il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 106 di Alternativa di Classe
    (26 Ottobre 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI

    SITI WEB

    greenreport

    (84 notizie - pagina 1 di 5)

    Il Clima in Italia, Wwf: siamo alla frutta. L’anno nero dell’agricoltura

    Siccità, nubifragi e caldo record finiscono sulle tavole degli italiani con cibo in minor quantità e prezzi alle stelle «Il caos climatico compromette le produzioni agricole, ma allo stesso tempo la produzione, distribuzione e consumo di cibo lavorano come cause dirette del cambiamento climatico: basti pensare che il sistema alimentare contribuisce per circa il 37% alle emissioni...

    (19 Ottobre 2021)

    greenreport


    in: «Global Warming»

    Affaire du Siècle, sentenza storica in Francia: Tribunale ordina allo Stato di rispettare i suoi impegni climatici

    Il prossimo presidente della Repubblica dovrà fare una politica climatica sotto esame giudiziario Oggi, il tribunale amministrativo di Parigi ha emesso la decisione finale sull’Affaire du Siècle e ha ordinato allo Stato francese di adottare «tutte le misure necessarie» per riparare, entro il 31 dicembre 2022, il danno ecologico causato dal superamento illegale dei budget...

    (14 Ottobre 2021)

    Umberto Mazzantini - greenreport


    in: «Global Warming»

    Nuova Zelanda: la Corte suprema dice no alle miniere sottomarine

    Le associazioni: «Ora non c'è nulla che si frapponga tra il governo e il divieto di estrazione dei fondali marini» Secondo Kiwis Against Seabed Mining KASM, dopo la sentenza della Corte Suprema contro un’autorizzazione all’estrazione dei fondali marini, «Non c’è nulla che impedisca al governo di vietare l’industria sperimentale dalle acque della...

    (5 Ottobre 2021)

    greenreport


    in: «Il saccheggio del territorio»

    Lo scioglimento dei ghiacciai sposta la crosta terrestre

    Su scale temporali recenti, la Terra si comporta come un elastico, mentre in migliaia di anni si comporta più come un fluido Secondo lo studio “The Global Fingerprint of Modern Ice-Mass Loss on 3-D Crustal Motion”, pubblicato su Geophysical Research Letters da un team di ricercatori statunitensi guidato da Sophie Coulson del Department of Earth and planetary sciences dell’Harvard...

    (24 Settembre 2021)

    greenreport


    in: «Global Warming»

    Un tunnel sottomarino per scaricare in mare l’acqua contaminata di Fukushima Daiichi

    La Cina: comportamento irresponsabile verso i Paesi vicini. E l’esercito Usa scarica acqua inquinata da PFOS a Okinawa Il 25 agosto la Tokyo Electric Power Company Holdings (TEPCO) si è nuovamente scusata «Per il grande onere e l’inconveniente che l’incidente alla centrale nucleare di Fukushima Daiichi ha causato alla gente di Fukushima e alla società nel suo insieme»....

    (4 Settembre 2021)

    greenreport


    in: «Nucleare? No grazie!»

    La deforestazione fa perdere le ali agli insetti della Nuova Zelanda

    L’impatto umano sta causando un’evoluzione rapidissima in alcune specie di insetti Lo studio “Anthropogenic evolution in an insect wing polymorphism following widespread deforestation”, pubblicato recentemente su Biology Letters da un team di ricercatori neozelandesi del Department of zoology dell’università di Otago ha rivelato nuove prove della rapida evoluzione...

    (25 Agosto 2021)

    greenreport


    in: «Il saccheggio del territorio»

    La Regione Toscana approva il nuovo calendario venatorio, ma il Wwf annuncia battaglia legale

    «Non bastano due sentenze del Tar sui due precedenti calendari venatori: la Regione Toscana riapre di nuovo la caccia a specie dichiarate in declino e da tutelare da parte di Ue e ministero» Da greenreport Incredibile ma vero. Due specie dichiarate dall’Unione europea in grave declino e pertanto necessitanti di tutela; il Ministero che chiede alle Regioni di escluderle dai calendari...

