il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

Italian comics

Italian comics

(12 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Ultime notizie

Stato e istituzioni

Ultime notizie (dal 29 Dicembre 2018 a oggi )

IL DOPO!

Ormai i giochi sono fatti L'EFFETTO BATTISTI, avrà conseguenze per la tutta la sinistra antagonista italiana. Le spregevoli affermazione del fascista Salvini, “catturato il terrorista Comunista” pongono serie considerazioni sulla futura libertà dei compagni. L'attuazione del decreto sicurezza e le sue restrizioni basate su ricette carcerarie, porteranno ancor più sconforto...

(15 Gennaio 2019)

C.C.B.-V.O.

Una macabra danza di disperati per esorcizzare la paura

«Eccolo! Finalmente lo abbiamo preso il criminale comunista! In carcere a scontare l’ergastolo! Cesare Battisti, il simbolo del terrorismo italiano durante gli anni di piombo è stato consegnato alle nostre autorità. Giustizia è fatta!». Diciamoci la verità: una classe sociale che si accanisce intorno a un fantasma del passato mostra di non avere futuro,...

(15 Gennaio 2019)

Michele Castaldo

DIETRO IL “CASO” CESARE BATTISTI E DELLA SUA SQUALLIDA FIGURA E SORTE PERSONALE

Quali scopi sono nascosti dietro il gran battage attorno alla vicenda della squallida figura di Cesare Battisti? Due, a nostro avviso, sono gli obiettivi di fondo perseguiti dalla regia borghese con la messa in scena di questa “campagna”. Anzi, due più uno “di dettaglio”. Quello “di dettaglio”: anche questo battage serve per nascondere ciò che sta...

(15 Gennaio 2019)

NUCLEO COMUNISTA INTERNAZIONALISTA

CESARE

A CE' t'hanno svenduto! Dopo 'na vita tra rivoluzione, rapine, fughe e carcere, t'hanno preso, grazie agli antimperialisti di plastica. Nun è 'na novità, Ce'. Quer monno c'hai cercato 'n tutt' 'r monno nun c'è. E nun ce po'esse, d'artra parte. Quer monno nostro senza banche ne' galere o è ovunque, o non è! Mo' gioiscono tutti, i porci della politica e della “società...

(13 Gennaio 2019)

Pino ferroviere

SOLIDARIETÀ AI COMPAGNI DEL SI COBAS
CONDANNATI PER AVER PARTECIPATO A UN PICCHETTO OPERAIO!

PER UNA MOBILITAZIONE UNITARIA DEL SINDACALISMO DI CLASSE CONTRO IL DECRETO SICUREZZA!

Il Coordinamento Iscritti Usb per il Sindacato di Classe esprime solidarietà al Coordinatore Nazionale del SI Cobas, agli altri compagni di quel sindacato ed ai solidali condannati ieri dal Tribunale di Milano, in primo grado di giudizio, per aver partecipato ad un picchetto dinanzi la DHL di Settala (Milano) durante lo sciopero generale del 29 ottobre 2015. Le pene variano da 1 anno e 8 mesi...

(11 Gennaio 2019)

Coordinamento Iscritti Usb per il Sindacato di Classe

CONDANNE PESANTI PER LO SCIOPERO DELLA LOGISTICA. ARRIVA LA RAPPRESAGLIA

Inviamo alcune riflessioni a caldo, che invitiamo a far girare, sulla pesante condanna per lo sciopero della logistica alla DHL di Settala (MI) La sentenza di ieri 8 gennaio per lo sciopero davanti ai cancelli della DHL di Settala del marzo 2015 parla da sola: 1 anno e 8 mesi al Coordinatore nazionale del S.i.Cobas e ad altri compagni del S.i.Cobas e del C.s.a Vittoria 2 anni 3 mesi e 15 giorni ad...

(10 Gennaio 2019)

I compagni e le compagne del C.s.a Vittoria

Battere il governo Salvini-Di Maio sul terreno della lotta di classe

Nello scorso novembre scrivevamo che il governo populista e la Commissione europea si sarebbero sfidati con spade di cartone, perché quelle di acciaio le usano contro gli operai e i popoli oppressi. Non ci sbagliavamo. Dopo una manfrina durata due mesi (costata miliardi di maggiori interessi che pagheranno i lavoratori) il governo populista italiano, per evitare la procedura di infrazione...

