il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Gugliotta

Si apre una finestra sui metodi della polizia italiana

(14 Maggio 2010) Enzo Apicella
I TG trasmettono l'intervista a Stefano Gugliotta, che porta i segni del pestaggio immotivato da parte della polizia

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Storie di ordinaria repressione)

  • Senza Censura
    antimperialismo, repressione, controrivoluzione, lotta di classe, ristrutturazione, controllo

Storie di ordinaria repressione

(1283 notizie dal 30 Marzo 2002 al 29 Luglio 2022 - pagina 20 di 65)

Solidarietà ad Aldo Milani (Si.Cobas)

Foglio di via della questura di Piacenza

Applicando una vecchia norma fascista, ancora in vigore ma raramente utilizzata, la questura di Piacenza ha recapitato un "foglio di via" al compagno Aldo Milani, responsabile nazionale del sindacato Si. Cobas. Per i cosiddetti tutori della legge Milani si è macchiato di un crimine gravissimo: aver sostenuto per mesi la lotta dei facchini della cooperativa che lavora per l’Ikea, che...

(15 Marzo 2013)

Comitato Centrale Pdac

Iran, vietato dissentire

L'intelligence vieta ogni attivita' in favore di Hossein Mousavi e Mehdi Karroubi, agli arresti domiciliari dopo le manifestazioni della protesta dell'estate 2009 di Giuseppe Acconcia Roma, 23 febbraio 2013, Nena News - Intellettuali e politici riformisti sono di nuovo nel mirino dei Servizi segreti iraniani in vista delle elezioni politiche di giugno. Secondo il sito riformista Kaleme, gli agenti...

(23 Febbraio 2013)

Nena News

[USA] La patria del carcere

18 febbraio 2013 Gli Stati Uniti, lo Stato che più publicizza sè stesso come esempio di libertà e democrazia ha consolidato oramai da tempo un primato tutto a stelle e strisce. Qui si imprigionano più persone che in qualsiasi altro Paese del mondo. Le persone residenti negli Stati Uniti rappresentano solo il 5% della popolazione mondiale: di queste, 2,4 milioni “vivono”...

(19 Febbraio 2013)

www.combat.coc.org

Teramo: Davide Rosci portato in galera

Questa mattina, adducendo come pretesto formale la violazione degli obblighi relativi agli arresti domiciliari, Davide Rosci è stato tradotto in carcere. La persecuzione degli indagati per i fatti del 15 ottobre, evidentemente, continua. E si fa ancora più intensa dopo che, il 9 febbraio, un corteo di tremila persone ha sfilato per le vie di Teramo nonostante la neve urlando la propria...

(18 Febbraio 2013)

Redazione Contropiano

Livorno. Dove stanno i “buoni” dove stanno i “cattivi”.

Un teorema, un’ inchiesta e la criminalizzazione del dissenso

36 indagati, 10 perquisiti e 8 misure cautelari questo è l’ epilogo di un operazione tutta politica portata avanti dalla questura e dal giudice PM Masini in seguito ai fatti accaduti nei tre giorni tra il 30 novembre e 1 e 2 dicembre. Livorno ha assistito all’atteggiamento provocatorio delle forze dell’ordine durante la contestazione a Bersani, la carica violenta e immotivata...

(12 Febbraio 2013)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI sezione di Livorno

Maurizio Alfieri in sciopero della fame a Saluzzo

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Maurizio Alfieri, attualmente recluso nella sezione isolamento del carcere di Saluzzo. In questa, Maurizio annuncia uno sciopero della fame per le pessime condizioni in cui si trovano i detenuti bisognosi di cure sanitarie. Saluzzo 4 febbraio 2013 Carissimi/e compagni/e, mi preme scrivervi quanto mi accade per rendere partecipi tutti/e coloro che vorranno...

(9 Febbraio 2013)

Infoaut

MARIO MILIUCCI CONDANNATO A 2 ANNI E 6 MESI

Scritto pubblicato oggi sulla rubrica delle lettere de "Il Manifesto Il 14 dicembre 2010, giorno del voto di fiducia posto dal governo Berlusconi sulla “ legge Gemini”, oltre 70.000 giovani,studenti e precari, manifestarono a Roma contro l’intento di svuotare il diritto al sapere e di trasformare le università in fabbriche di precarietà. Dopo il lungo corteo, ci furono...

