il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Psicocomunista

Psicocomunista

(14 Novembre 2010) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?

(664 notizie dal 23 Gennaio 2008 al 2 Maggio 2019 - pagina 1 di 34)

A FORMIGINE CON PCI, PRC E PAP, LA SINISTRA UNITA È UNA REALTÀ

Grazie alla partecipazione attiva di cittadini e associazioni, che da tempo si sono mobilitati per rivendicare un progetto alternativo a quello sino ad oggi realizzato, la lista “Sinistra Civica Formigine” oggi è una realtà. Nata grazie anche alla partecipazione delle tre principali forze alternative di Sinistra (Partito della Rifondazione Comunista, Partito Comunista Italiano...

(2 Maggio 2019)

Novara Flavio (Potere al Popolo) Sonego Giovanni (Partito della Rifondazione Comunista) Ori Mario (Partito Comunista Italiano)

Marco Ferrando: il sovranismo di sinistra è una deriva, rilanciamo la lotta per un'Europa socialista

Lontano da qualsiasi illusione circa la riformabilità dell'UE, il sito Il Pane e le rose non ha però mai sostenuto chi ne propugna il superamento per vie nazionaliste. Lo stesso fenomeno, attualmente in auge, del "sovranismo di sinistra", ci sembra foriero di pericolosi sbandamenti, a partire dal fatto che, richiamandosi a una sorta di "nuovo riscatto" dell'Italia o di altri paesi, pone...

(31 Marzo 2019)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma

Nessuna concessione all’ideologia e alla politica socialdemocratica

Di fronte allo sfruttamento intensivo dei braccianti immigrati e alla cancellazione dei diritti dei lavoratori, alla canea razzista e alle posizioni antiaborto, sentiamo spesso parlare di “ritorno al Medioevo” o di “Medioevo prossimo venturo”. Sono soprattutto le “anime belle” della sinistra borghese, gli intellettuali riformisti, ad evocare il “nuovo Medioevo”...

(18 Marzo 2019)

Da Scintilla n. 97, marzo 2019

Un forum della sinistra per non restare stritolati tra Zingaretti e i populismi

Con le primarie di domenica 3 marzo si è praticamente chiusa la fase congressuale del Partito Democratico. Il 17 marzo l’assemblea nazionale sarà chiamata a ratificare l’elezione a segretario di Nicola Zingaretti. Con questa elezione il PD punta a darsi un’immagine nuova, a “rigenerarsi” come dice il nuovo segretario, a ripulirsi la faccia dopo essere stato...

(12 Marzo 2019)

Francesco Locantore - Sinistra Anticapitalista

C'E' UNA RAGIONE DI PIU'

C’è una ragione di più per avviare seriamente un confronto nella sinistra d’opposizione e d’alternativa. Un confronto da rivolgersi non tanto e non solo alla costruzione di una presenza nelle elezioni europee ma soprattutto mirato in direzione di costruire quella soggettività di cui tanto si è parlato nel passato più o meno recente. La “ragione...

(4 Marzo 2019)

Franco Astengo

ELEZIONI EUROPEE E NUOVA SOGGETTIVITA' POLITICA

Care compagne e cari compagni: non nascondo un qualche imbarazzo nel raccogliere questa parte di nota tratta da un redazionale di “Contropiano”: “Il quarto tavolo, quello della coalizione promossa dal sindaco di Napoli, è a oggi quello più variabile. Nato su iniziativa di DemA (il partito-movimento di De Magistris), Rifondazione, Sinistra Italiana, Possibile, Diem 25...

(21 Febbraio 2019)

Franco Astengo

UNA PROPOSTA PER LA SINISTRA D'OPPOSIZIONE E D'ALTERNATIVA

Momento delicato per la sinistra italiana d’alternativa e d’opposizione impegnata nelle scelte in vista delle elezioni europee del 26 maggio prossimo. L’esito della consultazione interna agli aderenti a Potere al Popolo riguardante le modalità di presentazione alle prossime elezioni europee va affrontato e declinato in un quadro scevro da politicismi e considerato come il...

(29 Gennaio 2019)

Franco Astengo

Berlino, 27 gennaio: assemblea territoriale di Potere al Popolo

Care compagne, cari compagni, il nuovo anno è arrivato da qualche settimana ormai, e speriamo che vi abbia accolto bene. Dopo un periodo di relativa assenza, annunciamo finalmente la prima assemblea territoriale di Potere al Popolo_Berlino del 2019 che si terrà domenica 27 gennaio alle ore 18, presso la KuB (Oranienstrasse 159 10969 Kreuzberg - 4° piano). Sarà un'assemblea...

(25 Gennaio 2019)

Potere al Popolo_Berlino

I NODI DA SCIOGLIERE

In vista della campagna elettorale per le elezioni europee del prossimo 26 maggio si acuiscono i termini di un difficile confronto politico sia sul piano interno, sia su quello europeo. Sul piano europeo sta assumendo grande rilievo l’aggressività di una pericolosa destra nazionalista che troverà il proprio punto di equilibrio nell’intreccio tra i partiti di governo dei paesi...

(24 Gennaio 2019)

Franco Astengo

ELEZIONI EUROPEE: LA CONSULTAZIONE DI POTERE AL POPOLO

Riprendo testualmente da “Contropiano” il resoconto sull’esito della consultazione online nel merito della possibilità di Potere al Popolo di presentarsi alle elezioni. “Ieri si è chiusa la consultazione delle aderenti e degli aderenti di Potere al Popolo! in merito alla prossima tornata delle Europee. La grande maggioranza dei votanti (73%) si è espressa...

