il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Le combattenti delle YPJ demoliscono i tabù

Le donne hanno giocato un ruolo chiave nella difesa di Kobanê dopo la rivoluzione, ad hanno creato una trasformazione rivoluzionaria nel comportamento sociale.Le combattenti delle YPJ (Unità di protezione delle donne) in prima linea nella difesa diKobanê stanno infliggendo duri colpi alle bande di ISIS ed anche demolendo tabù basati sul dominio maschile. Le donne combattenti...

(31 Agosto 2014)

retekurdistan.it


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

01.09.14 - Mense Telecom (Roma) - Comunicato Filcams Roma Lazio

Solidarietà ai lavoratori delle mense Telecom Parco dei Medici ed Acilia Le compagne ed i compagni del “Sindacato è un’altra cosa” in Filcams Roma e Lazio esprimono la loro totale ed incondizionata solidarietà alle lavoratrici e ai lavoratori delle mense Telecom – Parco dei Medici ed Acilia. Come ormai siamo abituati a vedere nei nostri settori in situazioni...

(1 Settembre 2014)

rete28aprile.it


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

La riforma della scuola del governo Renzi

Settembre 2014: punti di riflessione sulla lotta delle lavoratrici e dei lavoratori della scuola contro gli attacchi del governo.

La proposta di riforma della scuola del Governo Renzi non è un azione estemporanea né, tanto meno, improvvisata. Essa, pur con delle apparenti novità, si colloca in un solco che parte almeno dagli anni '90 (dalla Jervolino a Berlinguer, alla Gelmini, fino a oggi) ed affonda i suoi motivi nella crisi strutturale del sistema, oggi più evidente che mai. I punti caratterizzanti...

(1 Settembre 2014)

Lavoratrici e lavoratori del P.C.Int. – Battaglia comunista


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

ISTRUZIONI PER LO SCIOPERO DELLA PENULTIMA ORA DEL COLLEGIO DOCENTI E DELLA PRIMA ORA DEL PERSONALE ATA

Nazionale – domenica, 31 agosto 2014 IL GIORNO DEL PRIMO COLLEGIO DOCENTI SCIOPERO DELLA PENULTIMA ORA PER I DOCENTI E DELLA PRIMA ORA PER IL PERSONALE ATA Il Governo ci vuole imporre più ore e aumenti dei carichi di lavoro a parità di stipendio, valutazione per far avere aumenti solo alle clientele dei dirigenti, blocchi stipendiali senza fine, il taglio di un anno alle superiori....

(31 Agosto 2014)

USB Pubblico Impiego - Scuola


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

LA QUESTIONE CTP - ECCO COME STANNO LE COSE!!

USB si schiera incondizionatamente con i lavoratori del TPL provinciale di Napoli e gli altri dipendenti delle partecipate provinciali.

Napoli – sabato, 30 agosto 2014 Ancora disagi e proteste, i lavoratori dell'azienda CTP, totalmente pubblica rivendicano i loro diritti sacrosanti di fronte all'incertezza del futuro. La scomparsa delle province con la relativa istituzione delle aree metropolitane che, nel caso di Napoli, dovrebbe essere sotto il controllo di De Magistris, imponeva ed impone la gestione della fase transitoria...

(30 Agosto 2014)

Antonio Mazzella -- U.S.B. Lavoro Privato Campania


in: «Lavoratori di troppo»

SESTO SAN GIOVANNI, 3 SETTEMBRE: ASSEMBLEA DEL COMITATO DI LOTTA PER IL LAVORO

Carissima/o, la condizione delle lavoratrici e dei lavoratori nel Paese, a causa delle politiche economiche praticate dal governo italiano su indicazione dell’Europa, è semplicemente drammatica. La grande concentrazione dei redditi derivati dalla proprietà del capitale a costo di un calo molto marcato dei redditi da lavoro, ha determinato una diminuzione della domanda e della...

