il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

La foglia di fico dell'articolo 18

Ormai siamo alle repliche. La questione articolo 18 torna a riempire le prime pagine dei giornali con una ciclicità neanche tanto sorprendente ogni qual volta ci sia da alzare un polverone capace di nascondere le vere intenzioni dei vari governi che, a più riprese, ci hanno messo mano da una decina di anni a questa parte. Sembra come il gol annullato a Turone in un Juve-Roma di tanti...

(20 Settembre 2014)

USB


in: «Per un sindacato di classe»

Quattro morti e due feriti a Rovigo: il lavoro senza sicurezza continua a uccidere

USB Lavoro privato:
“Renzi: a quando la sicurezza a tutele crescenti sui posti di lavoro!”

Sono 4 gli operai morti in una azienda specializzata in trattamento di rifiuti speciali della provincia di Rovigo. “Un tributo di morte inaccettabile- dichiara Franca Peroni dell’esecutivo nazionale USB– , veri e propri omicidi spesso considerati solo un "effetto collaterale" ma che in realtà sono il frutto del sistema degli appalti e sub-appalti al massimo ribasso, del lavoro...

(22 Settembre 2014)

Esecutivo Nazionale USB Lavoro Privato


in: «Di lavoro si muore»

Assemblee dei facchini: 16 ottobre è sciopero!

Sala come sempre gremita da centinaia di operai e moltissimi compagni di lotta dei facchini, dagli studenti medi fino agli occupanti di case. E' la prima assemblea operaia dell'autunno e si percepisce subito che il clima è quello dell'attesa. A Bologna si inizia intorno alle 16h mentre già in molte altre città soprattutto del Nord Italia, ma non solo, sono cominciati i momenti...

(22 Settembre 2014)

Infoaut


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Assemblea "contro precarietà e disoccupazione…la lotta unica opzione"

Il 13 settembre ai “Campetti Occupati” di via Ettore Fieramosca (roma) abbiamo tenuto un primo momento di confronto pubblico tra compagni/e impegnati/e in varie realtà sociali. La necessità del confronto tra singole individualità e strutture collettive è scaturita dalla presa d’atto delle dinamiche economiche e sociali oggi in atto. L’oggettiva...

(21 Settembre 2014)

COMBAT comunisti per l’organizzazione di classe - roma SHER KHAN CERCA CASA, SALARIO, DIGNITA' DHUUMCATU


in: «Lotte operaie nella crisi»

DALLA GRECIA: "NON VI ASPETTATE CHE CI ARRENDIAMO!"

LA SOLIDARIETA' E' L'ARMA DEI POPOLI

Il 23 settembre, la Corte suprema greca deve pronunciarsi in merito alla decisione del Tribunale di prima istanza che stabilisce il reintegro di 440 addette alle pulizie che il Ministero delle Finanze ha licenziato. La replica: "il licenziamento era stato deciso nell’interesse nazionale" (Ekatimerini 17 settembre 2014). La determinazione di questi lavoratrici è diventata un punto di riferimento...

(21 Settembre 2014)

comitato permanente contro le guerre e il razzismo-Mestre


in: «Lavoratori di troppo»

Note a margine sul cosiddetto "welfare aziendale" delle banche in Italia

Da qualche anno, molte Banche hanno sponsorizzato una nuova forma di erogazione del Premio Aziendale, appoggiandosi anche ad alcune società specializzate che si sono diffuse rapidamente e che offrono una specifica consulenza e una successiva gestione del “business”, basato essenzialmente su risparmi fiscali e contributivi per le Aziende. Ai dipendenti viene proposto un illusorio...

(20 Settembre 2014)

Clash City Bank’s Workers

L’ANELLO DI FUOCO DELLA GUERRA SI CHIUDE A PISA.

Costituito alla Gamerra di Pisa il Comando delle forze speciali dell’esercito (Comfose).

