il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Sciopero generale:
facciamo come la Francia!

In Francia i lavoratori e le lavoratrici il 12 settembre hanno dato vita a una grande giornata di sciopero generale unitario contro le politiche del governo Macron e contro l’applicazione della riforma del lavoro: centinaia di migliaia di persone sono scese in piazza in tutte le principali città. In continuità con il 12 settembre, da subito si è rilanciata una nuova giornata...

(21 Settembre 2017)

Partito di Alternativa Comunista


in: «Lotte operaie nella crisi»

In evidenza / 2

Contratto Metalmeccanico, perché la sanità integrativa è una fregatura

Dal 1 ottobre 2017 tutti i lavoratori delle aziende che applicano il contratto metalmeccanico del 26.11.2016, verranno iscritti d’imperio a MètaSalute, il fondo di sanità integrativa. Come FLMUniti – CUB siamo da sempre contrari alla sanità integrativa (che è privata) e combattiamo per una sanità pubblica di qualità, universale e gratuita, necessaria...

(19 Settembre 2017)

FEDERAZIONE LAVORATORI METALMECCANICI UNITI - CUB


in: «Contratto Metalmeccanici»

12 settembre 2017, la protesta contro Macron invade le città francesi

«S'unir pour ne plus subir»

Prima giornata di sciopero nazionale al rientro in Francia contro la ulteriore distruzione del Codice del lavoro, voluta dal governo Macron con la Loi Travail XXL. All'appello della CGT hanno risposto diversi sindacati, ovvero Solidaires, la FSU, SNES-FSU (insegnanti educazione settore pubblico), UNEF, alcune unioni dipartimentali di Force Ouvrière (la cui direzione ha scelto di non aderire),...

(20 Settembre 2017)

Marta Positò - pclavoratori.it


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

La sola ripresa possibile

Continua il lento e modesto andamento dell’economia italiana. La lunga serie di piccoli segni positivi (dieci trimestri consecutivi - due anni mezzo - con un aumento complessivo del 2,9%) non costituisce però una ripresa. Il ritmo è poco più di un terzo rispetto alla ripresa del 1999-2000. Il Pil italiano è ancora sotto del 6,8% rispetto il picco pre-crisi; la produzione...

(18 Settembre 2017)

Da Scintilla n. 82, settembre 2017 Per scaricare il giornale in pdf visita il sito


in: «Lotte operaie nella crisi»

LA LOTTA PER IL LAVORO FRA PRECARIETA’ E ISTITUZIONI INCAPACI: ASSEMBLEA PUBBLICA, SABATO 23, ORE 17 AL CSOA INTIFADA

Sabato 23 Settembre al CSOA Intifada ci sarà un’altra assemblea cittadina dei disoccupati. Durante gli ultimi anni, varie realtà si sono aggregate per contrastare il fenomeno della disoccupazione e per influire politicamente sui provvedimenti che le istituzioni devono mettere in atto. Comitati di disoccupati si sono formati a Tiburtina, Cinecittà e Primavalle e tutti, con...

(17 Settembre 2017)

collettivotanas.wordpress.com


in: «Lotte operaie nella crisi»

SE PASSANO I LICENZIAMENTI DEGLI 85 OPERAI/E DELLA TMM SAREMO TUTTI SCONFITTI

La delegata Rsu della TMM Daniela Martini ha ragione a lamentare la scarsa sensibilità dei cittadini e degli stessi operai che invece di solidarizzare con i blocchi stradali si arrabbiano pretendendo di forzarli per entrare in fabbrica o archiviare la giornata lavorativa guadagnando in fretta la via di casa. Probabilmente non c'è sufficiente consapevolezza che se passano questi 85...

(17 Settembre 2017)

Sindacato Generale di Base Pisa


in: «Lavoratori di troppo»

Regione Basilicata: fabbrica di precariato

Il più alto numero di precari negli ultimi 20 anni

Mentre la Giunta Regionale “valuta”, ai sensi dell’art. 27 della Legge Regionale N. 18/2017 l’avvio delle procedure di stabilizzazione ai sensi dell’art. 20 del D.Lgs. 75/2017, i “precari fortunati” vengono ricollocati all’interno della società esterna Consedin, recente affidataria della gara sull’esternalizzazione dei servizi di assistenza...

