il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Taranto

Taranto

(14 Agosto 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

  • 4 Marzo 2020 - Roma
    Riunione pubblica intercategoriale in preparazione dello sciopero del 9 marzo

SITI WEB
(Lavoratori di troppo)

Capitale e lavoro (cronaca nordovest)

Lavoratori di troppo

licenziamenti, ridimensionamenti, esuberi... sono solo i lavoratori a pagare per la crisi di questo modo di produzione

(170 notizie dal 22 Novembre 2003 al 23 Luglio 2019 - pagina 5 di 9)

Torino. Presidio operai ThyssenKrupp

martedì 21 dicembre ore 9,30 davanti al Palazzo della Giunta Regionale

Gli operai ThysseKrupp di Torino sono ormai giunti in prossimità della scadenza della Cassa Integrazione in deroga. Appreso dell’intenzione da parte della Fiom-Cgil di aprire un tavolo di trattativa tra Regione Piemonte, OO.SS. e Azienda per avanzare la richiesta di concessione di un ulteriore periodo di beneficio degli ammortizzatori sociali, ci chiediamo preoccupati che cosa aspettino...

(18 Dicembre 2010)

Operai ThyssenKrupp Torino

Coca Cola. La ricetta della felicità è... 17 lavoratori in mobilità

Mercoledì 06 Ottobre 2010 16:11 «Dopo tre mesi di discussione tra Azienda Coca-Cola Italia srl e Organizzazioni Sindacali di categoria Fai Cisl - Flai Cgil - Uila Uil per trovare le soluzioni al progetto di riorganizzazione avanzato da casa madre l'azienda nella giornata di venerdì 1 ottobre ha deciso di aprire una procedura di mobilità per 17 lavoratori su un totale di...

(6 Ottobre 2010)

Alessandra Valentini

Grazie alla fim, operai licenziati alla illca

Un'altra azienda si appresta a chiudere i battenti. È la Illca di Cassina de' Pecchi che lascerà a casa 15 dipendenti. Per loro non c'è futuro - spiega in una nota la Fim Cisl - perché, nonostante le ripetute sollecitazioni del sindacato, la proprietà non intende chiedere la concessione della cassa integrazione in deroga. Le risorse per la cassa ci sarebbero pure,...

(15 Settembre 2010)

www.operaicontro.it

Licenziare tre lavoratori per spaventare tutti gli altri!

Che cosa succede nel porto dei record de La Spezia? Per capirlo bisogna grattare la patina dorata dei dati di carico/scarico dei container, un +40 per cento nell’ultimo anno, comunicati “trionfalmente” a mezzo stampa dal presidente dell’autorità portuale Forcieri, con il compiacimento della stragrande maggioranza delle forze politiche e sindacali cittadine, come se il...

(19 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

 

Anche in:

Indesit: sosteniamo “la piena occupazione”…..della fabbrica!!!!!

lettera aperta ai lavoratori e alle lavoratrici della Indesit

Dopo oltre un mese di presidio permanente organizzato dai sindacati metalmeccanici confederali e dall’Ugl - presidio che ha visto la partecipazione attiva degli operai, sinceramente disponibili a lottare senza compromessi contro la chiusura dello stabilimento si è arrivati al solito teatrino, rottura delle trattative da parte padronale, già visto troppe volte, in realtà...

(8 Agosto 2010)

Unione Sindacale di Base

Sitel Italy licenzia 74 lavoratori

Sitel italy, multinazionale delle telecomunicazioni, ubicata a Milano, in via Montecuccoli, 20 ha deciso di dare un colpo basso ai suoi 293 lavoratori. Settimana scorsa, con una manovra meschina, sono stati aperti gli incartamenti per il licenziamento di 85 lavoratori ( 60 contratti a termine e 14 precari) per risolvere un problema strutturale riguardante un abbassamento del lavoro. Sitel ha chiuso...

(26 Luglio 2010)

Lavoratori Sitel Italy in Lotta

Solidarietà agli operai della Mangiarotti

Il S.I.COBAS esprime piena solidarietà agli operai della Mangiarotti Nuclear che sono stati aggrediti e manganellati dalla polizia mentre stavano tentando di raggiungere la Prefettura. Gli operai della Mangiarotti non chiedono altro che tornare a lavorare, non subire in modo supino i licenziamenti, per questo da dicembre sono in presidio permanente davanti alla fabbrica di V.le Sarca. Questa...

