il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

No Tav

No Tav

(12 Aprile 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La Val di Susa contro l'alta voracità)

La Val di Susa contro l'alta voracità

(337 notizie dal 1 Novembre 2005 al 3 Novembre 2018 - pagina 1 di 17)

Solidarietà alle attiste e agli attivisti no tav

Documento dello spi cgil per il congresso regionale della cgil

Questo documento sarà presentato il 6 novembre c.m. al congresso regionale della cgil. Lo spi- CGIL del Piemonte esprime solidarietà alle attiviste e agli attivisti del movimento No Tav condannati recentemente dal Tribunale di Torino ad oltre 30 anni di carcere, l’ennesimo atto di criminalizzazione di un movimento popolare che in questi anni ha rappresentato un’esperienza...

(3 Novembre 2018)

Inviato da Antonio Zaccaria

La CUB contro le condanne inflitte ai NO TAV

Quando il Tribunale di Torino infligge, questo è avvenuto il 13 ottobre, 31 anni e 10 mesi di reclusione a 16 manifestanti NO TAV dai 26 ai 73 anni per gli incidenti avvenuti nel corso di un corteo del 28 giugno 2015, quando la magistratura calabrese condanna agli arresti domiciliari il sindaco di Riace per aver dato ospitalità e solidarietà a un gruppo di migranti e, immediatamente...

(14 Ottobre 2018)

CUB-Confederazione Unitaria di Base

No Tav: 5 Stelle di “lotta” e di governo?

Ci stiamo avviando alle battute finali di questa estate ricca di eventi particolarmente rilevanti e gravi sia dal punto di vista dell’azione spudoratamente razzista contro i proletari immigrati che contro il “popolo italiano” più in generale, dovuta a “negligenze” delle varie istituzioni che si sono succedute negli anni, “negligenze” che con questo...

(14 Settembre 2018)

Stefano Bonomi - Partito di Alternativa Comunista

PIATTAFORMA SOCIALE EUROSTOP: SOLIDARIETA' A NICOLETTA DOSIO ED AGLI ATTIVISTI NOTAV CONDANNATI DAL TRIBUNALE DI TORINO

Inviato da Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia Stamattina il tribunale di Torino ha condannato Nicoletta Dosio a due anni di reclusione, insieme ad altri 11 attivisti del movimento No Tav, per aver presidiato il casello di Avigliana dell'autostrada A32 lasciando passare gli automobilisti senza pagare il pedaggio. Dopo l'intervento poliziesco sulla...

(29 Marzo 2017)

Piattaforma Sociale Eurostop

CONDANNE

Care compagne e cari compagni, ho ripreso il pezzo pubblicato da Contropiano aggiungendo un breve commento e diffondendolo per quanto possibile. Vi prego di diffonderlo come segno non solo di vicinanza e solidarietà ma anche di sostegno al prosieguo di una lotta necessaria. MI scuso per il disturbo Franco Astengo NICOLETTA DOSIO, BANDIERA DEL MOVIMENTO NO TAV, CONDANNATA A DUE ANNI ( a cura...

(28 Marzo 2017)

Franco Astengo

SOLIDARIETA’ A NICOLETTA DOSIO E A TUTTO IL MOVIMENTO NO TAV

Le misure adottate contro la compagna Nicoletta Dosio sono un atto di vendetta, un misero tentativo di imbrigliare la coscienza di una storica militante No Tav che dice ciò che pensa e fa ciò che dice. Nicoletta non si piega di fronte a chi vuole imprigionarla per impedirle di continuare a lottare non solo contro il Tav, ma anche contro un sistema tanto draconiano quanto ingiusto. Tutti...

(26 Settembre 2016)

Associazione Nazionale Nuova Colombia

Roma, 6 luglio: cena benefit per le spese legali NO TAV

Alle ore 20.30, presso il CSOA Ex Snia (in Via Prenestina 173) Qualche settimana fa con l'ennesima operazione orchestrata da questura e procura torinese, più di 20 No Tav sono stati sottoposti a misure cautelari, accusati di aver partecipato ad una manifestazione, il 28 Giugno 2015, che in migliaia era andata giustamente a disturbare l'inutile e devastante cantiere per la costruzione della linea...

(2 Luglio 2016)

Tribunale Permanente dei Popoli: Sessione su Diritti fondamentali, partecipazione delle comunità locali e grandi opere (Dal Tav alla realtà globale)

Torino, 5-8 novembre 2015

Roma, Torino, 27 ottobre 2015 – Il Tribunale Permanente dei Popoli (TPP) terrà a Torino, dal 5 all’8 novembre 2015, la sessione conclusiva del processo di indagine dedicato a Diritti fondamentali, partecipazione delle comunità locali e grandi opere (dal Tav alla realtà globale) inaugurato a Torino il 14 marzo 2015. La sessione pubblica avrà luogo presso la “Fabbrica...

(28 Ottobre 2015)

Tribunale Permanente dei Popoli

Domani a Torino la CUB partecipa alla manifestazione NO TAV

Perché domani la Confederazione Unitaria di Base parteciperà alla manifestazione NO TAV che partirà alle 14 da Piazza Statuto a Torino? E' semplice, partiamo dalla domanda su cosa si potrebbe fare con un metro di TAV. Fate un passo....La lunghezza che avete percorso costa per il TAV 160.000 euro! 6 centimetri di TAV, ognuno dei quali costa 1587,12 euro, equivalgono a un anno...

