">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Circolo Alternativa di classe (SP)

(451 notizie - pagina 1 di 23)

LA REPUBBLICA SOVIETICA D'UNGHERIA DEL 1919

Pubblichiamo integralmente questo contributo, già apparso - con qualche lieve taglio - sul n. 135 di "Alternativa di Classe" L'Ungheria già nel 1848, durante la lotta per affermare il loro diritto di esistere come nazione, aveva subito una cruenta repressione, che aveva visto ammazzati circa 9000 ungheresi; ma la borghesia si era dimostrata debole e incapace di liberarla dall'oppressione...

(29 Marzo 2024)

Alternativa di Classe


in: «La nostra storia»

LA UE CERCA COMPATTEZZA
SUL TERRENO DEL MILITARISMO

Editoriale del n. 135 di Alternativa di Classe Le guerre, finora “di area”, che infiammano lo scenario internazionale non accennano a diminuire, ma anzi si stanno intensificando, soprattutto in Medio Oriente, e specialmente sul Mar Rosso, mentre a Gaza c'è addirittura “crisi umanitaria” per i palestinesi, cui a volte arrivano a mancare del tutto cibo e acqua. La schiacciante...

(21 Marzo 2024)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

E' uscito il n. 135 di Alternativa di Classe

Indice: Attualità politica. La UE cerca compattezza sul terreno del militarismo............................................................................pag. 1; Politica internazionale. Le lotte dei lavoratori in Indonesia...............................................................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. La Repubblica sovietica d'Ungheria del 1919......................................................................................

(20 Marzo 2024)

Alternativa di Classe

CONTRO LA GUERRA E LA REPRESSIONE

Volantino in distribuzione La mattina del 23 Febbraio la Polizia ha caricato pesantemente e con violenza a Pisa e a Firenze cortei di studenti inermi e minorenni, provocando diversi ferimenti e contusioni. Le manifestazioni erano contro il genocidio in atto a Gaza, e, in definitiva, contro la guerra. Che non si tratti di iniziative locali lo dimostra il fatto che anche in precedenti occasioni, relative...

(25 Febbraio 2024)

Alternativa di Classe


in: «Storie di ordinaria repressione»

CONTRO LA DITTATURA IN MYANMAR,
PER LA SOLIDARIETA' PROLETARIA

Dal n. 134 di "Alternativa di Classe" La Birmania (dal 18 Giugno 1989 ufficialmente Myanmar) è uno Stato dell'Asia sudorientale. Occupa parte della costa occidentale della penisola indocinese, è affacciato sul Golfo del Bengala e sul Mar delle Andamane, e confina, da ovest ad est, con Bangladesh, India, Cina, Laos e Thailandia. Il 4 Gennaio 1948 la nazione si trasformò in una repubblica...

(24 Febbraio 2024)

Alternativa di Classe

SEMPRE PIU' SPAZIO ALL'OPZIONE MILITARE
NELLA CONTESA IMPERIALISTA INTERNAZIONALE

Editoriale del n. 134 di "Alternativa di Classe" Per dare un'importante immagine di sé, sia all'interno, mostrando di volere trovare una “soluzione” alla questione della immigrazione clandestina, sia verso l'estero, ponendosi come centro politico europeo per i rapporti politici ed economici con l'Africa, il Governo Meloni ha organizzato il Summit di Roma del 28 e 29 Gennaio scorsi....

(17 Febbraio 2024)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

E' uscito il n. 134 di Alternativa di Classe"

Indice: Attualità politica. Sempre più spazio all'opzione militare nella contesa imperialista internazionale..................................pag. 1; Politica internazionale. Contro la dittatura in Myanmar, per la solidarietà proletaria........................................................pag. 3; Ricorrenze storiche. L'intervento militare cinese in Vietnam...............................................................................................

(16 Febbraio 2024)

Alternativa di Classe

CRESCE LA TENSIONE PER IL CONTROLLO DELLA GUYANA

Dal n. 133 di "Alternativa di Classe" La Guyana, affacciata sull'Oceano Atlantico, a Nord confina con Venezuela e Brasile, e a Est con il Suriname. Nella “Guyana Esequiba” ci sono importanti riserve di oro, diamanti, ferro e altri minerali preziosi: è un territorio scarsamente popolato, ma molto ricco e interessante per le mire del capitalismo estrattivo. E una delle maggiori fonti...

(26 Gennaio 2024)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

E' INIZIATO IL 2024 ALL'INSEGNA DEL BELLICISMO

Editoriale del n. 133 di Alternativa di Classe Pur non volendo sottovalutare le tragicomiche pistolettate “freudiane” di Capodanno da parte di qualche “Fratello d'Italia”, il 2024 è iniziato sotto ben altri brutti auspici. Ha cominciato il Governo di Israele con le previsioni di B. Netanyahu sui tempi lunghi della guerra in corso contro lo “Stato-ombra” di...

(20 Gennaio 2024)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

E' uscito il n. 133 di Alternativa di Classe

Indice: Attualità politica. E' iniziato il 2024 all'insegna del bellicismo..........................................................................................pag. 1; Politica internazionale. Cresce la tensione per il controllo della Guyana...........................................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. Trotzsky esule da Alma Ata in poi.......................................................................................................