(30 Agosto 2014)

COMITATO DI LOTTA PER IL LAVORO MILANO


in: «Lotte operaie nella crisi»

I “padri nobili” della sinistra.
Con introduzione di Franco Astengo

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it I “padri nobili” della sinistra? Invecchiano male, anzi peggio (dal sito di Contropiano. articolo di Sergio Cararo) ma nella storia dei comunisti ci sono stati anche rigore e coerenza (un passaggio dalla relazione di Lucio Magri al seminario di Arco 1990) introduzione di Franco Astengo Di seguito è pubblicato l'articolo di Sergio...

(1 Settembre 2014)

A cura di Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Teoria e Prassi n.26 - settembre 2014

Cari compagni ed amici, presentiamo il n. 26 di Teoria e Prassi, rivista teorica e politica. Per scaricare la rivista in pdf https://lists.riseup.net/www/d_read/piattaforma_comunista/Teoria%20e%20Prassi/TP26.pdf Per leggerla online http://issuu.com/teoriaeprassi/docs/tp26/0 La rivista è anche inserita nel sito http://www.piattaformacomunista.com/ Sommario: - Editoriale: Viva l’internazionalismo...

(1 Settembre 2014)

Piattaforma Comunista

IL GRANDE BALZO ALL’INDIETRO E LA SOLA ALTERNATIVA “SOCIALISMO O BARBARIE”

dal blog. http://sinistrainparlamento.blogspot.it Dal punto di vista della storia ci troviamo ancora all’indomani del fallimento dei tentativi d’inveramento statuale dei fraintendimenti marxiani verificatosi alla fine del ‘900 e alla conseguente affermazione del “pensiero unico” sviluppatosi all’insegna del concetto di “fine della storia” e di affermazione...

(1 Settembre 2014)

Franco Astengo

I comunisti portoghesi e la fine del giornale L’Unità

da www.avante.pt Un commento di Albano Nunes, della segreteria del Partito Comunista Portoghese L’Unità, fondato nel 1924 come organo del Partito Comunista Italiano ma che da tempo aveva cessato di esistere come giornale comunista, “ha sospeso definitivamente” le sue pubblicazioni. La notizia, che ha avuto larga ripercussione e che ha conquistato la prima pagina di Expresso,...

(31 Agosto 2014)

Traduzione di Marx21.it

PARMA 30 AGOSTO: SINTESI DELLA RELAZIONE SVOLTA DA FRANCO ASTENGO ALLA RIUNIONE DELLE SITUAZIONI TERRITORIALI DI ROSS@

dal blog. http://sinistrainparlamento.blogspot.it La riunione di oggi rappresenta un’ulteriore importante tappa in quel percorso di costruzione di una soggettività politica comunista, anticapitalista, di opposizione per l’alternativa che riteniamo sia assente nel panorama politico italiano. In questo senso non si rileva nessuna contraddizione fra chi, in Ross@, pensa a un’Associazione...

(31 Agosto 2014)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

La KCK evidenzia la Giornata Mondiale per la Pace

Rilasciando una dichiarazione per mettere in evidenza il 1 settembre, Giornata Mondiale per la Pace, la Co-Presidenza del Consiglio Esecutivo dell’Unione delle Comunità del Kurdistan (KCK) ha detto che una pace onorevole e vera verrà raggiunta attraverso lotte nobili. La KCK ha evidenziato che la Giornata Mondiale per la Pace di quest’anno arriva in un contesto in cui la...

(1 Settembre 2014)

uikionlus.com


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Report sulla quotidianità di un conflitto

leggi su Diari di Cineclub

Missione di pace a Gaza Report sulla quotidianità di un conflitto Nel n. 20 di Diari di Cineclub – periodico di cultura e informazione cinematografica, “Goodbye Palestine”, reportage del deputato Sel Michele Piras http://www.michelepiras.it/category/michele-piras/ http://www.cineclubromafedic.it/diari-di-cineclub.html

(1 Settembre 2014)

Diari di Cineclub


in: «Palestina occupata»

Siria: ribelle “buono”, ribelle “cattivo”

Lo Stato islamico, al Qaeda, gli Stati Nato/Golfo e i “ribelli moderati” in Siria e Libia

PARTE PRIMA: ribelle “buono”, “ribelle cattivo”

Sintesi. Con il pretesto di colpire anche in Siria l’orrore che si autodefinisce Stato islamico e che si è ritagliata con il coltello una grande area fra Siria e Iraq chiamandola “Califfato”, Usa & C. cercheranno di realizzare un regime change. Così facendo giocheranno di fatto il ruolo di forza aerea di al Qaeda, come fu in Libia. Perché fra i ribelli ”moderati”...