(10 Luglio 2010)

Sindacato Intercategoriale S.I. COBAS Lavoratori Autorganizzati

Mangiarotti Nuclear Milano: esempio di cosa porta la crisi!

Tutta la nostra solidarietà agli operai della Mangiarotti Nuclear di Milano caricati dalla polizia nella giornata di giovedì 8 luglio, a seguito di una delle tante proteste contro lo smantellamento della fabbrica e la perdita del posto di lavoro, che in questa occasione, interessa un totale di oltre 100 operai milanesi (fra fabbrica e indotto). Eppure lavoratori e sindacato avevano denunciato...

(9 Luglio 2010)

Monica Perugini segretario Comunisti Sinistra Popolare Lombardia

Omsa Faenza (icona)

Ecco la fine che attende (fra l'indifferenza) dello stabilimento OMSA Faenza (MN)

Nerino Grassi proprietario (anche) dello stabilimento OMSA di FAENZA (RA) non ha ancora ufficializzato la data, ma ha già fissato l'incontro decisivo delle sorti dello stabilimento emilian: è per il prossimo martedì 13 luglio nonostante i sindacati avessero richiesto con insistenza che tutto ciò fosse prima. L'incontro, del resto, anticipa di sole due settimane la fine...

(2 Luglio 2010)

monica perugini segretario Comunisti Sinistra popolare Lombardia consigliere provinciale Mantova

Vicenda Tecnoblock Motteggiana (MN)

L'effetto Pomigliano sta dilagando in tutto il Paese

Il gruppo consiliare provinciale di COMUNISTI SINISTRA POPOLARE esprime tutta la propria preocccupazione per la chiusura della vicenda Technoblock di Motteggiana che evita si il fallimento, salvando l'inportante impianto industriale della bassa, ma sempre e solo a spese dei lavoratori. Anche questa volta prendere o lasciare: l'accordo sacrifica qualcosa come 109 posti di lavoro, operai e operaie...

(21 Giugno 2010)

Monica Perugini capogruppo consiglio provinciale Comunisti Sinistra Popolare segretario regionael CSP Lombardia

Atm: assunzioni, straordinari … licenziamenti

Da ieri 18 maggio davanti il deposito ATM Palmanova di via Esterle, una lavoratrice autista fresca di licenziamento senza giusta causa ha cominciato un presidio permanente contro la decisione aziendale che non poggia su alcun motivo: difatti la solidarietà da parte di tutti i lavoratori dello stesso deposito è enorme. Sembrano abbastanza assenti invece i sindacati. Mentre invece dalle...

(21 Maggio 2010)

S.I. Cobas trasporti ATM S.p.a.- Milano

Occupato il consiglio comunale di Rho

Lavoratori e territorio si prendono la parola contro la speculazione sull'area Alfa, verso il corteo del 20 marzo Ieri sera durante il consiglio comunale della città di Rho che avrebbe dovuto trattare tra gli altri punti il Piano Alfa, i sindacati e i lavoratori dell'Alfa Romeo supportati dal centro sociale SOS Fornace e da altri soggetti politici e sociali del territorio, hanno richiesto...

(16 Marzo 2010)

Centro sociale SOS Fornace

Bibliocooperatori dell'Università di Torino: la lotta paga

Ieri 18 gennaio i bibliotecari universitari della cooperative supportati dai ricercatori precari e dagli studenti hanno presidiato il senato accademico per opporsi alla perdita di 130 ore di lavoro e il conseguente licenziamento di 4 persone e la riduzione di orario per altre due persone iniziato il 1 gennaio 2010. Il presidio, che ha contato la presenza di una cinquantina di persone, ha assediato...

(20 Gennaio 2010)

Andrea Guazzotto CUB Piemonte Ufficio stampa

Pavia: il Comune scarica la cooperativa sociale "Unione per il Lavoro"

A rischio 15 dipendenti ex-NECA e NECCHI di cui 5 disabili

La Giunta ultra-conservatrice guidata dal baby-prodigio Alessandro Cattaneo ha dunque deciso di scaricare la cooperativa sociale "Unione per il Lavoro", composta da 15 lavoratori e lavoratrici ex-dipendenti delle fabbriche ora dismesse NECA (caldaie) e NECCHI (fonderie). La Giunta ultra-conservatrice guidata dal baby-prodigio Alessandro Cattaneo ha dunque deciso di scaricare la cooperativa sociale...

