il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Sanità privata: 5000 giorni senza rinnovo del contratto

Da rivoluzione.red Sono 13 anni che il contratto nazionale della sanità privata è fermo. Circa 300mila lavoratori del settore hanno gli stipendi bloccati al 2007, quasi 5000 giorni. Anni in cui la crisi economica e un’inflazione complessiva superiore al 15% hanno eroso i bilanci familiari. Ci...

(13 Dicembre 2019)

Mario Iavazzi (Direttivo Nazionale CGIL)


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

In evidenza / 2

POTENZIALITA' E PROBLEMI INNANZI ALLA NUOVA TORNATA DI LOTTA DI CLASSE IN FRANCIA

Non serve dire dell’importanza del movimento di lotta e rivolta sociale in atto in Francia, impegnato con rinnovato vigore a contrastare e battere in piazza il governo Macron, e in prospettiva a rovesciare in piazza il suo governo “dei ricchi”. Ben oltre i confini di Francia, la lotta...

(11 Dicembre 2019)

NUCLEO COMUNISTA INTERNAZIONALISTA


in: «Lotte operaie nella crisi»

La lunghissima notte dei morti viventi

Trent’anni fa, la caduta del “muro di Berlino” – simbolica solo per tutti coloro che di capitalismo e comunismo non hanno mai capito una sola parola – rilanciò in maniera rozza e volgare la polemica anti-comunista, che per quasi un secolo non aveva cessato di levare...

(12 Dicembre 2019)

il programma comunista, nn.5/6 – ottobre-dicembre 2019

Sostenere e rafforzare la stampa comunista!

“Scintilla” ha compiuto progressi nell’ultimo anno, sviluppando la critica del sistema capitalista-imperialista dal punto di vista dell’ideologia e della politica della classe operaia, smascherando le posizioni opportuniste e veicolando le concezioni e le proposte marxiste-leniniste. Ma...

(9 Dicembre 2019)

La redazione di “Scintilla”

COMMEMORAZIONE DI SHER KHAN (DECIMO ANNIVERSARIO DELLA MORTE)

IN MORTE DI MOHAMMAD MUZAFAR ALI', DETTO SHER KHAN.
4/1/1957 - 9/12/2009

“Le classi degli oppressori hanno sempre ricompensato i grandi rivoluzionari, durante la loro vita, con incessanti persecuzioni; la loro dottrina è sempre stata accolta col più selvaggio furore, coll’odio più accanito e colle più impudenti campagne di menzogne...

(8 Dicembre 2019)

Gli AMICI ed i COMPAGNI di SHER KHAN


in: «La nostra storia»

Sentirsi a casa: un diritto!

Tutelare urgentemente alunni e alunne senza cittadinanza italiana! Insegnanti, studenti, genitori e attivisti tornano insieme in piazza per cambiare la legge sulla Cittadinanza Il 18 dicembre, in occasione della Giornata internazionale dei diritti di immigrati e familiari e del Trentennale della Convenzione...

(12 Dicembre 2019)

Tavolo Saltamuri Italiani Senza Cittadinanza Campagna Io Accolgo

Marino/BiblioPop: Sardine venite nel golfo di BiblioPop

Sergio Santinelli di Acab/BiblioPop: “Sardine nostrane, noi ci stiamo, attivamente, a riconoscervi spazio. Non per un neoqualunquismo però!”

A quattro giorni dall'appuntamento romano delle sardine, il presidente di Acab/BbilioPop, per conto dell'associazione socioculturale invita le sardine di Marino e dei Castelli romani a prendere come punto di riferimento fisico e dei valori proprio BiblioPop ed il suo operare. Giungerà risposta?...

(10 Dicembre 2019)

Trasmesso da Maurizio Aversa

Milano, manifestazione in occasione del 50° anniversario della strage di piazza Fontana

50 anni dalla strage di Piazza Fontana noi conosciamo la verità, no a celebrazioni rituali la lotta per una vera giustizia sociale deve continuare, non c'è futuro senza memoria, ieri come oggi giustizia...

(10 Dicembre 2019)

Milano Antifascista Antirazzista Meticcia e Solidale


in: «Lo stato delle stragi»

SULLA GIORNATA DI MOBILITAZIONE DEL 7 DICEMBRE A TORINO

Sabato 7 dicembre si è tenuta l'iniziativa nazionale del Coordinamento Lavoratori/trici Autoconvocati per l'Unità della classe (C.L.A.) sul tema “Salute e Sicurezza sul posto di lavoro e nel territorio”. Come spiegato nei documenti di convocazione, data e luogo sono stati...

