il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

Circolo Alternativa di classe (SP)

(389 notizie - pagina 1 di 20)

GRANDI PROTESTE DEI LAVORATORI IN ECUADOR

Dal n. 115 di "Alternativa di Classe" Verso la fine degli anni Novanta l'Ecuador ha attraversato una delle peggiori crisi economico-finanziarie della sua storia. A fronte di un'inflazione intorno al 60%, di una massiccia fuga di capitali e di un settore delle esportazioni in ginocchio, il governo della repubblica andina, allora guidato da Jamil Mahuad, scelse di salvare il sistema finanziario, garantendo...

(28 Luglio 2022)

Alternativa di Classe


in: «Lotte operaie nella crisi»

VERSO UNA NUOVA "GLOBALIZZAZIONE" BIPOLARE?

Editoriale del n. 115 di "Alternativa di Classe" A Bruxelles il 23 e il 24 Giugno scorsi si è tenuto un importante Consiglio Europeo, che, dopo un vertice con i Paesi dei Balcani occidentali (e cioè Serbia, Montenegro, Kosovo, Albania, Macedonia del Nord e Bosnia-Erzegovina), intenzionati ad entrare nella UE, ha preso, fra l'altro, la decisione di conferire all'Ucraina, insiema alla Moldavia,...

(21 Luglio 2022)

Alternativa di Classe

E' uscito il n. 115 di Alternativa di Classe

Attualità politica. Verso una nuova “globalizzazione” bipolare?........................................................................................pag. 1; Politica internazionale. Grandi proteste dei lavoratori in Ecuador.....................................................................................pag. 4;ù Ricorrenze storiche. Opposizione tra i militari della...

(20 Luglio 2022)

Alternativa di Classe

RIDUZIONE DELLA GIORNATA LAVORATIVA:
OBIETTIVO STORICO DEL MOVIMENTO OPERAIO

La lotta per l'abbassamento dell'orario di lavoro è stata, nella storia del movimento operaio di fine Ottocento e Novecento, dura e difficile, e non tutti i Paesi arrivarono nello stesso tempo a leggi che introducevano la giornata lavorativa di otto ore. Furono necessari anni di dure lotte, che costarono la vita a molte lavoratrici e lavoratori. Già l'inizio della Rivoluzione industriale...

(27 Giugno 2022)

Alternativa di Classe


in: «La nostra storia»

CONTRO LE SCELTE BELLICISTE E ANTIOPERAIE
DELL'IMPERIALISMO DI CASA NOSTRA

Editoriale del n. 114 di "Alternativa di Classe" Mentre ci stiamo avvicinando alla fine del quarto mese di guerra nel continente europeo, Venerdì 3 Giugno il Consiglio UE ha adottato una sesta tranche di sanzioni alla Russia. Riguarda, fondamentalmente, l'embargo sui combustibili petroliferi liquidi via mare, con “deroga temporanea” per Bulgaria e Croazia; lo stop completo vi sarà...

(19 Giugno 2022)

Alternativa di Classe

E' uscito il n. 114 di Alternativa di Classe

Attualità politica. Contro le scelte belliciste e antioperaie dell'imperialismo di casa nostra...............................................pag. 1; Politica internazionale. La crisi capitalistica e le lotte dei lavoratori iraniani....................................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. Riduzione della giornata lavorativa: obiettivo storico del movimento...

(17 Giugno 2022)

Alternativa di Classe

IMPERIALISMO, GUERRA E SFRUTTAMENTO IN CONGO

Dal n. 113 di "Alternativa di Classe" E' una guerra strisciante quella in Congo. In una fuga perenne da violenze e scontri armati, la popolazione civile della Repubblica democratica del Congo è esposta a costanti pericoli. I rapimenti, gli attacchi a scuole e ospedali, sono solo alcune delle violenze perpetrate dai gruppi armati che si contendono il territorio e le sue importanti risorse naturali. In...

(27 Maggio 2022)

Alternativa di Classe


in: «Scenari africani»

OLTRE LO SCIOPERO DEL 20 MAGGIO
CONTRO LA GUERRA IMPERIALISTA

Editoriale del n. 113 di "Alternativa di Classe" Il 9 Maggio, anniversario della vittoria sul nazismo, con la sua resa nel 1945, è diventata con V. Putin la principale festa nazionale della Russia, e molti ritenevano che quest'anno fosse la data destinata anche ad una sua celebrazione dell'Ucraina ormai “denazificata”. In realtà, soprattutto a causa degli armamenti forniti...

(19 Maggio 2022)

Alternativa di Classe


in: «Ucraina: un paese conteso»

E' uscito il n. 113 di Alternativa di Classe

Indice: Attualità politica. Oltre lo sciopero del 20 Maggio, contro la guerra imperialista..............................................................pag. 1; Politica internazionale. Imperialismo, guerra e sfruttamento in Congo..............................................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. La prima strage della Repubblica italiana............................................................................................

(19 Maggio 2022)

Alternativa di Classe

MANOVRE IMPERIALISTE E LOTTA DI CLASSE IN SRI LANKA

Dal n. 112 di Alternativa di Classe Situato in una posizione geografica strategica, lo Sri Lanka è attivamente “corteggiato” dalla Cina e dalla vicina India. Entrambi i Paesi asiatici imperialisti hanno programmi e interessi specifici: la Cina nel contesto dell'iniziativa ”Belt and road initiative”, mentre l'India all'interno del piano ”Neighbourhood first programme”,...