APPELLO ALLA MOBILITAZIONE CONTRO L'ULTERIORE MILITARIZZAZIONE DEI NOSTRI TERRITORI. A 100 anni dalla prima guerra mondiale l’Unione Europea è circondata da una serie di conflitti che, per contemporaneità e gravità, non ha precedenti nella Storia recente. Dalla Libia (distrutta dall’intervento delle forze aeree francesi, britanniche, statunitensi e italiane) all’Ucraina...

(22 Settembre 2014)

Rete dei Comunisti - Pisa


in: «No basi, no guerre»

LA SANTA ALLEANZA CONTRO I POPOLI

(Editoriale dei bollettini di fabbrica pubblicati, in Francia, dalla Frazione "l'Etincelle" 15 settembre 2014) Lunedì, nel momento in cui si apriva a Parigi una prima conferenza internazionale per fare la guerra ai jihadisti islamici dello « Stato Islamico », l'aviazione militare francese effettuava i suoi primi raid sull' Iraq. Ancora un'altra guerra. L'INFERNO E' SEMPRE PER GLI...

(22 Settembre 2014)

Traduzione a cura di Michele Basso


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

VITA , TERRA, LIBERTA' PER IL POPOLO PALESTINESE

ROMA 27 SETTEMBRE , H 14,30 P.ZA REPUBBLICA MANIFESTAZIONE NAZIONALE

Per il 27/9 la Comunità Palestinese in Italia ha fatto appello ad una straordinaria mobilitazione in sostegno del popolo palestinese. A questa chiamata generale stanno rispondendo da ogni angolo del Paese , realtà sociali, sindacali, ambientali, umanitarie, sopratutto la gente comune che dappertutto si era subito messa in moto per la cessazione dei bombardamenti e per tentare di lenire...

(21 Settembre 2014)

CONFEDERAZIONE COBAS


in: «Palestina occupata»

Il co-presidente di Kobanê: Nessuno deve aspettarsi che ci arrendiamo

Continua la resistenza delle forze delle YPG e YPJ contro le bande di ISIS che attaccano il cantone di Kobanè con carri armati e artiglieria. Il co-presidente del cantone di Kobanê Enver Muslim ha annunciato che l’intenzione delle bande dell’ISIS è fare a Kobanê un secondo massacro come quello di Sinjar. Ha poi aggiunto: “Nessuno deve aspettarsi che ci...

(21 Settembre 2014)

UIKI


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

75 ANNI FA, RESA POLACCA A GERMANIA ED URSS

Dal n. 21 di "Alternativa di Classe" Il 27 Settembre 1939, settantacinque (75) anni fa, la Polonia, invasa, si arrendeva formalmente ai soli tedeschi, entrati in Varsavia, ma tale resa, in realtà, era rivolta ad entrambi gli occupanti, protagonisti del Patto Molotov-Ribbentrop: URSS e Germania. Ufficialmente si trattava di un “Patto di non aggressione” fra i due Paesi contraenti,...

(20 Settembre 2014)

Alternativa di Classe

ATTUALITA’ DELLA QUESTIONE COMUNISTA IN ITALIA

La rappresentazione prevalente del Novecento appiattisce e condensa tutti gli eventi del secolo in un processo al contempo catastrofico e liberatorio sfociante nel crollo del 1989. Secondo tale narrazione l’Europa novecentesca è stata l’epicentro principale del teatro della guerra mondiale che, scoppiata come conflitto militare per decidere a quale potenza statale toccasse il dominio...

(21 Settembre 2014)

Franco Astengo

IN MEMORIA DI ALFIO PANNEGA, NELL'ANNIVERSARIO DELLA NASCITA

Il 21 settembre ricorre l'anniversario della nascita di Alfio Pannega, e le persone che lo hanno conosciuto ed amato (conoscerlo e volergli bene erano una cosa sola) lo ricordano con gratitudine che non si estingue. Nella città di Viterbo Alfio Pannega è stato un modello di umanità: è stato l'umanità come dovrebbe essere. Persona giusta e generosa, fiera e compassionevole,...

