il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Storie d’ordinario Afghanistan fra agguati e voto inquinato

Per ammissione della Commissione Elettorale Indipendente, che vigila, o dovrebbe farlo, sulla trasparenza delle operazioni di scrutinio e dell’apertura delle stesse, nessun osservatore è in grado di seguire tutte le fasi di viaggio delle urne dalla periferia a Kabul. I box di voto sospettati di manomissione vengono visionati da addetti al conteggio, ma in alcuni casi non si sa dove tale...

(17 Aprile 2014)

Enrico Campofreda


in: «Afghanistan occupato»

Roma, gli immigrati resistono a Tor de' Schiavi

Rilanciamo la lotta per il diritto alla casa: dieci, cento, mille occupazioni

A Roma il problema dell’abitare, di avere un tetto e quindi di vedersi riconosciuta una vita dignitosa e normale, è un tassello importante della lotta di questa metropoli che vede da anni impegnati proletari/rie, precari/rie, disoccupate e disoccupati, soggetti politici a cui si stanno affiancando intere famiglie di migranti che non riescono a pagare un affitto equo, affitto (spesso in...

(17 Aprile 2014)

Loredana Baglio


in: «Senza casa mai più!»

Congresso nazionale Fiom: il trionfo del tatticismo

Da marxismo.net Il congresso nazionale della Fiom, tenutosi a Rimini dal 10 al 12 aprile, si preannunciava come il momento in cui si sarebbe dovuto consumare lo scontro decisivo tra la Fiom e la Cgil. A fronte dell'accordo siglato dalla confederazione il 10 gennaio scorso tutti si attendevano da parte dei meccanici una rottura se non definitiva quantomeno storica e clamorosa all'interno del principale...

(17 Aprile 2014)

da Paolo Brini - Comitato Centrale Fiom-CGIL


in: «Dove và la CGIL?»

L’Hostel Koinè non chiude, spalanca le porte.

Una giornata all’insegna della solidarietà e dell’integrazione per sottolineare l’importanza del Welfare nel tessuto urbano.

SALERNO, 17 APRILE 2014 – Venerdì 18 aprile la struttura di Via Napoletano organizza una giornata di eventi. Il Koinè vuole sensibilizzare la città affinché insieme si riesca a scongiurarne la chiusura. Alle ore 9:00 si inizierà con l’allestimento del “ mercatino creativo ” e della mostra fotografica sulla storia dell’ostello. Seguirà...

(17 Aprile 2014)

USB - Unione Sindacale di Base - Federazione Provinciale di Salerno


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

UNIONE EUROPEA: LA DENUNCIA DEI TRATTATI SOLA VIA PERCORRIBILE

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it La natura propagandistica del governo Renzi appare sempre più evidente, oltre al balletto sulle “coperture” dei famosi 80 euro in busta paga, è da assegnare a questo tipo di categoria anche la lettera inviata all’UE per richiedere il rinvio al 2016 del pareggio di bilancio. La “situazione di eccezionalità”...

(17 Aprile 2014)

Franco Astengo


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

ORTALE (PRC): NON BASTAVA SABATO 12 PER BASTONARE I MANIFESTANTI?

SOLIDARIETA’ A CRISTIANO, PAOLO E AGLI ALTRI OCCUPANTI.

Roma, 16 aprile 2014: Le soluzioni targate prima centrodestra, poi governo cosiddetto tecnico o di larghe intese, sino alle ultime a guida centrosinistra, sul tema dell’emergenza abitativa a Roma, così come nel resto del paese, sono praticamente le stesse: cariche delle forze dell’ordine, sgomberi per gli occupanti e, soprattutto, una buona dose di manganellate e lacrimogeni per...

(16 Aprile 2014)

Claudio Ortale, membro del CPN di Rifondazione Comunista


in: «Senza casa mai più!»

E' uscito il numero 16 di "Alternativa di Classe"

Indice Anno II n.16: Ricorrenze storiche. Il Primo Maggio chiama: internazionalismo proletario......….……….…......pag. 1; Politica sindacale. Non demorde l'opposizione CGIL.........................………....................…....pag. 3; Indicazione. 5 x 1000 a Medicina Democratica..................................................................................pag....

(17 Aprile 2014)

Alternativa di Classe

Interrogarsi sul 12 Aprile

una sintesi sugli avvenimenti del 12 Aprile a Roma Le immagini della feroce repressione di cui Polizia e Carabinieri sono stati autori in Piazza Barberini continuano a distanza di giorni a rimbalzare tra organi di stampa borghesi, blog e social network. La tonnara di Piazza Barberini consegna al movimento decine e decine di feriti e gli arresti di diversi compagni, a cui va tutta la nostra solidarietà....

(16 Aprile 2014)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

CONVOCARE L’ASSEMBLEA CONGRESSUALE PER COSTITUIRE IL MOVIMENTO PER ROSS@ SOGGETTO POLITICO

L’idea di trasformazione del modello di società sembra proprio non appartenere più ai residui di quella che fu la sedicente sinistra radicale.

