il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Spoleto, 26 gennaio: assemblea per il lavoro e i diritti dei lavoratori

Alle ore 16,30, presso la sala Monterosso (VILLA REDENTA), PER RIPRENDERCI IL LAVORO RUBATO E I DIRITTI NEGATI NESSUNO MANCHI SE VOGLIAMO VERAMENTE RIPRENDERE IL CAMMINO! Contro chi ci sfrutta e ci butta in strada, la sola cosa utile è partecipare alla lotta. Un tempo, quando erano le maggioranze...

(22 Gennaio 2019)

Associazione Culturale Casa Rossa

In evidenza / 2

Milano, 24 gennaio: una nuova tappa della lotta all'amianto

Dalle ore 10.30, presidio davanti al Palazzo di Giustizia

Comitato Ambiente Salute teatro Scala, la Cub-Informazione e il coord. Comitati Amianto della Lombardia in occasione della nuova udienza del processo per i 10 lavoratori morti a causa dell'esposizione all'amianto avvenuta al teatro alla Scala di Milano . PRESIDIO giovedì 24 gennaio 2019 alle...

(21 Gennaio 2019)

cub.it


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Crisi alla IFI (Iniziative Ferroviarie Italiane) di Santhià: dopo il presidio permanente e l’assemblea pubblica, parte una sottoscrizione del Comune in solidarietà ai lavoratori

I dipendenti: «Non chiediamo elemosina, ma che venga pagato il nostro lavoro»

C’è stata molta partecipazione, da parte della cittadinanza, all’Assemblea pubblica organizzata dalla Fiom Cgil Vercelli Valsesia venerdì scorso, a sostegno dei lavoratori della Iniziative Ferroviarie Italiane (ex Magliola) di Santhià. Nel salone parrocchiale, si sono...

(22 Gennaio 2019)

Ufficio Stampa CGIL Vercelli Valsesia


in: «Lotte operaie nella crisi»

Quota 100, come riuscire a peggiorare la legge Fornero

Nonostante l'asfissiante campagna di pubblicità ingannevole, non solo la famigerata legge Fornero varata dal governo Monti non è stata "smontata", ma risulta essere ulteriormente peggiorata. A fronte di una riduzione dell'età pensionabile si realizza una riduzione dell'assegno pensionistico...

(22 Gennaio 2019)

Unione Sindacale di Base


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Due importanti scioperi nel Regno Unito

Ristorazione e consegne

«Succedeva che se in un posto ti trattavano come uno schiavo si andava da un’altra parte. Siamo ora arrivati al punto che non c’è più nessun posto dove andare. Siamo ad un punto di svolta. Riceviamo il salario minimo, con contratti a zero ore garantite. Gli straordinari...

(20 Gennaio 2019)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Lanuvio/Campoleone. Domenica appuntamento per la ricorrenza della fondazione del PCI. A seguire CF che ha eletto nuova Segreteria

Continua il rinnovamento e la ricostruzione del PCI ai Castelli romani. Nuovi dirigenti locali sulla scena. Giovani e donne chiamati a responsabilità di direzione politica

Nello spirito ed indirizzo del congresso fondativo di Orvieto, ai Castelli romani il PCI assume sempre più l'aspetto moderno, giovane, con le leve di direzione politica in mano a donne, e nuovi dirigenti. Nella giornata domenica, 20 gennaio, si è riunito il comitato federale del PCI Castelli...

(22 Gennaio 2019)

Inviato da Maurizio Aversa


in: «La nostra storia»

98 ANNI DALLA FONDAZIONE DEL PARTITO COMUNISTA

In questa occasione riguardante il doveroso ricordo dei 98 anni trascorsi dalla fondazione del Partito Comunista si è pensato di non ricorrere ad una delle consuete analisi storiche ma di ripercorrere, principalmente attraverso i numeri, le tappe fondamentali dell’impegno e del sacrificio...

(20 Gennaio 2019)

Franco Astengo


in: «La nostra storia»

21 Gennaio: la lotta per il Partito ieri e oggi

Novantotto anni fa, il 21 gennaio 1921, si costituì a Livorno il Partito Comunista d’Italia – sezione della Terza Internazionale comunista. Fu una forte e agguerrita minoranza comunista ad operare la scissione dentro il Partito Socialista Italiano, rompendo tanto con la destra riformista...

(19 Gennaio 2019)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «La nostra storia»

L’oscuro orizzonte della repressione di Sisi

Cos’hanno in comune Gika, Shady, Stokoza, Taher? La più brutta delle cose: la galera. E che galera, le carceri speciali che gli procura il presidente Sisi e quella repressione con cui opprime la grande nazione araba. Il suo pensiero fisso è rivolto alla gioventù d’Egitto....