(20 Settembre 2014)

"Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «La nostra storia»

UNA FRANCA DISCUSSIONE PER UN MANIFESTO COMUNISTA

di un gruppo di compagne e compagni siciliani dal blog: http.//sinistrainparlamento.blogspot.it 1. L’obiettivo principale dei comunisti è da sempre il rovesciamento della società capitalistica. Questo traguardo è perseguito in stretta relazione con tutte le lotte che possono essere utilizzate per il raggiungimento degli obiettivi e degli interessi immediati della classe...

(20 Settembre 2014)


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Didi, rivoluzionario esemplare

E' morto ieri Dirceu Travesso, Didi, dirigente del Pstu, nostro partito fratello in Brasile, e della Lit-Quarta Internazionale, tra i fondatori e principali dirigenti di Conlutas. A nome di Conlutas Didi girava instancabilmente tutti i continenti, passando da un picchetto a una assemblea operaia, da un congresso a un corteo. L'anno scorso era stato tra i promotori della costituzione a Parigi della...

(17 Settembre 2014)

I compagni e le compagne del Pdac - sezione italiana della Lit-Quarta Internazionale


in: «La nostra storia»

L’Italia ce la farà?

Il pescecane Sergio Marchionne, miliardario amministratore delegato di Fiat-Chrysler, ha detto che l’Italia ce la farà. Ha poi aggiunto «Quando non lo so, non vedo le cose migliorare nel breve termine». Noi invece le vediamo peggiorare sia nel breve, sia nel lungo termine, finché il nostro paese sarà saccheggiato dai pescecani come lui (che dopo aver inghiottito...

(16 Settembre 2014)

Piattaforma Comunista


in: «Oltre la crisi. Oltre il capitalismo»

Anticipazioni uscita Diari di Cineclub n. 21 - Ottobre

periodico indipendente di cultura e informazione cinematografica

Diari di Cineclub periodico indipendente di cultura e informazione cinematografica, annuncia l’uscita del n. 21 nella prima settimana di ottobre. Un’interessante intervista di Angelo Tantaro al Direttore Generale Cinema Nicola Borrelli apre il numero, mentre la redazione sintetizza con l’articolo “La lunga Marcia” il percorso di rivendicazioni delle Associazioni Nazionali...

(21 Settembre 2014)

Diari di Cineclub

OPPOSIZIONE, RAPPRESENTATIVITA’ POLITICA, LEGGE ELETTORALE

L’ultima versione del “Patto del Nazareno” sulla specifica materiale della legge elettorale prevederebbe, secondo attendibili versioni giornalistiche, l’assegnazione del premio di maggioranza alla lista (e non alla coalizione) che superasse il 40% assegnando in questo caso il 55% dei seggi alla Camera. Nel caso in cui nessun partito raggiungesse questa soglia resterebbe il...

(20 Settembre 2014)

Redazione Perchè La Sinistra


in: «"Terza Repubblica"»

NUOVA LINFA PER I “SINISTRI” DELLA BORGHESIA

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Un fremito, immagino, percorre la sinistra: vuoi vedere che nel PD sull’art. 18 si sono rivitalizzati i comunisti in letargo? Alé, facciamo ripartire il movimento giustificazionista! Sai in quante giunte, in quanti enti di secondo grado si può entrare “giustificatamente” se siamo con loro! Intanto Renzi, con l’alto...

(19 Settembre 2014)

G.Angelo Billia


in: «Dove va il centrosinistra?»

SCOZIA : VITTORIA DEL NO. IL NAZIONALISMO NON BASTA, SERVE UN PROGETTO DI SOCIETA’

L'esito del referendum sull'indipendenza della Scozia dalla Gran Bretagna lascia un Paese diviso e avrà sicuramente un forte impatto politico, anche rispetto al progetto di "devolution" spinta promesso da governo di Londra alla vigilia del voto: ci sarà senza dubbio un tentativo di rivincita degli unionisti che potrebbe riaprire tensioni sociali e politiche al momento non facilmente...

