">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Partito Comunista dei Lavoratori

(1123 notizie - pagina 25 di 57)

IL PCL PRESENTE ALLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE

Un programma di rivoluzione sarà presente alle prossime elezioni politiche, come già nel 2008. Il Comitato politico nazionale del Partito Comunista dei Lavoratori, riunito ieri a Bologna, ha infatti deciso la presentazione autonoma del PCL alle prossime elezioni politiche, sia per la Camera che per il Senato. Avviando in tutta Italia gli adempimenti necessari alla presentazione, contro...

(24 Settembre 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori

VIA MONTI
GOVERNO DEI LAVORATORI

Volantino nazionale Dopo aver distrutto le pensioni d'anzianità e l'articolo 18, il governo Monti e i suoi ministri milionari affondano il colpo contro i dipendenti pubblici, la sanità, i servizi. La ragione è una sola: ottenere in sede europea la garanzia di una nuova possibile ricapitalizzazione delle banche italiane ( oltre i mille miliardi già avuti in regalo) e un...

(17 Settembre 2012)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI


in: «Il governo Monti - Napolitano»

NAZIONALIZZARE ALCOA, SENZA INDENNIZZO E SOTTO CONTROLLO OPERAIO

Il PCL è incondizionatamente a fianco degli operai dell'Alcoa, contro le manganellate del governo, complice della proprietà. Solo la nazionalizzazione dell'Alcoa, senza indennizzo e sotto il controllo dei lavoratori, può salvare il posto di lavoro degli operai. Alcoa ha sfruttato per molto tempo le risorse pubbliche a vantaggio del proprio profitto privato. Il suo esproprio senza...

(10 Settembre 2012)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI


in: «Lavoratori di troppo»

NAPOLITANO GARANTISCE I BANCHIERI

Il Presidente della Repubblica ha sentito il bisogno di garantire pubblicamente capitalisti e banchieri italiani sulla continuità della loro azione di rapina anche nella prossima legislatura: confermandosi a tutti gli effetti non solo come il massimo garante del governo Monti, ma come il Presidente delle classi dirigenti contro i lavoratori e la popolazione povera. La lotta per la cacciata...

(9 Settembre 2012)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI


in: «Il governo Monti - Napolitano»

Comunicato sul massacro dei minatori sudafricani

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime il suo dolore e la sua piena solidarietà con i minatori sudafricani vigliaccamente massacrati dalla polizia del regime “progressista” dell'African National Congress, sostenuto dagli stalinisti del sedicente Partito Comunista Sudafricano, mentre lottavano per le loro giuste rivendicazioni contro la multinazionale inglese Lonmin. Il massacro...

(17 Agosto 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Storie di ordinaria repressione»

Nazionalizzare ilva le ragioni di una rivendicazione esemplare

Le contraddizioni interne alla Magistratura e soprattutto tra Magistratura e Governo, hanno aperto una nuova fase della vicenda ILVA. Che pone, più che mai, l'esigenza di una iniziativa indipendente del movimento operaio. IL GIP SVELA LA TRUFFA Perchè il grido sdegnato e corale del governo e dei partiti che lo sostengono contro il povero GIP Todisco? Perchè il GIP ha svelato...

(15 Agosto 2012)

Marco Ferrando Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Lavoratori di troppo»

Nazionalizzare ilva, unica soluzione

La risoluzione del GIP di Taranto, ripropone di fatto, una volta di più, la necessità di una soluzione anticapitalista del caso Ilva. Due sono infatti le “soluzioni” inaccettabili che si confrontano oggi. La prima è chiudere la fabbrica, scaricando sugli operai e sul loro lavoro le responsabilità criminali della proprietà. Come vorrebbe la parte antioperaia...

(13 Agosto 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Lavoratori di troppo»

Ilva di taranto espropriarla e affidarla ai lavoratori

Articolo Il Manifesto 11 Agosto 2012

Colpisce non tanto il diffuso plauso che si respira a sinistra verso la sentenza sull'Ilva, ma l'atteggiamento subalterno verso la proprietà che l'intera vicenda rivela. Lo dico non dal versante di un ambientalismo ideologico indifferente al lavoro («sussidi al posto della fabbrica»). Ma proprio dal versante delle ragioni dei lavoratori. Che sono un riferimento centrale per la stessa...

(13 Agosto 2012)

Marco Ferrando Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Lavoratori di troppo»

Partiamo dal no di gioia

Il PCL giudica il no espresso dai lavoratori del porto di Gioia al referendum come un fatto di straordinaria importanza e lo valuta come un momento esemplare di resistenza operaia che ha sconfitto i padroni e i loro lacchè sindacali. Anche a Gioia si voleva fare passare la linea della tirannia padronale sull'organizzazione del lavoro. Il no però non può restare un fatto racchiuso...

(11 Agosto 2012)

Partito Comunista dei lavoratori sez. Reggio Calabria

Bersani cerca il plauso di confindustria per vendola si annunciano dolori

L'intervista di Bersani a Sole 24 Ore espone le mercanzie del PD e agli occhi di Confindustria: a partire dalla “fedeltà” all'Europa del capitale e dal relativo impegno al rigore finanziario( “avanzo primario” e “riduzione del debito”). E' la confessione pubblica della continuità delle politiche di Monti come fondamento del futuro governo. Nichi Vendola...

(9 Agosto 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Dove va il centrosinistra?»

