il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Rojava, la tenerezza eroica delle belle bandiere

Il campo giallo con la stella rossa che garrisce al vento, immagine antica, piuttosto retorica, letta in cento poesie di patrie e soldati e guerre, di gente che combatte e crepa alla maniera antica, col fango sugli scarponi e la polvere fra i denti, riappare come se il mondo si fosse fermato. Nell’epoca dei droni - diffusori d’una morte asettica che preserva l’uccisore da rischi...

(28 Gennaio 2015)

Enrico Campofreda


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Il messaggio del popolo greco

Editoriale dei bollettini di fabbrica "l'Etincelle": 26 gennaio 2015

Il risultato delle elezioni greche è un sonoro ceffone in faccia ai dirigenti della Troika. Syriza, il partito della sinistra radicale, è arrivato in testa con più del 36% dei suffragi. Dopo più di cinque anni di cure di austerità orchestrate dai dirigenti del FMI, dalla Banca Centrale Europea, dall’Unione Europea come dai governi greci successivi, al servizio...

(28 Gennaio 2015)

Traduzione a cura di Michele Basso


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

Vendita all'asta delle case popolari:il governo costretto alla retromarcia, sancita intesa sul nuovo decreto

AVEVAMO RAGIONE NOI! CLAMOROSA RETROMARCIA DEL GOVERNO CHE MODIFICA IL DECRETO CHE IL MINISTRO LUPI AVEVA GIA' FIRMATO. E' VITTORIA DELLA MOBILITAZIONE DELL'UNIONE INQUILINI E DEGLI ASSEGNATARI. ADESSO LA VERTENZA CONTINUA CON LE REGIONI AL FINE DI OTTENERE MAGGIORI TUTELE PER GLI ASSEGNATARI E IMPEGNI CONCRETI PER INCREMENTARE IL PATRIMONIO PUBBLICO " La Conferenza Unificata (Stato Regioni Comuni),...

(28 Gennaio 2015)

Walter De Cesaris, Segretario Nazionale Unione Inquilini


in: «Senza casa mai più!»

Annunciati licenziamenti al Teatro Politeama di Cascina

Nell'incontro odierno tra sindacati (Cgil SLC ,CISL FISTe CObas Lavoro Privato) e CDA della Fondazione Sipario Toscana onlus rappresentato dal presidente Michelangelo Betti con il direttore artistico Donatella Diamanti e il direttore amministrativo Giorgio Sanfilippo sono stati annunciati il licenziamento di alcuni lavoratori e la esternalizzazione del servizio di pulizie. A distanza di poche...

(28 Gennaio 2015)

SLC Cgil Stefano Del Punta FISTel CISL Silvia Cosci CObas Lavoro Privato Federico Giusti


in: «Lavoratori di troppo»

Aziende partecipate: ora guardiamo anche a quelle della Provincia!

In pieno processo di riordino istituzionale in materia di competenze che rimangono alla Provincia, o da trasferire ad altro Ente, non si parla delle Aziende partecipate dalla Provincia e men che mai degli appalti che impiegano a Pisa decine di lavoratori\trici. Ecco perché chiediamo al Presidente-Sindaco Filippeschi se, soprattutto in questo preciso momento, non senta l’ obbligo politico...

(27 Gennaio 2015)

COBAS PUBBLICO IMPIEGO


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Grecia versus Unione Europea. Il vero scontro inizia ora.

Ieri in Grecia si è verificato un fatto politico importante le cui ripercussioni si vedranno in tutto il continente. Per la prima volta un partito di sinistra dichiaratamente in opposizione all’austerity ha vinto le elezioni in un paese europeo e potrà quindi governare, seppure in alleanza con una forza di destra. E’ molto positivo anche il fatto che, pur essendo stato l’elettorato...

