il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Infernetto: quale futuro per il Nido Farmacap?

Nell’ultimo anno, a Roma, abbiamo assistito ad una impressionante accelerazione del processo volto alla dismissione e alla privatizzazione dei servizi pubblici. In questo ambito, rientra per molti versi anche l’attacco (definito impropriamente riorganizzazione) ad un settore che, in altre fasi, sarebbe stato considerato intoccabile: quello scolastico-educativo, con particolare riferimento...

(31 Gennaio 2015)

A cura de Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Roma, 5 febbraio: presidio con social corner di operatori-trici sociali in lotta

Il 5 Febbraio 2015, nella fascia oraria tra le 14 e le 17 si svolgerà un presidio con “social corner” e assemblea (già con preavviso alla Questura con esito positivo) presso l’Assessorato alle Politiche Sociali e della Salute di Roma Capitale, in Viale Manzoni 16, indetto dal raggruppamento “OPERATORI- OPERATRICI SOCIALI IN LOTTA” (con il sostegno di Cobas,...

(1 Febbraio 2015)

RAGGRUPPAMENTO “OPERATORI-OPERATRICI SOCIALI IN LOTTA” - Roma, UNIONE SINDACALE ITALIANA USI, COBAS LAVORO PRIVATO, Coordinamento lav coop. sociali - Enti del Terzo settore e Onlus, CUB Confederazione Unitaria di Base, USICONS


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

I COBAS RISPONDONO ALL'AZIENDA OSPEDALIERA PISANA: LA CINGHIA ORMAI SI E' ROTTA A FORZA DI TIRARLA.

L’imperativo «stringere la cinghia», ovvero contenere le spese, lanciato a mezzo stampa dal Direttore generale dell’Azienda ospedaliera pisana, se da una parte è tutto interno alla logica dell’aziendalizzazione dell’impresa-salute (logica di cui la sanità pubblica è ormai totalmente impregnata), dall’altra innesca meccanismi di negazione...

(1 Febbraio 2015)

Cobas Pisa


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

CUB: Contro le politiche del governo e l’Expo simbolo di debito, cemento e precarietà.

Manifestazione con presidio alle ore 14,00 - II 7 febbraio a Milano, all’Hangar Bicocca, il presidente del Consiglio Matteo Renzi e il Ministro delegato all’Expo Maurizio Martina apriranno la giornata di lavori “Expo delle idee''. La Confederazione Unitaria di Base, insieme ai collettivi universitari faranno sentire la loro voce e manifesteranno la loro opposizione all’Expo,...

(31 Gennaio 2015)

CUB - Confederazione Unitaria di Base


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

I ricatti Laerh/Piaggio: un film già visto

Il Bluff delle Esternalizzazioni- L'esempio Piaggio. La scuola Marchionne esplode in tutta la sua volgarità- E' nostra opinione politica che tutta la dichiarazione sia una minaccia nemmeno tanto velata: o gli operai seguono senza pensare l'agenda dei padroni oppure un sinistro e oscuro Piano B sarebbe dietro l'angolo. La nostra solidarietà è incondizionata, come sempre dal 2008...

(30 Gennaio 2015)

PCL SAVONA

NO A SFRATTI E SGOMBERI, AFFERMARE IL DIRITTO ALLA CASA PER TUTTI

Bologna: ROSS@ aderisce alla manifestazione antisfratti del 31 gennaio

La situazione abitativa nel nostro paese e Bologna è drammatica. Per questo occorre costruire mobilitazione per bloccare ogni singolo sfratto, i settori popolari sono pesantemente colpiti, affitti e mutui inaccessibili e cresce il numero di quanti sono costretti a coabitazioni forzate e addirittura a dormire in auto e in strada. I dati della nostra città sono a dimostrarlo: dai 350...

(30 Gennaio 2015)

ROSS@ Bologna


in: «Senza casa mai più!»