(20 Febbraio 2015)

Per la CUB Piemonte Stefano Capello

Partecipiamo alla manifestazione popolare no-tav

Comunicato diffuso dalla Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana

Sabato 21 febbraio, a Torino si terrà la manifestazione popolare per fermare il dissennato progetto TAV e in solidarietà con gli attivisti No-TAV, condannati e a quelli ancora sotto processo, contro la repressione del movimento di lotta. Dopo la condanna di Chiara, Claudio, Mattia e Nicolò, altri 140 anni di carcere sono stati comminati dalla magistratura torinese agli imputati...

(17 Febbraio 2015)

La Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana presso F.A.L. (Federazione Anarchica Livornese)

21/2/15 Torino: No Tav fino alla vittoria!

Tutti al corteo No Tav 21 febbraio 2015 a TORINO, ore 14 piazza Statuto Per estendere la mobilitazione contro il Tav oltre la Valle e difendere tutte le pratiche di lotta del movimento No Tav. Impariamo dalla sua determinazione per rafforzare ogni lotta, nei territori, sui posti di lavoro, nei luoghi di studio. La grande unità nella lotta e nella solidarietà, al fianco dei compagni...

(17 Febbraio 2015)

Assemblea di lotta "Uniti contro la repressione"

Val di Susa: la vendetta è servita!

Quasi 150 anni di carcere agli attivisti NO TAV oltre a consistenti pene pecuniarie: è questa la risposta del potere ad un’intera comunità, quella della Val Susa che in questi anni si è battuta e continua a battersi contro un ‘opera costosissima, la linea ad alta velocità, che non ha alcuna utilità né sociale né economica, che devasta l’ambiente,...

(28 Gennaio 2015)

USB

No Tav, sfila tranquillo a Torino il corteo contro la repressione. "Colpevoli di resistere"

Ventimila persone circa (ma per la Questura erano poco più di cinquemila) hanno attraversato con canti e slogan oggi pomeriggio Torino (fino a piazza Castello) nel corteo No Tav contro la repressione, ovvero per la libertà dei militanti accusati di terrorismo. Un corteo pacifico che ad un certo punto ha pure impedito ad un gruppetto di ragazzotti di imbrattare la sede dei carabinieri....

(10 Maggio 2014)

Fabio Sebastiani - controlacrisi

Cgil, al congresso di Torino passa a stragrande maggioranza emendamento No Tav

Un ordine del giorno critico nei confronti della Tav ha ottenuto, al congresso della Cgil di Torino, 169 voti a favore, piu' del doppio di quelli contrari (82). Lo rende noto la Fiom. "E' un risultato straordinario, segno di un nuovo orientamento rispetto al passato di cui tutti dovranno tenere conto, anche in vista delle prossime elezioni regionali", commenta il segretario generale della Fiom torinese,...

(7 Marzo 2014)

Fabrizio Salvatori - controlacrisi.org

Ross@ Pisa: sul presidio del 22 febbraio

Ross@ Pisa esprime piena soddisfazione per la riuscita del presidio in solidarietà del movimento No Tav, indetto a livello nazionale e locale per la giornata di mobilitazione e di lotta di sabato 22 febbraio. Ross@ Pisa è stata presente in centro città condividendo le battaglie No Tav e diffondendo le istanze su cui il movimento politico anticapitalista e libertario si sta mobilitando...

(25 Febbraio 2014)

Ross@ Pisa

#notav splendida giornata di mobilitazione suona la sveglia al governo e indica la strada: fermare la Tav!

Oggi è stata una splendida giornata di mobilitazione del movimento No Tav che suona la sveglia al governo e indica la strada: si fermi subito la Tav in Val di Susa, opera inutile e dannosa. Governo e magistratura la smettano di considerare i No Tav un problema di ordine pubblico: il movimento No Tav è un grande movimento di popolo che il governo deve ascoltare

(22 Febbraio 2014)

Paolo Ferrero

TERRORISTA E’ CHI DEVASTA I TERRITORI NON CHI LI DIFENDE

Il Tav si costruisce sulle nostre spalle Mentre tagliano su pensioni, sanità, conquiste sociali e istruzione, tutti i governi che si succedono continuano a spendere miliardi di risorse pubbliche per il Tav. Dicono che si tratta di un’opera nell’interesse di tutti, ma chi ci sta guadagnando sopra sono pochi grandi gruppi capitalistici. Dicono che è un’opera necessaria...

(20 Febbraio 2014)

NOTAV TRIESTE- INQUISITI E SOLIDALI

Tav. Terrorismo di Stato

La Procura torinese ha attuato un ulteriore salto di qualità nella repressione degli attivisti No Tav. L’accusa di terrorismo per atti di mero sabotaggio non violento, la detenzione in regime di isolamento, il trattenimento e la censura della posta, e, da ultimo, il blocco dei colloqui con amici e parenti sono il segno di un irrigidimento disciplinare da tempi di guerra. D’altra...

(23 Gennaio 2014)

Federazione Anarchica di Torino - FAI

SIAMO TUTTI NOTAV

Torino –lunedì, 20 gennaio 2014 A seguito della sentenza che condanna Loredana Bellone, Giorgio Vair e Alberto Perino al versamento di più di 200.000 euro per l’occupazione di un’area destinata ai sondaggi per l’alta velocità. Per esprimere solidarietà concreta ai condannati e a TUTT* i militanti denunciati e quelli che purtroppo sono stati arrestati...

(20 Gennaio 2014)

Il coordinamento Regionale USB

Torino - No Tav un processo in stato d’assedio

8 / 12 / 2013 Da mesi si sta svolgendo, nel generale silenzio mediatico, il processo “no Tav” nel luogo più simbolico e più distante dalla visibilità: l’aula bunker vicino al carcere Le Vallette. Da mesi si svolge a ritmi serrati, con un calendario preconfezionato e con la chiara volontà di toccare tutti i record di produttività giudiziaria. L'audizione...

(8 Dicembre 2013)

globalproject.info

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

228567