(6 Febbraio 2013)

Vincenzo Miliucci

Leonardi (USB): "Da Torino a Palermo, basta con la repressione"

Venerdì 01 Febbraio 2013 22:11 “Mentre oggi a Torino gli attivisti No Tav vengono caricati persino in tribunale, dove hanno protestato contro la celebrazione del loro processo all’interno dell’aula-bunker delle Vallette, a Palermo viene riservato lo stesso trattamento agli operai della Gesip, che da mesi scendono in piazza per rivendicare il loro diritto al lavoro e l'uscita...

(2 Febbraio 2013)

Redazione Contropiano

ALZETTA (Roma in Action): 14 DICEMBRE 2010, IN PARLAMENTO UN MERCATO DELLE VACCHE. MARIO LIBERO SUBITO!

“Il 14 dicembre del 2010 Berlusconi trasformava il Parlamento in un vero e proprio mercato delle vacche, dove comperare il voto di quelli dell’opposizione diventava lo sport indispensabile per mantenere in vita la sua maggioranza, divenuta risicata per la fuoriuscita di Fini e &. Mentre il mercato andava avanti nel Transatlantico, il movimento studentesco e l’altra Italia assediava...

(2 Febbraio 2013)

Andrea Alzetta

ORTALE (PRC/Rivoluzione Civile): UN ABBRACCIO FORTE A MARIO, SIMONETTA E VINCENZO.

“Ieri il Tribunale di Roma ha condannato per resistenza Mario Miliucci a due anni e sei mesi. E’ l’unico condannato, insieme ad un trentenne, dopo l’enorme mobilitazione contro il governo Berlusconi svoltasi il 14 dicembre 2010. Sembra proprio che si voglia punire, così, il figliolo di uno dei compagni che da oltre 45 anni è in prima fila per favorire quel movimento...

(1 Febbraio 2013)

Claudio Ortale

PER LA MANIFESTAZIONE DEL 14 DICEMBRE 2010 A ROMA MARIO MILIUCCI CONDANNATO A 2 ANNI E 6 MESI

SENTENZA PREORDINATA, VENDICATIVA, SPROPORZIONATA

31/01/2013 22:30 Nel tardo pomeriggio di oggi 31 gennaio 2013 ,la 2° sezione del Tribunale di Roma a fronte del reato di " resistenza" ha emesso contro Mario Miliucci la selettiva e pesante condanna a 2 anni e 6 mesi. Insieme a Mario erano giudicati per lo stesso reato altri 5 giovani, per i quali il PM chiedeva 2 anni per uno di loro e 8 mesi per gli altri 4, che la corte invece ha mandato...

(1 Febbraio 2013)

CONFEDERAZIONE COBAS

L'USB chiede rilascio dei lavoratori del Pame arrestati in Grecia

L'USB condanna in modo fermo la brutale aggressione della polizia greca e l'arresto di 36 sindacalisti del Pame avvenuto ieri all'interno del Ministero del Lavoro di Atene. I sindacalisti chiedevano un incontro con il Ministro per protestare contro quelle politiche antisociali che i governi europei stanno mettendo in atto da tempo e che in Grecia hanno assunto una forma tale da riportare indietro...

(31 Gennaio 2013)

USB

NON MI HANNO RICONOSCIUTO LA RIPARAZIONE PER INGIUSTA DETENZIONE, MA NON POSSONO IMPEDIRMI DI RACCONTARE CIO` CHE HO SUBITO DURANTE QUEI LUNGHI SEI ANNI.

QUALCHE MAGISTRATO CORAGGIOSO RIAPRA I CASI, ARCHIVIATI, DEGLI STRANI SUICIDI NEL CARCERE DI BELLIZZI IRPINO

COMUNICATO STAMPA Leggo proprio oggi su Ristretti Orizzonti, l`intervista fatta a radio carcere (rubrica di radio radicale) di un detenuto del carcere di Bellizzi Irpino ( Avellino), che denuncia le vessazioni cui e`stato sottoposto. Racconta di tanti detenuti, malmenati e lasciati nudi in celle fredde e anguste con i materassi bagnati. Paragona quel carcere a quello iracheno di Abu Graib, dove si...

