il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Maternità o aborto?
Tra obiezione di coscienza e Fertility day

Il 28 settembre è la giornata dedicata da anni in alcuni Paesi ad iniziative e manifestazioni a favore dell’aborto legale o depenalizzato, sicuro e gratuito, garantito per le donne di tutto il mondo. Il diritto delle donne ad accedere ad un aborto libero, sicuro e gratuito cambia infatti da Paese a Paese: in alcuni l’interruzione volontaria di gravidanza (IVG) è completamente...

(30 Settembre 2016)

Laura Sguazzabia - PdAC


in: «Questioni di genere»

In evidenza / 2

L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE
E LA QUESTIONE DELLE MACCHINE

Dal n. 45 di "Alternativa di Classe" La questione delle macchine, che due secoli fa scatenò furiosi dibattiti nel Regno Unito, oggi si ripropone in una nuova forma. Gli esperti di tecnologia, gli economisti ed alcuni intellettuali dibattono sulle possibili conseguenze dell'intelligenza artificiale, una tecnologia in rapido sviluppo. La Bank of America MERRILL LYNCH prevede che entro il 2025...

(29 Settembre 2016)

Alternativa di Classe

03/10/2013 IL NAUFRAGIO DELLA VERITÀ

Ci è stata segnalata questa inchiesta sui tragici fatti del 3 ottobre 2013, realizzata dal Collettivo Askavusa di Lampedusa. Volentieri ne riproduciamo le battute introduttive, indirizzando ai link relativi ad un lavoro corposo e di notevole valore sul piano informativo. Questo lavoro di ricerca e analisi sulla strage del 3 ottobre del 2013 a Lampedusa nasce come un ulteriore approfondimento...

(30 Settembre 2016)

Collettivo Askavusa


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Un jobs act a "cinque stelle”: a Roma il Jobs Act lo sponsorizza il nuovo corso...

"Non ci saremmo mai aspettati che ad applicare le cattive pratiche di Renzi, a Roma, fosse proprio il Movimento Cinque Stelle." Queste le sconfortanti parole di Giuseppe Martelli, in rappresentanza dell’Usi, Unione Sindacale Italiana, presente nei vari incontri sul cambio di gestione e appalto, a tutela di lavoratrici e lavoratori, dopo avere avuto l’ennesimo incontro in data 29 settembre...

(30 Settembre 2016)

UNIONE SINDACALE ITALIANA - USI fondata dal 1912


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

PROGETTI PENSIONISTICI SULLA PELLE DELLE ITALIANE E DEGLI ITALIANI: COMUNICAZIONE E MISTIFICAZIONE

Sono solo proposte avanzate verbalmente, neppure sulla carta di progetti legislativi, ma quanto è stato discusso tra Governo e Sindacati sul terreno delicatissimo delle pensioni è già oggetto da parte degli organi d’informazione di una vera e propria campagna di mistificazione. La realtà viene nascosta da titoli devianti rispetto alla realtà che nascondono...

(29 Settembre 2016)

Franco Astengo


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Rete Lotta in Comune: si riparte per unire le tante vertenze di Roma Capitale

La riunione della RETE “LOTTA IN COMUNE” del 20 settembre 2016 (svolta a seguire dell’assemblea-presidio del Raggruppamento operatori - operatrici sociali in lotta all’Assessorato alle politiche sociali di Roma Capitale, con incontro con Direzione del Dipartimento e l’Assessorato) con la presenza di delegati sindacali, di lavoratori e lavoratrici organizzati delle molte...

(29 Settembre 2016)

Rete Lotta in Comune


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

CALAIS, 1 OTTOBRE: MANIFESTAZIONE CONTRO L'EUROPA DEI MURI E PER LA LIBERTÀ DI CIRCOLAZIONE DELLE PERSONE

Corteo dalle ore 14.00

Oltre 10.000 persone sono trattenute a Calais, gabbia nel cuore della “fortezza Europa”, grazie al trattato di Le Touquet, firmato nel 2003 tra la Francia e l'Inghilterra. Un trattato che di fatto ha trasformato la vita di donne e uomini, perché migranti, in un vero inferno nell'indifferenza totale. Proprio queste donne e questi uomini, fuggiti da guerre geopolitiche ed economiche,...

