il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Network Autorganizzato per un Primo Maggio di lotta - Napoli

(5 notizie - pagina 1 di 1)

Solidarietà a Vittorio Granillo!!!

Esprimiamo la nostra più sentita solidarietà a Vittorio Granillo e allo Slai-Cobas di Pomigliano d'Arco (NA), vittime dell'ennesimo licenziamento punitivo. Questo nuovo attacco repressivo rientra a pieno titolo nel cosiddetto "piano Marchionne", grazie al quale il padronato si propone di azzerare le libertà sindacali nello stabilimento Fiat di Pomigliano e nelle aziende collegate,...

(9 Gennaio 2008)


in: «Licenziamenti politici»

Napoli: contro la precarieta' autorganizzazione!

Il recente "Protocollo sul welfare" e il ruolo giocato dai sindacati confederali confermano che la mobilitazione contro la precarietà può svilupparsi solo grazie all'autorganizzazione dei lavoratori e al radicamento territoriale delle lotte. Esperienze come quella del Collettivo Precari Atesia di Roma dimostrano che attraverso l'autonomia organizzativa e il protagonismo dei lavoratori...

(22 Novembre 2007)

NETWORK AUTORGANIZZATO PER UN PRIMO MAGGIO DI LOTTA Collettivo Internazionalista di Napoli C.S.O.A. "Terra Terra" Interfacoltà (Coordinamento dei Collettivi Universitari Napoletani) Vesuvio Zona Rossa (Comuni Vesuviani)


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Contro l'Europa dello sfruttamento, della precarietà e della guerra

Il prossimo 13 dicembre i rappresentanti dei 27 Stati membri dell'Unione Europea si riuniranno a Lisbona per firmare il nuovo "Trattato UE", con il quale saranno riesumati e resi operativi tutti i contenuti della vecchia "Costituzione europea", affossata dai referendum in Francia e Olanda. L'architettura giuridica e istituzionale disegnata dal nuovo Trattato, così come le politiche ch'esso...

(18 Novembre 2007)


in: «Il polo imperialista europeo»

Partecipiamo allo sciopero generale del 9 novembre!!!

Iniziativa di lotta a Napoli in preparazione dello sciopero generale del 9 novembre.

Oggi abbiamo interrotto la tavola rotonda ""LAUREE DEBOLI, MESTIERI FORTI: LE PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI DEI LAUREATI IN STUDI UMANISTICI"" che si è svolta nell'aula T1 di P.zzo Mediterraneo, Università Orientale. (http://www.iuo.it/doc_db/docnews_131_01-10- 007_4701076f82764.pdf) Le ragioni che ci hanno portato ad interrompere l'incontro fra le Autorità Accademiche e le imprese...

(4 Ottobre 2007)

NETWORK AUTORGANIZZATO PER UN PRIMO MAGGIO DI LOTTA Collettivo Internazionalista di Napoli - C.S.O.A. "TerraTerra" (Napoli) - INTERFACOLTA' (Coordinamento dei Collettivi Universitari Napoletani) - Vesuvio Zona Rossa (Comuni Vesuviani)


in: «No al protocollo del luglio 2007»

Verso lo sciopero generale del 9 novembre

L'attuale esecutivo di centrosinistra, in perfetta continuità con il governo Berlusconi, prosegue le politiche di attacco al salario e alle condizioni di vita dei lavoratori e dei proletari in generale: mantenimento e "perfezionamento" della Legge Biagi, aumento dell'età pensionabile, intensificazione dello sfruttamento e della precarizzazione dei lavoratori, incremento delle spese militari...

(2 Ottobre 2007)

NETWORK AUTORGANIZZATO PER UN PRIMO MAGGIO DI LOTTA Collettivo internazionalista di Napoli - C.S.O.A. "TerraTerra" (Napoli) - INTERFACOLTA' (Coordinamento dei Collettivi Universitari Napoletani) - Vesuvio Zona Rossa (Comuni Vesuviani)


in: «No al protocollo del luglio 2007»

20443