il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Ai giornalisti prezzolati

Ai giornalisti prezzolati

(9 Ottobre 2012) Enzo Apicella
Chavez viene rieletto con il 54% dei voti, con grande dispetto dei giornalisti prezzolati dall'imperialismo che davano per sicura la sua sconfitta

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La rivoluzione bolivariana)

La rivoluzione bolivariana

(171 notizie dal 29 Dicembre 2002 al 27 Maggio 2019 - pagina 6 di 9)

La guerra si avvicina ogni giorno di più al Venezuela

L’attacco permanente degli Stati Uniti L’impero non smetterà di cercare meccanismi e tecniche per ottenere il suo obiettivo finale, e non potremo scartare la possibilità in un futuro prossimo di un conflitto bellico in questa regione… Se quest’anno il Venezuela fosse inserito nella famosa lista degli “Stati terroristi”, ci troveremmo alla vigilia...

(5 Aprile 2010)

Eva Golinger www.aporrea.org

Venezuela. Il Partito Comunista denuncia la presenza di un commando per assassinare quadri rivoluzionari

Il Partito Comunista del Venezuela (PCV) ha denunciato oggi in conferenza stampa la presenza di un commando militare d’élite, forse colombiano, già in territorio venezuelano con la missione di assassinare quadri rivoluzionari e noti militanti antimperialisti. La denuncia è giunta dal dirigente del PCV, Carlos Aquino, che ha esortato le forze rivoluzionarie e il governo nazionale...

(4 Febbraio 2010)

Tribuna Popular www.pcv-venezuela.org

La RAI disinforma in merito alla vicenda della TV venezuelana RCTV

La RAI vorrebbe far credere che in Venezuela si chiude una TV perche' non trasmette un discorso del presidente!

Ancora una volta, in Italia (e nel mondo) la disinformazione e le bugie sulle vicende venezuelane. A leggere il Televideo RAI di oggi, 24/01/2010, alla pagina 156, consultata alle ore 22:06, di cui riportiamo lo screenshot, la TV venezuelana RCTV nel 2007 è stata esclusa dalle trasmissioni in chiaro per non aver trasmesso un discorso del presidente. A leggere questa nota della RAI, tutto...

(27 Gennaio 2010)

Attilio Folliero e Cecilia Laya

Il Partito Comunista del Venezuela denuncia la grave incursione aerea statunitense

Il vicepresidente del Parlamento Latinoamericano e responsabile esteri del Partito Comunista del Venezuela, Carolus Wimmer, lancia l’allarme sulla nuova incursione di un aereo statunitense in territorio venezuelano, denuncia le ingerenze e i preparativi di guerra delle potenze della NATO nella regione e chiede la creazione di “una milizia bolivariana in grado di contrastare qualsiasi aggressione” “L’incursione...

(14 Gennaio 2010)

Partito Comunista del Venezuela

La Colombia schiera i militari al confine con il Venezuela. Chavez lancia l'allarme

Il governo colombiano schiera i militari al confine con il Venezuela per “evitare un'aggressione esterna" è quanto ha dichiarato il ministro colombiano della Difesa Gabriel Silva, ammettendo che il Paese latinoamericano ha “una seria vulnerabilità” nei confronti di “eventuali aggressioni esterne” e per questo “non si prepara per aggredire, ma per evitare...

(22 Dicembre 2009)

Contropiano

Chávez convoca in Venezuela la V Internazionale Socialista

Il presidente venezuelano, Hugo Chávez, ha convocato una V Internazionale Socialista, nell’incontro con i rappresentanti di circa 50 Partiti della Sinistra riuniti da giovedì 19, a Caracas. “Convoco la V Internazionale per riprendere la I, la II, la III e la IV”, ha segnalato tra gli applausi dei partecipanti Chávez, che ha dichiarato che è giunta l’ora...