(29 Settembre 2016)

Ufficio Stampa USB


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Jeremy Corbin sottolinea la necessità di porre fine all’occupazione israeliana

Londra-PIC. Jeremy Corbin, neo rieletto capo del partito laburista inglese, ha sottolineato la necessità di terminare l’occupazione israeliana delle terre palestinesi, facendo appello ad adottare la soluzione dei due stati. Durante l’incontro laburista degli Amici della Palestina, Corbin ha espresso gratitudine per tutti coloro che difendono la pace e la giustizia in supporto del...

(30 Settembre 2016)

Agenzia stampa Infopal


in: «Palestina occupata»

Egitto, la denuncia sulla prigione-tomba di regime

Incubo e morte - Come in un racconto di Edgar Allan Poe, il titolo dice quasi tutto: “Siamo nelle tombe”. Ma non ci troviamo davanti a un trattato d’archeologia su Piramidi e faraoni. Le tombe in questione sono le celle di una delle peggiori prigioni d’Egitto, il cosiddetto Scorpione all’interno della struttura penitenziaria di Tora, a sud della capitale. Lì i...

(29 Settembre 2016)

Enrico Campofreda


in: «Paese arabo»

SHIMON PERES. E’ stato davvero una “colomba”?

Figura controversa, l’ex capo di stato israeliano, considerato un uomo di pace in Occidente, era detestato da tanti palestinesi che lo accusavano di mascherare, con la sua retorica pacifista, il volto intransigente di Israele Si è spento la scorsa notte, all’età di 93 anni, in un ospedale di Tel Aviv, Shimon Peres, ex presidente di Israele e uno degli uomini politici israeliani...

(28 Settembre 2016)

Michele Giorgio - Nena News


in: «Palestina occupata»

Ghani abbraccia il macellaio di Kabul

L’alleato fondamentalista - La navigazione governativa a vista messa in atto negli ultimi mesi dal presidente afghano Ghani approda a un primo passo verso un obiettivo, per ora rifiutato dai destinatari. Quest’obiettivo è stabilire una pacificazione coi riottosi talebani e per convincerli Ghani imbarca nientemeno che Hekmatyar, uno dei più spietati signori della guerra locali....

(23 Settembre 2016)

Enrico Campofreda


in: «Afghanistan occupato»

Sam Millar, "On the brinks, Memorie di un irriducibile irlandese"

Milano, Milieu, 2016, pp. 326, € 16,90.

Nello scenario dell’editoria indipendente italiana, la Milieu di Milano va distinguendosi per la pubblicazione di biografie o autobiografie di quei personaggi segnati da un’esistenza picaresca tra il banditismo e il sovversivismo: irregolari, ribelli, militanti politici, artisti e altro. Per questa pubblicazione, sulla bella immagine di copertina si staglia un titolo color verde che ci...

(21 Settembre 2016)

Silvio Antonini

On line il numero 43 - Ottobre 2016 di Diari di Cineclub

periodico indipendente di cultura e informazione cinematografica
XXIV premio Domenico Meccoli “ScriverediCinema” Magazine on-line di cinema 2015

(scaricalo gratis - free download) Clicca qui: http://www.cineclubromafedic.it/…/dia…/diaricineclub_043.pdf (sulla quarta di copertina l’elenco delle edicole virtuali dove poter scaricare gratuitamente il periodico) In questo numero: Da Rio ad Amatrice. Antonio Loru; Stringo un patto con te, Ezra Pound. Angela Felice; Cinema2day. Una riflessione. Andrea Fabriziani; United Shades...