(19 Settembre 2014)

Franco Astengo

Appello agli antifascisti per il quarantennale dalla morte di Adelchi Argada

Era il 20 ottobre del 1974 quando veniva ucciso da mano fascista Adelchi Argada, giovane del Fronte Popolare Comunista Rivoluzionario. I tragici eventi che portarono alla sua morte si inseriscono in un periodo storico colmo di aggressioni e attentati fascisti. Sono gli anni di piombo, quelli in cui grazie all’appoggio di Stato e Mafia la destra eversiva compie attentati e uccisioni contro militanti...

(18 Settembre 2014)

Collettivo Altra Lamezia – Collettivo Riscossa Studentesca


in: «Ora e sempre Resistenza»

L’ALLARME DELL’ORGANIZZAZIONE METEOROLOGICA MONDIALE: IL TEMPO STA PER SCADERE

Da sinistrainparlamento.blogspot.it L’Organizzazione meteorologica mondiale ha lanciato l’allarme: “Il tempo sta per scadere, le leggi della fisica non sono negoziabili”. Il 2013 è stato l’anno più inquinato della storia e ventun organizzazioni del Nord e del Sud del mondo (in Italia Fairwatch) hanno sottoscritto 10 punti per evitare che i cambiamenti climatici...

(10 Settembre 2014)

Redazione di Perchè la Sinistra


in: «Global Warming»

NO A TEMPA ROSSA

Comunicato di Sinistra Anticapitalista Taranto contro Tempa Rossa

1 settembre 2014 Dopo l’esposizione dei dati dello Studio Sentieri nel luglio 2014 sulla incidenza dell’inquinamento rispetto ad ospedalizzazioni e mortalità nella città di Taranto e nella terra dei fuochi, i soliti noti hanno versato lacrime di coccodrillo sui dati riguardanti l’incidenza infantile e le morti precoci ed hanno fatto giuramento di intervenire al più...

(2 Settembre 2014)

anticapitalista.org


in: «Il saccheggio del territorio»

No alla TAV, No al Terzo valico dei Giovi

La T.A.V. non è solamente un’opera inutile, inquinante e dannosa. E’ una gigantesca mangiatoia di profitti per grandi industrie, banche e speculatori di ogni risma. Questo spiega l’unità nazionale tra tutti i principali partiti padronali (PD, Centrodestra, ecc) a sostegno della TAV. L’unica crescita di cui si occupano è quella dei profitti dei capitalisti. ...

(1 Settembre 2014)

Partito Comunista dei Lavoratori Sezione provinciale di Alessandria


in: «Il saccheggio del territorio»

Sblocca Italia, per i Verdi via libera al cemento nelle aree demaniali

"Con il decreto sblocca Italia si da il via libera alla cementificazione del demanio”. Il portavoce nazionale dei Verdi Bonelli ha spulciato nel testo di palazzo Chigi ed ha scoperto che all'articolo 45 del decreto e' prevista la concessione o il diritto di superficie per beni pubblici, anche demaniali non utilizzati, per la realizzazione e lo sviluppo di progetti urbanistici-edilizi. La norma...

(31 Agosto 2014)

fabrizio salvatori - controlacrisi


in: «Il saccheggio del territorio»

GRANDI OPERE - INUTILI!

Regione Abruzzo: imperversano opere faraoniche inutili (Terna) ... con la devastazione del territorio e la salute compromessa dei cittadini.

Pescara – venerdì, 29 agosto 2014 Il super cavo elettrico approderà sulle coste abruzzesi ed è previsto, solo per brevi tratti, un idoneo percorso interrato. Mega piloni di attracco del cavo sulla costa e altrettanti ne sorgeranno sul tratto Villanova Gissi ... con buona pace dell'elettrosmog dilagante! E' vero che il progetto è ritenuto di rilevanza strategica nazionale...

(29 Agosto 2014)

usb.it


in: «Il saccheggio del territorio»

10394382