il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

  • 25 Giugno 2021 - Ragusa
    "La fascia trasformata del Ragusano diritti dei lavoratori, migranti, agromafie e salute pubblica"
  • 26 Giugno 2021 - Roma
    Lenin: la formazione di un rivoluzionario (1870-1904) - Presentazione del libro

SITI WEB

Coordinamento Nazionale RSU

(66 notizie - pagina 2 di 4)

Le sorprese non finiscono Mai !!! A leggere bene la Finanziaria si scopre che ......

Neanche il tempo di finire di urlare a mezzo mondo che con il centrosinistra sarebbe finalmente finita la politica dei condoni che subito ne compare uno, guarda caso, proprio in favore di Atesia (principale elettore di Rutelli e Margherita) e di quanti hanno speculato sulla precarietà del lavoro. Ma non basta, la nuova legge Finanziaria introduce un precedente pericoloso anche in materia di...

(8 Ottobre 2006)

06-10-2006 -Coordinamento Rsu


in: «Finanziaria 2007»

il percorso nascosto per smantellare la pensione pubblica.

Si può girarla come si vuole ma la sostanza di questa finanziaria è quella di ridurre la spesa sociale per finanziarie un consistente trasferimento di risorse alle imprese - e per fare questo il Governo dell'Unione fa del suo programma elettorale "carta straccia". Sanità, istruzione, riduzione delle disponibilità per i rinnovi contrattuali nel pubblico impiego e per...

(2 Ottobre 2006)

30 settembre 2006 -Coordinamento Rsu


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Al via il tavolo per riscrivere l'accordo concertativo del luglio 1993.

Tutti ci ricordiamo come ci eravamo lasciati prima delle ferie. -Montezemolo che, cercando di incassare i cedimenti contrattuali di questi ultimi anni (cercando cioè di stabilizzarli per sempre recependoli ed estendendoli ulteriormente nella riscrittura di nuove regole contrattuali) chiedeve l'urgente avvio di un tavolo per rimettere mano agli accordi del luglio 1993 -Cisl e la Uil che non...

(15 Settembre 2006)

14-09-2006 - Il Coordinamento Rsu


in: «Servi dei padroni»

Chi aveva detto che la concertazione è finita ?

Parte il confronto sulla nuova politica dei redditi

Il 5 settembre scorso nel corso di una "colazione" a Palazzo Chigi tra Prodi ed i segretari di Cgil, Cisl e Uil, convocata per l'illustrazione (a colazione ??) delle linee guida della legge finanziaria si è in realtà fissata l'agenda della prossima concertazione tra governo e parti sociali. Scarse le notizie sul dettaglio dell'incontro ma tutto lascia pensare che non solo di metodo...

(9 Settembre 2006)

8 settembre 2006 - Il Coordinamento RSU


in: «Servi dei padroni»

Perchè l'accordo dei chimici va bocciato

E' bene prestare molta attenzione al contenuto del recente accordo sul rinnovo del contratto per i lavoratori del settore chimico-farmaceutico. A prima vista lo si potrebbe liquidare come l'ennesimo contratto mediocre, figlio di una pratica concertativa ormai alla frutta e di una linea sindacale senza testa e strategia che da anni (incapace di una seria verifica critica) si arrangia ormai nell'attesa...

(10 Giugno 2006)

Coordinamento Rsu 12 maggio 2006


in: «Contratto Chimici»

Il Congresso Cgil si fa ormai con gli avvocati

Un avvocato, per conto di Gian Paolo Patta ha consegnato, alla segreteria Cgil Lombardia ed a quella Nazionale, una lettera formale che sembra chiedere l'annullamento del congresso Fiom di Milano. Diciamo "sembrerebbe" perchè in realtà non conosciamo il testo esatto di quella lettera. Ne parliamo per sentito dire anche perchè, chi ha avuto la possibilità di vederla non...

(17 Gennaio 2006)

Il coordinamento Rsu


in: «Il XV° congresso CGIL»

Congresso Cgil - La nota del Coordinamento Rsu

Dopo settimane di ritardo rispetto ai tempi canonici sono finalmente stati ufficializzati i dati conclusivi delle assemblee precongressuali della Cgil. Per troppo tempo si sono aspettati i risultati delle assemblee delle regioni mancanti (prevalentemente quelle del Sud) che, pur segnando una minore presenza di addetti e di iscritti si sospettava che alla fine avrebbero abbassato i dati relativi al...