(30 Settembre 2016)

Diari di Cineclub


in: «Culture contro»

PER IL NO

Mi scuso per la lunghezza e la farraginosità del testo che segue. Mi pareva però importante fornire un contributo alla discussione analizzando, per quanto possibile, l’insieme del quadro che ci troviamo a dover affrontare prima di tutto sul piano politico che ancora tecnico. UN CONTRIBUTO DI IDEE PER IL “NO” NEL REFERENDUM COSTITUZIONALE Fissata la data del 4 Dicembre,...

(27 Settembre 2016)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

Bikini o bourkini: due facce della stessa medaglia

Da nuova unità La scena: una spiaggia di Nizza, gente stesa al sole e quattro uomini in uniforme e pistola, che obbligano un’anziana donna araba seduta sui ciottoli a togliersi il velo e la blusa che porta, sotto lo sguardo indifferente di alcune donne francesi, sicuramente laiche e repubblicane, in bikini. Non è l’unico caso avvenuto questa estate nel paese della Liberté,...

(26 Settembre 2016)

Daniela Trollio - Centro di Iniziativa Proletaria “G.Tagarelli”

Perché un dossier sul Movimento 5 Stelle?

Nelle ultime settimane, una buona parte del sistema mediatico italiano ha considerato prioritario concentrarsi sui limiti del Movimento 5 Stelle. Un particolare risalto è stato dato alle vicissitudini della Giunta Raggi, segnalandone con enfasi gli elementi di dilettantismo e le contraddizioni su quello che è un tema principe per la creatura politica di Gianroberto Casaleggio: la trasparenza....

(25 Settembre 2016)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma


in: «Il Movimento 5 Stelle a un bivio»

Il pane e i denti

Come recita un antico adagio popolare, "il padreterno regala il pane a chi è sprovvisto dei denti", l'Istituto Comprensivo di Lioni ha ricevuto il pane, ma non i denti per masticarlo. Nel senso che l'istituto dispone di due edifici all'avanguardia, sia per ospitare la sezione dell'infanzia e della primaria, sia per la secondaria di primo grado. Si tratta di strutture che furono costruite e...

(25 Settembre 2016)

Lucio Garofalo

c'è chi dice SI - c'è chi dice NO
C'E' CI DICE RIVOLUZIONE!

per una posizione autonoma del movimento rivoluzionario
contro il referendum costituzionale

Tra chi disseppellisce Berlinguer e gli fa dire SI e chi balla con Vasco al ritmo del suo no il proletariato paga senza neanche l'intenzione di reagire. Ogni tanto ci chiamano a votare. Per le loro elezioni. O per i loro referendum. Già, perchè per noi il voto è piu' che inutile. Dannoso. Eppure ci dicono che è un diritto-dovere. Votare, partecipare. Reggere il moccolo...

(29 Settembre 2016)

Pino ferroviere

MARINO, CONGRESSO PCI:
CONFERMATA LINEA POLITICA ED IMPEGNO FORTE PER LA RICOSTRUZIONE DEL PARTITO

Sabato 24 settembre, a Marino (S. Maria delle Mole), si è svolto il Primo congresso che Ricostruisce il PCI a Marino. L’assemblea ha segnato immediatamente, il profilo del PCI che sarà, mettendo valori ed ideali al primo posto. La Pace, la fine dell’imperialismo neocolonizzatore, l’avvento di un mondo libero, sono stati i temi che Youssef Salman, responsabile della...

(26 Settembre 2016)

PCI Sez. Enrico Berlinguer - Marino (RM)

E' uscito il n. 45 di "Alternativa di Classe"

Indice Anno IV n. 45 Attualità politica. Per una risposta di classe agli omicidi di chi lavora e di chi lotta!....................….….......pag. 1 Politica generale. L'intelligenza artificiale e la questione delle macchine...............................................…....pag. 3 Politica internazionale. Il G20 di Hanghzou in Cina.......................................................................................pag....

