il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Fulvio Grimaldi

(146 notizie - pagina 7 di 8)

Il Processo.

Mondocane fuorilinea (22/6/04) di Fulvio Grimaldi

Kafka non c’entra. Anzi, c’entra: quelli che stanno di qua, come l’infelice signor K., o come Pinocchio davanti al giudice del paese di Acchiappacitrulli, non hanno la benché minima speranza di sfangarla. Né di Venere né di Marte non si sposa e non si parte. Per i processi, tuttavia, ogni giorno è buono. Ce lo confermano Carla del Ponte e Giuseppe Stalin....

(27 Giugno 2004)

Fulvio Grimaldi


in: «Comunisti autoconvocati»

Vittoria! Vittoria?

Mondocane fuorilinea (22/6/04) di Fulvio Grimaldi

Rifondazione Comunista-Sinistra Europea – un logo tanto affascinante e innovativo da far ammutolire ogni pretestuosa protesta contro un presunto colpo di mano che sarebbe stato inflitto ai comunisti radunati sotto l’antico simbolo – ha vinto: alcune centinaia di migliaia di voti in più e una percentuale che, grazie anche all’astuta astensione dei centrodestri e destri,...

(27 Giugno 2004)

Fulvio Grimaldi


in: «Elezioni giugno 2004»

Manifestazioni, liberazioni, elezioni

Mondocane fuorilinea (6/6/4) di Fulvio Grimaldi

200.0000 italiani intemperanti stringono in un cappio virtuale il probo superman Bush, la sua dolce Barbie Condoleezza Rice e l’onesto Zio Tom Colin Powell, già liberatore-pacificatore, in combutta con iraniani e israeliani, ai tempi degli eroici contras in Nicaragua, pretendendo di dar fiato alla perfida diffamazione condotta dalla disinformazione nazionale e mondiale circa una presunta...

(6 Giugno 2004)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

Bertinot-in-my-name!

Lettera aperta ai compagni de “L’Ernesto” (Mondocane Fuorilinea del 2/6/04)

(Per chi non fosse dell’area dell’Ernesto, o non ne avesse sentito parlare:“L’Ernesto”, che prende il nome da una rivista politica bimestrale, è una componente del PRC che fa riferimento a Marx, Lenin e Gramsci, valuta in modo meno liquidatorio di Bertinotti l’esperienza del movimento operaio nel corso dei decenni passati, ribadisce la necessità della...

(3 Giugno 2004)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

Chi vivrà… Iraq! e altre impertinenze

Mondocane fuorilinea (15/4/4) di Fulvio Grimaldi

Il titolo di questo Mondocane fuorilinea richiama quello di uno dei miei documentari video sull’Iraq che intendeva correggere l’antico detto tra il saputello e il fatalista “chi vivrà vedrà”, con l’affermazione perentoria della vita e, dunque, della vittoria di quel popolo, contro assassini materiali e assassini per diffamazione. Oggi siamo alla conferma...

(18 Aprile 2004)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

Allora non potevamo essere gentili (Berthold Brecht)

Mondocane fuorilinea (11/3/04) di Fulvio Grimaldi

Allora non potevamo essere gentili (Berthold Brecht) e adesso questi sono di una gentilezza!... (dove si parla dell’Urbe Caput Mundi, di animali, pulizie etniche, innovazioni, bombe e utili idioti) (Ricordo a tutti il pochissimo gentile libro “Mondocane – serbi, bassotti, Saddam e Bertinotti” ora in libreria per Kaosedizioni, pag. 350, Euro 15,00) Piove e fa un freddo...

(19 Marzo 2004)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

Cuba e la «revolucion bonita» del Venezuela

Non è solo di solidarietà ideologica e di resistenza all’imperialismo il legame alla base dei rapporti in impetuoso sviluppo tra la rivoluzione cubana e quella bolivariana del Venezuela. C’è, come sempre quando Cuba esprime il suo internazionalismo fattivo, un reciproco darsi la mano sulle questioni concrete. L’insieme di questi fattori si può ben dire...

(18 Marzo 2004)

Fulvio Grimaldi


in: «La rivoluzione bolivariana»

MONDOCANE Serbi, bassotti, Saddam e Bertinotti

Fulvio Grimaldi - Pagg. 344 – 15,00 - Kaos edizioni

Fulvio Grimaldi è un giornalista che per quarant’anni, come inviato soprattutto di guerra, ha girato il mondo cercando notizie nascoste e raccontando verità spesso mistificate dalla “grande informazione”. Ha lavorato per la radio (Bbc di Londra), per varie testate giornalistiche (“Paese Sera”, “Giorni-Vie nuove”, “Abc”), e dal 1986...

(13 Marzo 2004)


in: «Mondocane fuorilinea»

Liberazione? (Secondo)

da Mondocane Fuorilinea - a proposito di Haiti, ma non solo di Haiti

In Rai non misi più piede, dopo 16 anni, a partire dal 24 marzo 1999, inizio dei bombardamenti sulla Jugoslavia e dello sfascio imperialista di quel paese. Diversamente dai vari trombettieri al TG3 dell'infame menzogna dell'"Intervento umanitario", Botteri, Della Volpe, Fichera, Bonavolontà, Scardova, con annessi conduttori del tg, mi ero documentato e avevo potuto constatare che la...

(4 Marzo 2004)

Fulvio Grimaldi


in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

Bombe e manifesti

Mondocane fuorilinea (23/2/4) di Fulvio Grimaldi

Ragazzi, di bombardamenti, per mia sfiga generazionale e professionale, me ne intendo parecchio. Ne ho avuto esperienza diretta nella Germania dove le città piene di gente e d'arte e vuote di militari venivano polverizzate in un botto solo da cinquecento bombardieri angloamericani; nel Vietnam, dove nessun ombrello ci riparava dalle milionate di litri di diossina del presidente adorato da Veltroni,...

