il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

"il programma comunista" (Partito Comunista Internazionale)

(113 notizie - pagina 1 di 6)

È uscito il n. 2/2022 de il programma comunista

Contiene: Editoriale: Un altro passo verso un nuovo macello mondiale. Articoli: Lo spettro si aggira sempre per il mondo: Il continente latino-americano è una polveriera; Caporalato e capitalismo vanno a braccetto; Otto marzo 2022; Vecchi, patetici ma tossici, giochi di parole; Air Italy: 1322 licenziati; Illusioni contemporanee. Volantini e comunicati: In Ucraina come in tutto il mondo, di...

(10 Maggio 2022)

La redazione de "il programma comunista"

PRIMO MAGGIO 2022.
CONTRO LE GUERRE DEL CAPITALE, PREPARARE IL DISFATTISMO RIVOLUZIONARIO

Volantino per il 1° maggio. Supplemento al n. 1/2022 de “il programma comunista” Nelle metropoli degli Stati più vecchi come in quelle degli Stati più giovani e nelle periferie di tutto il mondo capitalista, le condizioni economiche, di vita e di lavoro dei proletari salariati (e, in subordine, delle mezze classi in declino e delle masse proletarizzate) continuano a peggiorare:...

(26 Aprile 2022)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Oltre la crisi. Oltre il capitalismo»

Salutando Michele

Ci sono avanguardie di lotta che non necessariamente sono militanti del nostro partito e che forse non lo saranno mai. Ma che noi riconosciamo e rispettiamo proprio in quanto avanguardie di lotta, per la costanza e la caparbietà con cui si battono a fianco della nostra classe. Da Michele ci separavano posizioni politiche cruciali. Ma sempre, nelle situazioni in cui ci incontravamo, un'assemblea...

(21 Aprile 2022)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «La nostra storia»

DAL PACIFISMO ALLA GIUSTIFICAZIONE DELLA GUERRA IL PASSO E’ BREVE

Lo scontro che in Est Europa si sta scatenando sulla pelle del proletariato russo e ucraino impone alle borghesie europee “atlantiste” di prendere parte alla rappresaglia nei confronti della borghesia russa, raccontata dai media di regime come autocratica e militarista, e particolarmente propensa all'aggressione. Anche in questo caso il pacifismo umanitario e democratico, laico e religioso,...

(25 Marzo 2022)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Ucraina: un paese conteso»

OTTO MARZO DUEMILAVENTIDUE

Compagne, sorelle proletarie! Tre anni di emergenza sanitaria, innestata sulla crisi economica, non hanno fatto altro che peggiorare le vostre condizioni di lavoro. Siete state le prime, nonostante la disparità salariale a vostro sfavore, a essere licenziate, a subire ulteriori riduzioni salariali con la scusa del part time o dello smart work. E siete state le ultime a essere assunte. Chi è...

(7 Marzo 2022)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

In Ucraina come in tutto il mondo, di fronte alla guerra imperialista la parola d’ordine proletaria torni a essere: disfattismo rivoluzionario contro tutte le borghesie!

La guerra è l‘habitat naturale del capitalismo: imperialismo significa, infatti, accresciuta competizione internazionale, acuite guerre commerciali, esportazione di capitali che entrano inevitabilmente in conflitto gli uni con gli altri, controllo delle sorgenti di materie prime e delle loro vie di trasporto e dunque tentativo di escluderne i concorrenti, fino all'esplodere incontrollato...

(22 Febbraio 2022)

Partito Comunista Internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Ucraina: un paese conteso»

Lo shock pandemico accelera la tendenza capitalistica alla concentrazione e all'espropriazione

Seconda parte

4- Dalla tecnofinanza alla zootecnia sociale In quasi tutti i Paesi capitalisticamente più avanzati si è creato attorno alla “pandemia” un clima bacchettone che dietro il velo dell'emergenza sanitaria e del richiamo paternalista al “rispetto per i morti” mira a una regolamentazione stringente dei comportamenti, anche dei più privati, per arrivare all'obiettivo...

(13 Febbraio 2022)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Covid-19 e dintorni»

Lo shock pandemico accelera la tendenza capitalistica alla concentrazione e all'espropriazione - prima parte

“ISOLATI ACCESSORI VIVENTI” (K. Marx)

Ci è stato segnalato questo ampio contributo apparso su “il programma comunista”, n.3, maggio-giugno 2021. Ritenendolo utile ai fini del dibattito, lo pubblichiamo. 1) Emergenza permanente La “pandemia” da Covid è senz'altro uno di quegli eventi che determinano delle svolte, non solo come emergenza sanitaria, ma come avvio di una nuova emergenza più generale...

(12 Febbraio 2022)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Covid-19 e dintorni»

E' uscito il n.1/2022 de il programma comunista

Contiene: Editoriale: Lo Stato non siamo noi!. Articoli: Capitalismo è guerra; Kazakistan. Una nuova “primavera”?; Dalla Germania. A proposito dei referendum per l'”esproprio della Deutsche Wohnung” e simili grandi gruppi immobiliari; Morire per Taiwan? Scenario di un prossimo scontro militare Usa-Cina; Come il prezzemolo...; Nostri lutti; A proposito di “fiducia...

(5 Febbraio 2022)

La redazione de "il programma comunista"

Ambiente e Capitalismo

(da “il programma comunista”, n.5-6/2021)

Mentre scriviamo (primi di novembre), s’è appena concluso l’ennesimo balletto dei burattini del Capitale denominato G20. Alte lamentazioni si sono levate da parte delle “anime belle” perché i suddetti burattini hanno partorito, in tema di ambiente e di fronte all’evidenza di un disastro annunciato, il classico topolino, che lascia le cose come stanno. Nel...