(7 Gennaio 2006)

5-1-06 Coordinamento rsu


in: «Il XV° congresso CGIL»

CCNL Telecomunicazioni - Un accordo da bocciare.

Firmato il Contratto delle TLC - Flessibilità, legge 30 e pochi spiccioli

Un contratto brutto, per altro firmato in un settore fortemente in attivo e ad alta redditività, che la dice lunga su quello che è oggi l'atteggiamento sindacale in materia di rapporti con Confindustria alla vigilia dello scontro sul nuovo modello sindacale. In un settore dove già ora la flessibilità e la precarietà del lavoro sono alle stelle si è andato...

(8 Dicembre 2005)

Il Coordinamento RSU


in: «Contratto Telecomunicazioni»

Firmato il Contratto delle TLC: flessibilità, legge 30 e pochi spiccioli

Un contratto brutto, per altro firmato in un settore fortemente in attivo e ad alta redditività, che la dice lunga su quello che è oggi l'atteggiamento sindacale in materia di rapporti con Confindustria alla vigilia dello scontro sul nuovo modello sindacale. In un settore dove già ora la flessibilità e la precarietà del lavoro sono alle stelle si è andato...

(8 Dicembre 2005)

Il Coordinamento RSU


in: «Legge 30/2003»

E questo sarebbe uno sciopero generale ???

Cgil Cisl Uil hanno deciso .... "scioperi territoriali, di 4 ore, il prossimo 25 novembre"

Come previsto Cgil Cisl Uil, divise al loro interno (che fatica convincere sopratutto la Uil) hanno deciso per una via di mezzo. Così, mentre Governo e Confindustria dispiegano tutta intera la loro strategia liberista, i sindacati Confederali proclamano 4 timide ore di scioperi territoriali senza una vera piattaforma di riferimento. I sindacati prepareranno solo nei prossimi giorni un documento...

(21 Ottobre 2005)

Delegate e delegati RSU CGIL che aderiscono al movimento "Per un Coordinamento Nazionale delle Rsu"


in: «Finanziaria 2006»

Lo strano e difficile congresso della Cgil

Tre sono le questioni che abbiamo di fronte in questo congresso e su cui bisognerà cercare di intervenire. La necessità di non far venire a meno la critica e l'iniziativa per una vera svolta nella linea e nella prassi della Cgil. I prossimi mesi ed anni saranno determinanti per decidere del livello di subordinazione o di emancipazione del lavoro dalle linee liberiste. La crisi di...

(16 Agosto 2005)

Delegate e delegati che si riconoscono nel movimento per un coordinamento nazionale delle Rsu


in: «Il XV° congresso CGIL»

Prove di "Corrente" in Cgil

E' interessante analizzare le fantasiose interpretazioni che i responsabili di Lavoro e Società danno del "Patto" concluso con la maggioranza per il mantenimento dei posti. Si cerca cioè di provare a spiegare che non è successo niente di importate e che la natura di Lavoro e Società non è cambiata. Ma il loro ragionamento è così paradossale che si...

(16 Agosto 2005)

Delegate e delegati che si riconoscono nel movimento Per un coordinamento nazionale delle Rsu


in: «Il XV° congresso CGIL»

Sulle regole per il congresso Cgil

Il testo dell'accordo commentato dal coordinamento Rsu

Pubblichiamo il testo integrale della "lettera di intenti", ossia l'accordo con cui la maggioranza si impegna a tutelare i posti in apparato, nelle segreterie e nei Comitati direttivi agli esponenti della ex minoranza di sinistra sindacale in Cgil, in cambio della loro adesione al documento unitario per il prossimo congresso CGIL ed al conseguente scioglimento dell'area programmatica. In grassetto...

