCI IL DIRITTO DI ESSERE INFORMATI

GIOVEDì 6 MARZO ORE 16 SIT IN DAVANTI LA SEDE DELL’ORDINE NAZIONALE DEI GIORNALISTI Roma, piazza della Torretta In questi giorni , di fronte a quanto sta accadendo nel Venezuela come in altri paesi, assistiamo da parte dei media italiani ed internazionali ad una rappresentazione faziosa, spesso manipolata e subalterna ai poteri forti degli accadimenti in corso. Una banalizzazione degli...

(5 Marzo 2014)

Paolo Ferrero, segretario nazionale Prc Cesare Procaccini, segretario nazionale Pdci

DIETRO LE PROTESTE IN VENEZUELA

Venezuela: lotta di classe e guerra economica

di: Mario Sanoja e Iraida Vargas-Arenas (*) Fare una rivoluzione socialista in un paese come il Venezuela non è un compito facile nel breve e medio raggio. Nemmeno organizzare una strategia di guerra economica per rovesciare il governo rivoluzionario bolivariano, come desidera l’oligarchia mercantile parassitaria, ha buone prospettive nel medio e lungo termine. E’ necessario tenere...

(19 Febbraio 2014)

Traduzione di Daniela Trollio, Centro di Iniziativa Proletaria “G.Tagarelli” (Sesto S. Giovanni)

Venezuela. Una vittoria rilevante!

di Ângelo Alves | da www.avante.pt La destra reazionaria e golpista venezuelana ha visto nella morte del presidente Chavez, nel marzo di quest'anno, l'occasione per fare retrocedere le conquiste che il popolo venezuelano aveva ottenuto nel corso degli ultimi 15 anni di trasformazioni progressiste e rivoluzionarie. Il capitalismo ha toccato il fondo nella società venezuelana, dimostrando...

(13 Dicembre 2013)

Traduzione di Marx21.it

Venezuela: Maduro aumenta del 10% il salario minimo

Il presidente venezuelano Nicolás Maduro ha annunciato che il salario minimo salirà a 2.973 bolivar, pari a circa 348 euro. L'aumento voluto da Maduro porta a più 40% rispetto ai minimi salariali in vigore fino all'aprile scorso. Si tratta del terzo incremento decretato quest’anno dal presidente, in un paese in cui l’inflazione ha raggiunto il 32,9 per cento. Lo scorso...

(7 Ottobre 2013)

controlacrisi.org

Maduro espelle diplomatici americani, cospiravano con l'opposizione

Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha dato 48 ore di tempo a tre diplomatici americani sospettati di aver cospirato con i suoi oppositori politici per lasciare il paese. Lo ha annunciato in un discorso televisivo in cui ha accusato i tre di aver partecipato insieme a dirigenti dell’opposizione ad azioni di “sabotaggio economico”. Kelly Keiderling – incaricato d’affari...

(1 Ottobre 2013)

controlacrisi.org

VENEZUELA. GIURA LA PRIMA DONNA AL MINISTERO DELLA DIFESA

La prima donna a guidare il ministero della Difesa nella storia del Venezuela, l’ammiraglio Carmen Meléndez, e i nuovi comandanti della Forza armata nazionale bolivariana (Fanb), hanno prestato giuramento nelle mani del presidente Nicolás Maduro nel ‘Patio de Honor’ dell’Accademia militare di Caracas. In un discorso trasmesso a reti unificate per radio e tv,...

(12 Luglio 2013)

Misna

Il presidente Maduro in Italia. Stasera il saluto del Prc

Prosegue a Roma la visita del presidente Nicolas Maduro che oggi incontrerà il presidente Napolitano e il papa. Ieri ha stato alla Fao, dove ha ricevuto un premio per il miglioramento della situazione alimentare in Venezuela. ''La cooperazione energetica tra Italia e Venezuela e' di grande importanza per il futuro dei due Paesi – ha detto ieri Maduro nel corso della commemorazione di...

(17 Giugno 2013)

fabio sebastiani - controlacrisi.org

Un benvenuto rivoluzionario a Maduro Presidente!

