il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Dossier USB sull'assistenza Sanitaria Pubblica in Campania

Dal 1 novembre e fino a gennaio 2020 i centri convenzionati per prestazioni mediche specialistiche e i laboratori di analisi cliniche praticheranno le loro prestazioni solo a pagamento. Negli Ospedali mancano medici, infermieri e operatori socio sanitari. Il cittadino e il paziente Campano continuano...

(12 Novembre 2019)

Coordinamento Regionale Sanità Vito Storniello Antonio Alfano


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

In evidenza / 2

Cile, Ecuador, Haiti, Bolivia ….. fine di quale ciclo?

Pubblicato sulla rivista nuova unità novembre 2019 Nel 1992 il politologo Francis Fukuyama scriveva il saggio “La fine della storia e l’ultimo uomo”, basato su una sua lezione tenuta presso la facoltà di Filosofia politica dell’Università di Chicago. La sua...

(11 Novembre 2019)

Daniela Trollio - Centro di Iniziativa Proletaria “G.Tagarelli”, Sesto S.Giovanni


in: «Americas Reaparecidas»

Assemblea nazionale unitaria delle sinistre di opposizione

Unire le lotte! Contro un governo padronale! Contro le destre reazionarie!

Roma, 7 dicembre, ore 10:00, Teatro de' Servi Il governo Conte bis è un governo dei poteri forti, nazionali ed europei, col sostegno del capitale finanziario e del Vaticano. Il PD è il loro punto di riferimento organico, il M5S un utile comprimario, per di più capace di assumere...

(11 Novembre 2019)

Progetto Comunista: il numero di novembre in diffusione

Progetto Comunista (numero 87, novembre 2019) Il mensile delle lotte e del socialismo Nuova serie, nuovo formato: con una nuova grafica, nuove rubriche e tante novità! Acquista Progetto Comunista presso le sezioni del Pdac; oppure richiedilo rispondendo a questa mail (puoi pagare con paypal...

(10 Novembre 2019)

Partito di Alternativa Comunista

Peggioramento delle condizioni di vita, di lavoro e rappresentanza politica

Fino a quando la classe oppressa non sarà cosciente della inconciliabilità fra i suoi interessi e quelli del capitale, riconoscendosi nei partiti borghesi, accettando l'ordinamento sociale esistente come il solo possibile, vinceranno sempre forze non favorevoli agli interessi della classe...

(9 Novembre 2019)

Michele Michelino - nuova unità n.6 novembre 2019


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Iraq, il bagno di sangue dei ragazzi del Tigri

Mentre nel Kurdistan iracheno venivano gravemente feriti cinque militari italiani dall’esplosione di uno Ied, a Baghdad prosegue la mattanza della gente. Ieri sei vittime per le strade che dall’inizio delle proteste, il 1° ottobre, raggiungono quota 319 con 15.000 feriti. Immagini d’agenzia...

(11 Novembre 2019)

Enrico Campofreda


in: «Paese arabo»

La corte suprema di Israele sostiene l’ordine di deportazione contro il direttore dell’osservatorio per i diritti umani

Imemc. La corte suprema di Israele, la settimana scorsa, ha confermato l’ordine di deportazione nei confronti del direttore dell’osservatorio per i diritti umani Human Rights Watch (HRW) dei Territori palestinesi occupati, Omar Shakir, accusato di aver supportato il movimento di boicottaggio...

(11 Novembre 2019)

Traduzione per InfoPal di Giulia Barbini


in: «Palestina occupata»

Contro il Golpe in Bolivia! Presidio sotto l'ambasciata

Il 13 novembre, a Roma, in Via Civitavecchia 1 (a partire dalle ore 16.00) In Bolivia si sta consumando l’ennesimo colpo di Stato manu militari del continente. Con la rivolta della polizia e il tradimento dei militari ai danni del governo democraticamente eletto pochi giorni orsono, in America...

(11 Novembre 2019)


in: «Americas Reaparecidas»

ARCELOR MITTAL:
Unire le lotte per imporre alla classe padronale il pagamento del salario ai lavoratori licenziati dalle fabbriche

Lavoratori, di fronte alla vicenda ex ILVA che coinvolge decine di migliaia di operai il primo errore da evitare è quello di farne una questione aziendale o, peggio, del singolo stabilimento e della singola città. Il fattore determinante di questa vertenza è lo stesso delle tante...