(15 Settembre 2017)

per USB Pubblico Impiego Basilicata Francesco Castelgrande Paolo Baffari


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

E' uscito il n. 57 di "Alternativa di Classe"

Indice n. 57 Politica generale. Contro il G7 non solo le proteste!.................................................................................................….......pag. 1 Politica internazionale. Equador: crisi, populismo e lotta di classe....................................................................................pag. 3 Ricorrenze storiche. Il controverso “golpe di San...

(20 Settembre 2017)

Alternativa di Classe

E' uscito il n. 67 di "Progetto Comunista"

Acquista Progetto Comunista presso le sezioni del Pdac. Se vuoi aiutarci ad organizzare nella tua città una presentazione di Progetto Comunista (il mensile politico del Pdac) o di Trotskismo oggi (la rivista teorica del Pdac) o di Marxismo Vivo (la rivista teorica della Lit-Quarta Internazionale) scrivi a organizzazione@alternativacomunista.org Sommario del numero di settembre 2017 (numero...

(16 Settembre 2017)

Partito di Alternativa Comunista

Foto dal finestrino

Nel corso dei quattro incontri dedicati alla presentazione del secondo numero de «Il Lato Cattivo», abbiamo tentato di delineare a larghi tratti i contenuti della rivista, nonché l'orientamento generale da cui questi discendono, nel modo il più possibile sintetico e adeguato all'esposizione orale. La forma stessa dell'incontro pubblico ha imposto un lavoro di scrematura sui...

(14 Settembre 2017)

Il Lato Cattivo

I centocinquanta anni del Capitale di Karl Marx

Un secolo e mezzo è trascorso dalla pubblicazione, nel 1867, del I Libro del Capitale di Karl Marx, l'opera che, insieme al Manifesto del Partito Comunista del 1848, ha rappresentato una pietra miliare nella storia del movimento comunista e operaio di ogni paese del mondo. Lo ricordiamo con passione rivoluzionaria agli operai e a tutti i lavoratori. E crediamo che la cosa più efficace,...

(14 Settembre 2017)

Da Scintilla n. 82, settembre 2017


in: «La nostra storia»

Leggi, discuti, fai circolare e sostieni Scintilla n. 82 - settembre 2017

Care compagne e cari compagni, è uscita il numero 82 – settembre 2017 di “Scintilla”, giornale politico del proletariato rivoluzionario. Potete scaricare e leggere “Scintilla” dal nostro sito internet http://www.piattaformacomunista.com/ Leggete, discutete, fate girare e sostenete Scintilla, inseritela sui vostri siti internet. Chi vuole diffondere Scintilla...

(11 Settembre 2017)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Il problema è l'ordine delle cose

Il recente vergognoso accordo con la Libia può essere assunto a cartina di tornasole del declino politico, sociale e culturale del nostro paese e dell'Unione Europea. Dopo il tabù della democrazia, anche la presunta e tanto sbandierata superiorità valoriale del mondo occidentale rispetto all' altro mondo, costantemente rappresentato come barbaro ed oscurantista, si infrange contro...

(20 Settembre 2017)

Unione Sindacale di Base


in: «La tolleranza zero»

L'AMARA VITTORIA DEL SITUAZIONISMO

Gianfranco Marelli L’AMARA VITTORIA DEL SITUAZIONISMO, Storia critica dell’Intenationale Situationniste 1957-1972 MIMESIS/ETEROTIPIE Amara vittoria, quella di divenire mito. Quasi delle Cassandre del Novecento, i situazionisti hanno presagito l’alienazione quotidiana, l’anestetica del mercato, le bulimie di un’epoca pericolosamente tesa alla superficialità. Nell’anniversario...

