il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Per i tre operai della Fiat

Per i tre operai della Fiat

(25 Agosto 2010) Enzo Apicella
Melfi. La Fiat licenzia tre operai, il giudice del lavoro li reintegra, la Fiat li invita a rimanere a casa!

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Licenziamenti politici)

Licenziamenti politici

(361 notizie dal 13 Marzo 2003 al 18 Aprile 2020 - pagina 8 di 19)

Alla Conad chi sciopera viene sospeso

Venerdì 27 Agosto 2010 20:53 www.nuovasocieta.it Sospensione cautelativa per 4 lavoratori del centro smistamento alimentari Conad a San Salvo: il provvedimento è stato comunicato tramite lettera al loro ingresso in azienda a inizio turno questo pomeriggio. «Si tratta del passo che precede il licenziamento», spiega Andrea Di Paolo, coordinatore provinciale Slai Cobas di...

(28 Agosto 2010)

www.slaicobas.it

Lavoro: slai cobas contro sospensione dipendenti san salvo

Venerdì 27 Agosto 2010 20:50 18:19 27 AGO 2010 (AGI) - San Salvo (Chieti), 27 ago.- "San Salvo come la Sata di Melfi?" Se lo chiedono allo Slai Cobas, che preannuncia ricorso urgente al Tribunale di Vasto (Chieti) dopo la sospensione cautelativa di quattro lavoratori del centro smistamento alimentari Conad di Piana Sant'Angelo. La misura e' stata comunicata al loro ingresso nello stabilimento,...

(28 Agosto 2010)

www.slaicobas.it

Lavoro: sospesi dopo sciopero e accompagnati fuori da Cc

Venerdì 27 Agosto 2010 20:46 Slai-Cobas, un atto gravissimo, l'anticamera del licenziamento 27 agosto, 18:46 (ANSA) - SAN SALVO (CHIETI), 27 AGO - Sospensione cautelativa per 4 lavoratori di un'azienda terziarizzata del gruppo Conad a San Salvo. 'Un passo che precede il licenziamento'. Cosi' commenta Andrea Di Paolo, coordinatore provinciale Slai Cobas di Campobasso, giudicando il provvedimento...

(28 Agosto 2010)

www.slaicobas.it

4 delegati slai cobas sospesi dopo sciopero: ’lesi i diritti’

Venerdì 27 Agosto 2010 20:45 San Salvo. Quattro iscritti allo Slai Cobas sospesi dopo aver partecipato allo sciopero. Dopo la vicenda che ha avuto come protagonista l’operaio Giovanni Musacchio, dipendente della Fiat Powertrain mandato a casa dall’azienda dopo la partecipazione al sit in di Pomigliano d’Arco, altri rappresentanti del sindacato, questa volta lavoratori del...

(28 Agosto 2010)

www.slaicobas.it

Licenziati dopo le ferie

Campagna contro il licenziamento dei 15 operai della Coop Papavero di Cerro al Lambro. La solidarietà è un'arma. Usala! Aggiornamenti sulla vicenda: - il 23 sera i lavoratori licenziati si sono presentati al capannone di Cerro al Lambro, per rientrare con gli altri lavoratori dopo le ferie. Ovviamente non sono stati fatti entrare. Ad attenderli 4 camionette di carabinieri! - La Coop...

(26 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

Melfi. Riflessione di un operaio Sata

Cari amici,sono un operaio della SATA di Melfi,e volevo condividere con voi alcuni pensieri riguardo a quello che sta tristemente accadendo. In primis vorrei ringraziare tutti i miei colleghi che non si sono ancora arresi in una fabbrica difficile,dove la premeditazione della fiat risale almeno a 25 anni fa e che adesso come non mai trova terreno fertile per esercitare il suo volere. Si puo facilmente...

(26 Agosto 2010)

Un operaio della Fiat SATA di Melfi

Intervento sulla fiat sata di melfi

Alla redazione di Operai contro, seguo da tempo il vostro giornale. Voglio fare alcune considerazioni sulla situazione alla FIAT di Melfi. Sono d'accordo con le affermazione fatte nell'ultimo articolo di cronaca: " I delegati RSU licenziati decidono insieme ai vertici del sindacato e ai legali di uscire fuori dal perimetro della fabbrica. Sarebbe stato meglio rimanere all'interno per poi successivamente...

(25 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

Lettera di un operaio fiat a Napolitano

repubblica I tre operai di Melfi si sono rivolti a lui 1come supremo garante dello Stato, e il presidente della Repubblica non li fa aspettare: nel giro di poche ore la risposta del Capo dello Stato viene resa pubblica, e non si tratta di parole di circostanza. "Cari Barozzino, Lamorte e Pignatelli, ho letto con attenzione la lettera che avete voluto indirizzarmi - esordisce Napolitano - e non posso...

(25 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

Cronache dalla sata di melfi – 23/08/2010

I tre operai licenziati alla Fiat di Melfi e reintegrati dal giudice del tribunale di Melfi non riescono ad entrare in fabbrica e vengono bloccati nel gabbiotto dei vigilanti. La Fiat pretende che gli operai licenziati debbano al massimo stare nella saletta sindacale. Scatta immediatamente lo sciopero di due ore e mezza degli operai. Gli operai sono appena tornati dalle ferie, l'adesione non è...

(25 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

Licenziamo i padroni!

