il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Doriana Goracci

(59 notizie - pagina 1 di 3)

Se Giorgiana Masi...

Giorgiana Masi quando fu ammazzata il 12 maggio del 1977 aveva 19 anni, fu un giorno con una bella Carica d' Alleggerimento: se oggi fosse viva sarebbe una signora 50enne. Se non avesse partecipato ad un sit in in Piazza Navona, malgrado l'allora divieto di manifestazioni pubbliche,oggi chissà se avrebbe avuto ancora la voglia di essere in piazza, a protestare. Se gli autonomi, gli extraparlamentari...

(12 Maggio 2009)

Doriana Goracci


in: «Omicidi di stato»

E' arrivata la bufera?

E’ arrivata la bufera… ? Ma no, solo un falco ultranazionalista, Avigdor Lieberman neo ministro degli Esteri israeliano a Roma, dove sono ad ad attenderlo per il Convegno Volatili, tante Colombelle ad Ali aperte: Israele nostra casa, no? Lo stesso leader del partito di estrema destra nazionalista, recentemente ha dichiarato: ” Le intese di Annapolis nel 2007 non impegnano Israele...

(4 Maggio 2009)

Doriana Goracci


in: «Siamo tutti palestinesi»

8 marzo 2009: abortite la Chiesa e chi ci stupra

Scomunica per i medici che fanno abortire bimba violentata. Ed è polemica in Brasile

Guardatela bene la faccia di bronzo di questo stupratore della buona fede: è l’arcivescovo di Recife, Josè Cardoso Sobrinho. Giunge al 6 marzo dalle agenzie di stampa la notizia della sentenza inappellabile della Chiesa cattolica brasiliana contro i medici che hanno fatto abortire una bimba di nove anni, stuprata dal patrigno e incinta di due gemelli. I sanitari sono stati scomunicati....

(6 Marzo 2009)

Doriana Goracci


in: «L'oppio dei popoli»

Spazio Vitale alla Memoria etnica

Alla vigilia della Giornata della Memoria, leggo che a Lucca è vietato aprire ristoranti etnici . “Il nuovo regolamento comunale per bar locali e ristoranti - licenziato in consiglio comunale giovedi’ scorso - infatti prevede che, nel centro storico del capoluogo toscano “al fine di salvaguardare la tradizione culinaria e la tipicità architettonica, strutturale, culturale,...

(26 Gennaio 2009)

Doriana Goracci


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

"Perche' un maschio italiano non puo' essere fedele"

Questa frase fatevela spiegare da un signore di 40 anni che oggi ha un nome, Alessio Amadio, italiano e stupratore di una donna rumena, Magdalena, 38 anni che a Roma alle 6,30 del mattino come dipendente di una cooperativa di servizi, “aveva appena iniziato a fare le pulizie in un call center in zona Vescovio quando è stata aggredita alle spalle da un uomo che, minacciandola con un taglierino,...

(21 Gennaio 2009)

Assemblea romana di femministe e lesbiche sommosse_roma@inventati.org


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Noi ci Rifiutiamo! E i Fantasmi di Assisi?

“Io mi rifiuto! La nostra volontà è più forte della violenza, della baionetta e del fucile! Ripetete queste parole: “Io mi rifiuto!”. Mettetele in pratica, e in futuro la guerra sarà impossibile. Tutto il capitale del mondo, i re e i presidenti non possono nulla contro tutti i popoli che insieme gridano: NOI CI RIFIUTIAMO!”. (Ernst Friedrich, Guerra...

(21 Gennaio 2009)

Doriana Goracci


in: «Dove va il movimento per la pace?»

17 gennaio a Roma: la Libertà non striscia

Le cifre? Chiedetele alla Questura o ai Media ufficiali. Enorme, infinita, una folla diversa e fuori, fuori dagli schemi delle previsioni e dei sondaggi, fuori dalle case e con l’aiuto del sole, luce che non illumina gli obiettivi, ha camminato insieme alla comunità palestinese, ai migranti, ai curdi, alle donne, ai bambini, ai nuovi e vecchi compagni. Un camminare lento perchè...

(18 Gennaio 2009)

Doriana Goracci


in: «Siamo tutti palestinesi»

Tregua gastronomica

Giusto il tempo di cucinare kasher. Sulla preparazione il Talmud è severo. L’animale va ucciso in modo diretto e rapido affinché soffra poco! Tre ore sono sufficenti. Digerito, il gabinetto di sicurezza del governo israeliano riparte e dà il ‘via libera’ ad un allargamento dell’offensiva contro Hamas a Gaza. Ha retto la tregua “umanitaria” dei...

(8 Gennaio 2009)

Doriana Goracci


in: «Palestina occupata»

Il cavallo da tiro: è alla RAI

Il grande Enzo Apicella nel pomeriggio di oggi 29 dicembre è andato a viale Mazzini, dove giace un cavallo. Ha portato con sè decine di copie di questa sua ennesima denuncia. Spera che non siano in pochi ma sicuramente mi dice che ci sarà un “intervento” del pittore Paolo Buggiani. Mi chiede, se mi va, di inoltrare… La protesta perchè? Disinformazione?...

(29 Dicembre 2008)

Doriana Goracci


in: «Siamo tutti palestinesi»

A scarpate... a scarpate...a scarpate...a scarpate

http://news.bbc.co.uk/2/hi/7782774.stm A questo link, tutti possono vedere l'Azione di un cronista che si toglie le scarpe, prima una e poi l'altra, gettandole su Bush, in Iraq, nella sua visita a "sorpresa". L’ho amato subito, quando l’ho visto… Proprio perchè giornalista: nessuna parola, nessun testo (chissà quanto scritto in passato) ma il gesto, non per farsi...

