il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Associazione nazionale Nuova Colombia

(513 notizie - pagina 8 di 26)

19/02 - avanza il processo di liberazioni unilaterali di 6 prigionieri di guerra in mano alle farc

La coordinatrice del movimento “Colombiani e Colombiane per la Pace”, Piedad Córdoba, ha affermato che tra 45 giorni circa potrebbe iniziare il processo di liberazione unilaterale dei sei prigionieri di guerra in potere delle FARC, e che sono già in corso i preparativi per la logistica. Uno degli incontri previsti per avanzare verso la concretizzazione dell’operazione...

(21 Febbraio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

17/02 - plurindagato uribista luis carlos restrepo fugge all’estero in cerca di asilo.

Durante il mandato di Uribe, narco-presidente dal 2002 al 2010, la compenetrazione tra mafia ed istituzioni statali in Colombia ha raggiunto livelli impressionanti persino per un paese dove la corruzione è tratto caratteristico e fisiologico. Mafia e paramilitarismo si sono impossessati dei settori chiave del potere. I figli, i familiari e gli amici di Uribe si sono arricchiti scandalosamente...

(18 Febbraio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

10/02 - ex capo paramilitare ‘don berna’: “al mio servizio la polizia politica del das”

L'ex capo paramilitare Diego Fernando Murillo Bejarano, alias “don Berna”, nel contesto delle indagini per lo scandalo delle intercettazioni illegali del DAS, effettuate ai danni di giornalisti, attivisti dei diritti umani e oppositori del governo di Álvaro Uribe Vélez, ha rilasciato delle esplosive dichiarazioni ai magistrati della Corte Suprema di Giustizia. Estradato negli...

(11 Febbraio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

07/02 - la colombia continua ad essere il paese al mondo con piu’ sindacalisti assassinati

Come abbiamo ripetutamente denunciato, e come confermato anche da recenti rapporti di ong tutt’altro che collocate nello schieramento rivoluzionario, come Human Rigths Watch (HRW), la Colombia continua ad essere il paese dove vengono assassinati più sindacalisti che in qualunque altra parte del mondo. I sindacalisti vittime del terrorismo di Stato negli ultimi 3 anni sono stati 175, di...

(7 Febbraio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

04/02 - il regime colombiano impedisce a delegazione internazionale di verificare le condizioni dei prigionieri politici

La fondazione “Lazos de Dignidad” ed il Foro Internazionale della Danimarca denunciano l'ennesima violazione dei diritti umani perpetrata dal regime colombiano ai danni di prigionieri politici. L'INPEC, il sinistro Istituto Nazionale Penitenziario e Carcerario, tristemente famoso anche per i molti scandali relativi alla connivenza con i detenuti paramilitari, ha impedito alle suddette...

(4 Febbraio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

02/02 – militarizzazione ordinata da santos obbliga le farc a sospendere la liberazione di 6 prigionieri di guerra

Ieri, 1 febbraio, il Segretariato dello Stato Maggiore Centrale delle FARC-EP ha diramato un comunicato nel quale annuncia la sospensione dell'operativo di liberazione di 6 prigionieri di guerra in potere dei guerriglieri, annunciato nel dicembre dello scorso anno. “L'area che abbiamo individuato per le liberazioni dei prigionieri di guerra”, afferma l'insorgenza rivoluzionaria colombiana,...

(2 Febbraio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

30/01 - lo stato colombiano trama per assassinare il cantautore julián conrado

A quasi otto mesi dall’illegale arresto in Venezuela, il cantautore rivoluzionario colombiano Julián Conrado continua ad essere detenuto nonostante le recenti dichiarazioni del Pubblico Ministero della Procura Generale del Venezuela, Luisa Ortega Díaz, abbiano chiarito che tale detenzione si regge su sterili fantasie menzognere e su un cumulo di irregolarità giuridiche....

(31 Gennaio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

24/01 – movimento “colombiani e colombiane per la pace” propone presupposti per nuovi dialoghi

Il movimento “Colombianos y Colombianas por la Paz”, attraverso l’ex senatrice Piedad Córdoba, ha inviato al governo e all’insorgenza delle FARC-EP e dell’ELN tre missive contenenti proposte rivolte a concretizzare uno scambio umanitario di prigionieri di guerra detenuti dalle parti belligeranti, al fine di intraprendere il cammino verso nuovi dialoghi di pace. Un...

(26 Gennaio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

22/01 - dalle lotte popolari nasce a bogota' il consiglio patriottico nazionale

Nel quadro delle forti e crescenti mobilitazioni sociali di opposizione popolare al regime politico oligarchico, servile e pro-imperialista, rappresentato in questa fase dal governo Santos, tutte le componenti che hanno dato vita nel 2010 alla grande Marcia Patriottica e al Cabildo Abierto por la Indipendencia (Assemblea popolare aperta per l'indipendenza) hanno invitato a creare i prossimi 19, 20...

(22 Gennaio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

Lettera aperta al sindaco di torino piero fassino

L’Associazione nazionale Nuova Colombia, che da anni denuncia all’opinione pubblica italiana le sistematiche violazioni dei diritti umani perpetrate dal regime oligarchico ai danni del popolo colombiano, e che si batte instancabilmente affinché si giunga ad una soluzione politica e pacifica del conflitto sociale e armato che insanguina la Colombia da oltre sessant’anni, apprendendo...

(21 Gennaio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Dove va il centrosinistra?»