(12 Gennaio 2019)

Da Scintilla n. 95, gennaio 2019

REFERENDUM PROPOSITIVO E DINTORNI

La Commissione Affari Costituzionali della Camera sta lavorando attorno alla proposta di Referendum propositivo avanzata dal M5S e, a latere, si stanno susseguendo chiose commenti, prese di posizione ispirati sicuramente da un notevole livello di conoscenza e di capacità culturale. Si discute di democrazia diretta. In realtà il punto in discussione non può essere quello della...

(11 Gennaio 2019)

Franco Astengo

chegenerediarte: una nuova pagina fb, per rendere giustizia a secoli di arte al femminile

Negli ultimi anni, sempre maggiore è stata l'attenzione, non solo degli studiosi ma anche da parte dei media, nei confronti dell'arte al femminile. Che però ci sia ancora molto da fare, lo testimonia la circostanza che, con rare eccezioni, la grande parte delle pittrici e scultrici del passato (anche prossimo) rimane sconosciuta ai più. Anche chi frequenta le mostre si limita...

(11 Gennaio 2019)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma

Teoderico. La vicenda del re ostrogoto che immaginò l’Italia in un saggio di Carlo Ruta appena giunto in libreria

Per le aristocrazie romane era un barbaro, ostrogoto, ma la sua esperienza di re dei Goti e dei Romani, di fatto re d’Italia, fu straordinaria. Non fece l’Italia perché nella sua epoca un’impresa del genere non era possibile, ma, in qualche modo, secondo l’autore del libro appena uscito in libreria, la «incubò» e la immaginò, prima che per...

(2 Gennaio 2019)

Redazione Edizioni di storia e studi sociali

Esce Diari di Cineclub n. 68, Gennaio 2019. E' online e gratuito

periodico indipendente di cultura e informazione cinematografica
XXIV premio Domenico Meccoli “ScriverediCinema” Magazine online di cinema
2015

(scaricalo gratis - free download) Clicca qui: Diari di Cineclub n. 68 – Gennaio 2019 (sulla quarta di copertina l’elenco delle oltre 100 edicole virtuali dove poter scaricare gratuitamente il periodico) In questo numero: L’anno che verrà... Marco Asunis; Archivi audiovisivi: fare rete e associarsi per recuperare, conservare, mettere a disposizione un patrimonio di audio...

(1 Gennaio 2019)

Diari di Cineclub

Salvini applaude Rizzo sui migranti

Marco Rizzo ha espresso a Coffee Break, su La7, l'opinione del proprio partito circa la vicenda dei migranti e del loro diritto d'accesso nei porti italiani. Alla domanda se riteneva giusto o meno aprire i porti per consentire lo sbarco dei migranti sequestrati in mare, Marco Rizzo non solo non ha risposto, ma ha dato sponda ai peggiori argomenti della destra, sul filo di un'ambiguità calcolata...

(7 Gennaio 2019)

Partito Comunista dei Lavoratori

MARE MORTUM
(la ballata dell'italiano brava gente)

Caro immigrato, ma chi te lo fa fa' a veni' a fa' 'sta fine qua. Dopo che su 'na zattera te sei 'nmbarcato, e 'na cifra pe' salicce hai sborzato, magara dopo esse stato carcerato e torturato, er mare come te s'è agitato. Cosi' 'n onda o 'n colpo de vento esagerato 'n acqua t'ha scaraventato, glu' glu' sei affogato dar fijoletto accompagnato. T' ho dico da cristiano battezzato, tutto...

(3 Gennaio 2019)

Pino ferroviere

ALTRE NOTIZIE

CONFLITTO ISTITUZIONALE, POLITICO, SOCIALE

Mentre in Francia si stanno esprimendo forme abbastanza classiche di conflitto sociale in una fase di assenza della politica e comunque in linea con la tradizione di quel paese, in Italia potrebbe aprirsi, invece, una forma del tutto inedita di conflitto istituzionale. Il riferimento per questa affermazione è rappresentato dalle dichiarazioni rilasciate dai sindaci di diverse grandi Città,...

(3 Gennaio 2019)

Franco Astengo

INDIVIDUALISMO

Individualismo competitivo Individualismo difensivo Individualismo della paura che si racchiude nel “branco”. Sono stati questi i tre passaggi che si sono via via succeduti nella rovina del “moderno e che hanno determinato lo spezzarsi dei legami sociali, lo sfarinamento dell’idea di elaborazione del collettivo, il riflusso nella difesa del proprio “particolare”. Un...

(29 Dicembre 2018)

Franco Astengo

954541