(18 Settembre 2017)

comidad.org


in: «Culture contro»

In Lombardia e in Veneto due referendum inutili e nocivi, mobilitiamoci per farli fallire!

I due presidenti di regione di Lombardia e del Veneto hanno indetto due referendum che non possono avere e non avranno nessuna conseguenza concreta, qualunque sia l’esito della votazione, dato che , a differenza dei normali referendum, non possono modificare nulla di quanto viene messo al voto ed inoltre data la genericità del quesito non possono neppure esprimere un chiaro mandato politico. In...

(18 Settembre 2017)

Partito Comunista Italiano Federazione regionale della Lombardia, il segretario Vladimiro Merlin Federazione regionale del Veneto, il segretario Giorgio Langella


in: «Crisi e trasformazione della Lega»

Il rafforzamento dei fascisti e la necessità di una risposta classista

La cosiddetta “marcia su Roma” di Forza Nuova annunciata per il 28 ottobre è oggetto in questi giorni di un numerosi pronunciamenti. Il PD di Renzi e Minniti si strappa le vesti con grida di scandalo e annuncia il prossimo varo della legge Fiano contro l'apologia di fascismo. Sinistra Italiana declama il rispetto della Costituzione. Civati e Rifondazione Comunista chiedono a Minniti...

(11 Settembre 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Ora e sempre Resistenza»

Mafie, cullarsi nella favola vecchia dell’isola felice e nel silenzio delle coscienze assopite è di fatto complicità

12 mesi dopo “Isola felice” contro la terza cosca del vastese in 11 anni tutto scorre come nulla fosse

Gli stralci principali sull’Abruzzo*, in particolare sul vastese e sull’inchiesta “Isola Felice”, del recente rapporto della Direzione Investigativa Antimafia sul secondo semestre 2016 descrivono un quadro che dovrebbe smuovere le coscienze, interrogare e imporre di agire. Sono passati 12 mesi dall’inchiesta, un anno intero e – come già registrammo l’anno...

(11 Settembre 2017)

Alessio Di Florio

ROMA, 21 SETTEMBRE: CONFERENZA STAMPA E PRESIDIO PERCHE' L'ITALIA DIA UN CONTRIBUTO POSITIVO AL DISARMO NUCLEARE

Giovedì 21 settembre 2017, ore 10.00 - 13.00 Nei pressi del Ministero degli Affari Esteri Piazzale della Farnesina - Roma CONFERENZA STAMPA ORE 12.00 Introduce: Antonia Baraldi Sani – WILPF- Italia Partecipano: Alfonso Navarra, Giovanna Pagani - delegati della società civile italiana alla Conferenza ONU per il Trattato di Interdizione delle Armi Nucleari Interventi di:...

(19 Settembre 2017)


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Giro d’Italia 2018, pedalare nei Territori Occupati

Il Giro d’Italia che ha archiviato un secolo, il numero 101, partirà da Gerusalemme. L’hanno annunciato con enfasi politici e tecnici italiani e israeliani. Per questioni di sponsor, marketing e di tutto l’affarismo che lo sport diventato azienda si trascina dietro, soprattutto dagli anni Novanta la classica “corsa rosa” ha scelto di partire fuori dal suo territorio....

(19 Settembre 2017)

Enrico Campofreda


in: «Palestina occupata»

Mladenov si congratula con Hamas per gli sforzi verso la riconciliazione nazionale

PIC. Il coordinatore speciale dell’ONU per il processo di pace in Medio Oriente, Nicolay Mladenov, ha accolto la decisione di Hamas di sciogliere il Comitato Amministrativo nella Striscia di Gaza al fine di dare un impulso alla riconciliazione nazionale. “Do il benvenuto alla recente dichiarazione di Hamas che ha annunciato la dissoluzione del Comitato Amministrativo a Gaza e l’accordo...

