il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Gaza

Gaza

(23 Marzo 2011) Enzo Apicella
Questo pomeriggio carri armati israeliani hanno bombardato Gaza: 5 civili uccisi, 10 feriti. 3 bambini ammazzati. Stavano giocando a calcio.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Imperialismo e guerra)

SITI WEB
(Palestina occupata)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Palestina occupata

(1905 notizie dal 2 Aprile 2002 al 23 Giugno 2017 - pagina 6 di 96)

COMUNICATO DEL COMITATO “CON LA PALESTINA NEL CUORE”

Il Comitato “Con la Palestina nel cuore” (Roma), di fronte al dispiegarsi in questi giorni della violenza israeliana a seguito del ritrovamento dei corpi dei tre coloni israeliani: - condanna fermamente le aggressioni di Israele alla Striscia di Gaza, la punizione collettiva imposta a tutto il popolo palestinese, la feroce uccisione di Mohammad Abu Khdeir, la cui unica colpa è stata...

(2 Luglio 2014)

COMITATO “CON LA PALESTINA NEL CUORE” - ROMA

Cesare Procaccini: Indignazione e rabbia per le sofferenze del popolo palestinese

Indignazione e rabbia. Sono questi i sentimenti che mi assalgono di fronte alle notizie che arrivano in queste ore dalla Palestina. Ancora bombe, ancora punizioni di massa, ancora rappresaglie. Ancora crimini perpetuati verso il popolo palestinese, colpevole solo di lottare per la propria indipendenza e libertà. Voglio esprimere il mio dolore – e quello del mio Partito – per tutte...

(2 Luglio 2014)

Cesare Procaccini, segretario nazionale Pdci

Comunicato della Rete romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese

Sgomento. Ci sono volte in cui si cercano, invano, parole capaci di esprimere sentimenti e pensieri che ci agitano, ma ogni concetto sembra insulso, come se le parole fossero finite. Questa è una di quelle volte. E’ difficile esprimere i sentimenti che ci assalgono di fronte alla notizia dell’uccisione dei tre giovani coloni, che erano scomparsi nella zona C della Cisgiordania...

(1 Luglio 2014)

La Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese

La centrale elettrica di Gaza costretta a chiudere non appena avrà esaurito il carburante donato dal Qatar

Da InfoPal Gaza-Ma’an. La società elettrica di Gaza ha annunciato che l’unica centrale elettrica della Striscia chiuderà martedì, dopo che l’ultima fornitura di carburante donato dal Qatar sarà esaurita. Fathi Sheikh Khalil, il vicepresidente della società elettrica di Gaza, ha dichiarato che l’impianto esaurirà le scorte di carburante...

(25 Giugno 2014)

Traduzione di Federica Lomiri

L’esperto: l’occupazione ha modificato le linee di confine senza che nessuno se ne accorgesse

Ramallah-Quds Press. Un esperto palestinese sulle attività d’insediamento ha accertato che le autorità dell’occupazione israeliana, a molti anni dalla Nakba, sono riuscite a modificare i confini stabiliti nel 1948 senza suscitare alcun clamore o resistenza da parte palestinese. ‘Abd al-Hadi Hantash, in un’intervista rilasciata a Quds Press, ha infatti spiegato...

(20 Maggio 2014)

Traduzione di Giuliano Stefanoni per InfoPal

Coloni rastrellano i terreni ad est di Hebron

Hebron – Wafa. Nella serata di domenica, 4 maggio, alcuni coloni hanno preso a rastrellare i terreni ad est di Hebron, in Cisgiordania. Fonti locali hanno riferito a Wafa che decine di coloni dell’insediamento di Hafat Jal, costruito sui terreni ad est di Hebron, accompagnati dalle ruspe israeliane e sotto la protezione dell’esercito e della polizia d’occupazione, la cosiddetta...