La sola risposta possibile all’itinerario politico fin qui percorso da Ross@ deve essere quella del rilancio immediato del progetto di costruzione di un nuovo soggetto politico della sinistra anticapitalista, d’opposizione e d’alternativa. L'approdo considerato ottimale è quello della realizzazione del movimento “Ross@ per un soggetto politico” da intendersi come...

(16 Aprile 2014)

Ross@ Savona


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Socialismo del Siglo XXI e referenti sociali. Un dibattito che vale anche per l’Europa.

Intendo concentrare la vostra attenzione su alcuni aspetti nei confronti dei quali, molto spesso se non sempre, sorvoliamo quando parliamo di socialismo e della sua accezione latinoamericana nota come “Socialismo del Siglo XXI”. Ciò su cui sorvoliamo riguarda i referenti sociali di questo progetto o, per usare un termine adatto alla struttura della società capitalista, di...

(15 Aprile 2014)

Sergio Mauri


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

E’ uscito il n.2/2014 de “il programma comunista”

Contiene articoli su: Nazionalismi sempre risorgenti; Ucraina; Lotte rivendicative; Democrazia sindacale; Corso del capitalismo mondiale; Lenin e il disfattismo rivoluzionario davanti alla guerra; Cina; Il partito rivoluzionario. E molto altro. Lo si può richiedere scrivendo a: Edizioni il programma comunista, Casella postale 962, 20101 Milano. Consultate il nostro sito: www.partitocomunistainternazionale.org

(14 Aprile 2014)

La redazione de “il programma comunista”

L’Impero del Caos in cerca del Nobel della stupidità

di Rafael Poch (*) Come l’avventura occidentale in Ucraina contribuisce ad una nuova bipolarità. L’Ucraina conferma che stiamo entrando in pieno nella fase degli “imperi combattenti”, fase superiore della stupidità umana del secolo XXI. In Occidente l’ “Impero del Caos” - con gli Stati Uniti in prima fila (là in vista le sue opere:...

(17 Aprile 2014)

Traduzione di Daniela Trollio, Centro di Iniziativa Proletaria “G.Tagarelli


in: «Ucraina: un paese conteso»

EUROPA: DAL CAMPO DELLA TECNOCRAZIA A QUELLO DELL’AUTORITARISMO

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it L’Europa “politica” pare essere sul punto di compiere un vero e proprio “salto in avanti” nelle sue espressioni di governo e, insieme, di dominio: dall’Europa della “tecnocrazia” (come c’è capitato tante volte di denunciare analizzando il ruolo della Commissione e della Banca Centrale) a Europa...

(16 Aprile 2014)

Franco Astengo


in: «Il polo imperialista europeo»

Kurdistan turco, il passo dell’autonomia energetica

Mentre Heval Kewstani, membro del parlamento regionale del Kurdistan, propone la candidatura di Abdullah Öcalan per il Nobel della pace (il Comitato per il prestigioso premio lo inserisce fra le 278 candidature, ma viene poi smentito dalla Fondazione per il Nobel che preferisce glissare), gli amministratori delle province kurde di Hakkari e Sirnak, più il co-direttore del Partito della...

(15 Aprile 2014)

Enrico Campofreda


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Ribelli e regime siriano corresponsabili della catastrofe a Yarmouk

EI. Il sanguinoso bilancio della guerra civile in Siria ha coinvolto sia milioni di siriani che i rifugiati palestinesi. Le battaglie tra il governo siriano e i ribelli hanno sconfinato nei campi profughi palestinesi, che sono molto integrati con i centri urbani siriani. Un nuovo rapporto, che sarà pubblicato nella prossima uscita del Journal of Palestine studies, descrive dettagliatamente...

(15 Aprile 2014)

Traduzione di Stefano Di Felice per InfoPal


in: «Siria, tra guerra civile e ingerenze imperialiste»

Presidenziali afghane: Abdullah è in testa e non lamenta brogli

Il doppio binario sul quale si convogliano le notizie delle presidenziali afghane offre uno scenario ondivago. I brogli segnalati sono tanti, tantissimi, minori comunque a quelli registrati nel 2009 quando Abdullah Abdullah attuò il clamoroso gesto di ritirarsi dal ballottaggio contro Karzai. Forse ora non lo ripeterà, visto che le prime note dello spoglio che comprende26 delle 34 province,...

(14 Aprile 2014)

Enrico Campofreda


in: «Afghanistan occupato»

Pisa, omicidi di migranti.

In queste ore stanno diffondendo le immagini della aggressione che è costata la vita ad un lavoratore Bengalese Ancora una volta i migranti vittime di violenze e di omicidi. Dopo le centinaia di morti nel golfo di Sicilia, questa volta un lavoratore bengalese, Zakir Hossain, è stato aggredito e ucciso nella centralissima via pisana di Corso Italia. Non sappiamo le ragioni di questo...

(17 Aprile 2014)

federico giusti - cobas pisa


in: «La tolleranza zero»

UN INCONTRO SULLA FIGURA E L'OPERA DI LEONE GINZBURG

Si è svolto la sera di lunedì 14 aprile 2014 a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di studio sulla figura e l'opera di Leone Ginzburg, il grande intellettuale e militante antifascista assassinato dai nazisti nel 1944. Nel corso dell'incontro sono stati letti e commentati alcuni testi di Leone Ginzburg. * Leone Ginzburg, eroe antifascista, nato...

