il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • PICCOLA RUMINAZIONE IN LODE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI CHE IN QUESTI GIORNI...
    (UN DISCORSO FATTO A VITERBO NELL'ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI ALFIO PANNEGA)
    (21 Settembre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI

    SITI WEB

    Federazione dei Comunisti Anarchici

    (79 notizie - pagina 4 di 4)

    Lacrime e sangue dei proletari europei

    Dal 2010 il fantomatico "spazio sociale" fondativo del patto fondativo della UE è diventato uno spazio di vero e proprio saccheggio di redditi, di salari, di diritti, di tutele, di servizi sociali con uno spostamento gigantesco di risorse e di "ricchezza" dal proletariato europeo alle caste finanziarie, bancarie e statuali della stessa UE, con una serie di provvedimenti convergenti per un verso...

    (19 Agosto 2011)

    Segreteria Internazionale Federazione dei Comunisti Anarchici


    in: «La manovra anti-crisi»

    Socialismo o barbarie

    La manovra economica di ferragosto e l’affondo portato alle condizioni del proletariato segnano una sorta di non ritorno per quanti si battono per la difesa dei diritti dei lavoratori e per l’esistenza di forme organizzate a difesa dei ceti subalterni. Sappiamo che i provvedimenti di questo governo si sono potuti attuare con il silenzio e l’assenso dei partiti di opposizione e con...

    (18 Agosto 2011)

    Segreteria Nazionale FdCA


    in: «La manovra anti-crisi»

    Accordi, manovre e la Cgil

    L’accordo interconfederale 28 giugno 2011 tra Confindustria, CGIL, CISL e UIL rappresenta la parte esigibile del costruendo sindacato di mercato, costruzione che ha concreto inizio con l’accordo separato (non firmato da CGIL) sulla contrattazione del 22 gennaio 2009 e in sequenza l’accordo separato dei meccanici che lo recepisce, l’attacco della FIAT che funziona come apripista,...

    (17 Agosto 2011)

    Viap (FdCA-Commissione Sindacale)


    in: «Servi dei padroni»

    Questioni di debito

    Il problema del debito pubblico è un falso problema. Se c’è debito, vuol dire che altri hanno un credito. La non restituzione del debito diventa dunque un problema per chi lo ha finanziato. Per gli Stati non esiste il problema di essere oggetto di intervento dei tribunali per riscossione coattiva, esiste solo il problema di rinnovare il debito e di garantire il pagamento degli...

    (12 Agosto 2011)

    mm


    in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

    2º incontro dei sindacati di classe per la mobilitazione unitaria contro il Patto Sociale

    Le organizzazioni sindacali Confederación General del Trabajo (CGT), Confederación Nacional del Trabajo (CNT), CO.BAS, Coordinadora Sindical de Clase (CSC) e Solidaridad Obrera (SO) si sono riunite per la seconda volta il 29 luglio per decidere su nuove iniziative e per definire un calendario di proteste, sulla base dell’unità di classe, verso uno sciopero generale contro...

    (12 Agosto 2011)


    in: «Per un sindacato di classe»

    Guerra di classe all’interno del capitalismo neoliberista e ribellione innescata dalla "classe media" israeliana

    La guerra di classe tra la classe capitalista e la classe lavoratrice all’interno del sistema capitalista riguarda soprattutto i costi della riproduzione della forza lavoro (salari e servizi sociali coperti in parte dalle tasse a carico dei capitalisti). Più è basso il costo di quest’ultima, più è alto il plusvalore (frutto del lavoro) che rimane sotto forma...

    (6 Agosto 2011)

    Ilan Shalif


    in: «Palestina occupata»

    Genova: Dieci anni dopo

    Concentramento alle ore 16,00 in piazza Settembrini. Partenza del corteo per Caricamento alle ore 17,00 da piazza Montano, a Sampierdarena, Genova. Sono passati 10 anni. Già all'indomani di quei tragici giorni di luglio del 2001, insieme ai genitori di Carlo avevamo chiesto verità e giustizia per quel corpo disteso sull'asfalto di piazza Alimonda, per quella giovane vita spezzata da...

    (21 Luglio 2011)

    Federazione dei Comunisti Anarchici


    in: «Verità e giustizia per Genova»

    Il comunismo libertario

    Gli scritti di Isaac Puente sul comunismo libertario, che presentiamo in questo Quaderno, non ci risulta che siano stati pubblicati in italiano, ed è con legittimo orgoglio che li portiamo a conoscenza dei libertari del nostro paese, nel quadro delle nostre celebrazioni del settantennale della rivoluzione spagnola. Il lavoro di Puente è stato della massima importanza per la messa punto...

    (16 Luglio 2011)

    Chirurgia di classe

    "Sarete ancora voi a pagare la nostra crisi". Questo è il beffardo messaggio contenuto nella manovra varata dal governo, che colpisce chirurgicamente in profondità e fa strazio degli interessi delle classi popolari, mentre salvaguarda privilegi e prebende delle classi al potere. Per 3 anni il governo di centro-destra ha lasciato credere che il paese fosse fuori dalla crisi ed ora presenta...

    (9 Luglio 2011)

    Segreteria Nazionale Federazione dei Comunisti Anarchici


    in: «Il capitalismo è crisi»

    La scelta complice

    Il gruppo dirigente che ha occupato la CGIL ha fatto una scelta definitiva: collocare la Confederazione all’interno del processo di ristrutturazione capitalista in atto ponendo una seria ipoteca sulla possibilità dei lavoratori ad una azione indipendente nei conflitti che si verificheranno nei mesi e negli anni futuri. Per uscire dall’isolamento in cui le scelte di capitolazione...