(27 Gennaio 2015)

Rete dei Comunisti


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

I COVI FASCISTI NON SI CHIUDONO A CHIACCHIERE

Sabato a Cremona eravamo migliaia, provenienti da diverse regioni e diverse realtà, e forse anche con un differente grado di consapevolezza di cosa implichi convocare un corteo antifascista all’indomani di un’aggressione letale e premeditata, platealmente coperta da chi è pagato per gestire l’ordine pubblico. La determinazione, il tenore generale degli slogan e le presenze...

(28 Gennaio 2015)

Le compagne e i compagni del C.S. CasaLoca e di Ya Basta! Milano


in: «Ora e sempre Resistenza»

Giornata della memoria 2015, Parco Nord Milano: le provocazioni idiote si ripetono

Sabato 24 gennaio 2015 durante la manifestazione al Monumento ai Deportati del Parco Nord Milano in ricordo di tutte le vittime dei campi di sterminio nazifascisti, il Centro di Iniziativa Proletaria e il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio, fondato e costituito dai lavoratori delle grandi fabbriche di Sesto San Giovanni e Milano hanno partecipato al corteo (come...

(28 Gennaio 2015)

Centro di Iniziativa Proletaria “G. Tagarelli” Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Ora e sempre Resistenza»

Antifascismo a Cremona

- Il sindaco di Cremona tenta di violare la libertà artistica dichiarando di voler proibire un concerto dei 99posse a sostegno del compagno Emilio. L'accusa è antifascismo. - Nous sommes Emilio e 99posse - Il 28 aprile si impedisca la solita cerimonia-farsa che i fasci tengono annualmente al cimitero di Cremona in ricordo del criminale fascista (appeso a piazzale Loreto) Il sindaco...

(28 Gennaio 2015)

SU LA TESTA l'altra Lombardia


in: «Ora e sempre Resistenza»

ITALIKUM: SERVE UNA FORTE OPPOSIZIONE NEL PAESE

Il Senato ha approvato un testo della legge elettorale denominata “Italikum” che neppure i senatori conoscono in quanto in un emendamento riassuntivo sono state proposte modifiche non passate attraverso il dibattito in commissione e poi in aula. L’ennesima violazione delle regole della più elementare democrazia parlamentare si è verificata nel segno della continuità...

(28 Gennaio 2015)

Collettivo Militante "Autoconvocati per l'Opposizione"


in: «"Terza Repubblica"»

Sui fatti di Musile e sulla parata leghista

Strumentalizzando un episodio di cronaca, la Lega a Musile ha dato vita ad una manifestazione dall'evidente connotazione xenofoba Le dichiarazioni pre e post manifestazione leghista del 10 gennaio scorso a Musile di Piave, per bocca dei suoi massimi esponenti Forcolin e Salvini, ci sono parse fin da subito inaccettabili, perché cariche di retorica intollerante e xenofoba;l'ambiguo “no...

(27 Gennaio 2015)

Alberto D'Andrea PCd'I - Comunisti Italiani San Donà di Piave


in: «La tolleranza zero»

Val di Susa: la vendetta è servita!

Quasi 150 anni di carcere agli attivisti NO TAV oltre a consistenti pene pecuniarie: è questa la risposta del potere ad un’intera comunità, quella della Val Susa che in questi anni si è battuta e continua a battersi contro un ‘opera costosissima, la linea ad alta velocità, che non ha alcuna utilità né sociale né economica, che devasta l’ambiente,...

(28 Gennaio 2015)

USB


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

ITALIA: IL PAESE DELLE CATASTROFI ANNUNCIATE

23 GENNAIO DIBATTITO PUBBLICO A GENOVA

Genova, 23 gennaio - Circolo Ricreativo CAP, via Albertazzi 3R - ore 14.30 L’USB Liguria e l’USB Vigili del Fuoco Nazionale organizzano il dibattito pubblico “Italia, il paese delle catastrofi annunciate. Vigili del Fuoco e Protezione Civile: una nuova struttura di previsione, prevenzione e soccorso”, che si terrà il prossimo 23 gennaio a Genova, presso il Circolo Ricreativo...