(28 Aprile 2022)

Alternativa di Classe


in: «Lotte operaie nella crisi»

SCELTE MILITARI ED ENERGETICHE
NELLO SCONTRO CAPITALISTICO GLOBALE

Editoriale del n. 112 di Alternativa di Classe Sono ormai circa due mesi che continua la guerra in Ucraina con la Russia intervenutavi direttamente (vedi ALTERNATIVA DI CLASSE Anno X n. 111 a pag. 1). E' solo uno dei 59 focolai sparsi per il mondo, ma risulta in questo momento più determinante degli altri, dato il fatto che gli USA, in primo luogo, puntano forte su tale nazione, sia economicamente,...

(21 Aprile 2022)

Alternativa di Classe


in: «Ucraina: un paese conteso»

E' uscito il n. 112 di Alternativa di Classe

Attualità politica. Scelte militari ed energetiche nello scontro imperialistico globale........................................................pag. 1; Politica internazionale. Manovre imperialiste e lotta di classe in Sri Lanka......................................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. La guerra delle Falkland/Malvine........................................................................................................

(20 Aprile 2022)

Alternativa di Classe

YEMEN: CRIMINI IMPERIALISTI E SOLIDARIETA' DI CLASSE

Lo Yemen occupa una posizione strategica, controllando una parte dello Stretto di Bab el Mandeb, che collega il Mar Rosso con il Golfo di Aden, da cui transitano le petroliere. Lo Yemen è un Paese davanti al quale scorrono milioni di barili di petrolio al giorno, milioni di tonnellate di merci, e gli interessi economici e geopolitici di tutte le potenze mediorientali e internazionali. La fascia...

(28 Marzo 2022)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

CONTRO LA GUERRA IMPERIALISTA
OPPOSIZIONE DI CLASSE INTERNAZIONALISTA

Editoriale del n. 111 di Alternativa di Classe Il 24 Febbraio scorso forze militari russe hanno passato il confine, penetrando in Ucraina, per quella che V. Putin ha definito “un'operazione militare speciale”. L'intervento diretto della potenza nucleare segue un periodo di “guerra a bassa intensità”, combattuta dai secessionisti del Donbass, filo-russi, e le truppe del...

(20 Marzo 2022)

Alternativa di Classe


in: «Ucraina: un paese conteso»

E' uscito il n. 111 di Alternativa di Classe

Indice: Attualità politica. Contro la guerra imperialista opposizione di classe internazionalista....................................................pag. 1; Politica internazionale. Yemen: crimini imperialisti e solidarietà di classe........................................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. Canale di Otranto: ennesima strage di Stato.........................................................................................

(18 Marzo 2022)

Alternativa di Classe

UNITA' DELLA CLASSE
CONTRO OGNI IMPERIALISMO

Alle guerre in corso in Siria, in Afghanistan, in Yemen, in Sudan, in Libia, in Etiopia, in Mali e altrove, si aggiunge ora quella in Ucraina. In realtà, sono almeno otto (8) anni che vi si trascina una “guerra a bassa intensità”, formalmente dovuta a “dispute territoriali” fra la Russia e la stessa Ucraina. Con l'avvio della invasione da parte della Russia, i...

(7 Marzo 2022)

ALTERNATIVA DI CLASSE IL PANE E LE ROSE – Collettivo Redazionale di Roma


in: «Ucraina: un paese conteso»

IL TRATTATO DI PARIGI, 75 ANNI FA

Dal n. 110 di Alternativa di Classe La Seconda Guerra Mondiale ha causato la morte di 60-70 milioni di persone, dove la maggior parte era costituita dal proletariato, soprattutto contadino, che avevano pagato con la vita la difesa degli interessi della borghesia. La guerra, oggi come già allora, è solo uno scontro di interessi imperialistici che i vari stati combattono per la conquista...

(25 Febbraio 2022)

Alternativa di Classe

L'UNITA' DI LOTTA FRA OPERAI E STUDENTI
DIVENTA UNA NECESSITA'

Editoriale del n. 110 di "Alternativa di Classe" Per la politica nazionale ufficiale, il principale evento del primo scorcio di questo mese è stata senza dubbio la rielezione di Sergio Mattarella a presidente della Repubblica. In un momento di unità nazionale come quello attuale, è risultato troppo difficile trovare una figura gradita a tutti i partiti ed in grado di esprimere...

(19 Febbraio 2022)

Alternativa di Classe

E' uscito il n. 110 di Alternativa di Classe

Attualità politica. L'unità di lotta tra operai e studenti diventa una necessità.....................................................................pag. 1; Politica internazionale. Con i proletari ucraini e contro tutti gli imperialismi....................................................................pag. 3; Ricorrenze storiche. Il Trattato di Parigi di 75 anni fa..........................................................................................................

(18 Febbraio 2022)

Alternativa di Classe

SOSTEGNO INTERNAZIONALISTA AI PROLETARI INDIANI

Dal n. 109 di "Alternativa di Classe" L'India è il secondo Paese più popoloso al mondo e si prevede che entro il 2025 la sua popolazione supererà quella della Cina. Quasi 294 milioni di indiani vivono con meno di un dollaro al giorno e lottano per la propria sopravvivenza. Quasi 200 milioni di persone sono malnutrite: il 38% dei bambini sotto i cinque anni soffre la fame e oltre...

(26 Gennaio 2022)

Alternativa di Classe


in: «Lotte operaie nella crisi»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

71680