il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Crisi, scioperi e repressione in Perù

Dal n. 97 di "Alternativa di Classe" In Perù, a fronte di una minoranza borghese benestante, che si concentra quasi esclusivamente a Lima e nei principali centri urbani del Paese, la maggioranza della popolazione, specialmente quella delle sterminate periferie della capitale e delle zone rurali...

(26 Gennaio 2021)

Alternativa di Classe


in: «Lotte operaie nella crisi»

SOTTO LA REGIONE ABBIAMO GRIDATO NO ALL'INCENERIMENTO DEL CSS NEI CEMENTIFICI

OGGI ABBIAMO PARTECIPATO ATTIVAMENTE SOTTO PALAZZO CESARONI ALLA PROTESTA POPOLARE CONTRO IL PROCESSO AUTORIZZATIVO MESSO IN ATTO DAL GOVERNO REGIONALE, LEGA FRATELLI D’ITALIA, DI BRUCIARE IL CSS NEI CEMENTIFICI CHE SI TROVANO COME TUTTI SANNO A SPOLETO E A GUBBIO. Folti gruppi di cittadini, associazioni...

(26 Gennaio 2021)

Associazione Culturale CASA ROSSA


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

UNA SOCIETA’ CHE NELLA PANDEMIA TIENE APERTI I LUOGHI DEL PROFITTO E TIENE CHIUSI I LUOGHI DELL’ISTRUZIONE E’ UNA SOCIETA’ CHE VA ROVESCIATA

Ci affidiamo alla scienza non asservita agli interessi delle multinazionali per sostenere l’idea corretta del che fare durante la pandemia. Perciò non affermeremo mai a priori quale debba essere la cosa da fare, cosa tenere aperto e cosa tenere chiuso. Ma è certo che una società...

(25 Gennaio 2021)

I LAVORATORI DELLA SCUOLA dell’Associazione culturale CASA ROSSA


in: «Covid-19 e dintorni»

ASSOLTI ANCHE IN APPELLO I DIRIGENTI BREDA/ANSALDO: PER GLI OPERAI UCCISI DALL’AMIANTO NESSUNA GIUSTIZIA

OLTRE IL DANNO LA BEFFA: LE ASSOCIAZIONI PARTI CIVILI NEL PROCESSO CONDANNATE A PAGARE LE SPESE PROCESSUALI

IN ITALIA PER GLI OPERAI E LA CLASSE LAVORATRICE NON C’E’ GIUSTIZIA. PER I PADRONI NON RISPETTARE LE NORME DÌ SICUREZZA E UCCIDERE GLI OPERAI PER IL PROFITTO NON E’ REATO Dopo poco più di un’ora e mezzo di Camera di Consiglio la Corte d’Appello della V Sezione...

(19 Gennaio 2021)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

RESOCONTO DI UNA GIORNATA DI LOTTA, AL MISE a Roma, DEI LAVORATORI/OPERAI SICILIANI DELLA CATENA SUPERMERCATI FORTE’ – SOC. MERIDI

TRE GIORNI DI SCIOPERO A LIVELLO REGIONALE IN SICILIA (20-21-22 Gennaio 2021), PER RECUPERO SALARI ARRETRATI E SALVAGUARDIA OCCUPAZIONALE, TENUTA LIVELLI OCCUPAZIONALI e dell’indotto

UNA DELEGAZIONE A ROMA IL 21 GENNAIO DALLE 9.30 AL MISE, CON COMBATTIVO PRESIDIO, ha aperto il tavolo di crisi al Ministero dello Sviluppo Economico, con incontro ottenuto, per avvio programmazione interventi a tutela del lavoro, per recupero futuro dei salari nella gestione commissariale, per la salvaguardia...

(23 Gennaio 2021)

da Roma resoconto a cura di USI


in: «Lavoratori di troppo»

PER UN PATRIMONIO UNICO E COLLETTIVO

Editoriale del n. 97 di "Alternativa di Classe" A parte per chi si è arricchito con la pandemia (vedi ALTERNATIVA DI CLASSE Anno VIII n. 96 a pag. 2), il 2020 non ha di certo lasciato alcun rimpianto per i proletari. E questo in tutto il mondo. La crisi, mai davvero terminata dal 2008, ha subito,...

(22 Gennaio 2021)

Alternativa di Classe

Avanti verso lo sciopero generale del 29 gennaio!

Report della terza assemblea nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori combattivi – sabato 16 gennaio Quasi duecento lavoratori collegati su zoom: circa cinquanta interventi; oltre 7 ore di dibattito serrato: questi semplici numeri danno il senso della piena riuscita della terza assemblea nazionale...