(14 Gennaio 2019)

Franco Astengo

ELEZIONI EUROPEE: NEL MERITO DELLA CONSULTAZIONE LANCIATA DA “POTERE AL POPOLO”

Nella considerazione che è difficile procedere per domanda secca/risposta secca. Un tema quello elettorale per il quale non vale la logica della consultazione online di tipo plebiscitario. Serve un dibattito molto ampio e non semplicemente sulla base di punti ti tipo meramente enunciativo. 1) Massima attenzione all’idea che raccogliere le firme per la presentazione alle europee e la successiva...

(4 Gennaio 2019)

Franco Astengo

Lanuvio/Campoleone. Nuova tappa della ricostruzione del PCI. Ai Castelli romani nuovi impegni ed elezione a segretario di Andrea Sonaglioni

Nell'ultima riunione del Comitato Federale del PCI castelli romani, eletto il nuovo segretario

Dopo il congresso fondativo del PCI ad Orvieto la scorsa estate, solo gli ideali del comunismo, sorretti da una buona analisi della situazione sociale, economica, culturale e politica del Paese (oltre che dell’Europa e del mondo), unitamente alla nostra proposta di unire le forze del comunismo e della sinistra anticapitalista e antifascista potrà rimettere in campo lotte e battaglie per...

(2 Gennaio 2019)

Inviato da Maurizio Aversa

Le prospettive della situazione italiana

La crisi politica della borghesia italiana procede sulla base degli irrisolti problemi economici. Al governo vi è una coalizione disunita su tutto, tranne aggredire i migranti e gli operai in lotta. Dopo aver approntato una finanziaria clientelare, la maggioranza parlamentare arranca, dilaniata da divergenze profonde. Salvini e Di Maio, pensano a farsi le scarpe a vicenda; entrambi si preparano...

(17 Dicembre 2018)

Da Scintilla n. 94 – dicembre 2018

Fuori dall'euro o fuori dal riformismo?

Riflessioni (sulle necessità di classe) a partire da un recente libro di Domenico Moro

Nell’ultimo libro di Domenico Moro (La gabbia dell'euro. Perché uscirne è internazionalista e di sinistra, Imprimatur, 2018) la questione dell’euro è affrontata soprattutto come “una questione politica, cioè di scelte basate su interessi di classe e tese a modificare i rapporti di forza” tra le classi stesse. Un approccio che ci interessa perché...

(10 Dicembre 2018)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma

TITOLI PER UN PROGETTO

Di seguito esposti schematicamente soltanto alcuni titoli rivolti ad alimentare una necessaria discussione destinata ad affrontare il tema della carenza di soggettività nella sinistra d’alternativa. 1) Ci troviamo dentro ad una fase prolungata di “rivoluzione passiva”, dagli esiti assolutamente devastanti sul piano sociale, che ci costringono oggettivamente in uno stato di...

(9 Dicembre 2018)

Franco Astengo

PER LA SINISTRA D'ALTERNATIVA

1) E’ necessario che finalmente tutti si prenda atto del fatto che la sinistra alternativa in Italia, in questo momento, è in deficit di strutturazione e di capacità di rappresentanza politica e che occorre una nuova soggettività. Alcune ipotesi, come quella di Potere al Popolo e di Dema sono in piedi ma è necessario principiare il discorso senza riserve pregiudiziali....

(1 Dicembre 2018)

Franco Astengo

«Dio sopra tutti». Bolsonaro alla testa del Brasile

“Brasil acima de tudo, Deus acima de todos” (Brasile prima di tutto, Dio sopra tutti). Con questa parola d'ordine Jair Bolsonaro ha conquistato la Presidenza del Brasile, grazie a 11 milioni di voti di vantaggio sul concorrente del PT Fernando Haddad. Lo ha votato massicciamente la classe media del Sud, bianca e benestante, ma anche buona parte della popolazione povera delle metropoli...

(31 Ottobre 2018)

Partito Comunista dei Lavoratori

A MODENA SI COSTITUISCE L’ASSEMBLEA PROVINCIALE DI POTERE AL POPOLO!

Miglioli e Tavilla i portavoce

Anche Modena ha costituito la sua Assemblea Provinciale di Potere al Popolo! L’assemblea ha scelto e votato i suoi portavoce territoriali: si tratta di Alice Miglioli, 34 anni, lavoratrice nel settore cultura, ed Elio Tavilla, 61 anni, docente universitario, già capolista della medesima formazione politica alle elezioni politiche del 4 marzo scorso. «Potere al Popolo!»,...

(27 Ottobre 2018)

Potere al Popolo Modena

Aufstehen!: il “grido di riscossa”
lanciato dalla “nuova sinistra” tedesca.
Traduzione:
rivolto alla nazione tedesca: “Alzarsi!”
rivolto al proletariato tedesco: “Suicidati!”

Aufstehen !, “Alzarsi!”, è il nome del “movimento” politico (guai a parlare di partito…) lanciato dalla minoranza della Linke, capeggiata dal duo Wagenknecht/Lafontaine, che contesta la linea – ritenuta obsoleta – della maggioranza, che condannerebbe il partito alla marginalità politica, mentre i promotori di Aufstehen confidano di rilanciare...

(18 Ottobre 2018)

Nucleo Comunista Internazionalista

LE LEGGI FERREE

Pubblichiamo questo contributo di Franco Astengo, per il notevole interesse che può suscitare il ragionamento complessivo che vi è contenuto. Va precisato, però, che la discussione sullo Statuto di Potere al Popolo, a cui si accenna nello scritto, ha preso nelle ultime ore una piega inaspettata, con la scelta da parte di Rifondazione Comunista di ritirare la propria proposta e...

(6 Ottobre 2018)

Franco Astengo

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

683421