il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Rifugiato o clandestino?

Rifugiato o clandestino

(5 Aprile 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La tolleranza zero)

La tolleranza zero

Tra deriva securitaria e nuove leggi razziali. I pogrom di stato contro i rom, gli stranieri, i mendicanti, i poveri...

(749 notizie dal 12 Marzo 2002 al 9 Aprile 2021 - pagina 1 di 38)

IL 12 APRILE UNIT* CONTRO LO SFRUTTAMENTO E IL RAZZISMO: DOCUMENTI PER TUTT* REPRESSIONE PER NESSUN*!

Il 12 aprile in diverse città d'Italia si scenderà in strada per dire basta alle politiche migratorie razziste che ormai da decenni, e sempre di più, costringono migliaia di lavoratori e lavoratrici immigrate a sottostare al ricatto dei documenti, agli abusi continui delle questure, a forme di sfruttamento, segregazione e repressione sempre più feroci. Negli ultimi anni,...

(9 Aprile 2021)

Coordinamento Documenti per tutti e tutte

Documenti per tutt*, repressione per nessun*

Il 12 aprile scendiamo in piazza a Roma e in altre città d'Italia in contemporanea, per dire basta al ricatto dei documenti, agli abusi delle questure e al razzismo che viviamo ogni giorno! Dopo un anno di pandemia, una sanatoria fallita e promesse di regolarizzazione non mantenute, migliaia di lavoratori e lavoratrici immigrati continuano a vivere appesi ad un permesso di soggiorno sempre...

(5 Aprile 2021)

Coordinamento Documenti per tutti e tutte

Afghani, l’incubo della guerra su per il Moncenisio

Cammina, respira piano, in silenzio nel buio pesto. Il valico del Moncenisio, fra le Alpi Cozie e Graie è a oltre duemila metri. Si sale con pendenze che possono oscillare al 10%. A chi conosce le cime dell’Hindukush, alte il più del doppio di questi monti, il passaggio può sembrare uno scherzo. Non lo è comunque, perché freddo, neve, abbigliamento insufficiente,...

(29 Marzo 2021)

Enrico Campofreda

MALGRADO LA PANDEMIA IN ITALIA ALMENO 20 MILA MEDICI NON POSSONO ESERCITARE PERCHE’ PRIVI DELLA CITTADINANZA

LA DENUNCIA DI HAZAL KOYUNCUER, CUB IMMIGRAZIONE

L'emergenza Covid ha messo chiaramente in luce l'evidente mancanza di personale sanitario in Italia. “Eppure sul territorio italiano sono presenti 80 mila professionisti stranieri lavoratori e lavoratrici nel campo della sanità - denuncia Hazal KOYUNCUER, CUB Immigrazione - di cui 20 mila medici. Il 65% non ha la cittadinanza italiana. Parliamo di persone qualificate per operare nelle...

(10 Novembre 2020)

CUB IMMIGRAZIONE

I decreti-Salvini sono stati cancellati? Assolutamente no

L’impostazione poliziesca, repressiva, discriminatoria, razzista della legislazione italiana in materia di immigrazione è ribadita nella sostanza. Le popolazioni immigrate erano e restano sottoposti a una legislazione speciale. Sulle poche modifiche di modesto rilievo apportate ai decreti-Salvini nei giorni scorsi dal Conte-2 è stata imbastita un’incredibile campagna di disinformazione....

(12 Ottobre 2020)

pungolorosso.wordpress.com

2 ottobre 2020: no al lager di Milano!

A Milano a ottobre aprirà il Centro di permanenza per i Rimpatri. La città che si vanta di essere un modello di accoglienza avrà il suo carcere per innocenti nella prima metà di ottobre. Seguendo le tracce, i movimenti in corso, i bandi che la Prefettura ha pubblicato siamo certi dell'apertura e abbiamo deciso di non tacere. Noi denunciamo che in un periodo che vede le...