    (11 Agosto 2021)

    Clima e agricoltura, i raccolti italiani stanno crollando sotto il peso degli eventi meteo estremi

    Coldiretti registra danni per oltre 1 miliardo di euro dall’inizio dell’anno, decimati i raccolti nazionali di frutta con cali dal 30 al 50% È al via con una settimana d’anticipo rispetto allo scorso anno la vendemmia 2021 in Italia, a valle delle ondate di calore causate dalla crisi climatica che hanno fatto schizzare le temperature oltre i 40°C accelerando la maturazione...

    (4 Agosto 2021)

    Greenreport


    in: «Global Warming»

    Incendi in Sardegna, agronomi, geologi e Pefc: prevenzione e gestione attiva per proteggere le foreste

    Ambiente e territorio una ineludibile priorità nell’agenda politica italiana Il Consiglio dell’Ordine nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali (Conaf), dice che in Sardegna son 20.000 ettari, secondo le previsioni più ottimistiche, quelli inceneriti dagli incendi, «Significa che 200 milioni metri quadrati di terreno sono stati completamente distrutti....

    (27 Luglio 2021)

    greenreport


    in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

    Senza forti misure di mitigazione, il cambiamento climatico aumenterà la mortalità da caldo in Europa

    L'aumento dei decessi legati al caldo supererà il calo della mortalità legata al freddo, soprattutto nel bacino del Mediterraneo Diversi studi hanno suggerito che il riscaldamento globale porterà a una diminuzione della mortalità attribuibile al freddo e ad un aumento dei decessi causati dal caldo. Ora, il nuovo studio “Projections of temperature attributable mortality...

    (9 Luglio 2021)

    Greenreport


    in: «Global Warming»

    Effetto rimbalzo: a Milano torna a salire l’inquinamento dell’aria

    Greenpeace: «Il salone dell’auto promuove un modello obsoleto e dannoso» Secondo lo studio “Satellite data reveal global air pollution rebound one year after first Covid-19 lockdown” pubblicato da Greenpeace Southeast Asia, «Anche a Milano, come in molte altre città del pianeta, i livelli di inquinamento atmosferico da biossido di azoto (NO2) hanno subito...

    (10 Giugno 2021)

    greenreport

    Lucca, quintali di cemento sull’antico porto fluviale e i resti archeologici

    La denuncia di Legambiente: sono state valutate le conseguenze di una cementificazione, che non risponde a logiche di utilità sociale ma a ben altri interessi?

    Tramite greenreport Proprio nel giorno in cui si celebra la giornata mondiale dell’Ambiente, in cui si afferma l’urgenza della tutela dei territori in nome della sostenibilità e della resilienza, a Lucca ci tocca assistere ad uno spregio, il cui impatto sarà valutabile non appena la cittadinanza potrà, con i propri occhi, apprezzare la mostruosità che si sta...

    (9 Giugno 2021)

    Legambiente Lucca


    in: «Il saccheggio del territorio»

    OK!Clima: informare e formare correttamente su cambiamento climatico e transizione ecologica

    Vacchiano, università statale di Milano: «La scienza è inutile se non viene raccontata»

    OK!Clima, un progetto di formazione finanziato da Fondazione Cariplo e realizzato da università Statale di Milano, università di Pavia e Italian Climate Network, promosso da Climate Media Center Italia e da Scienza in rete, nasce per promuovere una corretta ed efficace comunicazione sui temi legati cambiamento climatico e alla transizione ecologica. I promotori di OK!Clima ricordano...

    (3 Giugno 2021)

    greenreport


    in: «Global Warming»

    Le crescenti emissioni di gas serra stanno riducendo la stratosfera: – 400 m dal 1980

    La tendenza dovrebbe continuare in futuro e avere un impatto sul funzionamento dei sistemi di navigazione globali E’ noto sin dall’inizio del XXI secolo che la troposfera terrestre si sta espandendo a causa dei cambiamenti climatici. Allo stesso tempo, sono emerse ipotesi che la stratosfera (uno strato dell’atmosfera tra i 20 e 60 km sul livello del mare) dovrebbe ridursi, in parte...

