il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Mani bianche

Mani bianche

(23 Dicembre 2010) Enzo Apicella
Manifestazioni in tutte le città contro il decreto Gelmini

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La controriforma dell'istruzione pubblica)

La controriforma dell'istruzione pubblica

(810 notizie dal 6 Marzo 2002 al 4 Maggio 2021 - pagina 10 di 41)

LA REGIONE PRENDA POSIZIONE ALL’UDIENZA CONTRO I TAGLI ILLEGITTIMI DELL’EX MINISTRO GELMINI

Il 21 Novembre avrà luogo l’udienza al TAR del Lazio sul ricorso intentato da 5.000 tra genitori e insegnanti di tutto il Paese, per l’annullamento dei tagli agli organici disposti per l’anno scolastico 2011-12 dall’ex ministro Gelmini. I tagli degli anni precedenti, dal 2009 al 2011, sono già stati dichiarati illegittimi dal Consiglio di Stato. Ripristinare...

(3 Ottobre 2013)

Il Coordinamento delle Scuole di Roma

L’ISTRUZIONE E’ UN DIRITTO E NON UNA MERCE

LANCIAMO UNA CAMPAGNA
PER UNA DELIBERA D’INIZIATIVA POPOLARE
CHE ELIMINI I FINANZIAMENTI ALLE SCUOLE PRIVATE E LI UTILIZZI PER LE SCUOLE COMUNALI

APPLICHIAMO LA NOSTRA COSTITUZIONE, NATA DALLA RESISTENZA Art. 33 …La Repubblica detta le norme generali sull’istruzione ed istituisce scuole statali per tutti gli ordini e gradi. Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato. Art. 34 La scuola è aperta a tutti. L'istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è...

(3 Ottobre 2013)

Coordinamento delle Scuole di Roma

NASCE UNICOORD - COORDINAMENTO DEI LAVORATORI PER IL RILANCIO DELLE LOTTE NELLE UNIVERSITA'

Il coordinamento RSU degli Atenei italiani lancia l'appello per una data di mobilitazione nazionale verso fine ottobre

E' fissato a Bologna il prossimo incontro della rete di delegati universitari. Una rete che intende rivolgersi a tutti i lavoratori stabili, esternalizzati e precari delle Università per contrastare le politiche di attacco al salario, per lo sblocco del CCNL e per rilanciare assunzioni e stabilizzazioni Siamo lavoratori e delegati con diverse esperienze sindacali e di diverse Università...

(1 Ottobre 2013)

UNICOORD - Coordinamento dei lavoratori delle Università

LA SCUOLA E’ UN BENE COMUNE. L’ISTRUZIONE PUBBLICA HA BISOGNO DI PIU’ INSEGNANTI, PIU’ PERSONALE, MENO GERARCHIA.

COMUNICATO DELL’INCONTRO DELLA RETE EUROPEA DEL SINDACALISMO ALTERNATIVO E DI BASE SULLA SCUOLA – SVOLTOSI A ROMA IL 21 SETTEMBRE 2013

Le organizzazioni UNICOBAS (Italia), CUB (Italia), USI (Italia), STES – INTERSINDICAL (Stato spagnolo), CGT (Stato spagnolo), SUD (Svizzera), aderenti alla RETE EUROPEA DEL SINDACALISMO ALTERNATIVO E DI BASE, presenti all’incontro, dopo uno scambio di informazioni e documenti circa la realtà dei rispettivi paesi nel settore educazione – scuola – formazione – università,...

(22 Settembre 2013)

Classi pollaio, si salvi chi può

Anno scolastico 2013-2014. Ragusa, Italia: 49 alunni iscritti nella prima classe del Liceo Musicale di Modica, tra cui un alunno disabile; ricordiamo che con la presenza di un disabile in classe si dovrebbe arrivare a massimo 20 studenti, ma siamo in Italia, se i genitori dell'alunno/studente disabile non vanno per via legale, va bene così, si chiudono gli occhi e si prosegue al ritmo delle...

