il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Solidarietà a Rita Di Fazio, no alle discriminazioni, difendiamo le libertà sindacali!

Esprimiamo, come federazione intercategoriale del Lazio dell’Unione Sindacale Italiana, la nostra solidarietà a Rita Di Fazio, operaia alla FCA di Cassino, dirigente sindacale della FLMU-CUB, da sempre attiva nella difesa dei diritti dei lavoratori e delle lavoratrici, per migliori condizioni...

(23 Giugno 2019)

USI Lazio – Federazione Intercategoriale regionale della UNIONE SINDACALE ITALIANA, Usi fondata nel 1912 (Roma, Frosinone, Latina)


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

NAPOLI, PRATO, MODENA, CREMONA

Vogliamo mettere in evidenza ed esprimere il nostro punto di vista su alcuni importanti episodi di lotta operaia recentemente accaduti. Il nostro Coordinamento deve rafforzarsi per riuscire a portare la sua solidarietà fattiva a queste lotte e a quelle future e per continuare a battersi per...

(22 Giugno 2019)

Coordinamento Lavoratori e Lavoratrici Autoconvocati per l'Unità della Classe


in: «Lotte operaie nella crisi»

BANDO ATER DI ROMA PER L'HOUSING SOCIALE: COME PRIVATIZZARE L’EDILIZIA PUBBLICA!

L’ASIA USB CHIEDE UN VERO PIANO DI TUTELA DEGLI INQUILINI!

L’Ater di Roma ha pubblicato a partire da maggio scorso un bando per l’affitto di 180 alloggi ad “housing sociale”. Propone l’assegnazione - con futura vendita - di alloggi di edilizia pubblica, facendo riferimento ai requisiti dell’edilizia agevolata per i redditi,...

(19 Giugno 2019)

ASIA-USB


in: «Senza casa mai più!»

RISPONDIAMO ALL'ATTACCO PADRONALE CON L'UNITÀ D'AZIONE DEI LAVORATORI
E DI TUTTO IL SINDACALISMO CONFLITTUALE!

UN'ASSEMBLEA NAZIONALE IL 23 GIUGNO A FIRENZE

Dalla sua costituzione, il gennaio scorso, il nostro Coordinamento ha cominciato a piccoli passi la sua attività. Oltre ad esprimere la nostra solidarietà a lavoratori, lavoratrici e militanti sindacali che sempre più frequentemente sono colpiti dalla repressione dei padroni e...

(17 Giugno 2019)

Coordinamento Lavoratori e Lavoratrici Autoconvocati per l'Unità della Classe


in: «Lotte operaie nella crisi»

Un lavoro da proseguire

Editoriale di "Scintilla", n. 100

Nel dare alle stampe e alla rete il centesimo numero di Scintilla, sentiamo l’esigenza di richiamare brevemente i motivi che ci hanno portato a creare, produrre e diffondere questo giornale. Scintilla non è un generico periodico di “sinistra” e nemmeno un bollettino di “controinformazione”,...

(21 Giugno 2019)

E' uscito il n. 78 di Alternativa di Classe

Indice: Attualità politica. Sovranismo e/o europeismo vogliono far pagare i proletari...................................................................pag. 1 Politica internazionale. Guerre e crisi alimentari................................................................................................................pag....

(20 Giugno 2019)

Alternativa di Classe

I CARC a Piombino (e non solo)

Quando maoismo fa rima con postfascismo Al peggio non c'è mai un limite, recita un vecchio adagio. La riprova è stata la pubblica indicazione di voto per un candidato sindaco di Fratelli d'Italia (Francesco Ferrari) da parte del Partito dei Comitati di Appoggio alla Resistenza per il Comunismo...

(18 Giugno 2019)

Partito Comunista dei Lavoratori

LA DIMENSIONE DELLA CRISI ECONOMICA IN VENEZUELA

Scorrono sui mezzi di comunicazione le immagini di folle affamate che in Venezuela cercano di forzare i posti di blocco che impediscono l’arrivo dalla frontiera colombiana di “aiuti umanitari”. Lo spiegano con lo scontro tra il “dittatore” Maduro e il presidente Guaidò....