    (15 Maggio 2021)

    greenreport


    in: «Global Warming»

    I Parchi nazionali dell’Arcipelago toscano e delle Foreste casentinesi nella Green list Iucn

    I due parchi toscani entrano nel gotha mondiale delle aree protette L’International union for the conservation of nature (Iucn), ha formalmente comunicato di avere inserito il Parco Nazionale Arcipelago Toscano e il Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, nella prestigiosa Green List, la lista che premia le eccellenze mondiali delle aree protette e che rappresenta un...

    (21 Aprile 2021)

    greenreport

    L’etichettatura climatica dei prodotti riduce la nostra impronta di CO2. Ma deve essere obbligatoria

    Un effetto che riguarda anche chi vuole intenzionalmente rimanere disinformato Le etichette climatiche che ci informano sull’impronta di carbonio di un prodotto a base di carne inducono molte persone a optare per alternative più rispettose del clima. Questo vale per le persone curiose dell’impronta di carbonio di un prodotto, nonché per coloro che evitano attivamente di voler...

    (31 Marzo 2021)

    greenreport


    in: «Global Warming»

    Inquinamento in città, Legambiente: «Stop agli Euro 4 diesel»

    Un’auto a gasolio Euro 4 inquina quanto 7 diesel più recenti o 20 auto a benzina

    «La pandemia da Covid non è una buona ragione per allentare la guardia sull’inquinamento» Legambiente Piemonte e Valle d’ricorda che «Lo stop alla circolazione dei veicoli Euro 4 diesel è vicino e non è più il momento di proroghe. Le ordinanze regionali che prevedevano il blocco per le auto più inquinanti erano in programma dal 1°ottobre,...

    (4 Gennaio 2021)

    greenreport

    Covid-19 colpisce più duramente le aree industrializzate o legate ad agricoltura intensiva

    Lo studio di ricercatori Bce e Università di Firenze

    Agnoletti: «Non è la densità demografica il fattore più determinante. È il momento di pensare a progetti mirati a rivitalizzare le aree rurali» Nelle aree meno industrializzate e dove resistono sistemi di agricoltura più tradizionale ci si ammala quasi tre volte di meno di Covid-19: 108 casi ogni 100 km quadrati, rispetto alle aree più industrializzate...

    (3 Dicembre 2020)

    greenreport.it


    in: «Covid-19 e dintorni»

    Quale Area marina protetta per l’Arcipelago Toscano

    Legambiente: sì a un percorso partecipativo con tempi certi. Basta ritardi e furbizie politiche

    Da greenreport.it La riapertura dell’Iter istitutivo dell’Area Marina protetta dell’Arcipelago Toscano – prevista da una legge del 1982 e dalla legge 394/91 sulle Aree Protette e confermata da tutti i successivi aggiornamenti legislativi e accordi internazionali sulla biodiversità e la protezione del mare sottoscritti dall’Italia – sembra orma ineludibile...

    (3 Novembre 2020)

    Legambiente Arcipelago Toscano

    Rifiuti urbani in Toscana, troppa discarica e poco riciclo in vista degli obiettivi Ue

    E’ quanto emerge dal nuovo studio “La gestione circolare dei rifiuti nel centro Italia”

    A causa della scarsità di impianti per gestire l'organico la nostra regione esporta un quantitativo pari a circa 157 kt l'anno, di cui circa 76 kt in Veneto Per la gestione dei rifiuti organici e per il tasso di riciclo, la nostra Toscana finisce dietro la lavagna, ma con le misure che sta adottando ha (avrebbe) il tempo ancora di recuperare per centrare gli obiettivi Eu. E’ quanto emerge...

    (10 Ottobre 2020)

    greenport


    in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

    <<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 |    >>

    30008