(5 Maggio 2014)

Traduzione di Michele Di Carlo per InfoPal

I bambini di Gaza sono più poveri di quelli in Cisgiordania

Al-Khalil – Pal.info. Un nuovo rapporto ha mostrato che in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza, i bambini, nel numero di circa due milioni di individui, costituiscono la metà della società. Quelli della Striscia di Gaza sono più poveri dei loro compagni della Cisgiordania. Il rapporto è stato pubblicato questo giovedì 3 aprile dall’Ufficio centrale...

(8 Aprile 2014)

InfoPal

Diego Siragusa, IL TERRORISMO IMPUNITO. Perché i crimini di Israele minacciano la pace mondiale, Zambon Verlag, Francoforte 2012

IL TERRORISMO IMPUNITO. Perché i crimini di Israele minacciano la pace mondiale Libro di Diego Siragusa Prefazione di Fulvio Grimaldi Editore Zambon Verlag, Francoforte 2012 Nuova impresa storica e letteraria per Diego Siragusa, Autore del libro “Il terrorismo impunito. Perché i crimini di Israele minacciano la pace mondiale”. L'opera è un monumentale dossier,...

(7 Aprile 2014)

Laura Tussi - Peacelink

Rapporto: la settimana scorsa l’esercito israeliano ha arrestato 91 palestinesi

Ramallah-Quds Press. Un rapporto statistico palestinese ha rivelato come l’esercito israeliano abbia arrestato 91 palestinesi durante la scorsa settimana. La relazione, presentata dal sito “Amamahu” vicino al movimento di Hamas, osserva che “l’occupazione ha arrestato 91 palestinesi nel corso della settimana passata, di cui 18 di Jenin, Betlemme e Hebron, altri 10 di...

(31 Marzo 2014)

InfoPal

CISGIORDANIA, Esercito israeliano uccide 4 palestinesi a Jenin

E’ avvenuto durante un nuovo raid nel campo profughi della citta’. Almeno altri 14 palestinesi sono rimasti feriti. Tensione alta in tutta la zona. Jenin, 22 marzo 2014, Nena News - Quattro palestinesi sono stati uccisi oggi nel campo profughi di Jenin in Cisgiordania nel corso di un raid dell’esercito israeliano. Una delle quattro persone uccise, Hamza Abu Hejla, 22 anni, era un...

(22 Marzo 2014)

Nena News

ISRAELE. L’esercito più morale del mondo

Seminare paura nei villaggi e far capire chi comanda: questo l’obiettivo dei raid notturni effettuati dall’esercito israeliano in tutta la Cisgiordania, i quali spesso finiscono con un’uccisione. Gideon Levy tratteggia la figura dell’esercito di quella che ormai sempre meno sentiamo chiamare “unica democrazia mediorientale di Gideon Levy – Ha’aretz Roma, 17...

(17 Marzo 2014)

Traduzione di Alberto Fierro e Carlo Tagliacozzo

Striscia di Gaza, manifestazione contro la zona cuscinetto: 11 feriti dalle forze israeliane

Gaza-Quds Press. Venerdì 21 febbraio, 11 palestinesi sono stati feriti dai colpi sparati dalle forze di occupazione israeliane, nel nord della Striscia di Gaza. I soldati israeliani hanno aperto il fuoco su un gruppo di giovani palestinesi che stava manifestando, come ogni settimana, contro l’imposizione di una zona cuscinetto lungo il confine nord-orientale della Striscia di Gaza, che...

(22 Febbraio 2014)

InfoPal

Il sionismo, aborto del movimento operaio

IL LATO CATTIVO Aggiornamento del blog Il sionismo, aborto del movimento operaio «Le Brise-Glace» (1989) Fino alla propagazione del modo di produzione capitalistico nel XVIII secolo, gli ebrei restavano, nella regione euro-mediterranea, una delle rare comunità precapitalistiche ad essere sopravvissute al loro spostamento geografico. Questa comunità aveva potuto mantenersi...