(29 Novembre 2009)

Randy Saborit Mora (Granma Italia)

Chavez e il diritto umano alla proprietà privata

L’arrivo del presidente venezuelano Hugo Chavez alla Mostra di Venezia, per la proiezione di un documentario in parte a lui dedicato, ha suscitato il consueto “disgusto” della stampa italiana, che si è domandata, con toni gravi, come mai la sinistra italiana possa prostrarsi davanti a questo “dittatore”. Non si capisce a quale “sinistra” ci si riferisca,...

(18 Settembre 2009)

COMIDAD http://www.comidad.org/

La Rete dei Comunisti e Nuestra America incontrano il Presidente Hugo Chavez e il Ministro Nicolas Maduro

La proiezione del film del regista Oliver Stone “South of the border” all’interno del Festival del Cinema di Venezia è stata l’occasione per far conoscere al grande pubblico le conquiste e le riforme economiche e sociali realizzate negli ultimi anni non solo nel Venezuela di Chavez e a Cuba ma anche nel resto del continente latinoamericano. Un’opera cinematografica...

(9 Settembre 2009)

Piena solidarietà al Governo del Presidente del Venezuela, Hugo Rafael Chávez Frías

contro le ingerenze statunitensi per installare sette minacciose basi militari in Colombia

Ieri mattina,promosso dal Gruppo Giovanile di Studenti a Roma e il Comitato di Donne Latinoamericane di Roma solidali con la Rivoluzione Bolivariana del Venezuela,e con la partecipazione della Rete dei Comunisti, del Partito di Rifondazione Comunista , del Partito dei Comunisti Italiani e di varie associazioni italiane di solidarietà con la Rivoluzione Socialista Bolivariana, si è tenuta...

(6 Settembre 2009)

Caro Giuseppe Giulietti, sul Venezuela sbagli

Caro Giuseppe Giulietti, leggo un tuo duro attacco contro il governo venezuelano dalle pagine di “Articolo 21”, associazione nelle finalità della quale mi riconosco pienamente. La stima che ho per te mi fa scorgere il fumo del “sentito dire” e il condizionamento del continuo inquinamento delle fonti operato dal mainstream. Il Venezuela è un laboratorio mediatico...

(7 Agosto 2009)

Gennaro Carotenuto www.gennarocarotenuto.it

Perchè Chavez è tanto amato dal popolo venezuelano?

Venezuela: vittoria popolare nel referendum per emendare la Costituzione

Il 54% dei venezuelani, nel refendum svoltosi oggi, ha approvato gli emendamenti alla costituzione che introducono la possibilità, per qualsiasi cittadino, di candidarsi a qualsasi carico di natura elettiva senza alcun limite. Perchè Chávez ha vinto? Perchè Chávez è tanto amato dalla maggioranza del popolo venezuelano? - Nell'analisi del politico italiano Attilio...

(18 Febbraio 2009)

Attilio Folliero

L'agenzia di stampa del Comitato Centrale del Partito Comunista del Venezuela intervista Luciano Vasapollo

L'economista italiano, Luciano Vasapollo, professore dell'Università degli Studi di Roma La Sapienza, è stato nel nostro paese come osservatore internazionale nel processo del 23 Novembre. Tribuna Popolare e Dibattito Aperto hanno conversato in esclusiva con lui sui risultati elettorali e la congiuntura attuale del processo rivoluzionario venezuelano. Modaira Rubio (agenzia Tribuna Popular...

(29 Novembre 2008)

Modaira Rubio Stampa TP/FDA

UE: respinta la risoluzione presentata dal PPE di condanna al Governo Bolivariano del Venezuela

Al voto tutta la Sinistra si è alzata ed ha abbandonato l’Aula

Ieri 23 Ottobre, al Parlamento Europeo, è stata votata e respinta con il 94% dei NO una risoluzione presentata dal Partito Popolare Europeo fortemente critica nei confronti della situazione democratica in Venezuela. Il testo accusava il governo di Caracas di impedire la corsa elettorale (si voterà il prossimo 23 Novembre per il rinnovo delle amministrazioni di molti enti locali) di alcuni...