(22 Settembre 2013)

Giuseppe Caliceti, Il Manifesto

Messico e nuvole? La lotta dei maestri non si ferma davanti alla repressione

Si, le nuvole si vedono nell’orizzonte del grande Messico, e sono proprio grigie. A parte il tirs di tornadi che lo sta accerchiando, è il paese delle grandi contraddizioni che vive oggi una guerra, una delle tante che deve affrontare, diviso tra un governo totalitario e un narcotraffico dilagante. In questi giorni, nel pieno dei nubifragi che già hanno fatto decine di morti...

(17 Settembre 2013)

huenu carvajales - controlacrisi

Percorso Abilitante Speciale: c'è del metodo in questa follia o è solo una metodica follia?

Ad oggi le decine di migliaia di colleghe e colleghi interessati si trovano a non avere informazioni certe sull'avvio dei PAS. Come l'anno scorso le università non garantiscono l'attivazione dei corsi. È uno degli effetti della feudalizzazione del sistema scolastico, il ministero decide e delega alle università la gestione di quanto ha deciso, le università sostengono...

(13 Settembre 2013)

Per la CUB Scuola Università Ricerca Il Coordinatore nazionale Cosimo Scarinzi

Delegati Università si riuniscono per rilanciare le lotte

Dopo la firma di un appello per rilanciare le mobilitazioni dei lavoratori nel comparto Università si avvia il percorso di confronto tra delegati di numerose Università italiane. Un percorso di lotta che intende unire le vertenze dei lavoratori stabilizzati contro i pesanti tagli ai salari e le carenze di organico con quelle dei precari e degli esternalizzati (pulizie, portierato, biblioteche)...

(12 Settembre 2013)

RED UNICOORD

Quanto vale un'ora di scuola?

Sarà questione di settimane, di mesi. Ormai comunque è chiaro: l'aumento, per via legislativa, dell'orario di servizio dei docenti non fu uno svarione del governo Monti, ma è un'idea strategica del governo della larghe intese che dovrebbe trovare conferma nella prossima partita di rinnovo contrattuale. Cosa si vuol fare? Aumentare il servizio settimanale dei docenti delle scuole...

(22 Agosto 2013)

Giuseppe Caliceti, Il Manifesto

Scuola, un anno scolastico "esplosivo". L'11 ottobre si parte con la protesta degli studenti...

L'anno scolastico 2013-2014 ripartira' tra mobilitazioni, scioperi, proteste. Sono infatti sul piede di guerra tanto i sindacati dei professori e del personale amministrativo delle scuole, quanto i precari e gli studenti. Le risorse stanziate dal governo per l'edilizia scolastica non sono bastate a placare gli animi di un mondo che da anni si sente penalizzato. Il rinvio del contratto degli insegnanti...

(20 Agosto 2013)

fabio sebastiani - controlacrisi

Scuola, Rete degli studenti invita a scendere in piazza l'11 ottobre

L'11 ottobre saremo in piazza in tutte le citta' italiane". La 'Rete degli studenti medi' lancia la prima data di mobilitazione nazionale dell'autunno studentesco. Lo fa dal 'Revolution Camp 2013', uno tra i più partecipati campeggi studenteschi d'Italia. "Dopo anni di svalutazione del sistema scolastico italiano, di tagli trasversali che hanno messo in ginocchio le nostre scuole e che hanno...

(1 Agosto 2013)

fabrizio salvatori - controlacrisi

REFERENDUM SCUOLA PUBBLICA: UNA DISCUSSIONE SURREALE IN CONSIGLIO COMUNALE

Ieri, lunedì 22 luglio, ha avuto inizio, come previsto dal regolamento in consiglio comunale, la discussione inerente all’esito del referendum sulla scuola pubblica che ha visto l’affermazione dell’abrogazione del finanziamento alle scuole private con il supporto di più di 50000 voti di cittadini bolognesi. Si è trattato di una discussione surreale: la giunta...

(23 Luglio 2013)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI SEZ. PROV. DI BOLOGNA

Scuola, la fregatura delle Lim e del registro elettronico

27 giugno 2013 Riceviamo e pubblichiamo Gentile direttore, sono un docente di scuola superiore e pochi giorni fa ho partecipato all’ultima riunione di consiglio d’istituto dell’anno scolastico. Sono stato messo a conoscenza che la nostra scuola (un liceo classico di Roma con più di mille studenti) sta per spendere la notevole somma di 119.000 euro per acquistare una...

