">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Circolo Alternativa di classe (SP)

(457 notizie - pagina 1 di 23)

IN OMBRA DALL'OSTENTATA COMPETIZIONE ELETTORALE
GLI INQUIETANTI RISCHI DELLA COMPETIZIONE GLOBALE

Editoriale del n. 137 di "Alternativa di Classe" Come l'anno scorso (vedi ALTERNATIVA DI CLASSE Anno XI n. 125 a pag. 1), il Governo Meloni ha voluto “festeggiare” il Primo Maggio con un suo decreto in materia di lavoro. Il Consiglio dei Ministri lo ha varato il giorno prima, con lo stanziamento di 74 miliardi di euro fino al 2027, di cui 42 provenienti dalla UE. Si tratta di deduzioni...

(25 Maggio 2024)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

E' uscito il n. 137 di "Alternativa di Classe"

Indice: Attualità politica. In ombra dall'ostentata competizione elettorale gli inquietanti rischi della competizione globale........pag. 1 Ricorrenze storiche. La rivolta zingara nei campi di concentramento...............................................................................pag. 3 Politica internazionale. Anche in Etiopia a soffrire e a morire sono i proletari....................................................................

(24 Maggio 2024)

Alternativa di Classe

CONTRO LE STRAGI DELLA GUERRA IMPERIALISTA E LA STRAGE SUI POSTI DI LAVORO

Volantino distribuito il 1° maggio Quanto sta avvenendo nel mondo, ed in particolare qui in Europa, tra Ucraina e Russia, e in Medio Oriente, a partire da Gaza, è il sintomo di un rinnovato scontro internazionale fra imperialismi. Il genocidio di palestinesi, che sta portando avanti il Governo di Israele a Gaza, è uno degli aspetti più atroci che tale scontro produce, e dimostra...

(2 Maggio 2024)

ALTERNATIVA DI CLASSE


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

SOLDI PER I CAPITALISTI E SACRIFICI PER I LAVORATORI ANCHE IN FRANCIA

Dal n. 136 di "Alternativa di Classe" Il governo francese ha abbassato le previsioni per la crescita del PIL nel 2024 all'1% dall'1,4%, poichè le guerre in Ucraina e Gaza e il rallentamento dei principali partner commerciali, Germania e Cina, hanno oscurato le prospettive. Il premier cinese Li Qiang ha sottolineato l'importanza della costruzione di una relazione stabile tra Cina e Francia, sottolineando...

(30 Aprile 2024)

Alternativa di Classe


in: «Lotte operaie nella crisi»

NELLA STRATEGIA BELLICA APERTASI NEL MONDO
A RIMETTERCI SONO I PROLETARI

Editoriale del n. 136 di "Alternativa di Classe" Nell'ambito dello scontro in Medio Oriente, dopo un pesantissimo raid in Siria, avvenuto a fine Marzo, che aveva provocato ben 44 morti ad Aleppo, Israele ha continuato gli attacchi al nord, in Libano e in Siria, contro Hezbollah, ed il 1° Aprile ha distrutto il consolato iraniano a Damasco, uccidendo, fra l'altro, un alto comandante dei “Guardiani...

(23 Aprile 2024)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

E' uscito il n. 136 di Alternativa di Classe

Indice: Attualità politica. Nella strategia bellica aperta nel mondo a rimetterci sono i proletari....................................................pag. 1; Politica internazionale. Soldi per i capitalisti e sacrifici per i lavoratori anche in Francia.................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. A Battipaglia nel '69.............................................................................................................................

(22 Aprile 2024)

Alternativa di Classe

LA REPUBBLICA SOVIETICA D'UNGHERIA DEL 1919

Pubblichiamo integralmente questo contributo, già apparso - con qualche lieve taglio - sul n. 135 di "Alternativa di Classe" L'Ungheria già nel 1848, durante la lotta per affermare il loro diritto di esistere come nazione, aveva subito una cruenta repressione, che aveva visto ammazzati circa 9000 ungheresi; ma la borghesia si era dimostrata debole e incapace di liberarla dall'oppressione...

(29 Marzo 2024)

Alternativa di Classe


in: «La nostra storia»

LA UE CERCA COMPATTEZZA
SUL TERRENO DEL MILITARISMO

Editoriale del n. 135 di Alternativa di Classe Le guerre, finora “di area”, che infiammano lo scenario internazionale non accennano a diminuire, ma anzi si stanno intensificando, soprattutto in Medio Oriente, e specialmente sul Mar Rosso, mentre a Gaza c'è addirittura “crisi umanitaria” per i palestinesi, cui a volte arrivano a mancare del tutto cibo e acqua. La schiacciante...

(21 Marzo 2024)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

E' uscito il n. 135 di Alternativa di Classe

Indice: Attualità politica. La UE cerca compattezza sul terreno del militarismo............................................................................pag. 1; Politica internazionale. Le lotte dei lavoratori in Indonesia...............................................................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. La Repubblica sovietica d'Ungheria del 1919......................................................................................

(20 Marzo 2024)

Alternativa di Classe

CONTRO LA GUERRA E LA REPRESSIONE

Volantino in distribuzione La mattina del 23 Febbraio la Polizia ha caricato pesantemente e con violenza a Pisa e a Firenze cortei di studenti inermi e minorenni, provocando diversi ferimenti e contusioni. Le manifestazioni erano contro il genocidio in atto a Gaza, e, in definitiva, contro la guerra. Che non si tratti di iniziative locali lo dimostra il fatto che anche in precedenti occasioni, relative...