16/01 - arrestati 4 militari per sequestro, tortura, sparizione forzata e omicidio

Quattro militari, all'epoca dei fatti integranti del Battaglione Córdova di Santa Marta, sono stati citati a giudizio da un magistrato dell'Unità Nazionale dei Diritti Umani come complici per i delitti di sequestro semplice aggravato, tortura ed omicidio di persone protette, sparizione forzata e associazione a delinquere. Il 23 febbraio ed il 1 marzo del 2006, nella tenuta La Reserva,...

(16 Gennaio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

13/01 - associazione per i diritti dei prigionieri politici colombiani chiama alla mobilitazione popolare per gli accordi umanitari

Lo scorso 3 gennaio la Coalizione Nazionale e Internazionale per il Trattamento Dignitoso e la Libertà dei Prigionieri Politici, ha diffuso un appello rivolto alla società colombiana perché si pronunci chiaramente sulla crisi umanitaria che affligge il paese, e in particolare sulla necessità di approdare ad Accordi Umanitari che conducano a scenari di negoziazione fra il...

(13 Gennaio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

10/01 - ancora detenuto ingiustamente in colombia il giornalista joaquín pérez becerra

Joaquín Pérez Becerra, rifugiato politico colombiano in Svezia, continua ad essere detenuto ingiustamente nel carcere La Picota di Bogotá. Joaquín, che ha la cittadinanza svedese dal 2000 ed è direttore del portale ANNCOL, è stato arrestato dalle autorità venezuelane il 21 aprile scorso, al suo arrivo all'aeroporto di Caracas, e consegnato al regime...

(11 Gennaio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

Anncol: nel 2012 continueremo a lottare per la soluzione politica

Trad. di Annalisa Melandri Il 2012 sarà un anno chiave per la resistenza del popolo colombiano contro l’oligarchia cipaya* e il suo regime narcoparamilitare. Non possiamo resistere tutta la vita, anche se resistere è già un modo di vincere, dobbiamo ora passare all’offensiva. Il capitalismo vive oggi una delle sue crisi più dure, quindi o adesso o mai più....

(11 Gennaio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

07/01 - non esistono presupposti per l’estradizione in colombia del cantautore rivoluzionario julián conrado

Dopo mesi di ingiustificati silenzi sulla pretestuosa ed illegale cattura del cantautore rivoluzionario colombiano Julián Conrado, avvenuta il 31 maggio del 2011 nello stato venezuelano di Barinas, il Pubblico Ministero della Procura Generale del Venezuela, Luisa Ortega Díaz, si è pronunciato nel dicembre scorso per il non luogo a procedere della sua estradizione. Nel documento...

(8 Gennaio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

05/01 - le farc libereranno unilateralmente 6 prigionieri di guerra

In un comunicato del Segretariato dello Stato Maggiore Centrale delle FARC-EP, diffuso lo scorso 27 dicembre, sono stati resi noti i nomi di 3 dei 6 prigionieri di guerra che saranno liberati unilateralmente dall’organizzazione guerrigliera nei prossimi mesi. Dopo aver ratificato il proprio impegno nella ricerca della pace per via diplomatica, il Segretariato afferma che i sottointendenti Jorge...

(5 Gennaio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

02/01 - deputati, giuristi e organizzazioni umanitarie di 15 paesi verificano la situazione dei diritti umani in colombia.

Una delegazione di 45 persone, provenienti da 15 paesi, ha visitato 8 diverse città colombiane per analizzare lo stato attuale in tema di rispetto dei diritti umani e valutarne l’evoluzione da quando, nel 2009, è stata lanciata la campagna nazionale e internazionale per l'affermazione del diritto alla difesa dei diritti umani in Colombia. L'uccisione, nel periodo tra luglio 2010...

(3 Gennaio 2012)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

28/12 - colombia: blindata l’impunita’ per i criminali

La recente riforma della giustizia approvata in Colombia, con l’allargamento del Foro Militare, elemento centrale e di assoluta gravità inserito con un colpo di mano all’ultimo momento, ha suscitato critiche e grande preoccupazione da parte di organizzazioni umanitarie internazionali quali l’Alto Commissariato dell’ONU per i Diritti Umani e Human Rights Watch. La riforma...

(28 Dicembre 2011)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

21/12 - regime colombiano nega assistenza medica e domiciliari a prigioniero politico cieco e privo di braccia.

Il regime colombiano sta negando l’assistenza medica al prigioniero politico e di guerra delle FARC-EP, Oscar Elias Tordecilla Madera, catturato il 2 gennaio del 2007 a Medellín dagli sgherri del DAS. Oscar, che ha subito l’amputazione di entrambe le braccia a causa di una ferita di guerra, al momento della sua cattura necessitava di particolari attenzioni mediche, che i responsabili...

(22 Dicembre 2011)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

17/12 - grazie a uribe e santos solo otto anni di carcere a tre paramilitari stupratori e assassini

Lo scorso lunedì 12 dicembre i magistrati della cosiddetta legge di “Giustizia e Pace” hanno condannato a solo otto anni di carcere i paramilitari José Manuel Hernández Calderas, alias “Platino”, Wilmer Morelo Castro, alias “Boqui” e José Rubén Peña, alias “Lucho”, colpevoli di violenza sessuale nei confronti...

(18 Dicembre 2011)

Associazione nazionale Nuova Colombia


in: «Un'altra Colombia è possibile»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

111029