(13 Gennaio 2010)

Mattia Laconca

Gravi violenze delle forze “dell’ordine” contro i lavoratori di una cooperativa della FIEGE BORRUSO di Brembio

in lotta per la difesa del posto di lavoro

Il 30 dicembre, dopo l’interruzione della trattativa sindacale per mantenere in azienda tutti i 68 lavoratori per il cambio d’appalto con una nuova cooperativa subentrante, verso le ore 13 i lavoratori, per protesta contro la direzione della Fiege Borruso che non si era presentata all’incontro, sono scesi in sciopero. Su 68 dipendenti della cooperativa 35 sono scesi in sciopero la...

(2 Gennaio 2010)

per SLAI COBAS Aldo Milani e Fulvio Di Giorgio

I lavoratori della Marcegaglia Buildtech di Milano hanno rotto gli indugi e sono scesi in sciopero.

Il 16 dicembre 2009 su richiesta delle RSU è avvenuto un incontro con la proprietà del gruppo Marcegaglia nella persona di Antonio Marcegaglia. Come una doccia fredda il sig. Marcegaglia ci ha comunicato l'intenzione di dismettere un reparto produttivo e 70 probabili esuberi, che in questa fase iniziale sono circa 50. Poi questa dichiarazione è stata abbellita dalla presunta...

(21 Dicembre 2009)

La RSU Marcegaglia Buildtech di Milano

La Storia di Carlo

Uno dei Lavoratori Preziosi

Vi vogliamo raccontare la storia di Carlo, la storia di uno dei 5 lavoratori che per 8 giorni ha vissuto sul tetto della fabbrica in segno di protesta. La situazione di Carlo al momento è davvero difficile. Tra meno di 15 giorni sarà sfrattato da casa perché insolvente. Perdete 5 minuti di tempo per leggere la sua storia, ne vale la pena. Presto ci organizzeremo per dare un segno...

(8 Novembre 2009)

Lavoratori Preziosi http://lavoratoripreziosi.blogspot.com/

Lavoratori Preziosi

Vi raccontiamo la lotta dei lavoratori della Metalli Preziosi

BANDIERA Vi vogliamo raccontare una storia. Una storia fatta di 120 storie. Una storia di una azienda di Paderno Dugnano, La Metalli Preziosi, o meglio la storia dei suoi lavoratori. La storia di 120 lavoratori che da dicembre 2008, lottano per il loro lavoro, la loro dignità e per la ripresa della normalità. Perchè queste 120 PERSONE si sono trovate catapultate in mesi di difficoltà,...

(7 Novembre 2009)

Lavoratori Preziosi http://lavoratoripreziosi.blogspot.com/

Agile-Eutelia, aperta la procedura di mobilità: fuori 1.192 lavoratori su 2.000

E’ di ieri la notizia che la Agile-Eutelia ha aperto una procedura di mobilità (licenziamenti collettivi) per 1.192 dipendenti su circa 2.000 a livello nazionale. In particolare, a Torino saranno messi in mobilità 110 lavoratori su 139 mentre a Ivrea 109 su 172. L'azienda ha motivato la richiesta con un calo delle commesse. Federico Bellono, della Fiom-Cgil, ha dichiarato: «Siamo...

(24 Ottobre 2009)

f.b.

Frigostamp: la lotta paga

I 170 operai della Frigostamp ( azienda stampaggio lamiere) di Bruino (TO), dopo scioperi e blocchi davanti ai cancelli dell’azienda, hanno costretto il padrone a fare marcia indietro sull’uso indiscriminato e pretestuoso della cassa integrazione obbligandolo a trattare con il “consiglio di fabbrica” (come gli operai della Frigostamp chiamano ancora le attuali RSU) sospendendo...

(25 Settembre 2009)

Collettivo Comunista Piemonte http://www.collcompiemonte.blogspot.com

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |    >>

770936