il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Crisi industriali – Il momento di osare è ora!

Whirlpool, Gkn, Timken, Gianetti Ruote, Elica, Blutec, Riello, la lista delle aziende che in questi mesi sono state chiuse per cessata attività o per delocalizzazione continua ad allungarsi. Draghi, Bonomi e compagnia insistono col dire che non c’è alcuna emergenza occupazionale,...

(16 Settembre 2021)

Paolo Grassi - rivoluzione.red


in: «Lotte operaie nella crisi»

MOBILITAZIONE DEL SINDACALISMO DI BASE E CONFLITTUALE:
11 OTTOBRE SCIOPERO GENERALE – 16 OTTOBRE ASSEMBLEA NAZIONALE

Prosegue la costruzione, in ogni luogo di lavoro e in tutti i territori, dello sciopero convocato unitariamente dal sindacalismo di base e conflittuale per il prossimo 11 ottobre, contro le politiche del Governo Draghi e della U.E. Costruiamo un vero e proprio stato di agitazione permanente, con...

(16 Settembre 2021)


in: «Lotte operaie nella crisi»

VERTENZA GKN, UNA QUESTIONE CHE RIGUARDA TUTTI

La vertenza GKN non è certo un fulmine a ciel sereno ma è uno dei tanti episodi di come le logiche del capitale e del profitto a tutti i costi superano con prepotenza e sicura impunità gli stati nazionali ed in particolare nel nostro paese, l'assenza voluta e mantenuta di qualsiasi...

(14 Settembre 2021)

COBAS lavoro privato nazionale


in: «Lavoratori di troppo»

L’organizzazione capitalista è repressione e morti di profitto

È la dittatura del padrone a far sì che la democrazia formale si fermi ai cancelli della fabbrica o dell’azienda capitalistica

Pubblicato sulla rivista comunista di politica e cultura “nuova unità” n. 5, settembre 2021 L’impresa capitalista finalizzata al profitto è un’organizzazione gerarchica, come un esercito. Al vertice il padrone o l’amministratore delegato, cui seguono i dirigenti,...

(11 Settembre 2021)

Michele Michelino

Piacenza, 21 settembre: presidio contro la repressione

Il tribunale di Piacenza ha fatto ricorso in cassazione contro la decisione della corte d’appello di Bologna di rigettare la richiesta di 13 fogli di via per altrettanti operai Fedex-TNT di Piacenza, “rei” di aver scioperato per difendere il loro posto di lavoro. Si tratta della coda...

(16 Settembre 2021)

Si Cobas Piacenza


in: «Storie di ordinaria repressione»

RICORDANDO STEVE BIKO, LIBERTA' PER LEONARD PELTIER. A SOSTEGNO DELL'INIZIATIVA DEL PRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEO

Il 12 settembre 1977, in conseguenza delle torture subite nelle carceri del regime razzista sudafricano, moriva Steve Biko, giovane intellettuale impegnato nella lotta per la vita, la dignità, la libertà e i diritti di tutti gli esseri umani. Anche grazie all'eroica lotta di Steve Biko...

(12 Settembre 2021)

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera" di Viterbo


in: «Storie di ordinaria repressione»

LA VIGILIA...

Appuntamento importante. Sabato 11 settembre, a Parigi.

Come abbiamo accennato in precedenza, la giornata di sabato 11 settembre 2021 convocata sui selciati di Parigi è un passaggio piuttosto importante nella lotta per fermare la mano dei governi (non solo quello di Macron) nei loro insani propositi e nei loro scopi immediati. Vale a dire che sabato...

(10 Settembre 2021)

NUCLEO COMUNISTA INTERNAZIONALISTA

Roman Rosdolsky - IL RUOLO DEL CASO E DEI «GRANDI UOMINI» NELLA STORIA

Inedito in italiano, traduzione e cura del Circolo internazionalista “coalizione operaia”

Appendice: La scienza probabilistica della rivoluzione «…se il “fattore soggettivo”, cioè la possibilità di modificare le condizioni esistenti attraverso l’azione sociale, viene rimosso dal quadro sin dall’inizio, non sorprende che il corso della storia...