(27 Settembre 2020)

Mai più lager - NO ai CPR

MERCOLEDI' 9 SETTEMBRE PRENDERO' PARTE AL "DIGIUNO DI GIUSTIZIA IN SOLIDARIETA' CON I MIGRANTI" PROMOSSO DA PADRE ALEX ZANOTELLI

Mercoledì 9 settembre prenderò parte al "digiuno di giustizia in solidarietà con i migranti" promosso da padre Alex Zanotelli (allego in calce il suo appello). Prosegue la strage degli innocenti nel Mediterraneo e lungo le rotte della disperazione. Continua l'orrore dei lager e delle abominevoli violenze sui migranti in Libia con la flagrante complicità del governo italiano. Persiste...

(7 Settembre 2020)

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera" di Viterbo

Continua la guerra agli immigrati
(stavolta indicati come portatori di Covid-19)

Ce l’aspettavamo da un po’, e puntuale è arrivata. La più falsa di tutte le false notizie da cui siamo bombardati h24: “c’è una evidente correlazione tra immigrazione e Covid”. Pensate che la frase sia del cumulo di spazzatura che è anche segretario della Lega? Errore! L’ha pronunciata il suo padre spirituale, il lugubre Marco Minniti,...

(5 Agosto 2020)

pungolorosso.wordpress.com

10 giugno, presentazione di: Razzismo. Gli atti, le parole, la propaganda

Mercoledì 10 giugno alle 18,30 ospitiamo sulla pagina facebook di Libreria GRIOT la presentazione del libro “Razzismo. Gli atti, le parole, la propaganda” dell’antropologa, saggista e scrittrice Annamaria Rivera, pubblicato da edizioni Dedalo. Insieme all’autrice partecipano Leonardo De Franceschi, docente di Storia del cinema e di Studi postcoloniali di cinema e media,...

(6 Giugno 2020)

Libreria Griot

Al confine tra Turchia e Grecia: se non è guerra neo-coloniale agli emigranti/immigrati questa, quale lo è?

Da giorni, ai confini di terra e di mare tra Turchia e Grecia è in atto un altro capitolo della guerra dell'Unione Europea e dell'Italia agli emigranti dal Medio Oriente e dall'Africa. Delle brutalità e infamie di questa guerra ci arriva solo qualche frammento che è appena la punta dell'iceberg: sappiamo di due ragazzi uccisi negli ultimi giorni dalla polizia greca, di un bambino...

(5 Marzo 2020)

Il Cuneo rosso

Roma, 17 gennaio: l'Associazione Dhuumcatu scende in piazza

Oggetto della manifestazione: una richiesta di chiarimento, rivolta al Ministero degli Interni, circa l’acquisizione della Cittadinanza Italiana e il rinnovo del Permesso di Soggiorno

Manifestazione 17-01-2020, Ore 13.00 Piazza dell'Esquilino- Roma Denunciamo All'Onorevole Ministro degli Interni Al Rispettabile Capo del Gabinetto del Ministro degli Interni Al Rispettabile Funzionario del Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione Oggetto: Richiesta di chiarimento riguardo l’acquisizione della Cittadinanza Italiana e il rinnovo del Permesso di Soggiorno L’Associazione...

(16 Gennaio 2020)

Dott. Nure Alam Siddique Responsabile Legale Associazione Dhuumcatu Onlus

ROMA CAPITALE e smantellamento del settore accoglienza e inclusione (ex SPRAR): dalle parole ai fatti... Il "cambiamento" del Movimento 5 Stelle a Roma, sulla pelle dei più deboli

"Sono stati quelli delle parole d'ordine del "cambiamento" :"uno vale uno" e "nessuno deve rimanere indietro". Eppure, Roma (città aperta) alla vigilia di Natale interrompe il contratto con la cooperativa che si sta occupando di 5 centri di accoglienza e dove sono impiegati circa 40 tra lavoratori e lavoratrici. ". Queste sono le prime parole del vice segretario romano dell'USI, Serenetta Monti,...

(28 Dicembre 2019)

Usi Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912

Forum Indivisibili e Solidali: resoconto dell'assemblea nazionale del 6 ottobre

Il Forum Indivisibili e Solidali a conclusione delle discussione collettiva che si è tenuta nel corso dell'assemblea del 6 ottobre a Roma ribadisce che: - nonostante la caduta del governo giallo-verde, emergono con chiarezza le continuità che caratterizzano le politiche di fondo dell'attuale compagine governativa con la precedente; - tale continuità è emersa da subito...