(15 Dicembre 2008)

Doriana Goracci


in: «Iraq occupato»

Un bonus per il disgusto

E così è notizia dell’ultima ora che *per il Bene Pubblico* le donne devono condividere e non godere dei benefici della loro origine controllata. Hanno “Bisogno di innalzare l’età di pensionamento” e raschiano il fondo del Trogolo in cui ci fanno mangiare da sempre il pastone, per quelli a catena. Il figlio di Ambulanti-Commercianti, come da sua resa testimonianza,...

(14 Dicembre 2008)

Doriana Goracci


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Il posto giusto per una donna

Non c’è un posto giusto per morire, come non c’è un posto giusto per nascere: Miriam Makeba aveva chiaro dove vivere e portare il suo corpo e la voce. Domenica 9 novembre non è capitata per caso in Italia , a Castel Volturno, come non era stato un caso avere organizzato con lei un concerto a più voci, nazionali e internazionali anche con chi è nera....

(10 Novembre 2008)

Doriana Goracci


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Eppur che siamo donne...paura non abbiamo?

Dietro la Storia infinita della Fiat e tutto quello che si trascina dietro, come la cassa integrazione e tutto lo scontento di chi l’ha pagata e la paga, rimangono le storie legate al mondo del lavoro. Emergono quelle delle fabbriche grandi, delle Grandi Officine. Ma le piccole storie fanno a mio avviso la Storia. Quella che segue mi è stata recapitata da certe altre donne lavoratrici...

(26 Ottobre 2008)

Doriana Goracci


in: «Lavoratori di troppo»

Il Riciclo del Capitale...Umano

dai banchi d'Italia

Degno di chi l’ascolta e non contesta, il vice direttore di Bankitalia, Ignazio Visco, dichiara “necessario che si innalzi l’intensità del capitale umano” per il quale “esistono ampi margini di miglioramento” e che “riprenda a crescere la produttività totale dei fattori”. “Il mantenimento e l’espansione del livello di vita raggiunto...

(25 Ottobre 2008)

Doriana Goracci

La conta

Nella giornata del 24 ottobre si contano quattro vittime sul lavoro: tre operai e un bracciante agricolo. Non sono certe passate le salme su nessun Tappeto Rosso, malgrado il sangue versato. Ritornano al piano terra, da dove erano venute, trasportate da ben altro Tapis Roulant. Vittima sul lavoro, anche una donna: dopo un mese è morta a Udine, Diana Cromaz, 37 anni, ustionata da una fiammata...

(25 Ottobre 2008)

Doriana Goracci


in: «Di lavoro si muore»

Vola Casa Bianca Vola

Stiamo in una botte di ferro: allegri Italiani! In uno Studio Ovale, denso come solo un uovo può esserlo, di “sostanza”, in una Casa Bianca che più bianca non si può per quante candeggine ha visto, nel Grande Paese, si sono incontrati i Due, in un secondo lunedì di ottobre, 13, che ad alcuni porta bene: amici “impegnati insieme per trovare soluzioni”...

(14 Ottobre 2008)

Doriana Goracci

Storia di una carta...di soggiorno

Fatma vive da quattro anni a Capranica, come quattro sono i figli, tra i sei e i 18 anni. Lei ne ha più di trenta ed è una curda, della Turchia. E' riuscita ad avere l'unica "casa popolare", messa in palio negli ultimi anni, grazie alla vincente prole, al reddito dimostrato, al fatto che uno di loro che compie lunedì 13 anni, è affetto da un raro virus per cui è...

(12 Ottobre 2008)

Doriana Goracci


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Mortacci dell'8 settembre

Li mortacci tua - li mortacci vostra: non credo che debba tradurre questa colorita e cadaverica affermazione ed imprecazione romanesca ma questo mi è venuto in mente leggendo i ben 4 messaggi arrivati da Tim sul cellulare, pari a quelli ricevuti l’11 settembre del 2001. Approfondisco e leggo che questi morti sbattuti in faccia all’uno e all’altro, sono nati con la commemorazione...

(8 Settembre 2008)

Doriana Goracci


in: «Ora e sempre Resistenza»

I fondi Incantati delle Infrastrutture

Titoloni sulla stampa cartacea viterbese e non solamente: Aereoporto bocciato dalla Brambilla. On line ci si affretta a chiarire le ulteriori concilianti dichiarazioni del sottosegratario al Turismo, oggi non si sa perchè, più descritta nelle sue fattezze e abbigliamento. Vedrai, vedrai... diceva una canzone di Tenco degli anni '60, era amara e ancora più amaro è vedere...

(1 Settembre 2008)

Doriana Goracci


in: «Il saccheggio del territorio»

Oggi 22 agosto: visitate la Macelleria Nato

e contateli

Fate che sono vostri parenti, conoscenti, concittadini, vicini…Quelli a noi vicini fanno schifo, puzzano d’aglio e pisciano contro i muri. Anche a me fanno schifo, quelli che la guerra la portano, e là ricostruiscono, le loro nuove fortune. Metteteli a terra, uno vicino all’altro, quelli piccoli prendono poco spazio. Settantasei civili, tra cui 19 donne e 50 bambini di età...

(23 Agosto 2008)

Doriana Goracci


in: «Afghanistan occupato»

<<   | 1 | 2 | 3 |    >>

36297