(24 Febbraio 2004)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

Spirali (Mondocane Fuorilinea del 18/2/4)

a proposito del "Seminario Nazionale su guerra e terrorismo" del PRC

Vi racconto, cari compagni, amici e osservatori, come è andata con il "Seminario Nazionale su guerra e terrorismo" del PRC, a Roma, lunedì 16 febbraio, nella sede del Comitato Politico Nazionale. Sede non insignificantemente underground di quel CPN che fra un paio di settimane verrà chiamato a decidere sullo scioglimento del partito, che avrebbe dovuto rifondare il comunismo...

(20 Febbraio 2004)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

Liberazione?

da "Mondocane fuorilinea" di Fulvio Grimaldi

Il tabloid del PRC che, nella testata, si fregia del titolo di "giornale comunista", ha ieri toccato il fondo nel suo lungo precipitarsi verso la decomunistizzazione, come del resto ispirata e condotta da elementi determinanti della direzione del partito. Il guaio è - ma è un guaio quasi fisiologico - che alla decomunistizzazione corrisponde anche una deveritizzazione, nel senso dell'abbandono...

(16 Febbraio 2004)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

11 Settembre: un reichstag americano

di Fulvio Grimaldi

A due anni dal più grave attentato terroristico mai compiuto, che ha fornito l’alibi per la guerra preventiva e infinita, la commissione d’inchiesta, sabotata dalla Casa Bianca, finisce nella sabbia, mentre gli interrogativi e documenti contrari alla versione ufficile si moltiplicano, gettando un’ombra agghiacciante sull’amministrazione Bush Fu Walid Jumblatt, uno dei...

(7 Settembre 2003)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

Resistenza fino alla vittoria

di Fulvio Grimaldi

Tommaso di Francesco, del Manifesto, è stato tra tutti l’inviato e commentatore che più correttamente ha raccontato guerra e frantumazione della Jugoslavia, con tutte le infamie del caso giustamente attribuite alla Nato e ai suoi ascari tagliagole dell’UCK kosovaro. Dribblati con acume di marxista tutti i luoghi comuni della propaganda di guerra, Tommaso è tuttavia...

(1 Settembre 2003)

Fulvio Grimaldi (MONDOCANE FUORI LINEA 1/9/3)


in: «Mondocane fuorilinea»

Bolivariani

di Fulvio Grimaldi

Si chiamava "Chez Geraldine", o qualcosa del genere, ed era un bistrò d'angolo a Saint Denis, appena fuori Parigi. Era una serata placida e sorridente, mancava solo il bassottarello Nando il cui represso istinto cacciatore, coi piccioni che svettavano tra le guglie o razzolavano nella ghiaia, avrebbe raggiunto il parossismo. Della frustrazione, perché non li piglia mai, neanche quando...

(11 Luglio 2003)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

L'uomo degli americani

di Fulvio Grimaldi

Oggi, per trattare il tema, mi soccorre l'intelligenza del bassotto Nando. Per sputtanare i cani, opina, non c'è di meglio che lo stereotipo: il cane è per sua natura servile. Magari ha morso il padrone, ma siccome sta sempre lì, sull'aia o in casa o in giardino, resta inesorabilmente servile, servo del padrone. Ci vuole pochissimo a capire che questo, come tutti gli stereotipi,...

(28 Giugno 2003)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

Corsi e ricorsi

di Fulvio Grimaldi

Aprile 1999 Un gruppo di Tute Bianche (già Melting Pot, già Invisibili, già Centri Sociali del Nord Est, già Autonomia Padovana, ogni tanto "Verdi", poi civettuoli con RC, più spesso municipalisti, ora Disobbedienti) si affaccia sulla scena internazionale e prende la testa di tutto un movimento di pacifisti, Terzo Settore, buonisti, preti, nonviolenti, che si precipita...

(17 Giugno 2003)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

Errata corrige

di Fulvio Grimaldi

Per un deplorabile disguido tecnico, alcune domande a Massimo D'Alema, formulate nel corso di un'ampia intervista a Liberazione nei giorni scorsi, sono andate perse negli intestini del computer. Lo stesso vale per le risposte. Rimediamo all'incidente. Domanda: Illustrissimo, valentissimo e carissimo compagno Massimo, ti sei molto risentito del fatto che il nostro partito ti abbia denunciato alla...

(14 Giugno 2003)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

Come fare il giornalista politically correct e vivere di merda

(Dialogo tra un giornalista e un bassotto di nome Nando)

Bassotto: A me hanno abbandonato sull'autostrada e legato al guard-rail... Giornalista: A me hanno cacciato su due piedi e su quelli vado girovagando. Potevano almeno farci salutare i nostri lettori. Dopo cinque anni di amorose corrispondenze... Bassotto: È tutta colpa tua. T'avevo avvertito mille volte: se vuoi fare il giornalista a sinistra devi stare sui binari. Invece hai deragliato....

(30 Maggio 2003)

Fulvio Grimaldi


in: «Mondocane fuorilinea»

Cuba, Fulvio Grimaldi e Liberazione

"licenziamento in tronco" dopo l'ultimo articolo su Cuba

A Sandro Curzi, direttore di "Liberazione", A Paolo Serventi Longhi, Segretario Nazionale della Federazione Nazionale della Stampa, al Comitato di Redazione di "Liberazione". Direttore, quella in calce è l'ultima puntata di Mondocane apparsa il 9 maggio su "Liberazione". Il giorno precedente tu me ne avevi annunciato la pubblicazione e mi avevi raccomandato di restare in futuro nei limiti degli...

(24 Maggio 2003)

Fulvio Grimaldi


in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |    >>

72217