(15 Gennaio 2022)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

Illusioni democratiche e spauracchi fascisti

(da “Il programma comunista”, n.5-6/2021) Ora che s’è almeno in parte depositato a terra il gran polverone pre- e post-elettorale (dannoso sul piano ideologico quanto lo sono le polveri sottili per i nostri poveri polmoni), proviamo a mettere i puntini sulle i di alcune questioni. Ci riferiamo alla situazione italiana solo perché la conosciamo bene, ma le questioni sono...

(15 Dicembre 2021)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

È uscito il n.5-6/2021 (novembre-dicembre) de “il programma comunista”

Contiene: Editoriale: Illusioni democratiche e spauracchi fascisti. Articoli: Viaggio in Afghanistan (e nelle sue contraddizioni); Ambiente e capitalismo: Emergenza climatica o preparazione rivoluzionaria?; Salvare il pianeta… Ma come?; Esposizione di potenza e traffico d’armi; Cadaveri nell’armadio della democrazia; Dalla Germania: La guerra imperialista, la sua formazione ideologica...

(5 Dicembre 2021)

La redazione de "il programma comunista"

Due pesi e due misure: come sempre

Il 9 ottobre (due giorni prima dello sciopero generale indetto dal sindacalismo di base), durante una partecipata manifestazione contro il green pass sui luoghi di lavoro, un manipolo fascista di elementi appartenenti alla bassa manovalanza addetta agli affari sporchi dell'italica democrazia blindata assalta la sede romana della CGIL, mentre le “forze dell'ordine” fanno finta di reagire. L’11...

(21 Ottobre 2021)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Storie di ordinaria repressione»

La questione del potere

(dal n.4/2021 de “il programma comunista”) E' ancora troppo presto per dire se effettivamente l’autunno porterà con sé una reale ripresa delle lotte proletarie che non siano il grido disperato dell'impotenza e della solitudine politica. La crisi economica, che precede la crisi pandemica e sanitaria e semmai ne è stata acuita e aggravata, continua a colpire duro:...

(9 Ottobre 2021)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistiscehs programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Questioni di teoria»

È uscito il n.4/2021 (settembre-ottobre) de “il programma comunista”

Contiene: Editoriale: La questione del potere. Articoli: Preparazione ideologica alla prossima guerra (su Green Pass e dintorni); Due articoli dalla Germania (dal nostro Kommunistisches Programm: A proposito di affitti e Contratto collettivo dei metalmeccanici); A vent'anni dai “fatti di Genova 2001”: l'unica reale prospettiva è e rimane quella del marxismo rivoluzionario; La guerra...

(26 Settembre 2021)

"il programma comunista"

Afghanistan: le lacrime di coccodrillo dell'imperialismo

La precipitosa “ritirata” dall'Afghanistan degli Stati Uniti che, dopo decenni di “esportazione della democrazia” (dubbie alleanze, finanziamenti e addestramenti di equivoci gruppi e fazioni: in una parola, le basi stesse del caos odierno), riscoprono la propria ricorrente quanto fantomatica “vocazione all'isolazionismo”. Il pietoso fuggi-fuggi delle potenze occidentali...

(26 Agosto 2021)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Afghanistan occupato»

Preparazione ideologica alla prossima guerra

Non c'interessa entrare qui nel merito della polemica “vaccino sì/vaccino no”, pretestuosa e sfruttata a fini esclusivamente e bassamente politici (specie in tempo di elezioni: e quando mai non si è in tempo di elezioni, nel sacro regno del meccanismo democratico?). D'altra parte, sappiamo bene che la scienza borghese, in tutte le sue varianti, pseudo-scienze comprese, è...

(19 Agosto 2021)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Covid-19 e dintorni»

Piegheremo la schiena ancora una volta?

Nella serata di giovedì 5 agosto (come d’abitudine: si sa che ad agosto le mobilitazioni incontrano gravi ostacoli), il Governo italiano ha varato un ennesimo decreto con disposizioni che incideranno pesantemente sulla vita di milioni di persone. Questa volta, il decreto contiene una norma che determina un cambiamento epocale sul piano dei rapporti tra lavoro dipendente e datori di lavoro....

(7 Agosto 2021)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Covid-19 e dintorni»

Contro le guerre imperialiste in atto e in preparazione

(da “il programma comunista”, n.3/2021) L'ennesimo, feroce massacro di proletari palestinesi a opera dell'imperialismo israeliano, con l'attiva e interessata complicità delle borghesie arabe (rappresentate in primo luogo da Hamas e dall'Autorità Nazionale Palestinese) e degli imperialismi europei e statunitense, dichiara una volta di più, con le bombe e con il sangue,...

(25 Giugno 2021)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistiscehs programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

CON RABBIA IMMENSA E PROFONDA

Con rabbia, salutiamo Adil, il lavoratore e coordinatore del S.I. Cobas di Novara, ucciso stamattina da un crumiro alla guida di un Tir, durante un picchetto davanti al magazzino Lidl di Biandrate (Novara), e partecipiamo al dolore della sua famiglia e dei suoi compagni di lotta. Con rabbia, pochi giorni fa abbiamo visto bande di killer prezzolati aggredire i lavoratori licenziati dalla FedEx davanti...

(18 Giugno 2021)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |    >>

15256