    (8 Luglio 2011)

    Commissione Sindacale Federazione dei Comunisti Anarchici


    in: «Dove và la CGIL?»

    NoTAV! e beni collettivi

    Ormai abituati alle missioni di pace, l'esercito italiano occupa la Val di Susa per proteggere i cantieri della TAV. In fondo anche questo è portare il progresso e la democrazia. Come quando negli anni venti si costruivano le strade e i ponti in Eritrea a colpi di iprite. E come nelle missioni di pace con cui portiamo la democrazia in giro per il mondo gli effetti collaterali sono da mettere...

    (3 Luglio 2011)

    Federazione dei Comunisti Anarchici


    in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

    Una boccata d'ossigeno popolare

    E' stato un decennio duro, in cui abbiamo dovuto spesso arretrare la linea di contenimento dei continui attacchi portati dal capitalismo italiano, dai governi succedutisi, contro le condizioni di vita delle classi lavoratrici italiane. Le recenti aggressioni legislative a beni comuni quali l'acqua pubblica e l'imposizione dell'energia nucleare al puro scopo di trarne profitto, incuranti della salute...

    (18 Giugno 2011)

    Segreteria Nazionale Federazione dei Comunisti Anarchici


    in: «Referendum 12 e 13 giugno 2011»

    Un referendum fastidioso

    Un referendum fastidioso per il governo. Un referendum insidioso per gli interessi privati nell'accaparramento e gestione dei beni comuni. Un referendum pericoloso per i padroni dell'energia e per i militari che rendono impenetrabili i siti nucleari. Un referendum che chiede dei SI alla cancellazione di norme legislative fatte solo per gli interessi dei signori di cui sopra. Un referendum di classe...

    (3 Giugno 2011)

    Federazione dei Comunisti Anarchici


    in: «Referendum 12 e 13 giugno 2011»

    SALUTI DELLA FEDERAZIONE DEI COMUNISTI ANARCHICI AL CONGRESSO
    DELL’UNIONE SINDACALE ITALIANA

    Un contributo al Congresso dell'USI tenutosi a Roma tra il 4 ed il 6 febbraio. Cari compagni e compagne, nel ringraziare i compagni e le compagne dell’USI per l’invito ricevuto e nel portare i saluti della Federazione dei Comunisti Anarchici al congresso, volevo condividere con voi alcuni spunti di riflessione. Riflessioni che hanno come filo conduttore il fatto che stiamo attraversando...

    (8 Febbraio 2011)

    Francesco Aucone della Segreteria Nazionale della FDCA


    in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

    E' uscito Alternativa Libertaria, dicembre 2010

    Da anarkismo.net E' uscito l'ultimo numero di Alternativa Libertaria, foglio telematico della Federazione dei Comunisti Anarchici. Il foglio può essere scaricato dal sito della federazione in formato PDF (371 kb), per facile stampa e distribuzione. Gli articoli di questo numero: Internazionale: Solidarietà con i popoli europei in lotta! Nelle ultime settimane, i segni della rabbia...

    (17 Dicembre 2010)

    Federazione dei Comunisti Anarchici

    FANO: INAUGURAZIONE DEL CENTRO DI DOCUMENTAZIONE "FRANCO SALOMONE"

    30 ottobre 2010 ore 17.00 Piazza Capuana 4, 61032 Fano La FdCA-Federazione dei Comunisti Anarchici è lieta di annunciare l'apertura dei locali che ospiteranno il Centro di Documentazione "Franco Salomone", nel pomeriggio di sabato 30 ottobre 2010. Viene così realizzato l'impegno preso nel lontano 2005 con Franco Salomone, il nostro compianto compagno di lotta e militante comunista libertario...

    (24 Ottobre 2010)

    Federazione dei Comunisti Anarchici


    in: «La nostra storia»

    Elezioni regionali: lo Stato si interpreta

    Al di là di ogni "decreto interpretativo", la vera questione delle regionali è che in esse si scontrano due destre, due facce del potere costituito in questo paese. Elezioni regionali: lo Stato si interpreta Non è la prima volta e non sarà l'ultima che il potere esecutivo e quello legislativo danno interpretazioni (autentiche ??) delle leggi esistenti allo scopo di garantire...

    (9 Marzo 2010)

    Federazione dei Comunisti Anarchici


    in: «Elezioni regionali 2010»

    La maledizione di luglio

    In pochi giorni abbiamo assistito alla fine di fatto del lungo ciclo segnato dagli accordi del luglio 1993. I contratti nazionali del Pubblico Impiego (seguito dalla prima applicazione per i ministeriali), dei chimici, delle Poste e le ombre che da questi rinnovi si prioiettano su quello dei metalmeccanici ed altre categorie, segnano un superamento - in peggio - dei già pessimi e famigerati...

    (17 Luglio 2007)

    Donato Romito - FdCA


    in: «No al protocollo del luglio 2007»

    Finanziaria 2007: ancora una volta i padroni ridono!

    I vincoli dell’Unione Europea si sono stretti al collo della Finanziaria 2007. L’abbattimento prioritario del rapporto tra deficit e Prodotto Interno Lordo sotto il 3% e la riduzione del debito - già presenti nel Documento di Programmazione Economico Finanziaria del governo - sono gli obiettivi che si vogliono raggiungere attraverso tagli alla spesa pubblica e reperimento di risorse....

    (29 Ottobre 2006)

    FEDERAZIONE DEI COMUNISTI ANARCHICI


    in: «Finanziaria 2007»

    <<    | 1 | 2 | 3 | 4 |    >>

    35029