">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Ultime notizie (cronaca centro)

Imperialismo e guerra

Ultime notizie (dal 27 Giugno 2023 a oggi )

Roma, 23 maggio: Palestina grido inascoltato

Raccogliere idee e proposte per richiamare la politica al rispetto del Diritto Umanitario

L'iniziativa si svolgerà presso Spin Time, in Via di Santa Croce in Gerusalemme 55, a partire dalle ore 17.30 L'escalation di violenza a Gaza è senza precedenti. Sono migliaia le vittime civili e la situazione umanitaria è drammatica. Di fronte a questo, la voce della società civile mondiale ha elevato il proprio grido di dolore. Chiedere ai leader politici che venga preteso...

(19 Maggio 2024)

Campagna BDS Amnesty International

TERAMO VENERDÌ 29 DICEMBRE - FERMIAMO IL MASSACRO DI GAZA

In 75 anni abbiamo assistito, nel silenzio, alla Nakba, all’espulsione di centinaia di migliaia di persone dalle proprie case, alla costruzione di un regime di apartheid che oggi ha tolto la quasi totalità delle terre agli abitanti palestinesi. I tentativi di opporsi all’occupazione, alla pulizia etnica di Israele, nel totale abbandono della comunità internazionale, hanno...

(27 Dicembre 2023)

Casa del Popolo Teramo

Due importanti eventi promossi dal PCI del Lazio

Si svolgeranno ad Aquino, Frosinone e a Marino, Roma

Il Segretario Regionale del PCI Lazio, unitamente alla Segreteria ha organizzato per il prossimo 28 e 30 dicembre due importanti manifestazioni, il 28 ad Aquino un momento di riflessione sull’antifascismo, attraverso la rievocazione dell’eccidio dei sette fratelli Cervi. “Nella cittadina ciociara, con la presenza dei compagni della Federazione di Frosinone unitamente alla Sezione...

(23 Dicembre 2023)

Maurizio Aversa

Marino, Bibliopop. Analisi, rabbia e impegno perché prevalgano libertà e umanità: Cessare il fuoco in Palestina

Un incontro né propagandistico, né improntato ad equilibrismi

Testimonianze, cose dure, analisi da aggiornare. L'hanno offerto i protagonisti che si sono confrontati con un pubblico partecipe La ventina di partecipanti alla mattinata di domenica tre dicembre dedicata alla Palestina, per il cessate il fuoco, ci ha messo cuore e testa per ragionare e confrontarsi su diversi aspetti di questa tragedia che il popolo palestinese sta subendo. La prima cosa che viene...

(6 Dicembre 2023)

Trasmesso da Maurizio Aversa

Marino, S. Maria delle Mole. Appuntamento di testimonianza e di confronto sulla Palestina presso Bibliopop

Gaza è diventata un cimitero per migliaia di bambini. Per tutti gli altri è un inferno. Cessare il fuoco

Gaza è diventata un cimitero per migliaia di bambini. Per tutti gli altri è un inferno. Cessare il fuoco. Qualche giorno di tregua è una buona notizia, la soluzione è libertà per la Palestina. L’appuntamento che l’associazione ha organizzato per Domenica 3 dicembre ore 10.30 Presso Biblio Pop (S. Maria delle Mole - Via U. Bassi ang. Via G. Mameli) ha...

(29 Novembre 2023)

Trasmesso da Maurizio Aversa

DUE-UNO-ZERO
2 POPOLI, 1 TERRA, 0 STATI

Assistiamo con orrore all'aggressione delle forze armate israeliane alla popolazione civile di Gaza con attacchi continui che non lasciano scampo: a nord, a sud, negli ospedali, nelle strade percorse dai profughi, nei luoghi religiosi. Chi condivide le scelte del governo di Israele, chi si arricchisce con il traffico di armi e le importazioni dal paese del Vicino Oriente, chi approfitta di una situazione...

(30 Ottobre 2023)

Federazione Anarchica Livornese

Per fermare la tragedia: grandiosa manifestazione per il cessate il fuoco, solidale con la Palestina e contro Israele oppressore

Sabato 28, a Roma, con il corteo poderoso che si è snodato tra Porta S. Paolo (Piramide) e San Giovanni

In piazza oltre 40.000 La manifestazione, col duro corteo, è stata un vero successo di partecipazione e di unità di intenti. Anche se non c’era unanimismo. Anche se non tutti sono stati ossequiosi della indicazione dei promotori (le associazioni dei palestinesi in Italia) circa il portare prevalentemente le bandiere di Palestina, terra da liberare, pure questo non è stato...

(29 Ottobre 2023)

Trasmesso da Maurizio Aversa

Israele-Palestina: il 31 ottobre proiezione di Derrière les fronts a Jesi (AN)

In Via Pastrengo 2, presso il CSL Luigi Fabbri Inizio proiezione alle 21.15 Derrière les fronts, di Alexadra Dols, con la partecipazione di Dr. Samah Jabr. [2017] "Liberazione da cosa? Da chi? Di che tipo di liberazione stava parlando questa psichiatra e scrittrice palestinese? Il documentario di Alexandra Dols 'Dietro i fronti' offre una nuova chiave di lettura per comprendere le realtà...