(8 Ottobre 2019)

Forum Indivisibili e Solidali

Roma, 6 ottobre: assemblea nazionale del Forum indivisibili e solidali

Alle ore 11 c/o Circolo Monk Club (via Giuseppe Mirri 35) Uniti e solidali contro il razzismo, per il ritiro dei decreti sicurezza e l’apertura dei porti, per la difesa dei diritti e delle libertà di tutte/i In pochi mesi abbiamo assistito alla conversione in legge del decreto sicurezza bis e a un cambio della compagine di governo. Nell’assemblea ci proponiamo di aprire una riflessione...

(22 Settembre 2019)

Forum indivisibili e solidali

Il Mediterraneo, cimitero di poveri

di Marcos Roitman Rosenmann (*); da: jornada.com.mw; 29.8.2019 Mentre la colta Europa guarda da un’altra parte, migliaia di subsahariani muoiono affogati nelle acque di un mare la cui storia è carica di eventi. Tre civiltà, direbbe Braudel, sono confluite nella sua articolazione politica, dando vita a personaggi, progetti di dominazione e mancati incontri. E’ stato un campo...

(11 Settembre 2019)

Traduzione di Daniela Trollio - Centro di Iniziativa Proletaria “G.tagarelli", Sesto S.Giovanni

Milano, 12 ottobre 2019: manifestazione contro CPR e Decreti Salvini #oltreiconfini

Appuntamento alle ore 14.30 in Piazzale Gabrio Piola (il corteo terminerà presso il CPR di Via Corelli) Come Colombo quel 12 ottobre, con l’inganno dello sberluccichio del progresso hanno barattato per due perline colorate la nostra aria con le loro fabbriche, le nostre braccia e il nostro tempo con il loro profitto, la nostra libertà d’amare con il loro patriarcato, le nostre...

(6 Agosto 2019)

Mai più lager - NO ai CPR

BREVE LA LETTERA DI UN DIGIUNATORE ALLA PRESIDENTE DEL SENATO DELLA REPUBBLICA

"Nella gabbia fu messa poi una giovane pantera" (Franz Kafka, Un digiunatore) Gentilissima Presidente, da oggi anch'io, seguendo l'esempio di alcune persone amiche che digiunano già da oltre una settimana, inizio un digiuno nonviolento per testimoniare la mia opposizione al cosiddetto "decreto sicurezza della razza bis", decreto che ha come effetto reale - mostruoso effetto - di provocare...

(4 Agosto 2019)

DELL'ALBERO E DELLA FORESTA. DIECI TESI SUL COSIDDETTO CASO DELLA SEA-WATCH

1. Il cosiddetto "caso della Sea-Watch" è in realtà il caso del governo italiano razzista e golpista che omette di soccorrere i naufraghi e perseguita e sabota chi salva le vite nel Mediterraneo. 2. Perché il nocciolo della questione è il seguente: a milioni di esseri umani in fuga dall'orrore e dalla morte (ovvero in fuga dai disastri ambientali, dalla fame, dalle guerre...

(30 Giugno 2019)

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera" di Viterbo

LASCIATE SBARCARE I NAUFRAGHI SOPRAVVISSUTI AI LAGER LIBICI: UNA NOTTE DI VEGLIA E DIGIUNO A VITERBO

Nella notte tra mercoledì 26 e giovedì 27 giugno a Viterbo, presso il "Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera", si sono svolti una veglia e un digiuno di solidarietà con i naufraghi sopravvissuti ai lager libici e salvati dalla nave di soccorritori volontari "Sea Watch", per chiedere che siano fatti sbarcare a Lampedusa, porto sicuro, e adeguatamente...

(27 Giugno 2019)

Il "Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera" di Viterbo

VITERBO: L'APPELLO MENAPACE-ZANOTELLI PRESENTATO NELLA GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO

Giovedì 20 giugno 2019 in occasione della "Giornata internazionale del rifugiato" si è svolta a Viterbo una conferenza di presentazione dell'appello al Presidente della Repubblica promosso dalla partigiana, femminista e senatrice emerita Lidia Menapace e dal missionario costruttore di pace padre Alex Zanotelli, e con loro da centinaia di persone di volontà buona e decine di associazioni...

(20 Giugno 2019)

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

599575