(15 Settembre 2021)

Circolo Internazionalista Coalizione Operaia - Roma


in: «Questioni di teoria»

Legge economica e lotta di classe

I limiti dell'economia di Mattick

Ron Rothbart (1980) «[...] Oggi, contrariamente alla sua vecchia declinazione nelle teorizzazioni di Grossman e Mattick, l'oggettivismo non integra più la lotta di classe post-festum, una volta dimostrata l’ineluttabilità della caduta tendenziale del saggio di profitto fino...

(12 Settembre 2021)

Il Lato Cattivo


in: «Questioni di teoria»

E' USCITO IL NUMERO 101 DELLA RIVISTA
PROSPETTIVA MARXISTA

Anno XVII Numero 101 - Settembre 2021

Il sommario e svariati articoli si possono leggere al seguente link: https://www.prospettivamarxista.org/Sommario_Settembre_2021.htm SOMMARIO: LA FINE DEL BIENNIO ROSSO E IL PATTO FONDATIVO DEL CAPITALISMO ITALIANO https://www.prospettivamarxista.org/Articoli/Art336_settembre2021.pdf AFGHANISTAN,...

(11 Settembre 2021)

Prospettiva Marxista

Perché la maggioranza degli afghani ha preferito i Talebani agli occidentali?

Questo video mostra l’uccisione spietata di un civile disarmato afghano

Il noto programma TV australiano “Four Corners”, simile a “Report” e “Presa Diretta” in Italia, ha ritrasmesso il video di un soldato australiano mentre uccide un civile afghano a sangue freddo. Si riaccende la polemica intorno alle “forze speciali” e a...

(15 Settembre 2021)

Patrick Boylan - Peacelink


in: «Afghanistan occupato»

Australia collaborò al golpe contro Allende

Venerdì 10 settembre 2021, alla vigilia del 48° anniversario del colpo di Stato militare che rovesciò il governo socialista di Salvador Allende in Cile l'11 settembre 1973, l'Archivio della Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti (NSA) ha pubblicato documenti declassificati che rivelavano...

(15 Settembre 2021)

Lorenzo Poli - altrenotizie


in: «America latina: un genocidio impunito»

11 settembre 2001-2021: 20 anni di criminale politica di guerra imperialista

20 anni fa, con gli attentati dell’11 settembre, l’imperialismo Usa ebbe il pretesto per scatenare la “guerra al terrore”. Attaccò e invase prima l’Afghanistan, poi l’Iraq; compì operazioni militari in Asia, Africa, Mediterraneo e Medio Oriente, alla...

(11 Settembre 2021)

Unione di lotta per il Partito comunista


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

SALUTE, MALATTIA E PROFITTO

In una società divisa in classi, le pandemie come tutte le malattie non colpiscono le classi sociali allo stesso modo. Si muore più velocemente, più rapidamente, nella classe sfruttata, nella classe operaia che non nella borghesia Per anni i padroni e i loro governi hanno attuato...

(14 Settembre 2021)

Michele Michelino – Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Covid-19 e dintorni»

ll dibattito sul green pass è una gigantesca commedia degli equivoci

I media ufficiali e i social offrono versioni solo apparentemente contraddittorie. L’opposizione o il sostegno alla gestione dell’epidemia vestono abiti diversi, che non sono però assolutamente in contraddizione con la natura degli interessi che tutelano. I toni posso sembrare esasperati...

(13 Settembre 2021)

Sindacato Intercategoriale Cobas – Coordinamento Nazionale


in: «Covid-19 e dintorni»

Vax e No-vax

Dal n. 411 de "Il Partito Comunista" La borghesia fa scienza suo malgrado, è costretta a farne nella misura che le è necessaria per continuare a far profitti. Ma da sempre oscilla nella sua considerazione del metodo scientifico e nel confidare nelle applicazioni pratiche delle sue scoperte....

(7 Settembre 2021)

Partito Comunista Internazionale


in: «Covid-19 e dintorni»

132828109