(18 Gennaio 2015)

USB Vigili del Fuoco Nazionale


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Diritto all'acqua: mentre i cittadini chiedono di ripubblicizzare, la giunta capitolina intende privatizzare

Martedì 13 l'assemblea capitolina è chiamata a decidere da che parte stare. Tutte e tutti in Campidoglio alle 14.00

Martedì prossimo l'assemblea capitolina discuterà la proposta di iniziativa popolare sulla ripubblicizzazione della gestione dell'acqua a Roma, insieme ad altre 3 delibere su scuola, finanza e patrimonio pubblici. Una proposta dal basso, nata per attuare la volontà popolare espressa nei referendum di giugno 2011 e ripresa dalla legge regionale n°5: fuori l'acqua dal mercato,...

(12 Gennaio 2015)

Coordinamento Romano Acqua Pubblica


in: «Acqua bene comune»

VICENZA, FERMARE LA FARSA DELL’ALTA VELOCITÀ PER CREARE UN SISTEMA DI TRASPORTO PUBBLICO EFFICIENTE PER STUDENTI E LAVORATORI PENDOLARI

IL PROGETTO. In questi giorni il Consiglio Comunale voterà l’approvazione dello studio di fattibilità che vede passare dalla provincia Vicenza il tracciato della nuova linea ferroviaria ad Alta Velocità/Alta Capacità Milano-Venezia. La cricca politica e imprenditoriale vicentina, ostinata da anni a volere una stazione in città nonostante i primi programmi...

(11 Gennaio 2015)

Partito di Alternativa Comunista, sezione di Vicenza


in: «Il saccheggio del territorio»

Discarica di amianto di Cappella Cantone (CR): segnali positivi, ma la lotta continua

Prendiamo atto delle prese di posizione di Comune e Provincia di Cremona e del sindaco di Cappella Cantone contro la realizzazione della discarica di amianto nella cava di Retorto (Cappella Cantone), dopo anni di battaglie da noi promosse e combattute con successo. Prima di tutto occorre rassicurare i cittadini che la cava di Retorto è sotto sequestro e lo sarà per tutta la durata del...

(10 Gennaio 2015)

Mariella Megna per Cittadini contro l'amianto


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Stato islamico e alienazione

Migliaia d’esseri umani accolgono la chiamata alle armi dell’IS, essi vanno a morire e a dare la morte in luoghi lontani, in nome di una religione e di un dio di cui si sentono inflessibili combattenti. Nessun dubbio filosofico, nessuna considerazione scettica incrina la loro fede dogmatica, convinti di possedere il monopolio della verità, commettono di conseguenza azioni crudeli...

(27 Gennaio 2015)

Partito comunista internazionale - Schio


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Egitto, lo Stato dei militari

Fra la ventina di morti registrati in Egitto nel week end del ricordo (l’anniversario della Rivoluzione tradita) e dell’ulteriore protesta (sollevata contro la legge e il presidente che reprimono i manifestanti) c’è un po’ di tutto. Una dimostrante pacifica e laicissima, qual era l’attivista socialista Shaimaa, spentasi nel centro del Cairo fra le braccia d’un...

(27 Gennaio 2015)

Enrico Campofreda


in: «Paese arabo»

Considerazioni a margine dei fatti di Parigi

La crisi del maledetto sistema produttivo capitalistico presenta un ventaglio di barbarie sociali ed economiche che sembra non avere mai fine.

La devastazione economica ha incrementato il parassitismo finanziario, la speculazione, effetti prima e causa poi di un sistema economico al collasso che stenta ad uscire dalle sue insanabili contraddizioni. Disoccupazione, precarietà lavorativa e sociale, pauperizzazione del proletariato, progressiva proletarizzazione dei ceti medi. Drastica contrazione dello stato sociale, contrazione delle...