(24 Ottobre 2023)

CSL Luigi Fabbri Hybrid Pulse

Marino/S. Maria delle Mole. Bibliopop: una coinvolgente iniziativa per il cessate il fuoco in Palestina

Potente passione civile, sublime incontro d’arte poetica e musicale: "Polvere”, di e con Marco Onofrio e Fra’ Sorrentino. Un poeta e un rapper amalgamati in un'unica e avvincente entità artistica

Poche parole hanno introdotto la serata di sabato a Bibliopop per la rappresentazione di “Polvere”. Di e con Marco Onofrio e Fra’ Sorrentino, poeta e rapper amalgamati in una unica e avvincente entità artistica. Dopo l’avvio e un attimo prima di note e parole, il buio in sala: sulla parete di fondo viene proiettata l’infinitesimale briciolina che è la terra...

(5 Marzo 2024)

Maurizio Aversa

Frosinone. Una grande e riuscita iniziativa per la pace e in solidarietà con la Palestina

Le istituzioni, come la Provincia di Frosinone, e le associazioni e i movimenti confermano la forza unitaria del no alla guerra e chiedono l'immediato cessate il fuoco per porre fine alla tragedia in atto

“Una forte, partecipata, assemblea solidale. Unitariamente composita, nel nome del cessate il fuoco e delle soluzioni da dare in modo permanente, a cura delle istituzioni internazionali e nazionale. Ecco perchè è importante che questo consesso istituzionale della Provincia di Frosinone, sia d’esempio a chi concretamente voglia lavorare per la pace e la fine dell’aggressione...

(3 Febbraio 2024)

Maurizio Aversa per il PCI

Guerra, pace o rivoluzione?

Il 23 febbraio a Roma, presso la sede di Via Appia Nuova 357, un incontro pubblico di confronto ed organizzazione. L'internazionalismo è quella strategia politica, e quella pratica sociale di classe, che trasforma la guerra imperialista in rivoluzione proletaria. L'internazionalismo è la politica del movimento operaio che, cogliendo nella guerra la massima contraddizione capitalista,...

(4 Febbraio 2024)

Internazionalisti

Anarchy not bombs

A Roma, il 7 dicembre a partire dalle 19.00, presso la sede del Gruppo Anarchico Mikhail Bakunin (Via Vettor Fausto 3) Dopo l'attacco giapponese a Pearl Harbor del 7 dicembre 1941, gli Stati Uniti entrarono nel secondo conflitto mondiale che concluderanno con il più atroce attacco bellico della storia dell'umanità: i bombardamenti atomici di Hiroshima e Nakasaki Dopo 82 anni ancora assistiamo...

(28 Novembre 2023)

Gruppo Anarchico Mikhail Bakunin - FAI Roma e Lazio

Cassino: il PCI attivo protagonista del movimento unitario per la pace e contro invio di armi a Kiev

centinaia i cittadini hanno partecipato all'iniziativa promossa dall'associazione Articolo 11

A Cassino, sabato 8, partiti, associazioni, esponenti politici, tutti uniti in un unico accorato grido “No alla guerra, no all’invio di armi a Kiev, si ad un negosziato di pace”. La presenza del Vescovo è stato l’ulteriore messaggio di coralità della richiesta della popolazione che massicciamente ha partecipato al corteo che ha attraversato le vie cittadine. L’iniziativa...

(12 Luglio 2023)

Trasmesso da Maurizio Aversa

Gaeta. Domenica 2 luglio, di fronte alla base NATO, una buona riuscita della manifestazione del PCI

“Oggi 2 luglio a Gaeta davanti la base Nato in via lungomare Caboto si è tenuto il sit in per la pace del Partito Comunista Italiano, tanti i compagni intervenuti e tanti i cittadini che hanno risposto positivamente al volantinaggio, chiedendo informazioni e sopratutto concordi con la nostra linea/proposta politica sulla pace. - ha dichiarato Sonia Pecorilli, segretaria provinciale del...

(2 Luglio 2023)

Trasmesso da Maurizio Aversa

Gaeta, 2 luglio: manifestazione statica del PCI di fronte alla base NATO

Incontriamoci, parliamone, sosteniamo la pace.

“Il Partito Comunista Italiano chiama alla mobilitazione delle coscienze nel modo più largo e unitario possibile. Occorre fermare la spirale di guerra: siamo sul baratro della guerra nucleare. Occorre dare spazio al dialogo e al confronto, alle trattative. L’Italia in tutto questo ha la possibilità di svolgere un grande ruolo: a cominciare dal rispetto del dettato costituzionale....

(27 Giugno 2023)

Trasmesso da Maurizio Aversa

1394509