il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Via dal Libano, subito!

(110 notizie dal 13 Luglio 2006 al 1 Luglio 2010 - pagina 6 di 6)

Israele / NATO: Il tandem della guerra infinita

Ovvero come il peacekeeping si trasforma sul campo di battaglia. Passando per Roma

Mercoledì 26 luglio ’06 la conferenza di Roma sul Libano sancirà il ritorno “alla grande” dell’Italia nel gotha della diplomazia internazionale. Riuniti da D’Alema e Prodi alcuni tra i protagonisti del massacro in Libano e Palestina: i paesi che aggrediscono ed i loro vassalli mediorientali. Non la Siria, tanto meno l’Iran. Di Hezbollah nemmeno a parlarne,...

(27 Luglio 2006)

Il Comitato nazionale per il ritiro dei militari italiani

Fino alla fine del vostro mondo. Fino alla nascita del nostro

Solidarietà ai fratelli e alle sorelle del Libano, della Palestina, dell’Iraq

In questi giorni si consuma l'ennesima strage in Palestina e Libano nell'indifferenza, dove non nella compiacenza, del mondo intero. Centinaia di morti, migliaia di feriti, centinaia di migliaia di senza tetto e profughi. Israele dimostra ancora una volta la sua forza e la sua crudeltà, la sua immoralità, mentre i suoi servi sfilano uno per uno con la kippa in testa. A Roma, Fini, Berlusconi,...

(25 Luglio 2006)

Laboratorio Marxista

La "conferenza di Roma" copre gli attacchi contro Libano

E' una ragione in piu' perche' i "dissidenti" conferimo il loro 'no' al rifinanziamento

L'imminente conferenza internazionale sul Medio Oriente ha lo scopo di fornire una copertura all'aggressione israeliana contro il Libano. La cosiddetta missione di 'pace' delle truppe d'interposizione, al di la' della targa Nato od Onu, interverrebbe solo dopo la continuita' dell'attuale massacro: e avrebbe l'unica funzione reale di sigillare i nuovi rapporti di forza maturati sul campo di guerra...

(25 Luglio 2006)

Marco Ferrando Portavoce del Movimento per il Partito Comunista dei Lavoratori

Fermare Israele per una pace giusta in Medio Oriente

Ancora una volta ci troviamo di fronte ad una guerra di aggressione scatenata dal governo dello stato d'Israele contro le popolazioni del Libano e della Palestina; questo stato dotato di uno degli eserciti più efficienti al mondo, fa pesare tutta la sua forza distruttrice contro due popoli, libanese e palestinese, che non hanno la stessa capacità di reazione, allora ci chiediamo chi...

(25 Luglio 2006)

No all'occupazione e all’aggressione militare israeliana contro i popoli palestinese e libanese

Tacciano le armi in medioriente. No alla forza di interposizione solo per il Libano. Si alle forze onu di interposizione fra israele, il libano e la palestina

La situazione in Medioriente è, ogni giorno più drammatica e pericolosa. Il governo israeliano continua la sua politica aggressiva ed oppressiva, di morte e di distruzione nei confronti dei popoli libanese e palestinese. E' il frutto della politica miopi ed intransigente dei governi israeliani, che rifiutano la convivenza civile, il rispetto e l'applicazione delle risoluzioni ONU e della...

(25 Luglio 2006)

Dr. Yousef Salman Delegato della Mezza Luna Rossa Palestinese in Italia www.PalestineRCS.org

Libano: un appello a tutte le forze della sinistra e progressiste del mondo

Le forze israeliane stanno conducendo una aggressione in grande stile contro il Libano. Questa operazione fa seguito all’operazione della “Resistenza Islamica” che ha catturato due militari israeliani e che è una operazione legale nel contesto della resistenza contro Israele che continua a occupare una parte del territorio libanese e a detenere ancora prigionieri libanesi...

(24 Luglio 2006)

L’Ufficio Politico del Partito Comunista Libanese www.lcparty.org

I due soldati sionisti "rapiti" da Hizbollah sono stati catturati mentre operavano nel Libano

La loro cattura è avvenuta a Aita al Chaab, nel Libano del sud. Tutto quello che avete sentito da giornali e TV è deliberatamente falso

A RICHIESTA DEL CAPO DELLA CENSURA MILITARE DI ISRAELE, IL COLONNELLO SIMA VAKNIN-GIL, LA STAMPA OCCIDENTALE HA ACCETTATO DI FAR CIRCOLARE UNA VERSIONE MONCA DEGLI AVVENIMENTI VERIFICATISI NEGLI ULTIMI GIORNI NEL MEDIO ORIENTE Ecco i fatti: Hizbollah esige da lunghi anni la liberazione dei prigionieri detenuti in Israele, come p.e. Samir el Kantar, detenuto sin dal 1978, Nassim Nisr e Yahia Skaff,...

(18 Luglio 2006)

Agenzia di stampa «Reseau Voltaire»

Cronaca dal Libano in fiamme

Cosi' l'entità sionista distrugge un popolo

Quello che sta accadendo e' terribile ed e' scandaloso che agli occhi della stampa sia aggredita "Israele" e non il popolo libanese Ci arriva questa corrispondenza dall'Agenzia di stampa ISLAMITALIA DI DAGONBERTO HUSAYN BELLUCCI CHE CI SCRIVE BASANDOSI SUI RACCONTI DEGLI AMICI LIBANESI. Pur non condividendo le posizioni politiche di Huseyn mi sembra essenziale riconoscere che sta facendo un grandissimo...

(17 Luglio 2006)

amina salina

Libano: attaccato ancora l'aeroporto di Beirut

mentre è pronto il pretesto per la guerra a tutto campo

Beirut, 13 luglio - Israele non concede tempo alla lenta diplomazia internazionale. In serata fonti militari israeliane hanno denunciato, senza possibilità di verifiche, che dei razzi, uno o forse due, lanciati dal Libano hanno colpito la seconda città del Paese, Haifa, a una cinquantina di chilometri dal confine, senza provocare né danni, né feriti. L'ambasciatore israeliano...

(14 Luglio 2006)

www.arabmonitor.info

Libano: 47 le vittime dei bombardamenti israeliani

Beirut, 13 luglio - Sono 47 sino ad ora le vittime libanesi degli attacchi israeliani contro il sud del Paese, tra cui almeno 15 bambini. E' già attivo il blocco aeronavale israeliano imposto al Libano. I porti libanesi sono di fatto isolati. Il ministro degli Interni libanese ha dichiarato alla Cnn che l'attacco alle piste dell'aeroporto di Beirut costituisce un "atto di guerra generale al...

(13 Luglio 2006)

www.arabmonitor.info

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |    >>

60322