Solidarietà con i 15 lavoratori della coop Papavero licenziati per aver scioperato

In noi è profonda l’indignazione dopo aver appreso dell'azione violenta ed irrispettosa dei più elementari diritti compiuta da parte dei dirigenti della cooperativa “Papavero” che hanno licenziato in blocco 15 lavoratori per il solo ed unico fatto di aver scioperato nel febbraio 2010, presso gli stabilimenti di distribuzione merci della GLS di Cerro Al Lambro, hinterland...

(24 Agosto 2010)

La Commissione Lavoro della Federazione Anarchica Milanese - FAI

24.08.2010 - Grazie ai tre operai di Melfi

Martedì 24 Agosto 2010 10:58 di Giorgio Cremaschi Marchionne rifiuta di applicare l’ordinanza del giudice. Nell’Italia di Berlusconi questo non dovrebbe fare scandalo e invece, per fortuna, un po’ lo fa. Forse perché da un lato c’è l’assoluta arroganza della Fiat, che rivendica sfacciatamente l’extraterritorialità delle sue aziende,...

(24 Agosto 2010)

www.rete28aprile.it

Il terrorista marchionne e i paraculi della uil e cisl

ANSA La valutazione sulle strategie legali da attuare nel confronto con la Fiat sui lavoratori dello stabilimento di Melfi (Potenza) licenziati e poi reintegrati - ma ieri bloccati subito dopo aver attraversato i cancelli della fabbrica - sta impegnando stamani gli avvocati e i dirigenti della Fiom. Lo si è appreso dall'avvocato Lina Grosso. Ieri sera, la formalizzazione della denuncia penale...

(24 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

Melfi. Proposta indecente. Gli operai si appellano a Napolitano

Martedì 24 Agosto 2010 09:15 Di Alessandra Valentini - Melfi. Prima il licenziamento, poi la sentenza che decide per il reintegro immediato dei tre operai licenziati dalla Fiat, infine, alla vigilia del loro ritorno al lavoro (il 23 agosto), il telegramma dell’azienda torinese con la proposta indecente di non presentarsi al lavoro, anche se formalmente reintegrati al proprio posto di...

(24 Agosto 2010)

www.dirittidistorti.it

Melfi: intervista agli operai FIAT reintegrati dal Giudice

Lunedì 23 Agosto 2010 18:21 Melfi, 23 Agosto 2010. I 3 operai, reintegrati dal Giudice, stanno per entrare in fabbrica. La FIAT alla fine li bloccherà per mezzo dei suoi "contractors" interni. E la Fiom proclama lo sciopero!

(24 Agosto 2010)

www.assemblealavoratori.it

Cronaca da melfi

ansa EconomiaPercorso:ANSA.it > Economia > News Fiat di Melfi, operai entrano e escono Giornata convulsa e scambi di accuse. L'azienda: legittime le misure adottate. Fiom: Napolitano ci aiuti 23 agosto, 19:06 Licenziati, reintegrati dal giudice, entrati in fabbrica per meno di due ore, di nuovo fuori, con l'intenzione di avviare un'azione penale contro l'azienda, che invece ribadisce la legittimità...

(24 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

I tre operai reintegrati sono rientrati in fabbrica

ansa Al cambio turno, i tre operai della Fiat - Giovanni Barozzino, Antonio Lamorte e Marco Pignatelli - reintegrati dal giudice del lavoro sono entrati nello stabilimento di Melfi (Potenza). I tre operai sono accompagnati dagli avvocati e da un ufficiale giudiziario, Francesco D'Arcangelo. Maurizio Sacconi condivide la proposta del leader della Cisl Raffaele Bonanni per una partecipazione dei lavoratori...

(23 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

Sottovalutazioni

Le nostre più vive scuse ai pazienti e cordiali interlocutori (e interlocutrici) che riceveranno queste poche righe: scuse che riguardano l'insistenza e la frequenza con le quali trattiamo determinati temi politici, rischiando la ripetitività e, di conseguenza, di provocare noia e fastidio. La notizia del giorno, oggi assolata domenica 22 Agosto 2010, ci appare però così...

(23 Agosto 2010)

Franco Astengo

 

Anche in:

I tre operai di melfi domani in fabbrica

ansa Si presenteranno domani regolarmente in fabbrica i tre operai di Melfi licenziati dalla Fiat e reintegrati dal giudice del lavoro. Ai tre, nei giorni scorsi, era giunto il telegramma con cui l'azienda li invita a restare a casa. 'Domani ci presenteremo al nostro posto di lavoro', ha detto Giovanni Barozzino parlando anche a nome degli altri due lavoratori, Antonio Lamorte e Marco Pignatelli:...

(22 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

Marchionne se ne frega

ANSA Fiat: operai reintegrati restino a casa lunedi' Telegramma lingotto a 3 dipendenti licenziati 21 agosto, 17:39 salta direttamente al contenuto dell'articolo salta al contenuto correlato IndietroStampaInviaScrivi alla redazioneSuggerisci () (ANSA) - POTENZA - La Fiat ha inviato ai tre operai dello stabilimento di Melfi (Potenza) licenziati nel luglio scorso e reintegrati dal giudice del lavoro...

(21 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

Il terrorista marchionne ricorre

corriere La Fiat ha presentato, come annunciato in precedenza, il ricorso contro il reintegro dei tre operai dello stabilimento di Melfi, deciso dal giudice del lavoro lo scorso 9 agosto, dopo che l'azienda li aveva licenziati a metà luglio. Il ricorso è contenuto in 53 pagine ed è stato depositato presso il Tribunale di Melfi. IL RICORSO - Il ricorso è stato depositato...

(21 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

248593