(2 Luglio 2013)

Redazione LiberaRoma

21 settembre 2013, Roma, incontro internazionale dei sindacati alternativi della scuola

Comunicato scuola Il 21 settembre si svolgerà a Roma nella sede dell'Unicobas la riunione internazionale del settore educazione scuola università formazione, con il seguente odg: · Situazione giuridica e normativa: orario, salario, pensionamento, precariato, diritto di sciopero, diritti sindacali ·Mobilitazioni e iniziative di lotte: bilancio e proposte per prossime iniziative...

(30 Giugno 2013)

www.unicobas.org

Bari, sabato 22 giugno: Comitato Articolo 33 per il rilancio della scuola pubblica

BARI, SABATO 22 GIUGNO, ORE 16.30 C/O ASSOCIAZIONE MARX XXI VIA BORRELLI 32 SI RIUNISCE IL COMITATO ARTICOLO 33 PER IL RILANCIO DELLA SCUOLA PUBBLICA In data 8 giugno, la Rete dei Comitati per i Beni Comuni e il Comitato Art.33 di Bari hanno convocato un'assemblea sulla scuola pubblica. L'intento era quello di partire da un'analisi sul voto referendario di Bologna del 26 giungo, per poi discutere...

(20 Giugno 2013)

Il gruppo promotore Comitato Art.33 x il rilancio della scuola pubblica BARI

Torino: gli studenti bloccano la commissione sulle borse di studio

Questa mattina un centinaio di studenti e borsisti dell'università di Torino si sono riuniti in presidio sotto la sede del consiglio regionale per impedire l'approvazione del bando che stabilisce i nuovi criteri per l'assegnazione delle borse di studio per il prossimo anno accademico. Un bando proposto in fretta e furia scavalcando qualsiasi consultazione con gli studenti, che solo ieri sera...

(12 Giugno 2013)

Infoaut

Bari, Sabato 8 giugno: per la scuola pubblica

Sabato 8 Giugno, ore 16.30 presso la sede dell'associazione Marx XXI via Borrelli 32, Bari (di fronte al Piccolo teatro, a qualche minuto dal parcheggio della ex caserma Rossani, in via B. Croce) Assemblea aperta per la scuola pubblica A seguito della consultazione referendaria tenutasi a Bologna, che ha visto una consistente parte della cittadinanza schierarsi a favore dell'istituzione di...

(6 Giugno 2013)

Bologna: vince la scuola pubblica!

Domenica 26 maggio si è svolto a Bologna il referendum consultivo sulla destinazione dei soldi comunali per le scuole d'infanzia. Hanno votato 86 mila elettori, pari al 28% degli aventi diritto, e il 59%, 50mila circa, si sono schierati a favore della scuola pubblica: una grande vittoria! Il referendum è stato promosso dal Comitato art. 33 che era a favore dei finanziamenti esclusivamente...

(28 Maggio 2013)

Nico Maman - FalceMartello

Referendum Bologna, ha vinto la scuola pubblica!

27/05/2013 01:22 La scuola pubblica ha vinto il referendum nonostante una larga alleanza di forze politiche ed economiche abbia sostenuto l’opzione B con tutto il proprio peso. I cittadini, invece, hanno colto lo spirito democratico e propositivo di questo appuntamento e hanno difeso la scuola pubblica con il proprio impegno e la propria partecipazione, per rilanciarla come una priorità...

(27 Maggio 2013)

controlacrisi.org

Testo adesione USI in solidarietà a sciopero proclamato per il 30 maggio 2013 a Bologna da Cub

Al Comune di Bologna – Servizio Relazioni sindacali e R.U. fax 051 - 204955 Alla Commissione di garanzia per l’attuazione della Legge 146/90 e s.m.i 06 94539680 Alla Federazione di Bologna della Cub – sede fax 051 9913982 Roma, 22 Maggio 2013 Oggetto: COMUNICAZIONE DI ADESIONE IN SOLIDARIETA’ DI UNIONE SINDACALE ITALIANA USI A GIORNATA DI SCIOPERO DEL 30 MAGGIO 2013 PROCLAMATO...

(23 Maggio 2013)

Per la Segreteria nazionale generale USI – Il segretario nazionale generale Roberto Martelli.

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

604226