Lunedì 17 giugno arriva a Roma per un incontro presso la FAO e altri incontri istituzionali, il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela Nicolas Maduro, e sempre nel tardo pomeriggio di lunedì, alle ore 19,30, presso la sala delle Carte Geografiche nel centro della capitale, incontrerà militanti politici, sociali, sindacali, che sono in Italia sinceri sostenitori...

(14 Giugno 2013)

Rete dei Comunisti

Venezuela: chi è che viola i diritti umani?

Sono 11 i morti causati dall’ondata di violenza scatenata dall’opposizione contro i sostenitori di Nicolas Maduro eletto presidente lo scorso 15 aprile. Ma media e Commissione Americana per i Diritti Umani accusano il governo. Che ha appena varato una rivoluzionaria legge sul lavoro che diminuisce l’orario ed estende i diritti. Con la morte di Gerardo Rico all’ospedale di San...

(13 Maggio 2013)

Marco Santopadre - Contropiano

Maduro apre al dialogo e rilancia «la rivoluzione nella rivoluzione»

VENEZUELA DENUNCIATO CAPRILES PER LE VIOLENZE POST-ELETTORALI CARACAS. Nicolas Maduro, neoletto presidente del Venezuela il 14 aprile, ha presentato la sua squadra di governo per il 2013-2019. Molte conferme e qualche nuovo ingresso, soprattutto giovani come la ministra per la Donna e l'uguaglianza di genere, Andreína Tarazón o l'ingegnere agronomo Iván Gil che assume la responsabilità...

(23 Aprile 2013)

Geraldina Colotti, il manifesto

Prove di golpe a Caracas

Tutto come da copione anche in Venezuela. Nella strategia di destabilizzazione disegnata da Washington ed attuata dalla destra locale non si lascia nulla al caso. Ed oggi il copione è di scena nelle strade venezuelane. Era un segreto di Pulcinella che la destra non avrebbe riconosciuto i risultati di un sistema elettorale meccanizzato, tra i più trasparenti del mondo e praticamente a...

(19 Aprile 2013)

Marco Consolo - liberazione.it

L’uomo col basco rosso

Anteprima della rivista “nuova unità” Sei dappertutto. Nell’indio fatto di sogno e rame. E nel nero avvolto nella spumosa fiumana, e nell’essere fatto di petrolio e salnitro, e nel terribile abbandono della banana, e nella grande pampa delle pelli e nello zucchero e nel sale e nella pianta di caffè… Nicolàs Guillen, “Che Comandante” Hugo...

(18 Aprile 2013)

Daniela Trollio - Centro di Iniziativa Proletaria “G:Tagarelli

La vittoria di Nicolas Maduro apre una nuova fase nella Rivoluzione Bolivariana

Editoriale di “Vermelho”, portale web del Partito Comunista del Brasile (PCdoB) Con la partecipazione di circa il 78% dell'elettorato, il Venezuela ha vissuto ancora domenica scorsa (14 aprile) una festa democratica, a chiusura di una campagna elettorale avvenuta solo a causa di una fatalità – la morte del comandante-presidente Hugo Chavez, lo scorso 5 marzo. La partecipazione...

(16 Aprile 2013)

Traduzione di Marx21.it

Adelante Venezuela!

Le forze del socialismo e della trasformazione vincono ancora in Venezuela. Seppur con uno stretto margine, gli elettori hanno confermato i pronostici della vigilia che davano favorito Nicolás Maduro, il candidato socialista indicato da Hugo Chávez come presidente, contro l’oppositore Henrique Capriles, governatore dello Stato di Miranda. A Maduro è andato il 50,66 % dei...

(15 Aprile 2013)

Marco Consolo - liberazione.it

Venezuela, l’ex autista di autobus sconfigge il candidato degli Usa

Betlemme – Ma’an. Il Consiglio nazionale elettorale venezuelano ha annunciato la vittoria di Nicolas Maduro alle elezioni presidenziali, tenute ieri, domenica 14 aprile, con il 51 per cento dei voti. Henrique Capriles, concorrente di Maduro e governatore dello Stato di Miranda ha ottenuto 49 per cento dei voti, con una differenza di voti inferiore al previsto. Tra i sette candidati alle...

(15 Aprile 2013)

InfoPal

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |    >>

274359