(16 Febbraio 2014)

Il Lato Cattivo

Gerusalemme: l’occupazione priva le case palestinesi di acqua potabile

Gerusalemme – Pal.info. Il Centro di informazione Wadi Helwa, a Gerusalemme, ha svelato che l’azienda idrica israeliana “Gihon” ha chiuso i contatori dell’acqua nelle case e in una associazione nei quartieri della parte vecchia della città e nel villaggio di Silwan, con la scusa di raccogliere dati sul loro utilizzo. Wadi Helwa ha dichiarato in un comunicato,...

(14 Febbraio 2014)

InfoPal

CISGIORDANIA. DA ISRAELE TROPPE CONFISCHE, CROCE ROSSA FERMA AIUTI

La Croce Rossa ha sospeso la fornitura di tende ai profughi palestinesi della Cisgiordania, in segno di protesta per le continue “confische” dei materiali di soccorso da parte del governo israeliano. “Stiamo sospendendo la distribuzione di tende e altri materiali poiché dal 2013 a oggi, abbiamo notato un considerevole aumento degli ostacoli e delle confische di materiali...

(7 Febbraio 2014)

Misna

Jenin: le bombe dell’occupazione danneggiano alcuni veicoli palestinesi

Nazareth – Quds Press. Venerdì 7 febbraio, forze d’occupazione hanno preso d’assalto il paese di Ya’bad, nel distretto di Jenin, nel nord della Cisgiordania occupata, ricorrendo ad un massiccio uso di armi da fuoco e di bombe acustiche. Fonti della sicurezza palestinese hanno ricordato che i soldati d’occupazione hanno attaccato il paese di Ya’bad provocando...

(7 Febbraio 2014)

InfoPal

La fondazione tedesca Heinrich Böll supporta i coloni israeliani

Un ufficio locale della fondazione tedesca Heinrich Böll organizza un “educational tour” di Israele, nel quale i partecipanti passeranno la notte in una colonia e prenderanno parte ad una discussione con i padroni di casa sulla “coesistenza con i vicini palestinesi”. Un altro evento organizzato dallo stesso ufficio propone di esporre l’argomento sul “pregiudizio...

(5 Febbraio 2014)

Yossi Bartal per l’Alternative Information Center (AIC)

Israele, Lapid congela i fondi alle colonie

Il ministro delle Finanze sospende i finanziamenti agli enti locali degli insediamenti in Cisgiordania. Un'altra vittoria indiretta del BDS? Gerusalemme, 3 febbraio 2014, Nena News - L'affaire Scarlett Johansson continua ad occupare le pagine dei giornali. Domenica notte l'ambasciata israeliana negli Stati Uniti e la compagnia SodaStream hanno inviato una serie di tweet durante il Super Bowl per sostenere...

(3 Febbraio 2014)

Chiara Cruciati, Nena News

Hamas propone delle misure per la riconciliazione nazionale

Gaza – Ma’an. Il governo guidato da Hamas a Gaza ha proposto delle misure per favorire l’avanzamento verso la riconciliazione nazionale, ha dichiarato giovedì il consigliere del primo ministro di Gaza. Issam al-Daalees ha affermato durante una conferenza stampa che il primo passo importante sarebbe quello di tenere le elezioni universitarie e sindacali, alle quali parteciperebbero...

(1 Febbraio 2014)

InfoPal

Case demolite, seri i danni psicologici per i bambini palestinesi

I bambini che hanno assistito alla demolizione della propria casa da parte degli israeliani presentano depressione e ansia, difficoltà nelle relazioni interpersonali Roma, 25 gennaio 2014, Nena News - La demolizione della propria casa da parte delle autorita' di occupazione israeliane, unita all'espansione delle colonie, causa seri danni psicologici nei bambini palestinesi. I minori vittime...

(25 Gennaio 2014)

Eleonora Pochi - Nena News

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

483839