(19 Gennaio 2024)

Alternativa di Classe

La crisi economica in Germania

Dal n. 132 di "Alternativa di Classe" La Germania, considerata da sempre il motore dell'economia europea, è in una crisi profonda. Tre notizie recenti confermano la grave situazione. La prima è che il fatturato della BASF, il più grande gruppo chimico del mondo, è crollato del 25%, e gli utili del 76%. L'Amministratore delegato, Martin Baudermuller, ha dichiarato: 'Sono...

(28 Dicembre 2023)

Alternativa di Classe


in: «Il capitalismo è crisi»

TRA CAMBIAMENTO CLIMATICO E GUERRE
VANNO DIFESE LE CONDIZIONI DI VITA DEI PROLETARI

Editoriale del n. 132 di "Alternativa di Classe “Il destino dell'umanità è in bilico”. Così aveva esordito il Segretario Generale dell'ONU, A. Guterres, all'avvio della “Conference of Parties”, la Cop28, tenutasi a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti (E.A.U.) dal 30 Novembre scorso, con, in programma, un “Global Stocktake (Bilancio Globale)” su...

(20 Dicembre 2023)

Alternativa di Classe

E' uscito il n. 132 di Alternativa di Classe

Indice: Attualità politica. Tra cambiamento climatico e guerre vanno difese le condizioni di vita dei proletari............................pag. 1; Politica internazionale. La crisi economica in Germania....................................................................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. Ad Avola nel '68...................................................................................................................................

(19 Dicembre 2023)

Alternativa di Classe

Storico massacro allo sciopero degli operai bananieri in Colombia

Da "Alternativa di Classe" n. 131 Agli inizi del secolo XX° in Colombia le compagnie americane e inglesi ebbero quasi in regalo i giacimenti di petrolio, oro e metalli preziosi, dal momento che furono consegnati loro vasti territori, perchè potessero produrre banane, cacao, caucciù e tabacco. Ovviamente, un'impresa cerca di sfruttare al massimo la forza-lavoro: il personale impiegato...

(30 Novembre 2023)

Alternativa di Classe


in: «La nostra storia»

LOTTIAMO PER AUMENTARE IL SALARIO REALE!

Editoriale del n. 131 di Alternativa di Classe Il Disegno di Legge di bilancio, ulteriormente peggiorato rispetto alle prime bozze, non è stato riconosciuto sufficiente dalla UE, che chiede una prossima ulteriore manovra aggiuntiva, con altri tagli alle spese, dato che non ne sarebbe “pienamente rispettato il tetto”. Mentre il Governo gongola per la “promozione” da parte...

(25 Novembre 2023)

Alternativa di Classe

E' uscito il n. 131 di Alternativa di Classe

Indice: Attualità politica. Lottiamo per aumentare il salario reale!.................................................................................................pag. 1; Politica internazionale. Mobilitazioni dei lavoratori negli USA.........................................................................................pag. 4; Ricorrenze storiche. Storico massacro allo sciopero degli...

(24 Novembre 2023)

Alternativa di Classe

CONTRO IL GENOCIDIO DI GAZA
NO A TUTTI I NAZIONALISMI MEDIORIENTALI

Volantino in corso di distribuzione Non si può rimanere indifferenti a quanto sta avvenendo. Il Governo di Israele, dopo decenni di “tiro al bersaglio” nel bantustan in cui ha confinato la maggior parte dei palestinesi, sta ora conducendo una guerra di sterminio, con la scusa di voler colpire i “terroristi” di Hamas, contro l'intera popolazione di Gaza, rendendole la...

(15 Novembre 2023)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

CONTRO IL FURORE NAZIONALISTA
PIU' LOTTA DI CLASSE ANCHE NEL CAUCASO

Dal n. 130 di "Alternativa di Classe" In pochi giorni le forze armate azerbaigiane hanno schiacciato quelle del Nagorno-Karabakh, una piccola enclave (territorio situato entro i confini di uno Stato, ma politicamente dipendente da un altro Stato) armena, che si separò dall'Azerbaijan tre decenni fa, durante il crollo dell'Unione Sovietica. Decine di migliaia di residenti del Nagorno-Karabakh...

(27 Ottobre 2023)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

SCONFIGGERE OVUNQUE IL VIRUS DEL NAZIONALISMO

Editoriale del n. 130 di "Alternativa di Classe" Dopo l'approvazione in Parlamento della Nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza (NaDEF), che prevedeva lo “scostamento di bilancio”, vale a dire un aumento del debito pubblico, il Consiglio dei Ministri del Governo Meloni, riunitosi Lunedì 16, ha varato il Documento Programmatico di Bilancio (DPB), da inviare a Bruxelles,...

(21 Ottobre 2023)

Alternativa di Classe

E' uscito il n. 130 di Alternativa di Classe

Attualità politica. Sconfiggere ovunque il virus del nazionalismo......................................................................................pag. 1; Politica internazionale. Contro il furore nazionalista, più lotta di classe anche nel Caucaso.............................................pag. 4; Ricorrenze storiche. Disastro di Dawson: una strage di immigrati.......................................................................................

(20 Ottobre 2023)

Alternativa di Classe

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

80498