(15 Aprile 2014)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «Ora e sempre Resistenza»

L’INAMOVIBILE POLIZIOTTO : DI GENNARO RIMANE PRESIDENTE DI FINMECCANICA

Tra le nomine effettuate oggi dal governo Renzi per designare i vertici delle grandi aziende pubbliche spiccano molte novità come quella di Emma Marcegaglia, ex presidente di Confindustria che passa – appunto – il settore pubblico e quella del superpagato ex-manager delle inefficientissime ferrovie alla Finmeccanica, ma spicca soprattutto una conferma: quella di Gianni Di Gennaro...

(15 Aprile 2014)

Redazione Perchè La Sinistra

I FONDAMENTALI DELLA FILOSOFIA POLITICA: SIAMO ANCORA NANI SULLE SPALLE DI GIGANTI?

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Quale rapporto esiste ancora tra i fondamentali tracciati sul tema della filosofia politica nel mondo antico greco – romano e la cosiddetta e presunta “modernità”? Non si tratta di una domanda retorica ma del cercare di stabilire alcune coordinate di fondo ancora valide oggi in una fase di totale smarrimento dell’identità...

(14 Aprile 2014)

Franco Astengo

VERSO IL 25 APRILE: CON ROSA LUXEMBURG, SIMONE WEIL, HANNAH ARENDT

Si è svolto la mattina di domenica 13 aprile 2014 a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" un incontro di riflessione sul tema "Verso il 25 aprile: pensare e praticare l'antifascismo e la nonviolenza oggi ricordando la riflessione e l'opera di Rosa Luxemburg, Simone Weil, Hannah Arendt". Nel corso dell'incontro sono stati letti e commentati alcuni passi dalle opere...

(13 Aprile 2014)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «Ora e sempre Resistenza»

Vicenza: contro la cementificazione selvaggia, domani presidio in piazza Biade dalle ore 16.

Oggi il Comune ha inaugurato i lavori di bonifica nell'area PP6, di fianco al teatro comunale. Sebbene si tratti di un intervento necessario a ripristinare quei terreni che anni fa ospitavano l'acciaieria Valbruna, questa bonifica ha il sapore di una beffa: infatti tra qualche anno, a lavori conclusi, l'area dove oggi sorge il parcheggio del teatro vedrà sorgere tre nuovi palazzoni di sette...

(7 Aprile 2014)

COMITATO POMARI


in: «Il saccheggio del territorio»

Vicenza: seminiamo il futuro, facciamo nascere prati non capannoni.

Sabato 5 aprile dalle ore 16.

Domani, sabato 5 aprile, abbiamo deciso di praticare una semina simbolica lanciando semi dentro l’area del cantiere di Incos Spa, proprio per dimostrare la nostra ferma volontà di avere aree verdi rispetto alle colate di cemento che vogliono imporci. Un gesto simbolico ma carico di significato di fronte alla sordità dei nostri interlocutori, assessori Zanetti e Dalla Pozza in primis. Invitiamo...

(4 Aprile 2014)

COMITATO POMARI


in: «Il saccheggio del territorio»

Centrale di Porto Tolle: condannati i vertici Enel

Gli ambientalisti: «Ora basta parlare di carbone»

Il tribunale di Rovigo ha condannato in primo grado di giudizio i vertici Enel per il «Grave inquinamento» derivato dal funzionamento della centrale termoelettrica di Porto Tolle. La condanna prevede una pena di 3 anni di reclusione e l’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni per gli ex ad Scaroni e Tatò. E’ stato assolto, invece, «Per mancanza di elemento...

(1 Aprile 2014)

greenreport


in: «Il saccheggio del territorio»

Discarica di Cappella Cantone: era già tutto previsto

Comunicato stampa Oggetto: La discarica di Cappella Cantone: era già tutto previsto. La NON discontinuità dell’attuale presidente della giunta lombarda, il leghista Maroni. Aggiornamenti sulla moratoria delle discariche di amianto: approvata la nuova direttiva UE di Valutazione di Impatto Ambientale La notizia che Formigoni è indagato per corruzione per la vicenda della...

(30 Marzo 2014)

Cittadini contro l'amianto


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Contro i distacchi, per il diritto all'acqua
Picchetto anti-distacco lunedì 31 marzo, Via Alessandro d'Aste, 3 (Ostia)

Il condominio di Via Alessandro d'Aste, dopo aver già subito un distacco idrico nel mese di ottobre 2013, ha ricevuto un nuovo avviso di distacco: a fronte di una “morosità” di 104 euro si intende nuovamente lasciare senza acqua 12 famiglie, tra cui un portatore di handicap, per aver esercitato un proprio diritto. Il Condominio infatti non è mai stato moroso, ma ha...

(29 Marzo 2014)

Coordinamento Romano Acqua Pubblica


in: «Acqua bene comune»

8195111