(20 Gennaio 2021)

Assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori combattivi


in: «Lotte operaie nella crisi»

Bordiga, il fondatore dimenticato – David Broder intervista Pietro Basso

Nella grandinata di articoli e libri comparsi in occasione dei 100 anni dalla nascita del Pcd’I a Livorno-1921, con la sola eccezione di Livorno ventuno, l’imponente figura di Amadeo Bordiga è cancellata, o almeno oscurata, e – comunque – “opportunamente” vilipesa....

(23 Gennaio 2021)

Da Il pungolo rosso


in: «La nostra storia»

CONTINUA SENZA TREGUA LA GUERRA PER LA RIVOLUZIONE E LA DITTATURA DI CLASSE
PROSEGUE SENZA SOSTA IL LAVORO PER L’ORGANIZZAZIONE DEL PARTITO DELLA RIVOLUZIONE COMUNISTA INTERNAZIONALE

A cent’anni dalla fondazione, a Livorno, del Partito Comunista d’Italia. Sezione dell’Internazionale Comunista

Di quel fatidico e lontano gennaio 1921, leggeremo, vedremo, sentiremo racconti, ricostruzioni, giudizi di ogni sfumatura, di ogni intonazione, di ogni genere: tutti accomunati dalla inconfessata e inconfessabile paura che sulla scena degli eventi contemporanei e futuri si ripresentino le condizioni...

(21 Gennaio 2021)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

CENTENARIO DELLA NASCITA
DEL PARTITO COMUNISTA D’ITALIA

Nel solco della lotta di classe, dell’internazionalismo proletario,
della rivoluziOne contro la borghesia e il capitalismo per il comunismo.

Il 21 gennaio 2021 ricorre il 100° anniversario della fondazione del P.C.d’It., cui ci rifacciamo. Ne ricordiamo a vecchie e nuove generazioni di lavoratori/ci e di compagni/e il cammino percorso per avere il filo conduttore della lotta rivoluzionaria contemporanea. Il P.C.d’It. nasce...

(21 Gennaio 2021)

Pubblicato da Rivoluzione Comunista


in: «La nostra storia»

PACE IN YEMEN. 25 gennaio 2021, Giornata mondiale di azione. Presidio anche a Roma

Centinaia di gruppi e associazioni in decine di paesi hanno aderito alla Giornata mondiale di azione per la pace in Yemen. I bombardamenti iniziati nel marzo 2015 e portati avanti dalle monarchie del Golfo insieme al blocco navale e di terra hanno provocato la catastrofe umanitaria più grave...

(21 Gennaio 2021)

M.C.


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

LE COLOMBELLE DEM HANNO "VINTO". MA SONO INQUIETE. NEL FRATTEMPO ISRAELE...

United States of America on the volcano’s edge

In attesa della cerimonia di insediamento-incoronazione del 20 gennaio la frazione “vincente” della borghesia americana (e di tutto “il mondo libero”) sembra decisa ad andare fino in fondo nell’operazione chirurgica che ha spazzato via Trump (frazione borghese “patriottica”-imperialista)....

(15 Gennaio 2021)

NUCLEO COMUNISTA INTERNAZIONALISTA


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

CONTRO IL GOVERNO
MOBILITAZIONE DI MASSA IN GUATEMALA

Dal n. 96 di "Alternativa di Classe" L'economia del Guatemala è fortemente condizionata dall'eredità coloniale e dall'influenza delle società multinazionali. Gli spagnoli utilizzarono il lavoro forzato degli indigeni per l'estrazione dell'oro e distribuirono la terra ai loro ufficiali,...

(29 Dicembre 2020)

Alternativa di Classe


in: «Americas Reaparecidas»

DESTINO MANIFESTO

Per comprendere il significato storico e politico dei fatti del 6 gennaio a Washington si può partire da ciò che non sono stati. Non si è trattato di un colpo di Stato e nemmeno di un suo tentativo. Non è questione di verificare la presenza o meno di requisiti tecnici e...

(18 Gennaio 2021)

Prospettiva Marxista

Storia, topografie migratorie e geografie dell’ascolto

Ragionamento a margine del Manifesto La storia cambi passo

Da geografo, condivido l’urgenza manifestata nella Proposta di un manifesto per l’innovazione della conoscenza storica. Per ragioni di brevità, mi soffermerò su cinque questioni che ritengo di nodale importanza tra quelle sollevate da Carlo Ruta. Esse sono: 1) nel mondo contemporaneo...

(15 Gennaio 2021)

Vincenzo Guarrasi*


in: «Culture contro»

Violato il tempio dell’Impero

Calata dei Barbari sul Capitol. Il riferimento alla caduta dell’impero romano viene spontaneo alla mente. La popolazione che ha invaso il Capitol è quella parte degli Usa che sta dalla parte del razzismo, dell’isolamento, della difesa della propria arroganza nei confronti del resto...

(7 Gennaio 2021)

Nicolai Caiazza

96813167