(21 Settembre 2016)

Alternativa di Classe

Per la lotta ideologica attiva

I comunisti non si autocriticheranno mai abbastanza per aver disatteso – del tutto o quasi – l’esigenza di sottoporre ad analisi rigorosa i cambiamenti epocali della seconda metà del ’900. Questa omissione ha impedito che l’esperienza ancora in corso del comunismo novecentesco – a partire da quella centrale dell’URSS – interpretasse pienamente...

(16 Settembre 2016)

Sergio Manes

UN NUOVO INIZIO.

.....sul referendum d'autunno ed altre cosette.

Ci sono fasi storico-politiche in cui non c'è nulla da rifondare, rilanciare, continuare. Questa, è una di quelle. Dato per invariabile il metodo dell'indagine materialista, l'astrazione dei rapporti di produzione, la reiterazione e l'agglomeramento dei fenomeni nello spazio-tempo del movimento reale, si impone una nuova strategia per l'azione diretta, cosi' come nuovi modelli organizzativi...

(7 Settembre 2016)

Pino ferroviere


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

SOLIDARIETA’ A NICOLETTA DOSIO E A TUTTO IL MOVIMENTO NO TAV

Le misure adottate contro la compagna Nicoletta Dosio sono un atto di vendetta, un misero tentativo di imbrigliare la coscienza di una storica militante No Tav che dice ciò che pensa e fa ciò che dice. Nicoletta non si piega di fronte a chi vuole imprigionarla per impedirle di continuare a lottare non solo contro il Tav, ma anche contro un sistema tanto draconiano quanto ingiusto. Tutti...

(26 Settembre 2016)

Associazione Nazionale Nuova Colombia


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

L’Italia che affonda

Terremoti, calamità naturali e incidenti, sono dovuti alla semplice “fatalità” o sono il prodotto dell’avidità della borghesia imperialista?

Di Michele Michelino Il terremoto accaduto nel rietino, tra Accumoli e Amatrice, che ha distrutto borghi storici tra Lazio e Marche e fatto quasi 300 morti e centinaia di feriti, è passato. Rimangono le macerie, le persone nelle tende e le inchieste giudiziarie che, con i tempi biblici della giustizia borghese, come sempre rischiano di lasciare impuniti i responsabili. A oggi sono 298 i morti...

(26 Settembre 2016)

Pubblicato da nuova unità


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Olimpiadi e isterie

La sindaca di Roma, almeno sulle Olimpiadi, non ha incertezze e non compie retromarce. “Sarebbe irresponsabile dire sì alla candidatura di Roma” ha detto ieri in conferenza stampa. Difficile darle torto. Se infatti è chiaro l’interesse dei costruttori romani per gettare milioni di metri cubi di cemento per la costruzione di opere destinate all’appuntamento olimpico...

(22 Settembre 2016)

Fabrizio Casari - altrenotizie


in: «Il saccheggio del territorio»

Mafia S.p.A.

Assistiamo ad un'opera di cementificazione sempre più selvaggia ed incontrollata del territorio italiano, che ospita una vasta percentuale del patrimonio artistico, architettonico e culturale dell'umanità, ma pure un ricco patrimonio naturalistico. La speculazione edilizia è un affare della malavita imprenditoriale che stringe accordi con le istituzioni politiche ed altri centri...

(7 Settembre 2016)

Lucio Garofalo


in: «Il saccheggio del territorio»

TERREMOTO E RISCHIO AMIANTO: USB CHIAMA IN CAUSA I VERTICI DEL MINISTERO DELL'INTERNO E DEI VVF

Lavoratori, il rischio di contaminazione da amianto ed il semplice contatto sono realtà molto presenti in compagini lavorative come gli operatori del soccorso, specialisti e volontari. La sensibilità e l'attenzione della nostra organizzazione sindacale USB VVF, che da sempre ripone a questo argomento, hanno prodotto una nota in allegato che potete leggere. E' stata inviata a tutela...

(3 Settembre 2016)

USB Vigili del Fuoco Nazionale


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

17240182