(30 Agosto 2014)

La Redazione di Sibialiria


in: «Siria, tra guerra civile e ingerenze imperialiste»

Ci sono ancora speranze in Ucraina?

Kiev, come Israele, bombarda le case dei civili "per stanare i terroristi". I separatisti, assediati, lanciano una sanguinosa controffensiva. Sale la tensione ancora di più per la voce (infondata) di un'invasione russa. Eppure, malgrado tutto, appaiono remoti segnali di fine ostilità in Ucraina. Speranza o chimera Da mesi i media denunciando “l'aggressione di Putin” contro...

(30 Agosto 2014)

Patrick Boylan - peacelink.it


in: «Ucraina: un paese conteso»

Socialismo o barbarie

Temo che si stia delineando uno scenario raccapricciante di escalation bellica a livello internazionale. Le tensioni crescenti con la Russia nella crisi ucraina, ma anche le insidie derivanti dagli sviluppi su altri teatri di guerra, rischiano di degenerare in un aperto scontro frontale tra l'Occidente imperialista (USA e Nato) da un lato, e dall'altro, la Russia ed altri Stati che eventualmente potrebbero...

(29 Agosto 2014)

Lucio Garofalo


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Pisa, Cobas contrari alla militarizzazione della polizia municipale

La militarizzazione della Pm è parte integrante della militarizzazione della città e delle politiche del sindaco e della Giunta E' necessario arrestare le politiche di Filippeschi in materia di edilizia, sviluppo della città, utilizzo dei vigili, politiche sociali con una forte opposizione mettendo insieme le varie istanze sindacali, sociali e politiche. I cobas sono da sempre...

(1 Settembre 2014)

per il cobas alberto madrigali

MARINO: CENTRI ANZIANI, DISAGI, DENUNCE E RISVOLTO FINALE CHIARIFICATORE.

PURTROPPO IL DISAGIO E’ ACCADUTO: COLPEVOLE IL COMUNE.

A cavallo di Ferragosto, un comunicato del Pdci ha denunciato la chiusura del servizio socio-culturale offerto dalle strutture comunali dei centri anziani. Ne è seguita, tra i cittadini, nel Paese e nei centri anziani un animato dibattito. A seguito di una iniziativa chiarificatrice voluta da una delle componenti la Segreteria del Pdci “E.Berlinguer” di Marino, si è svolto...

(29 Agosto 2014)

Pdci Marino

Diari di Cineclub. Il numero 20 - Settembre 2014 è on line e gratuito

periodico di cultura e informazione cinematografica

(scaricalo gratis - free download) http://www.cineclubromafedic.it/images/ccroma/diaricineclub/diaricineclub_020.pdf In questo numero: Confessioni di un immigrato digitale. Diego Cugia; Valutare i valutatori: Commissione per la Cinematografia vs gruppo esperti BLS Alto Adige. Ugo Baistrocchi; Robin Williams. DdC; Jack Folla. Un dj nel braccio della morte. DdC; Goodbye Palestine. Michele Piras; Shakespeare...

(26 Agosto 2014)

Diari di Cineclub

A Naso e a Capo d’Orlando presentazioni del libro “Pio La Torre legislatore contro la mafia”

In provincia di Messina, duplice appuntamento di presentazione del libro Pio La Torre legislatore contro la mafia, curato da Carlo Ruta per le “Edizioni di storia e studi sociali”. Martedì 26 agosto 2014, alle ore 21,30, il libro è presentato a Naso in piazza Francesco Lo Sardo a cura dei Circoli Pio La Torre dei Nebrodi, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale....