Kiev. La rivolta dei battaglioni punitivi: “la guerra è persa”

Si è risolto in un nulla di fatto l’incontro di ieri tra la delegazione del regime di Kiev e quelle delle Repubbliche Popolari del Donbass. Dopo quattro ore di accuse e controaccuse la riunione si è conclusa senza alcun accordo. Teoricamente i colloqui, cui hanno partecipato anche l'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) e la Russia, avevano l'obiettivo...

(1 Febbraio 2015)

Marco Santopadre - Contropiano


in: «Ucraina: un paese conteso»

Jelpke (Die Linke) “Il nostro sostegno a Pkk e Pyd, per la democrazia di base e uno sviluppo non capitalista”

Ulla Jelpke era fra i dieci parlamentari Die Linke che nello scorso novembre sventolarono nel Bundestag la bandiera del Partito Kurdo dei Lavoratori. Il gruppo protestava contro la revoca dell’immunità parlamentare alla collega Nicole Gohlke che chiedeva d’abolizione della messa al bando del Pkk, una misura in vigore in Germania dal 1993. Abbiamo raggiunto la deputata Jelpke a Berlino. Onorevole,...

(30 Gennaio 2015)

Enrico Campofreda


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Le fazioni palestinesi lodano l’attacco di Hezbollah a Israele

Ma’an. Diversi partiti politici palestinesi hanno lodato l’attacco sferrato dal movimento libanese di Hezbollah, mercoledì, dopo che veicoli militari israeliani erano stati presi di mira vicino al confine. Il Fronte popolare per la liberazione della Palestina ha dichiarato che l’attacco evidenzia “l’importanza estrema delle potenze della resistenza, la fiducia...

(29 Gennaio 2015)

Agenzia stampa Infopal


in: «Paese arabo»

Rojava, la tenerezza eroica delle belle bandiere

Il campo giallo con la stella rossa che garrisce al vento, immagine antica, piuttosto retorica, letta in cento poesie di patrie e soldati e guerre, di gente che combatte e crepa alla maniera antica, col fango sugli scarponi e la polvere fra i denti, riappare come se il mondo si fosse fermato. Nell’epoca dei droni - diffusori d’una morte asettica che preserva l’uccisore da rischi...

(28 Gennaio 2015)

Enrico Campofreda


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Stato islamico e alienazione

Migliaia d’esseri umani accolgono la chiamata alle armi dell’IS, essi vanno a morire e a dare la morte in luoghi lontani, in nome di una religione e di un dio di cui si sentono inflessibili combattenti. Nessun dubbio filosofico, nessuna considerazione scettica incrina la loro fede dogmatica, convinti di possedere il monopolio della verità, commettono di conseguenza azioni crudeli...

(27 Gennaio 2015)

Partito comunista internazionale - Schio


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Dedichiamo la Giornata Internazionale delle Donne 2015 alla rivoluzione delle donne nel Rojava e alla resistenza delle Unità di Difesa delle Donne YPJ!

L‘8 marzo 2015, 104 anni dopo la proclamazione della Giornata Internazionale delle Donne, le donne di tutto il mondo combattono ancora contro il sistema di dominio patriarcale. In ricordo delle lavoratrici tessili a New York che hanno perso la vita nella loro resistenza, in occasione della 2a Conferenza Internazionale delle Donne nel 1910 su proposta di Clara Zetkin è stata istituita...

(1 Febbraio 2015)

uikionlus.com


in: «Questioni di genere»

USRA, Abruzzo Engineering e i tuoni di Massimo Cialente

Le date a volte fanno la differenza

Neanche un progetto dell'asse centrale o delle frazioni è stato approvato dall'ufficio. Qual è la sinistra? Quella della fede nuziale. Allora Renzi si è guardato le mani ed è salito al potere confortato dalla fraternité dei ciellini di Comunionisti e Liberazione già troppo impensieriti da problemi di reclutamento a causa di una scarsa liberté di scelta...