(21 Gennaio 2019)

Enrico Campofreda


in: «Paese arabo»

L'escalation guerrafondaia USA-Israele contro l'Iran è verosimile. E' necessario opporsi subito

La notizia di oggi, 21 gennaio, è che Israele bombarda in Siria obiettivi che definisce iraniani, e, per la prima volta, rivendica gli attacchi in Siria mentre in occasioni precedenti aveva mantenuto il silenzio su operazioni militari nel paese di Damasco che tutti gli osservatori, anche occidentali,...

(21 Gennaio 2019)

Marco Palombo


in: «Iran. Il prossimo obiettivo della guerra imperialista?"»

Sparire al Cairo, una mattina

Dopo esser stata reclusa in luoghi segreti che non sono prigioni, dov’era stata condotta da agenti della National Security Agency con un prelevamento forzato, l’avvocato dei diritti l’egiziana Hoda Abdel Moneim è comparsa ieri davanti a un giudice. L’udienza non ha avuto...

(17 Gennaio 2019)

Enrico Campofreda


in: «Paese arabo»

Bologna, 2 febbraio: assemblea nazionale contro l’ondata repressiva e razzista

Smascheriamo l’imbroglio del finto cambiamento e rilanciamo l’opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini: costruiamo il fronte unico anticapitalista!

ASSEMBLEA NAZIONALE SABATO 2 FEBBRAIO, ORE 10,30 sede SI Cobas di Bologna, via A.Saffi 30 Ci siamo appena messi alle spalle un autunno per certi versi “anomalo”: mentre per anni, alle evocazioni estive di un “nuovo autunno caldo” faceva seguito, puntualmente, una realtà...

(21 Gennaio 2019)

SI Cobas nazionale


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

Il disegno di legge di bilancio sotto il diktat della finanza franco-tedesca!

Lega e M5S, come cani bastonati, tirano la coperta che si restringe a favore dei rispettivi referenti elettorali. E, per converso, pensano a nuove restrizioni e tasse a carico di lavoratori giovani poveri.

Attaccare la coalizione governativa supporto, in forma plebea, del padronato e delle banche del militarismo neocoloniale; nonché fomentatrice di razzismo e di oscurantismo. Supplemento del giornale murale di Rivoluzione Comunista del 16 dicembre 2018 fronte retro link per leggere tutto (FILE PDF): https://www.rivoluzionecomunista.org/images/archivio/documenti/supplemento-murale/Suppl16-12-18.pdf

(20 Gennaio 2019)

RIVOLUZIONE COMUNISTA


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

Un rito nazional-fascista contro la classe operaia cantierina

All’atto della chiamata “Presente!” si alza il saluto fascista. Persino la stampa borghese non ha potuto ignorarlo. Dal 2011, in prossimità di metà gennaio, in via Terenziana a Monfalcone ha luogo una adombrata e isolata cerimonia, organizzata dall’associazione...

(19 Gennaio 2019)

Partito Comunista dei Lavoratori - nucleo isontino


in: «Ora e sempre Resistenza»

AMIANTO MARINA MILITARE: LO STATO DEI PADRONI ASSOLVE SE STESSO. MILLE MORTI SENZA COLPEVOLI

Padova, 10 ammiragli della Marina assolti per morte dei marinai su navi ‘imbottite’ di amianto, “uccidendoli per la seconda volta”. Ancora una volta nella democratica Italia nata dalla resistenza la magistratura, un giudice ha assolto ieri 14 gennaio 2019 dieci ammiragli imputati...

(15 Gennaio 2019)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Trivelle in Basilicata: in 9 giorni il governo cambia idea sul progetto Rockhopper

Muroni e Speranza (Leu) «In Basilicata la propaganda del governo non va in vacanza»

Il 12 dicembre il governo aveva annunciato di aver bloccato il progetto petrolifero “Masseria la Rocca” della Rockhopper, in Basilicata, intestandosi un merito che casomai è della regione, ma il 21 dicembre lo stesso governo «ha deliberato la costituzione in giudizio nel conflitto...

(29 Dicembre 2018)

greenreport


in: «Il saccheggio del territorio»

PIRELLI BIS. DEPOSITATE LE MOTIVAZIONI DELLA SENTENZA I PER I MORTI D’AMIANTO

Dopo la protesta delle associazioni, parti civili, Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio, Medicina Democratica e Associazione Italiana Esposti Amianto che il 6 dicembre hanno presentato al Presidente del Tribunale di Milano, Dr. Roberto Bichi, e al Presidente della...

(29 Dicembre 2018)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio, Associazione Italiana Esposti Amianto, Medicina Democratica


in: «Amianto. La strage silenziosa»

40402513