(21 Giugno 2019)

Partito Comunista Internazionale

Guerra alla guerra

Il Coordinamento Lavoratori e Lavoratrici Autoconvocati per l'Unità della Classe saluta e sostiene la nuova giornata di lotta antimilitarista promossa dai portuali del Collettivo Autonomo Lavoratori Pourtuali di Genova. Dopo aver impedito, il 20 maggio scorso, il carico della strumentazione...

(19 Giugno 2019)

Coordinamento Lavoratori e Lavoratrici Autoconvocati per l'Unità della Classe


in: «No basi, no guerre»

Morsi, storia d’una morte annunciata

L’ex presidente egiziano Mohamed Morsi, sessantasette anni, è morto ieri per arresto cardiaco, mentre assisteva, dentro un cubo di vetro insonorizzato, all’ennesimo processo che lo vedeva imputato stavolta per spionaggio, mentre “terrorismo, cospirazione, attentato alla sicurezza...

(18 Giugno 2019)

Enrico Campofreda


in: «Paese arabo»

SOVRANISMO E/O EUROPEISMO VOGLIONO
FAR PAGARE I PROLETARI

Editoriale del n. 78 di "Alternativa di Classe"

Il sistema capitalistico, ormai ubiquitario nel mondo, anche se attuato con caratteristiche di sistema politico diverse da luogo a luogo, ha abbracciato nei Paesi della UE, sia a livello di singolo Paese che, da quando è nata, nell'intera Unione, la democrazia parlamentare; la presenza di questo...

(21 Giugno 2019)

Alternativa di Classe


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

VITERBO: L'APPELLO MENAPACE-ZANOTELLI PRESENTATO NELLA GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO

Giovedì 20 giugno 2019 in occasione della "Giornata internazionale del rifugiato" si è svolta a Viterbo una conferenza di presentazione dell'appello al Presidente della Repubblica promosso dalla partigiana, femminista e senatrice emerita Lidia Menapace e dal missionario costruttore di...

(20 Giugno 2019)


in: «La tolleranza zero»

75° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DI SPOLETO DAL NAZIFASCISMO
14 GIUGNO 1944 – 14 GIUGNO 2019

Il 14 giugno 1944 i nazifascisti furono cacciati da Spoleto, inseguiti dalle forze partigiane che impedirono armi alla mano l’ultima offesa alla nostra città, la distruzione delle miniere di Morgnano. Oggi ricorre il 75° anniversario di quell’evento. La fine del regime fascista...

(13 Giugno 2019)

SPOLETO ANTIFASCISTA


in: «Ora e sempre Resistenza»

Per un Satyagraha globale contro i cambiamenti climatici

Giuliano Pontara, “Quale pace?“, 2016: “Il pensiero nonviolento verte in primo luogo sull’ azione, sull’azione nonviolenta, tant’è vero che il contributo più originale fornito da Gandhi è la pratica e teoria della strategia nonviolenta che egli,...

(27 Maggio 2019)

Marco Palombo


in: «Global Warming»

L’aumento della temperatura globale è attribuibile all’attività umana e altri fattori esterni

I cicli oceanici non c’entrano. Un’altra smentita per i negazionisti climatici alla Salvini

Anche se il consenso della comunità scientifica sul fatto che il riscaldamento globale sia dovuto alle attività antropiche e ad altri fattori esterni sia schiacciante, rimaneva l’incertezza su come i cicli oceanici naturali potrebbero influenzare il riscaldamento globale nel corso...

(24 Maggio 2019)

greenreport


in: «Global Warming»

CAMBIAMENTO CLIMATICO:
CAPITALISMO E ANTICAPITALISMO

Dal n. 76 di "Alternativa di Classe" Il 15 Marzo 2019 un milione e mezzo di studenti hanno partecipato agli scioperi scolastici e alle manifestazioni organizzate in duemila città di 123 Paesi, per chiedere azioni concrete contro il cambiamento climatico. In Italia la città con la più...

(8 Maggio 2019)

Alternativa di Classe


in: «Global Warming»

51871401