(19 Settembre 2017)

Agenzia stampa Infopal


in: «Palestina occupata»

Referendum Kurdistan: Washington lavora per il rinvio

Alleato sì, ma sempre secondo propri interessi e dettami, perciò Washington in queste ore sta spingendo affinché Massoud Barzani e il suo partito (Pdk) mettano da parte la scadenza del referendum d’indipendenza del Kurdistan fissato per il 25 settembre. ‘Non è tempo di voto’ sostengono alla Casa Bianca e qui la frattura diventa netta, perché nel...

(16 Settembre 2017)

Enrico Campofreda


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Egitto, reato di verità per l’avvocato di Regeni

Il buco nero in cui l’avvocato egiziano Ibrahim Metwally è caduto nella notte fra domenica e lunedì scorsi al Cairo è solo l’ultima circostanza con cui lo stato di diritto, quello per il quale si è innanzitutto cittadini prima che difensori dei diritti stessi, viene quotidianamente calpestato in Egitto da oltre quattro anni. Metwally era stato fermato all’aeroporto...

(13 Settembre 2017)

Enrico Campofreda


in: «Paese arabo»

A GENOVA IL SOCCORSO AEREO SI FA CON ELICOTTERI SENZA RADIO

"Avete mai provato a fare soccorso senza avere la possibilità di comunicare via radio con la vostra amministrazione e con gli enti che vi hanno allertato?". È il messaggio ricevuto ieri che ci lascia increduli. Arriva da Genova e a scrivere è un pompiere del reparto volo che si rivolge a un suo collega di terra. I fatti: un aeromobile "verde", cioè ex forestale ma ormai...

(16 Settembre 2017)

USB Vigili del Fuoco Nazionale


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

MOSE – PRC: «BENE SENTENZA, SI GIUNGA PRESTO A CERTEZZA NELLA DETERMINAZIONE DELLE RESPONSABILITA'.
MOSE OPERA INUTILE E DANNOSA, ORA LIBERARE VENEZIA DALLE GRANDI NAVI»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, e Gianluca Schiavon, responsabile Giustizia di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiarano: «La sentenza di primo grado ha acclarato una serie di responsabilità penali che si appaiano alle sentenze di patteggiamento già passate in giudicato. Ora speriamo che i giudizi d’appello...

(15 Settembre 2017)

rifondazione.it


in: «Il saccheggio del territorio»

Il disastro perfetto di Livorno

La tragedia che si è verificata a Livorno nella notte tra il 9 e il 10 settembre non è stata provocata da un evento eccezionale ma da un insieme di cause che si sono sommate negli anni Le otto vittime e i danni causati dal disastro di Livorno non sono stati provocati da un evento eccezionale, bensì da anni e anni di scelte politiche ed economiche che hanno cambiato il volto di...

(14 Settembre 2017)

Ruggero Rognoni - PCL Livorno


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

L’acqua, il fuoco, l’amianto. Poi dice che uno si butta a sinistra

Ci vorrebbe una battuta fulminante di Totò per descrivere la situazione attuale. Quest’estate non avevamo la palla di vetro quando annunciavamo che dall’emergenza fuoco saremmo passati all’emergenza acqua. Era solo questione di logica: il corpo nazionale è di fatto ai minimi storici. E con tutti gli occhi puntati su Irma, nessuno si è accorto che l’Italia...

(10 Settembre 2017)

Coordinamento nazionale Vigili del Fuoco USB


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Stazione Centrale di Lecce: l’immensa tettoia di eternit del deposito delle Ferrovie Sud Est, un biglietto da visita poco edificante e pericoloso per la città

Lo “Sportello dei Diritti”: intervengano Asl e Comune di Lecce per ordinarne la bonifica

Lo “Sportello dei Diritti” è intervenuto più volte anche a livello nazionale continuando a segnalare il persistere del problema “amianto” in ogni angolo del Paese. Il fatto più grave è che il fenomeno non continua a riguardare solo strutture private e che per natura sono più difficili d’individuazione e quindi anche ai fini dell’obbligatoria...

(8 Settembre 2017)

Giovanni D’AGATA


in: «Amianto. La strage silenziosa»

20448142