il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Scusa, India!

Scusa, India!

(15 Marzo 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Il nuovo ordine mondiale è guerra)

Imperialismo e guerra (cronaca nordovest)

Il nuovo ordine mondiale è guerra

(8 notizie dal 1 Aprile 2003 al 10 Aprile 2017 - pagina 1 di 1)

Incontro – discussione sulla guerra, per dare vita ad un Centro di documentazione contro la guerra

Un centro che produca informazioni, materiali e analisi per opporsi alla barbarie del capitalismo decadente, contro il terrorismo di stato occidentale e russo, contro il terrorismo del cosiddetto “islamismo radicale”

Il nemico non è oltre la frontiera Giovedì 13 aprile h 21 presso la Libreria Calusca, Via Conchetta 18 – Milano Incontro – discussione Per dare vita ad un Centro di documentazione contro la guerra Un centro che produca informazioni, materiali e analisi per opporsi alla barbarie del capitalismo decadente, contro il terrorismo di stato occidentale e russo, contro il terrorismo...

(10 Aprile 2017)

centro di documentazione contro la guerra

VOSTRE LE GUERRE. NOSTRI I MORTI

Parigi, Beirut, l’aereo russo in Sinai, lavoratrici e lavoratori, giovani, famiglie pagano con la vita per guerre e terrorismo che non hanno voluto né deciso. Così come la pagano le popolazioni innocenti che subiscono continui bombardamenti. Esprimiamo tutta la nostra solidarietà al popolo e ai lavoratori francesi, e a tutte le vittime di attentati terroristici e di guerre. La...

(8 Dicembre 2015)

USB (Lecco – Monza)

NECESSITA' DELLA GUERRA PER IL CAPITALE
NECESSITA' DELLA RIVOLUZIONE PER IL PROLETARIATO

CONFERENZA PUBBLICA A GENOVA
Sabato 28 marzo 2015, alle ore 15,30 in Salita degli Angeli 9 R (Dinegro - Ge)

Nel capitalismo le imprese devono produrre sempre più merci e a costi sempre inferiori per battere la concorrenza. Questa necessità di crescere senza mai fermarsi è al tempo stesso la forza e la condanna del Capitale. Crescendo esso genera la condizione per il potenziale benessere di tutta l’umanità: una forza produttiva del lavoro che in epoca precapitalista, solo...

(21 Marzo 2015)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE

Il “Forum contro la guerra” invita al Convegno:
INFORMAZIONE e GUERRA - L’informazione come vittima, ostaggio e arma di guerra

La mistificazione della informazione inizia con la mistificazione delle parole stesse Dai tempi più antichi “Se vuoi la pace prepara la guerra” a quelli più recenti “Se vuoi amare la pace devi armare la pace” del ministro, sponsor bellico, Mario Mauro, il senso delle parole è capovolto e quando si dice “pace” o “sicurezza” si intende...

(16 Novembre 2013)

Laura Tussi, peacelink.it

Tanti popoli un'unica lotta (icona)

Tanti popoli un'unica lotta

Sabato 20 febbraio migliaia di persone hanno dato vita a Milano (Italia) ad una manifestazione in solidarietà con le lotte antimperialiste dei popoli del mondo. Nel corteo internazionalista, aperto da uno striscione che recitava la significativa frase “Tanti popoli, un'unica lotta”, viene segnalata la grande presenza di uno spezzone dedicato alla solidarietà con la lotta...

(22 Febbraio 2010)

Associazione nazionale Nuova Colombia

 

Anche in:

Ancora una guerra

In questo volantino riprendiamo dal prossimo opuscolo, alcune considerazioni sulla guerra Russia – Georgia, avvenimento soltanto all'apparenza lontano dalle nostre necessità e dai nostri bisogni. Puoi richiedere l'opuscolo direttamente ai compagni del Sin.Base, telefonando o via e-mail a sinbase@sinbase.org Premessa E' facile constatare come non si sia mai parlato tanto di pace e pacifismo...

(22 Agosto 2008)

Sin.Base

Il progetto di dominio per rimodellare il nuovo medio oriente

Libano, Palestina, Iraq, Iran, Siria e Kurdistan: l’aggressione dell’imperialismo Usa-Israele per ridisegnare un nuovo Medio Oriente

Israele, con il sostegno del governo USA, ha aggredito il Libano usando come pretesto il rapimento di due militari israeliani da parte degli Hezbollah. Questa operazione, occorre ricordarlo, è avvenuta solo dopo che Israele aveva invaso la striscia di Gaza, provocando distruzione, miseria e morte, ed ha oscurato per oltre un mese la tragedia vissuta dal popolo palestinese nei territori occupati. Gli...

(5 Settembre 2006)

Associazione politico-culturale L’altra Lombardia - SU LA TESTA web: www.laltralombardia.it

Genova: sciopero generale contro la guerra

comunicato del Coordinamento Lavoratori Cooperative Sociali

SCIOPERO GENERALE CONTRO LA GUERRA PER L’INTERA GIORNATA DI MERCOLEDI’ 2 APRILE. Tutto il sindacalismo di base italiano ha proclamato lo sciopero generale di tutte le categorie del lavoro pubblico e privato contro la guerra in Iraq, accogliendo così la richiesta avanzata da tutto il movimento pacifista e lanciata a Firenze dal Social Forum Europeo. Il 2 aprile quindi, per l’intera...

(1 Aprile 2003)

Coordinamento Lavoratori Cooperative Sociali

723985