(1 Febbraio 2015)

Domenico Attanasii

MORIREMO DEMOCRISTIANI?

Da Cornice Rossa Era una frase che caratterizzò i miei anni migliori, allora la Dc era cosa palese, espressa, trafficava quotidianamente con il potere e la sua parte più corrotta e svenduta,. Giocava a carte scoperte e nel frattempo preparava quelle coperte. Influenzava gli eventi legalmente e mediante oscure congiure ed alleanze nefande … non sempre palesate. La DC, l’avversario...

(31 Gennaio 2015)

Giandiego Marigo


in: «"Terza Repubblica"»

ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: UN SISTEMA POLITICO ESAUSTO

La “reductio” della logica intrinseca del sistema politico all’obiettivo della governabilità e, insieme, il passaggio dalla prevalenza dei partiti di massa a quella dei partiti “pigliatutto” e poi “aziendali” e “personali” ha esaurito la capacità dello stesso sistema politico di produrre gli elementi indispensabili della rappresentanza...

(31 Gennaio 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

Tastiere, bastoni, passioni

Il concerto dei 99 Posse a Cremona, in solidarietà a Emilio, ha seguito alcuni giorni in cui la band è stata al centro di polemiche per un suo status fb («più bastoni, meno tastiere»). Per questa frase il sindaco ha inutilmente tentato di far saltare il concerto, trovando di fronte a sé l'ormai proverbiale lucidità e determinazione de* compagn* di Cremona,...

(31 Gennaio 2015)

Infoaut


in: «Ora e sempre Resistenza»

L’INTERPRETAZIONE TOGLIATTIANA DEL CONCETTO DI EGEMONIA IN GRAMSCI

(DEDICATO A CHI CERCA DI COSTRUIRE L’IMMAGINE DI UN GRAMSCI “LIBERALE”)

Nel gennaio del 1958 si svolse a Roma un convegno di studi gramsciani i cui atti furono poi pubblicati, qualche mese dopo dagli Editori Riuniti. Nel recentissimo volume “Palmiro Togliatti: la politica nel pensiero e nell’azione” uscito nella collana “Il pensiero occidentale” di Bompiani, compare l’intervento svolto in quell’occasione dal segretario generale...

(30 Gennaio 2015)

Franco Astengo

Syriza incanala una grande opposizione popolare agli attacchi della troika europea

dichiarazione del Segretariato Internazionale della Lit-Quarta Internazionale

Superando la forbice elettorale che i sondaggi annunciavano da mesi, il partito Syriza è uscito ampiamente vittorioso dalle elezioni greche. Il partito Nuova democrazia (Nd), dell’ex-premier Andonis Samaras, – principale esecutore dei durissimi attacchi economici alle masse popolari che esige la troika (Ue, Banca centrale europea, Fmi) in cambio dei due “salvataggi”...

(30 Gennaio 2015)


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

SYRIZA AL GOVERNO: NON E’ PIU’ IL TEMPO DELLE “MAGNIFICHE SORTI E PROGRESSIVE”?

Syriza taglia il traguardo del governo in Grecia alleandosi con un partito nazionalista definito da media “di destra” (secondo il vecchio schema che non esiste un nazionalismo di sinistra almeno in Europa. E’ diverso in Sud America.) “Podemos” (soggetto politico spagnolo, ma in stretto contatto con il Sud America e in particolare la Bolivia) si dichiara d’accordo. Pare...

(26 Gennaio 2015)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Syriza ci salverà dalle grinfie del capitalismo “europeo”?

I compagni del Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista), ci segnalano questo loro scritto, in realtà risalente al principio di gennaio. Lo pubblichiamo volentieri, ritenendolo stimolante, se ne condividano o meno tutte le articolazioni. Come da copione, il 29 dicembre la Borsa di Atene ha accolto l'indizione delle prossime elezioni politiche – il 25 gennaio – con...