(27 Gennaio 2013)

Giulio Petrilli

Comunicato stampa: due attivisti arrestati a Mosca

Il 19 gennaio scorso, 39 attivisti sono stati arrestati nel centro di Mosca insieme a comunisti libertari, comunisti internazionalisti e anarchici. Erano tutti coinvolti in un'attività di protezione a favore di alcuni affittuari, nei confronti di certi criminali che cercavano di portargli via casa corrompendo le autorità. Il mattino dopo sono stati rilasciati, ma due attivisti sono stati...

(25 Gennaio 2013)

Battaglia Comunista

Guai a criticare Caselli e Napolitano!

Ieri pomeriggio la Digos di Reggio Emilia ha notificato l'ordinanza dell'obbligo di dimora e dell'obbligo di non allontanarsi dall'abitazione dalle 22 alle 6 di ogni giorno nei confronti di D.C.C., un impiegato di 41 anni, e F.R., 28 nni, operaio, xonsiderati militanti del 'Collettivo AutOrganizzato R60'. I due eranostati indagati per "offese all'onore e al prestigio" del Presidente della Repubblica;...

(25 Gennaio 2013)

Redazione Contropiano

CONTRO LA REPRESSIONE NON SI TACE
SENZA GIUSTIZIA, NESSUNA PACE!

SOLIDARIETA’ AI COMPAGNI CONDANNATI PER GLI SCONTRI DEL 15 OTTOBRE A ROMA.

Martedì 8 gennaio sono arrivate per sei imputati le condanne in primo grado per gli scontri del 15 ottobre scorso a Roma. Le condanne sono state estremamente pesanti: 6 anni di carcere solo per essere stati identificati quel giorno da delle foto accanto ad un blindato in fiamme. A questi sei compagni va tutta la nostra più sincera solidarietà e complicità. Oltre alle accuse...

(23 Gennaio 2013)

Collettivo Politico Gramigna - Padova

Malapolizia. A Verona assolti i poliziotti

Il tribunale di Verona ha assolto dall'accusa di lesioni gravissime i nove poliziotti ritenuti responsabili del pestaggio dell'ultras bresciano Paolo Scaroni, rimasto invalido al 100%. Il pestaggio di Paolo Scaroni risale al settembre 2005, quando gli agenti erano in servizio alla stazione di Porta Nuova di Verona, per presidiare le strade durante la partita tra il Brescia - di cui Scaroni è...

(19 Gennaio 2013)

Redazione Contropiano

Lettera di Santo dal carcere di Saluzzo

Da Anarchaos Riceviamo e diffondiamo una lettera di Santo, prigioniero entrato in contatto con Maurizio Alfieri nella sezione di isolamento del carcere di Saluzzo. Santo segnala gli abusi e l'abbandono sanitario che contraddistinguono la sua situazione, come quella di molti altri uomini e donne sequestrate nelle discariche sociali dello Stato. Apprendiamo che nel frattempo Santo è stato trasferito...

(14 Gennaio 2013)

Le denunce in occasione delle manifestazioni del 14 novembre a Pisa

Il clima che si sta creando a Pisa, come nel resto del Paese, è di sempre maggiore repressione. Gli ultimi episodi sono relativi alle manifestazioni che si sono susseguite tra i mesi di ottobre e dicembre: le azioni simboliche che lavoratori, studenti, precari hanno sviluppato durante le giornate di sciopero e di mobilitazione contro le manovre del governo Monti, la legge di stabilità,...

(12 Gennaio 2013)

CONFEDERAZIONE COBAS PISA

Solidarietà a Davide Rosci e ai condannati teramani

“ STATO BORGHESE UN DI’ NE AVRAI VERGOGNA ……..” ANCORA PESANTI CONDANNE PER “ DEVASTAZIONE E SACCHEGGIO” I questurini romani , in particolare l’Ufficio del Gup , continuano nella funzione di plotone di esecuzione nei confronti dei movimenti e delle manifestazioni di opposizione sociale. Il 2013, il 7 gennaio, comincia con la pesantissima condanna...

(10 Gennaio 2013)

CONFEDERAZIONE COBAS

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | ...    >>

901436