il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Nino Stella (Getronics Napoli)

(36 notizie - pagina 1 di 2)

La multinazionale DHL conferma il licenziamento del rappresentante sindacale della Filt Cgil di Napoli

Sara la magistratura del lavoro ad esaminare il licenziamento. Attivate le procedure dell'articolo 700 codice civile.

Una vera e propria rete di solidarietà e di sostegno militante in favore del lavoratore I vertici della multinazionale dhl confermano il licenziamento per motivi disciplinari del rappresentante sindacale della Filt Gennaro Piccolo in quanto è “venuto a mancare il rapporto di fiducia” ed offrono la collocazione del lavoratore in un’azienda subappaltatrice. Una riunione...

(13 Marzo 2007)

Nino Stella


in: «Licenziamenti politici»

La multinazionale DHL Express licenzia un rappresentante sindacale aziendale della Filt Cgil di Napoli

La direzione del presonale della DHL multinazionale dei trasporti internazionali attua un vero e proprio piano di vessazioni e condizionamento psicologico nei confronti dei lavoratori

Un rappresentante sindacale aziendale della Filt Cgil di Napoli è stato licenziato dai vertici della DHL. Aveva prima subìto una pretestuosa contestazione disciplinare. Il sindacato territorale di Napoli della Filt Cgil è completamente assente. I lavoratori e le lavoratrici della sede di Casoria proclamano, comunque, le iniziative di lotta. - “E’ un comportamento antisindacale....

(8 Marzo 2007)

Nino Stella


in: «Licenziamenti politici»

Fillea Cgil: il sindacato non difende i diritti dei restauratori

Un collettivo di restauratori e restauratrici mette sotto accusa i vertici nazionali della Fillea Cgil. "Da otto anni non sono capaci di difendere i nostri diritti"

I restauratori e le restauratrici pur lavorando fianco a fianco con gli operai edili nei cantieri, sono costretti a percepire meno di trecento euro al mese ed accettare contratti di progetto. Dopo la cartolarizzazione arriva la cartolinizzazione! Già a luglio 2002 i giochi erano chiari: sulla scorta di orrendi decreti emanati dal governo di centrosinistra alcuni ministri ( Tremonti ,Urbani,...

(25 Luglio 2006)

Nino Stella


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Restauro:ecco come veniamo sfruttati nei cantieri noi restauratori-dipendenti.

Le soprintendenze ed il ministro Rutelli continuano ad essere latitanti

I RESTAURATORI E LE RESTAURATRICI SONO SFRUTTATI, SENZA DIRITTI. SI CONTINUA A NON APPLICARE IL CONTRATTO DEL SETTORE DELL'EDILIZIA UNA DRAMMATICA TESTIMONIANZA DI UNA RESTAURATRICE NAPOLETANA SULLE CONDIZIONI DI LAVORO E SULLA VIOLAZIONE DEI DIRITTI NEL SETTORE DEL RESTAURO ARTISTICO Sono anni che "SOPRINTENDENZE AI BENI CULTURALI" di Napoli capeggiate da soprintendenti e dai vari funzionari(ai quali...

(23 Luglio 2006)

Nino Stella


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

I diritti negati ai restauratori ed alle restauratrici napoletani

1500 restauratori lavorano in nero e senza diritti

1500 restauratori e restauratrici operano senza dignità. Per essi non viene rispettato il contratto nazionale dell'edilizia e le leggi che tutelano la salute e la sicurezza antinfortunistica. Il ministero dei beni culturali legittima "albi di fiducia" delle imprese e non tutela i diritti dei restauratori e delle restauratrici In Campania sono circa millecinquecento i lavoratori e le lavoratrici...

(17 Luglio 2006)

Nino Stella


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Getronics-Eutelia. Non firmate accordi senza il consenso dei lavoratori

Un duro comunicato degli iscritti di base di cgil, cisl, uil

I SINDACATI NAZIONALI SI APPRESTANO A SOTTOSCRIVERE DOMANI ALL'ASSOLOMBARDA UN PIANO DI RISTRUTTURAZIONE REDATTO DALLA GETRONICS ED EUTELIA CHE PREVEDONO ESUBERI E TRASFERIMENTI GETRONICS WORKERS www.collettivolavoratorigetronics.blogspot.com ALLE OO.SS. NAZIONALI BASTA ! I lavoratori Getronics dicono basta al perbenismo che le organizzazioni sindacali sembrano voler continuare ad attuare rispetto...

(31 Maggio 2006)

lavoratori getronics iscritti a Fio, Fim, Uilm


in: «Salvate Getronics!»

Getronics - Eutelia: i lavoratori revocano il mandato ai sindacati

I lavoratori e le lavoratrici della Getronics hanno deciso di aderire alla Flmu (federazione lavoratori metalmeccanici uniti)

ACCORDI STIPULATI SENZA COINVOLGERE LA BASE, DISINFORMAZIONE, CESSIONI DI RAMI D'AZIENDA SENZA IL CONSENSO DEI LAVORATORI. I DIPENDENTI EX OLIVETTI CONTESTANO I VERITICI DI FIOM, FIM E UILM I lavoratori e le lavoratrici GETRONICS stanno subendo lo stesso "trattamento" subìto dai loro colleghi di NOICOM. Eutelia, l'azienda telefonica della famiglia Landi di Arezzo che ha acquistato la filiale...