(26 Gennaio 2015)

Partito Comunista Internazionalista - Battaglia Comunista

E' uscito il n. 25, anno III, di "Alternativa di Classe"

Indice: Attualità politica. Terzo settore: questione di etica o di business?................................….….………..…......pag. 1 Politica generale. Le necessità pratiche della lotta di classe............................................................................pag. 5 Corrispondenza dal Lazio. Operatori sociali alla lotta...................................................................................pag....

(21 Gennaio 2015)

Alternativa di Classe

Val di Susa: la vendetta è servita!

Quasi 150 anni di carcere agli attivisti NO TAV oltre a consistenti pene pecuniarie: è questa la risposta del potere ad un’intera comunità, quella della Val Susa che in questi anni si è battuta e continua a battersi contro un ‘opera costosissima, la linea ad alta velocità, che non ha alcuna utilità né sociale né economica, che devasta l’ambiente,...

(28 Gennaio 2015)

USB


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

ITALIA: IL PAESE DELLE CATASTROFI ANNUNCIATE

23 GENNAIO DIBATTITO PUBBLICO A GENOVA

Genova, 23 gennaio - Circolo Ricreativo CAP, via Albertazzi 3R - ore 14.30 L’USB Liguria e l’USB Vigili del Fuoco Nazionale organizzano il dibattito pubblico “Italia, il paese delle catastrofi annunciate. Vigili del Fuoco e Protezione Civile: una nuova struttura di previsione, prevenzione e soccorso”, che si terrà il prossimo 23 gennaio a Genova, presso il Circolo Ricreativo...

(18 Gennaio 2015)

USB Vigili del Fuoco Nazionale


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Diritto all'acqua: mentre i cittadini chiedono di ripubblicizzare, la giunta capitolina intende privatizzare

Martedì 13 l'assemblea capitolina è chiamata a decidere da che parte stare. Tutte e tutti in Campidoglio alle 14.00

Martedì prossimo l'assemblea capitolina discuterà la proposta di iniziativa popolare sulla ripubblicizzazione della gestione dell'acqua a Roma, insieme ad altre 3 delibere su scuola, finanza e patrimonio pubblici. Una proposta dal basso, nata per attuare la volontà popolare espressa nei referendum di giugno 2011 e ripresa dalla legge regionale n°5: fuori l'acqua dal mercato,...

(12 Gennaio 2015)

Coordinamento Romano Acqua Pubblica


in: «Acqua bene comune»

VICENZA, FERMARE LA FARSA DELL’ALTA VELOCITÀ PER CREARE UN SISTEMA DI TRASPORTO PUBBLICO EFFICIENTE PER STUDENTI E LAVORATORI PENDOLARI

IL PROGETTO. In questi giorni il Consiglio Comunale voterà l’approvazione dello studio di fattibilità che vede passare dalla provincia Vicenza il tracciato della nuova linea ferroviaria ad Alta Velocità/Alta Capacità Milano-Venezia. La cricca politica e imprenditoriale vicentina, ostinata da anni a volere una stazione in città nonostante i primi programmi...

(11 Gennaio 2015)

Partito di Alternativa Comunista, sezione di Vicenza


in: «Il saccheggio del territorio»

Discarica di amianto di Cappella Cantone (CR): segnali positivi, ma la lotta continua

Prendiamo atto delle prese di posizione di Comune e Provincia di Cremona e del sindaco di Cappella Cantone contro la realizzazione della discarica di amianto nella cava di Retorto (Cappella Cantone), dopo anni di battaglie da noi promosse e combattute con successo. Prima di tutto occorre rassicurare i cittadini che la cava di Retorto è sotto sequestro e lo sarà per tutta la durata del...

(10 Gennaio 2015)

Mariella Megna per Cittadini contro l'amianto


in: «Amianto. La strage silenziosa»

12218110