(9 Novembre 2019)

Partito Comunista Internazionale


in: «Lavoratori di troppo»

Rapporto Svimez: la questione occupazionale nel divario tra nord e sud

Secondo l’ultimo rapporto Svimez il Meridione continua vertiginosamente a perdere pezzi della sua popolazione, scappano soprattutto i giovani alla ricerca di un lavoro al Nord. Con loro partono anche le risorse che stimolano la crescita civile ed economica delle regioni del sud e che contribuiscono...

(9 Novembre 2019)

Nello Russo

Sulla vertenza Bekaert

Comunicato del Partito della Rifondazione Comunista e di Potete al Popolo

La scelta di Bekaert, confermata al Mise il 24 ottobre, di avviare la procedura di licenziamento collettivo è inaccettabile, perché tratta i lavoratori e l’intera comunità del Valdarno come merce da sfruttare e spremere, alla faccia della tanto sbandierata “responsabilità...

(9 Novembre 2019)

PRC, Circolo Valdarno Fiorentino PAP, Valdarno Fiorentino


in: «Lavoratori di troppo»

FRECCIAROSSO SANGUE

Altro che disagio! Questa volta per poco non c'è scappato il morto. Anzi, la morta. Perché l'aggredita è una donna, una collega sfortunata. Come tante altre, a conoscere uomini indegni di questo nome. E' la solita storia. A valle di una breve relazione interrotta da “lei”,...

(8 Novembre 2019)

Pino ferroviere


in: «Questioni di genere»

Esce Diari di Cineclub n. 77, Novembre 2019. E' online e gratuito

Online il numero 77 | Novembre 2019 di Diari di Cineclub (scaricalo gratis - free download) Clicca qui: Diari di Cineclub n. 77 – Novembre 2019 In questo numero: Goffredo Fofi e la crisi della critica cinematografica. Stefano Macera; L’altra faccia del volontariato culturale. Alberto Castellano; Macbeth....

(1 Novembre 2019)

Diari di Cineclub


in: «Culture contro»

Voto in Umbria: caro Sergio Ambrogiani, e caro Stefano Fassina, siete incomprensibili. Intanto, i Comunisti ci sono e non si fermeranno

Il risultato elettorale umbro, davvero non si può definire inatteso: nè per chi ha trionfato, nè per chi è stato sconfitto. Poi ci sono i comunisti

La sconfitta non stupisce, era annunciata: prevedibile la voglia di dare un colpo da parte dei cittadini alla cattiva gestione della cosa pubblica. Il risultato umbro è infatti figlio dell’accumularsi di errori e dinamiche negative locali e, contemporaneamente, di una spinta generale al...

(29 Ottobre 2019)

Maurizio Aversa

Torino, 7 novembre: la valle che lotta non si potrà mai arrestare

Un'assemblea pubblica in Via Lombroso 16 (ore 20.45) Dodici compagne e compagni del movimento No Tav sono stati condannati in via definitiva a pene da un anno a due anni per una mobilitazione del marzo 2012. Tra questi Nicoletta Dosio, anche coordinatrice nazionale di Potere al Popolo. Rinchiudere lei...

(5 Novembre 2019)

Potere al Popolo - Torino


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Non c’è un pianeta B. A dicembre Greta nel Cile della rivolta antiliberista

Dal 2 al 13 dicembre 2019 a Santiago del Cile si svolgerà la COP25, la Conferenza annuale dell’ONU sui cambiamenti climatici. “Non c’ è un pianeta B”, uno degli slogan più citati nelle manifestazioni per agire subito contro i cambiamenti climatici, si presta...

(28 Ottobre 2019)

Marco P.


in: «Global Warming»

Battaglia ecologista e capitale

Un nuovo spettro si aggira per il mondo. E’ lo spirito dell’Ecosocialismo. Dopo l’imput di Greta Thunberg, la sedicenne attivista svedese che ha intrapreso una battaglia contro il mutamento climatico, milioni di studenti e non, si sono riuniti in tutto il mondo per manifestare contro...

(6 Ottobre 2019)

Pasquale Aiello


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

63221635