(29 Maggio 2006)

Nino Stella


in: «Salvate Getronics!»

GETRONICS ACQUISTATA DA UNA CONSORTERIA FINANZIARIA

Un ramo "produttivo" di GETRONICS sarebbe stato acquistato da un gruppo finanziario-assicurativo di Arezzo

La Getronics, la filiale italiana della multinazionale informatica olandese venduta simbolicamente per un euro(la notizia diffusa dal Sole 24 Ore) Alla vigilia della manifestazione prevista il 23 Maggio prossimo in Olanda sono accaduti fatti e coincidenze alquanto sospette. Avevamo dato la notizia in un post precedente che vi erano stati incontri "riservati" a Roma tra alcuni sindacalisti nazionali...

(22 Maggio 2006)

NINO STELLA


in: «Salvate Getronics!»

Quello che e' stato denunciato dalla trasmissione "report" di rai 3 lo stanno subendo da anni i lavoratori e le lavoratrici Getronics

Grande inchiesta giornalistica di Report su Rai 3 sull'affossamento dell'industria informatica italiana

Multinazionali e faccendieri hanno affossato l'industria informatica italiana Giri di società, cessioni di rami d’azienda e proprietari che vendono a se stessi. Utilizzo truffaldino delle risorse pubbliche e dei fondi della 488. Una vera e propria consorteria di “finanzieri” e faccendieri d’assalto che hanno affossato ed affossano i settori strategici dell’industria...

(15 Maggio 2006)

Nino Stella


in: «Salvate Getronics!»

Getronics: i lavoratori Alchera promuovono azioni legali

I lavoratori e le lavoratrici Alchera contro il piano industriale Getronics e contro le procedure per la "mobilità"

La Getronics con il sostegno di alcuni sindacati vuole imporre ai lavoratori Alchera transazioni economiche ed inserimento nelle liste di mobilità. “Ci hanno inserito nei libri matricola e su centri di costo di aziende fantasma. Siamo stati coinvolti in cessioni di rami d’azienda che si sono rivelate operazioni fraudolente. Adesso hanno paura delle conseguenze penali. Vogliono terrorizzarci...

(7 Maggio 2006)

Nino Stella


in: «Salvate Getronics!»

Getronics: appello per Antonio Bassolino

I lavoratori e le lavoratrici napoletani della Getronics chiedono l'intervento del Presidente della Regione Campania Antonio Bassolino

I lavoratori e le lavoratrici ripropongono con forza la vertenza per lo sviluppo dell'area orientale di Napoli I lavoratori e le lavoratrici napoletani della Getronics scrivono al Presidente della Regione Campania Antonio Bassolino trasformando la vertenza Getronics come "vertenza Napoli Est". I lavoratori e le lavoratrici della multinazionale olandese hanno chiesto di essere ricevuti dal Governatore...

(4 Maggio 2006)

Nino Stella


in: «Salvate Getronics!»

Si mobilitanto i restauratori e le restauratrici della provincia di Napoli

Vessati, sfruttati, precari. I 1500 restauratori e le restauratrici di Napoli chiedono l'intervento dell'assessore regionale al lavoro della Campania Corrado Gabriele

Il Ministero dei Beni Culturali legittima gli interessi delle lobby della formazione e delle scuole di restauro, mentre centinaia di lavoratrici e lavoratori restauratori continuano ad essere sfruttati APPELLO ALL’ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO DELLA CAMPANIA CORRADO GABRIELE DA PARTE DELLE LAVORATRICI E DEI LAVORATORI ADDETTI AL RESTAURO ARTISTICO Millecinquecento restauratori napoletani, il...

(26 Aprile 2006)

NINO STELLA


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Getronics: oscurato il blog dei lavoratori. Un grave atto di censura

Un atto di vera e propria censura è stato compiuto contro i lavoratori e le lavoratrici della filiale italiana della Getronics, la multinazionale olandesedell'informatica.

Il blog era diventato un punto di riferimento per la diffusione di notizie, comunicati, inchieste giornalistiche. I vertici aziendali sostenuti da potentati economici imprenditoriali hanno imposto al gestore "BLOGGERS" di oscurare il blog. Oltre settantamila visite nel giro di pochi mesi. Inchieste giornalistiche su fabbriche "fantasma" in Calabria e sull'utilizzo irregolare dei fondi dell'Unione...

(22 Aprile 2006)

Nino Stella


in: «Salvate Getronics!»