(11 Dicembre 2019)

Coordinamento lavoratrici/lavoratori autoconvocati per l'unità della classe


in: «Di lavoro si muore»

Roma, 12 dicembre: sciopero Aec/Oepa

Qualcosa, anzi molto si sta muovendo tra le lavoratrici e i lavoratori che si dedicano all'integrazione scolastica degli alunni disabili. Lo scorso giugno, presso il Comune di Roma, hanno depositato oltre 12000 firme "a sostegno di una Delibera di Iniziativa Popolare che prevede l'internalizzazione...

(10 Dicembre 2019)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

COTTURA dell'OPERAIO, istruzioni per l'uso: CUCINARE A FUOCO LENTO. SENNO' BRUCIA!

Di certo il puzzo degli operai bruciati non rovinerà il S.Natale di noi gourmet occidentali. I nostri nasi, come le nostre coscienze, si riprenderanno presto dalla temporanea tristezza. Pronte all'ennesima abbuffata di cibo e oggettistica inutile, costosa e magari firmata. Esattamente come le...

(9 Dicembre 2019)

Pino ferroviere


in: «Di lavoro si muore»

Erdogan, la guerra delle università

Nella Turchia erdoganiana il modello universitario ‘Sehir’ ha incarnato, dalla data della sua nascita (2010), il progetto di spezzare il dominio secolare nel mondo accademico. Lo fa con organismi d’eccellenza che provvedono alla formazione di giovani studenti, futura classe dirigente,...

(9 Dicembre 2019)

Enrico Campofreda


in: «I cento volti della Turchia»

Banca Mondiale, l’Afghanistan che verrà

Cinica, ciclica e creativa la geopolitica che ispira l’economia imperialista dell’occupazione sta disegnando l’Afghanistan che verrà, con buona pace di tutte le favole raccontate per un ventennio dalle missioni di sostegno occidentali. Costose quest’ultime, costosissime,...

(5 Dicembre 2019)

Enrico Campofreda


in: «Afghanistan occupato»

Marino/S. Maria delle Mole. A BiblioPop contro la violenza sulle donne e a sostegno del popolo cileno

Il 25 novembre non solo come ricorrenza. E, soprattutto, come momento internazionale.

Sabato 30, a S. Maria delle Mole, presso BiblioPop, un appuntamento coronato da successo di partecipazione, che ha visto coniugare un evento contro la violenza sulle donne con il sostegno alle manifestazioni di giustizia sociale in corso in Cile. Migliaia di iniziative in Italia che, ruotando attorno...

(3 Dicembre 2019)

Inviato da Maurizio Aversa


in: «America latina: un genocidio impunito»

Rimini: una battaglia in difesa delle spiagge libere

Proponiamo il documento protocollato in Comune da USICONS Rimini e Comitato per la Difesa delle Spiagge Libere della Provincia di Rimini. Queste due realtà stanno peraltro preparando un'assemblea cittadina a difesa del mare e delle spiagge dagli interessi privati. Alla c.a.: Comune di Rimini,...

(8 Dicembre 2019)

USICONS Rimini - Comitato per la Difesa delle Spiagge Libere della Provincia di Rimini


in: «Il saccheggio del territorio»

Contro il Tav e la criminalizzazione della protesta la lotta continua

Il Prc sarà alla marcia dell’8 dicembre in Valsusa

In Valsusa, più che mai, prosegue la giusta battaglia contro la linea di Av Torino – Lione. Rifondazione Comunista, unitamente a decine di forze sociali, sindacali, associazioni, amministrazioni comunali, al Movimento NoTav tutto, partecipa alla marcia NoTav Susa-Venaus dell’8 dicembre...

(6 Dicembre 2019)

Rifondazione Comunista Torino


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

29 Novembre
QUARTO SCIOPERO GLOBALE PER IL CLIMA A ROMA

Corteo con partenza da Piazza della Repubblica e arrivo a Piazza del Popolo.

Negli scorsi tre scioperi globali abbiamo invaso centinaia di piazze in tutto il mondo. Oggi più che mai non c'è tempo da perdere! Senza azioni immediate da parte dei politici l'emergenza climatica non potrà che aggravarsi, portando alla moltiplicazione dei disastri ambientali....

(27 Novembre 2019)

Fridaysforfuture-Roma


in: «Global Warming»

65276287