(25 Febbraio 2024)

Alternativa di Classe


in: «Storie di ordinaria repressione»

CONTRO LA DITTATURA IN MYANMAR,
PER LA SOLIDARIETA' PROLETARIA

Dal n. 134 di "Alternativa di Classe" La Birmania (dal 18 Giugno 1989 ufficialmente Myanmar) è uno Stato dell'Asia sudorientale. Occupa parte della costa occidentale della penisola indocinese, è affacciato sul Golfo del Bengala e sul Mar delle Andamane, e confina, da ovest ad est, con Bangladesh, India, Cina, Laos e Thailandia. Il 4 Gennaio 1948 la nazione si trasformò in una repubblica...

(24 Febbraio 2024)

Alternativa di Classe

SEMPRE PIU' SPAZIO ALL'OPZIONE MILITARE
NELLA CONTESA IMPERIALISTA INTERNAZIONALE

Editoriale del n. 134 di "Alternativa di Classe" Per dare un'importante immagine di sé, sia all'interno, mostrando di volere trovare una “soluzione” alla questione della immigrazione clandestina, sia verso l'estero, ponendosi come centro politico europeo per i rapporti politici ed economici con l'Africa, il Governo Meloni ha organizzato il Summit di Roma del 28 e 29 Gennaio scorsi....

(17 Febbraio 2024)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

E' uscito il n. 134 di Alternativa di Classe"

Indice: Attualità politica. Sempre più spazio all'opzione militare nella contesa imperialista internazionale..................................pag. 1; Politica internazionale. Contro la dittatura in Myanmar, per la solidarietà proletaria........................................................pag. 3; Ricorrenze storiche. L'intervento militare cinese in Vietnam...............................................................................................

(16 Febbraio 2024)

Alternativa di Classe

CRESCE LA TENSIONE PER IL CONTROLLO DELLA GUYANA

Dal n. 133 di "Alternativa di Classe" La Guyana, affacciata sull'Oceano Atlantico, a Nord confina con Venezuela e Brasile, e a Est con il Suriname. Nella “Guyana Esequiba” ci sono importanti riserve di oro, diamanti, ferro e altri minerali preziosi: è un territorio scarsamente popolato, ma molto ricco e interessante per le mire del capitalismo estrattivo. E una delle maggiori fonti...

(26 Gennaio 2024)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

E' INIZIATO IL 2024 ALL'INSEGNA DEL BELLICISMO

Editoriale del n. 133 di Alternativa di Classe Pur non volendo sottovalutare le tragicomiche pistolettate “freudiane” di Capodanno da parte di qualche “Fratello d'Italia”, il 2024 è iniziato sotto ben altri brutti auspici. Ha cominciato il Governo di Israele con le previsioni di B. Netanyahu sui tempi lunghi della guerra in corso contro lo “Stato-ombra” di...

(20 Gennaio 2024)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

E' uscito il n. 133 di Alternativa di Classe

Indice: Attualità politica. E' iniziato il 2024 all'insegna del bellicismo..........................................................................................pag. 1; Politica internazionale. Cresce la tensione per il controllo della Guyana...........................................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. Trotzsky esule da Alma Ata in poi.......................................................................................................

(19 Gennaio 2024)

Alternativa di Classe

La crisi economica in Germania

Dal n. 132 di "Alternativa di Classe" La Germania, considerata da sempre il motore dell'economia europea, è in una crisi profonda. Tre notizie recenti confermano la grave situazione. La prima è che il fatturato della BASF, il più grande gruppo chimico del mondo, è crollato del 25%, e gli utili del 76%. L'Amministratore delegato, Martin Baudermuller, ha dichiarato: 'Sono...

(28 Dicembre 2023)

Alternativa di Classe


in: «Il capitalismo è crisi»

TRA CAMBIAMENTO CLIMATICO E GUERRE
VANNO DIFESE LE CONDIZIONI DI VITA DEI PROLETARI

Editoriale del n. 132 di "Alternativa di Classe “Il destino dell'umanità è in bilico”. Così aveva esordito il Segretario Generale dell'ONU, A. Guterres, all'avvio della “Conference of Parties”, la Cop28, tenutasi a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti (E.A.U.) dal 30 Novembre scorso, con, in programma, un “Global Stocktake (Bilancio Globale)” su...

(20 Dicembre 2023)

Alternativa di Classe

E' uscito il n. 132 di Alternativa di Classe

Indice: Attualità politica. Tra cambiamento climatico e guerre vanno difese le condizioni di vita dei proletari............................pag. 1; Politica internazionale. La crisi economica in Germania....................................................................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. Ad Avola nel '68...................................................................................................................................

(19 Dicembre 2023)

Alternativa di Classe

Storico massacro allo sciopero degli operai bananieri in Colombia

Da "Alternativa di Classe" n. 131 Agli inizi del secolo XX° in Colombia le compagnie americane e inglesi ebbero quasi in regalo i giacimenti di petrolio, oro e metalli preziosi, dal momento che furono consegnati loro vasti territori, perchè potessero produrre banane, cacao, caucciù e tabacco. Ovviamente, un'impresa cerca di sfruttare al massimo la forza-lavoro: il personale impiegato...

(30 Novembre 2023)

Alternativa di Classe


in: «La nostra storia»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

81067