(4 Agosto 2005)


in: «Il XV° congresso CGIL»

Il testo del documento unitario firmato da Cgil Cisl Uil ed associazioni padronali

Documento delle parti sociali sullo schema di provvedimento di attuazione della riforma della previdenza complementare

Quello che qui pubblichiamo è il Documento comune sottoscritto da sindacati e imprese presentato al ministro Maroni nell'incontro del 25 luglio. Il Documento, sottoscritto da 21 sigle, si concentra in particolare su 5 punti: 1) no all'equiparazione tra fondi negoziali e le altre forme previdenziali; 2) che nel meccanismo di silenzio-assenso abbiano un ruolo centrale le rappresentanze aziendali;...

(3 Agosto 2005)


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Vergognoso, inaccettabile, da respingere.

Sull'accordo spartitorio in CGIL

Ancora prima che il congresso CGIL cominci, la maggioranza e l'ex sinistra sindacale della CGIL si sono già incontrati ed accordati per spartirsi le platee congressuali e per tutelare l'ex minoranza programmatica "Lavoro e Società" nel suo percorso di scioglimento e nella sua trasformazione in una piccola corrente della nuova maggioranza. Ci vogliono confezionare un congresso per finta....

(27 Luglio 2005)

Delegate e delegati che si riconoscono nel movimento Per un coordinamento nazionale delle Rsu


in: «Il XV° congresso CGIL»

Dopo l'assemblea nazionale della rete 28 aprile

La difficile strada per ricostruire una sinistra sindacale in CGIL

L'attuale situazione è caratterizzata dalla necessità di mettere in campo, urgentemente, una prospettiva di lavoro per una sinistra sindacale in Cgil, capace di rappresentare un punto di vista ed una proposta altra dalle derive concertative e dalle cadute degli spazi partecipativi e democratici della Cgil. I fatti che abbiamo davanti sono: 1. Una Cgil che nella sua maggioranza ha ormai...

(18 Luglio 2005)

Coordinamento RSU


in: «Il XV° congresso CGIL»

La nuova concertazione

C’è troppa confusione mentre servirebbe chiarezza di linea e di proposta

I prossimi mesi saranno quelli che decideranno sul futuro della contrattazione sindacale. La questione della verifica dell’accordo del 23 luglio è ormai concretamente all’ordine del giorno e con essa si deciderà il livello di autonomia o di subordinazione della contrattazione, ma anche il modello sindacale dei prossimi anni. Ufficialmente la discussione si è aperta...

(22 Agosto 2004)

Delegate e delegati che si riconoscono nel movimento “per un coordinamento nazionale delle Rsu”


in: «Servi dei padroni»

Sulla riunione nazionale di "Lavoro e Società - cambiare rotta" della Cgil

tenutasi a Roma nei giorni 4 e 5 marzo 2004

Come era prevedibile si è trattato di una riunione che ha impegnato sopratutto gli apparati dell'area in un confronto che è infine servito esclusivamente a "tastatre il polso" agli schieramenti interni allo stesso apparato e che si è concluso, come prevedibile, con un documento finale che sostanzialmente tiene tutti insieme su una linea di fiducia e di unità con la gesione...

(12 Marzo 2004)

Il coordinamento nazionale delle RSU


in: «Dove va la sinistra sindacale CGIL?»

Riunione nazionale del Coordinamento RSU (30 gennaio 2004)

La relazione della discussione avvenuta

Nella discussione tenutasi il 30 gennaio a Milano (nel corso dell’incontro nazionale promosso anche alla luce della vicenda autoferrotranviari – vedi volantino di convocazione) si è considerato utile e necessario, sulla base delle considerazioni fatte (riportate nel documento in allegato) avviare un percorso di preparazione di una assemblea nazionale delle delegate e dei delegati...

(3 Febbraio 2004)

Coordinamento RSU

Riunione nazionale del Coordinamento RSU (30 gennaio 2004)

Il documento base per la discussione tra le delegate ed i delegati Rsu

L’assemblea nazionale delle delegate e dei delegati Rsu che si intende costruire con questa discussione è un appuntamento necessario ed importante che può ridare impulso all'iniziativa sindacale in un contesto caratterizzato da una accellerazione dell'offensiva di Governo e padroni ma anche da una inadeguata iniziativa sindacale che si sostanzia anche nella pratica di linee che,...

(3 Febbraio 2004)

Coordinamento RSU

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 |    >>

39233