Il pcl presente alle prossime elezioni: in sicilia e alle elezioni politiche nazionali

Comunicato nazionale PCL

Il Partito Comunista dei lavoratori(PCL) sarà presente alle prossime elezioni politiche, su basi di piena autonomia. Come già alle elezioni politiche del 2008, con la candidatura a premier di Marco Ferrando; come alle elezioni europee del 2009. La grande crisi del capitalismo, il fallimento di ogni riformismo, la distruzione sociale di conquiste e diritti in tutti i Paesi nel nome del...

(3 Agosto 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori

Governo e sindacati continuano ad ingannare i lavoratori Fincantieri!

L’incontro tenutosi il 27 Luglio a Roma fra parti istituzionali (Governo, Regione Campania, Provincia di Napoli e Comune di Cmare di Stabia), azienda e sindacati (Cisl,Ugl,Uil, Fiom-CGIL) ha costituito nient’altro che l’ennesima riproposizione degli inganni che da anni questi rappresentanti della borghesia stanno perpetuando ai danni di tutti i lavoratori Fincantieri ed Indotto. Le...

(30 Luglio 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori Napoli– Sezione "Rosa Luxemburg"


in: «Lotte operaie nella crisi»

ILVA di Taranto Solidarietà ai lavoratori in lotta

No alla contrapposizione tra lavoro e salute Per una soluzione anticapitalista

Il Partito comunista dei lavoratori esprime la sua piena solidarietà agli operai dell'Italsider in lotta. Nel contempo rifiuta ogni contrapposizione tra il diritto al lavoro e quello alla salute e alla vita. Ricorda che le prime vittime della criminale situazione ambientale dell' Italsider sono gli operai che vi lavorano. Come hanno denunciato i settori più avanzati dei lavoratori...

(27 Luglio 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Lavoratori di troppo»

La citta’ dell’acciaio: taranto

La citta’ dei due mari meglio conosciuta come la citta’ dell’acciaio e’ nota alle cronache in quanto e’ una delle citta’ maggiormente inquinate al mondo. Una citta’ operaia in cui e’ presente il piu’ grande centro siderurgico d’Europa. Per dare qualche numero sia sull’occupazione sia sull’inquinamento: 13mila dipendenti, più...

(27 Luglio 2012)

Fabrizio Montuori


in: «Il saccheggio del territorio»

Dalla parte degli operai ilva a taranto.

Gli operai dell'Ilva di Taranto difendono giustamente, e incondizionatamente, il proprio posto di lavoro. Ogni tentativo di contrapporre salute e lavoro è indecente. Gli operai sono stati le prime vittime dell'inquinamento criminale della città. E sono dunque i primi ad essere interessati alla punizione dei responsabili ( a partire da dirigenti e proprietà aziendali),al risanamento...

(26 Luglio 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Lavoratori di troppo»

Lettera aperta alle realta’ di movimento, ai comitati popolari, alle associazioni, alle sinistre sindacali

La crisi sociale della Sicilia precipita, sotto il peso della crisi capitalistica, delle politiche dei governi nazionali e locali, dell'offensiva di Confindustria e banche. Solo una rottura anticapitalistica può dare soluzione alla crisi sociale delle masse popolari dell'isola. Non si tratta di ignorare le rivendicazioni immediate dei lavoratori e della popolazione povera: lavoro, servizi sociali,...

(23 Luglio 2012)

Coordinamento Regionale Sicilia - Partito Comunista dei Lavoratori

Perche' giunga il contagio delle piazze spagnole.

Mario Monti è molto preoccupato dell'effetto contagio della crisi economica spagnola. E' comprensibile. Ma farebbe bene a mostrare la stessa attenzione per un altro possibile effetto contagio: quello delle piazze spagnole. I tecnocrati che oggi governano il capitalismo italiano, hanno poca dimestichezza con la storia reale della lotta di classe: quella che passa per le strade, non per gli uffici...

(20 Luglio 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Lotte operaie nella crisi»

G8 genova: una sentenza infame

LIBERTA' PER GLI ARRESTATI, IN GALERA I TORTURATORI E I LORO COMANDANTI

NESSUNA FIDUCIA NELLO STATO “LO STATO BORGHESE SI ABBATTE, NON SI CAMBIA” (MARX) Per il massimo responsabile della mattanza di Genova ( De Gennaro), copertura bipartisan e continuità di carriera. Per i poliziotti responsabili di torture indicibili, prescrizione e libertà. Per alcuni compagni che si sono difesi dall'aggressione poliziesca, lunghi anni di galera, con l'applicazione...

(18 Luglio 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Verità e giustizia per Genova»

Le banche commissariano la sicilia

Il governo Monti/Napolitano offre alla U. E. il possibile commissariamento della Sicilia, in cambio della certezza del paracadute del “Fondo salva stati” per le banche italiane. Nei fatti minaccia di trattare la Sicilia come la U. E. tratta la Grecia: scaricando sulla popolazione povera dell'isola il rientro dei 5 miliardi di debito pubblico siciliano verso le banche, italiane e straniere. E'...

(18 Luglio 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

Genova 2001: ingiustizia e' fatta!

Ci hanno condannati tutti. Dieci compagni, che come noi parteciparono alle mobilitazioni contro il G8 di Genova nel 2001, condannati al carcere per pene lunghissime. Dopo i soprusi subiti in quei terribili giorni, ora spezzano definitivamente le loro vite, e questo per educarci, per dimostrarci cosa succede a chiunque voglia continuare a manifestare dissenso e produrre conflitto contro i veri devastatori...

(17 Luglio 2012)

Maddalena Robin, Enrica Franco Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Verità e giustizia per Genova»

<<    | ... | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | ...    >>

178365