(24 Ottobre 2008)

Francesco Fumarola

I mercenari dei diritti umani e Chavez

Il perche' della violazione dei diritti umani in Venezuela

In giro ci sono veri e propri mercenari che si dedicano alla difesa dei diritti umani. E’ il caso dell’organizzazione Human Rights Watch con sede a Washington. Il direttore per le Americhe di questa ONG è il cileno José Miguel Vivanco. Puntualmente, ogni anno, questa organizzazione ed il suo presidente vitalizio si recano in Venezuela per presentare il solito informe sulla...

(29 Settembre 2008)

Attilio Folliero

Piccole comparazioni domenicali sul giornalismo nostrano e la politica latinoamericana

Lo scorso anno in Venezuela Hugo Chávez ha chiesto con un referendum (tra l’altro) di potersi ricandidare alle prossime elezioni. Hanno scritto che perciò era un golpista. Lui ha perso il referendum (dello 0,7%) ed ha accettato il risultato. Hanno fatto una capriola e hanno riscritto che era un golpista. Lo hanno scritto sempre, tutte le volte che ha vinto le elezioni, anche con...

(6 Luglio 2008)

Gennaro Carotenuto

Venezuela, uno dei fronti piu’ avanzati nella costruzione del socialismo del xxi secolo

Report della delegazione della Rete dei Comunisti e della redazione di Nuestra America

Una delegazione della Rete dei Comunisti e della redazione di Nuestra America, è tornata da pochi giorni da un importante viaggio in Venezuela, intenso di incontri politici, culturali, sindacali e istituzionali. Tale viaggio si colloca in un periodo di intensa attività internazionale che ci ha permesso di documentare e di intensificare le relazioni in questi primi mesi del 2008 con le...

(14 Maggio 2008)

La Rete dei Comunisti; la redazione di Nuestra America

Álvaro Uribe e George Bush vogliono Ingrid Betancourt morta

Il fatto saliente della crisi andina non sono i carrarmati. Il fatto politico saliente è che la Colombia (con la qualificata eccezione degli Stati Uniti) è completamente isolata nel continente. Dal Cile al Brasile tutti temono la volontà di escalation militare e il tentativo di incendio della regione voluto da Bogotà ed esprimono tale preoccupazione alla OEA. L'altro fatto...

(7 Marzo 2008)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it/

Le FARC colombiane hanno liberato unilateralmente altri quattro ostaggi

La Croce Rossa Internazionale ha appena annunciato che le FARC (la guerriglia colombiana) ha già consegnato loro quattro ex-parlamentari sequestrati dalle stesse. I nomi dei quattro liberati sono Gloria Polanco, Luis Eladio Pérez, Orlando Beltrán y Jorge Eduardo Géchem. La Croce Rossa, che viaggiava con aerei messi a disposizioni dal governo venezuelano, è partita...

(28 Febbraio 2008)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it/

Se Hugo Chávez persegue la pace in Colombia allora è un terrorista

Venticinque autorevoli parlamentari statunitensi, in maggioranza del Partito repubblicano di quel paese, ma anche del Partito democratico, hanno chiesto l’inserimento del Venezuela nella lista degli stati terroristi. Ogni coincidenza con il contenzioso con la Exxon-Mobil, del quale abbiamo dato conto qui, non è casuale. Ma c’è anche altro. Dall’11 settembre 2001 in avanti,...

(15 Febbraio 2008)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it/

Disinformando sul Venezuela

Le balle di Raffaele Bonanni, la pigrizia di Raffaele Fichera, la censura preventiva di Gianni Riotta, le pressioni su Giovanna Botteri, in due parole: disinformando sul Venezuela! Il Venezuela è oramai una cartina tornasole: Nanni Moretti nel 2002 disse che "con questi leader non vinceremo mai". E' evidente che oggi, questi giornalisti, non c'informeranno mai! Il giorno 5 settembre, La Stampa...

(17 Settembre 2007)

Gennaro Carotenuto http://www.gennarocarotenuto.it

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |    >>

275043