(27 Gennaio 2015)

Partito Comunista Internazionalista - Battaglia Comunista

Kobanê è libera!

Dopo 134 giorni di eroica resistenza agli attacchi di ISIS, oggi finalmente le forze di difesa del popolo YPG/YPJ hanno annunciato che la città di Kobanê nel Kurdistan occidentale, Rojava, è stata completamente liberata dalle bande del cosiddetto Stato Islamico. La popolazione di Kobanê ha iniziato a festeggiare, così come in altre città curde. Questo è...

(26 Gennaio 2015)

Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Egitto, ricordare e morire

Protestava e ricordava, Shaimaa al-Sabbagh, per le vie del Cairo. Sfidando le leggi del presidente-generale Al-Sisi che da più di un anno definiscono terrorista qualsiasi dissenziente e infilano fra le sbarre ogni oppositore. Sfilava senza paura, assieme ad altri attivisti socialisti. Piccoli gruppi di temerari, senza veli né keffie di copertura a nascondere il volto. Un raduno che sapeva...

(25 Gennaio 2015)

Enrico Campofreda


in: «Paese arabo»

SYRIZA AL GOVERNO: NON E’ PIU’ IL TEMPO DELLE “MAGNIFICHE SORTI E PROGRESSIVE”?

Syriza taglia il traguardo del governo in Grecia alleandosi con un partito nazionalista definito da media “di destra” (secondo il vecchio schema che non esiste un nazionalismo di sinistra almeno in Europa. E’ diverso in Sud America.) “Podemos” (soggetto politico spagnolo, ma in stretto contatto con il Sud America e in particolare la Bolivia) si dichiara d’accordo. Pare...

(26 Gennaio 2015)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Syriza ci salverà dalle grinfie del capitalismo “europeo”?

I compagni del Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista), ci segnalano questo loro scritto, in realtà risalente al principio di gennaio. Lo pubblichiamo volentieri, ritenendolo stimolante, se ne condividano o meno tutte le articolazioni. Come da copione, il 29 dicembre la Borsa di Atene ha accolto l'indizione delle prossime elezioni politiche – il 25 gennaio – con...

(26 Gennaio 2015)

Partito Comunista Internazionalista - Battaglia Comunista

E' uscito il n. 25, anno III, di "Alternativa di Classe"

Indice: Attualità politica. Terzo settore: questione di etica o di business?................................….….………..…......pag. 1 Politica generale. Le necessità pratiche della lotta di classe............................................................................pag. 5 Corrispondenza dal Lazio. Operatori sociali alla lotta...................................................................................pag....

(21 Gennaio 2015)

Alternativa di Classe

A NOVANTAQUATTRO ANNI DALLA FONDAZIONE: IL PCI FORMA POLITICA DEL COMUNISMO ITALIANO

Novantaquattro anni, il 21 Gennaio 1921, veniva fondato a Livorno il Partito Comunista d’Italia. Vale la pena soffermarsi ancora oggi su quella storia, sulle ragioni della sua conclusione, su come e quanto quel Partito influì nella storia del nostro Paese e dell’intero movimento operaio internazionale, avendo assunto per un lungo periodo la dimensione del più grande ed importante...

(21 Gennaio 2015)

Franco Astengo


in: «La nostra storia»

Dichiarazione CONUML sul 21 gennaio

A 94 ANNI DALLA FONDAZIONE DEL PARTITO COMUNISTA D’ITALIA (PCd’I), SEZIONE DELL’INTERNAZIONALE COMUNISTA, RIAFFERMIAMO LA PIENA VALIDITA’ E ATTUALITA’ DELLA SUA NATURA E FUNZIONE STORICA DI CLASSE E RIVOLUZIONARIA CONTRO I SUOI FALSIFICATORI REVISIONISTI E OPPORTUNISTI! Il PCd’I fu fondato in una fase storica di straordinario fervore rivoluzionario, che dilagava...

(21 Gennaio 2015)

12183824