(25 Agosto 2014)

Edizioni di Storia - Ufficio stampa

Dietro il terrore poliziesco statunitense

di Victor Wallis (*) Non dobbiamo mai dimenticare la lunga storia che sta dietro gli atti di terrore – commessi sia dalla polizia che dai vigilanti – quali il recente assassinio dell’adolescente nero Michael Brown (un giovane nero crivellato con 6 pallottole dalla polizia il 9 agosto 2014) alla periferia della città di St. Louis. Solo alla luce di questa storia potremo capire...

(24 Agosto 2014)

Traduzione di Daniela - Trollio Centro di Iniziativa proletaria “G.Tagarelli”


in: «Omicidi di stato»

No alla TAV, No al Terzo valico dei Giovi

La T.A.V. non è solamente un’opera inutile, inquinante e dannosa. E’ una gigantesca mangiatoia di profitti per grandi industrie, banche e speculatori di ogni risma. Questo spiega l’unità nazionale tra tutti i principali partiti padronali (PD, Centrodestra, ecc) a sostegno della TAV. L’unica crescita di cui si occupano è quella dei profitti dei capitalisti. ...

(1 Settembre 2014)

Partito Comunista dei Lavoratori Sezione provinciale di Alessandria


in: «Il saccheggio del territorio»

Sblocca Italia, per i Verdi via libera al cemento nelle aree demaniali

"Con il decreto sblocca Italia si da il via libera alla cementificazione del demanio”. Il portavoce nazionale dei Verdi Bonelli ha spulciato nel testo di palazzo Chigi ed ha scoperto che all'articolo 45 del decreto e' prevista la concessione o il diritto di superficie per beni pubblici, anche demaniali non utilizzati, per la realizzazione e lo sviluppo di progetti urbanistici-edilizi. La norma...

(31 Agosto 2014)

fabrizio salvatori - controlacrisi


in: «Il saccheggio del territorio»

GRANDI OPERE - INUTILI!

Regione Abruzzo: imperversano opere faraoniche inutili (Terna) ... con la devastazione del territorio e la salute compromessa dei cittadini.

Pescara – venerdì, 29 agosto 2014 Il super cavo elettrico approderà sulle coste abruzzesi ed è previsto, solo per brevi tratti, un idoneo percorso interrato. Mega piloni di attracco del cavo sulla costa e altrettanti ne sorgeranno sul tratto Villanova Gissi ... con buona pace dell'elettrosmog dilagante! E' vero che il progetto è ritenuto di rilevanza strategica nazionale...

(29 Agosto 2014)

usb.it


in: «Il saccheggio del territorio»

AMBIENTE E SVILUPPO: SPUNTI DI RIFLESSIONE

Relazione presentata da Mimmo Filippi all'Assemblea di Ross@ Savona del 20 Agosto 2014

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Le considerazioni ed i dati che seguono non hanno certamente la pretesa di un trattato scientifico, né vogliono esserlo. Ma, nella convinzione dell’importanza che ciascun militante o simpatizzate di una formazione politica abbia piena consapevolezza, anche sotto il profilo scientifico, della validità delle sue affermazioni, cercherò...

(23 Agosto 2014)

Mimmo Filippi

Entro il 2100 scomparirà il più grande ghiacciaio vallivo italiano

I cambiamenti climatici lo scioglieranno per più dell'80%

Lo studio “Evoluzione del Ghiacciaio dei Forni – La possibile evoluzione del più grande ghiacciaio vallivo italiano attraverso approcci modellistici monodimensionali”, pubblicato sulla rivista dell’Associazione interregionale neve e valanghe, analizza la dinamica del Ghiacciaio dei Forni, il più grande ghiacciaio vallivo italiano, che si estende nel Gruppo Ortles-Cevedale,...

(21 Agosto 2014)

greenreport


in: «Global Warming»

10115056