Getronics: pronto il piano industriale. 700 Licenziamenti

Il collettivo dei lavoratori e delle lavoratrici scrive agli assessori regionali della campania Corrado Gabriele e Andrea Cozzolino

Un piano industriale fumoso quello che si apprestano a presentare ad aprile i vertici dell'azienda. Licenziamenti e mobilita' corta Gent.mi Assessori paradossalmente ,subito dopo l'elezione delle RSU presso la Sede di Napoli, vogliamo denunciare il tentativo di condizionare i lavoratori ad accettare un ennesimo e fumoso Piano Industriale che comporterebbe circa 700 licenziamenti con la salvaguardia...

(23 Marzo 2006)

Nino Stella


in: «Salvate Getronics!»

La dura e coraggiosa lotta dei lavoratori Getronics

Un nuovo documento dei lavoratori della Getronics. Martedì prossimo sciopero generale. L'assessore al lavoro della Regione Campania Corrado Gabriele sostiene la lotta e si autoconvoca al Ministero delle Attività Produttive

Una lotta senza tregua. Una lotta coraggiosa. I lavoratori e le lavoratrici della Getronics Italia preparano la manifestazione del 14 marzo a Roma e diffondono documenti, inchieste mirate. Coinvolgono e sensibilizzano le istituzioni locali. Significativa l'iniziativa dell'assessore al lavoro della Regione Campania che insieme ai suoi compagni della Regione Puglia hanno deciso di autoconvocarsi a Roma...

(11 Marzo 2006)

NINO STELLA


in: «Salvate Getronics!»

Getronics: il dramma dei lavoratori ex Olivetti. 450 Licenziamenti

"Quando eravamo dipendenti della Olivetti ci trattavano come persone, con Getronics siamo considerati solo matricole" - parlano i lavoratori della filiale italiana della multinazionale informatica olandese

450 Licenziamenti, esternalizzazioni e vendita a prezzi stracciati della filiale italiana della Getronics. L'amministratore delegato Roberto Schisano "dimissionato" dai vertici olandesi. Perdite per milioni di euro “Mi ricordo ancora la contentezza e la gioia di quando entrai in Azienda nel '78 : un'Azienda grande, che ti faceva sentire che eri una persona e non una matricola da mettere di quà...

(8 Marzo 2006)

nino stella - www.bloggers.it/lavoratorigetronics


in: «Salvate Getronics!»

I lavoratori getronics creano un blog.

I lavoratori e le lavoratrici della getronics attuano la controinformazione in rete

Oltre 300 contatti nel giro di pochi giorni. Sondaggi "alternativi", pubblicazione di interrogazioni parlamentari, di documenti censurati sulla stampa padronale. Un modo diverso di diffondere notizie, socializzare ed organizzare le lotte per la difesa dei diritti. I lavoratori della Getronics, l'azienda informatica olandese che ha acquisito l'ex Olivetti da quando hanno creato un blog, una sorta...

(10 Giugno 2005)

Nino Stella


in: «Salvate Getronics!»

Getronics: chiude lo stabilimento di Napoli

i lavoratori napoletani boicottano patrizia benedetti manager della multinazionale olandese.

UN VERO E PROPRIO BOICOTTAGGIO QUELLO ORGANIZZATO DAI LAVORATORI NAPOLETANI DELLO STABILIMENTO GETRONICS DI NAPOLI CONTRO I MANAGTER VENUTI DA MILANO E DA ROMA (Nino Stella) – Avevano preparato tutto per bene. Avevano garantito la presenza di tutti i lavoratori e le lavoratrici di Napoli. Erano partite email, convocazioni ed ordini di servizio. I “dirigenti”, i manager, i capetti...

(19 Maggio 2005)

Nino Stella


in: «Salvate Getronics!»

L'impresa Icar di Napoli di Marilù Faraone Mennella, compagna dell'ex presidente della Confindustria specula sugli operai edili

Lavoratori e lavoratrici edili da 7 mesi senza salari.

(Nino Stella) - Ancora una volta la settima sezione fallinentare del tribunale di Napoli ha rinviato qualsiasi decisione di merito sulla vicenda dell'Impresa Icar, di cui è socia Marilù Faraone Mennella compagna dell'ex presidente della Confindustria Antonio Amato. La settima sezione fallimentare ha rinviato ogni decisione al 29 Aprile prossimo. I 22 lavoratori della Icar da oltre 7...

(27 Aprile 2005)

Nino Stella


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Getronics: Manifestazione di lotta davanti all'Ambasciata Olandese a Roma

I lavoratori Getronics presidiano massicciamente l'ambasciata olandese

Pubblichiamo il comunicato redatto dalla RSU di Roma della Getronics. E' significativo la scelta di nominare un collegio di avvocati per denunciare alla Procura della Repubblica i vertici della multinazionale olandese in merito al trasferimento di ramo aziendale con evidente conflitto d'interesse. COMUNICATO A TUTTI I LAVORATORI GETRONICS PIENO SUCCESSO DELLA MOBILITAZIONE DEI LAVORATORI RICHIESTO...

(21 Marzo 2005)

Nino Stella


in: «Salvate Getronics!»

<<   | 1 | 2 |    >>

31486