il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Piattaforma Comunista

(448 notizie - pagina 1 di 23)

A CHI GIOVANO LE ELEZIONI EUROPEE?

A fine maggio saremo chiamati a votare per le elezioni del parlamento europeo. Per incoraggiare le masse popolari, che da tempo e in maniera sempre crescente si astengono dalle tornate elettorali, i finanzieri internazionali e i grandi industriali, attraverso i loro media, affermano che l’UE è una gran bella cosa poiché dopo la Seconda Guerra mondiale ci sarebbe stato un periodo...

(23 Maggio 2019)

Salario minimo e profitto massimo

All’approssimarsi di tornate elettorali, i parlamentari borghesi e piccolo borghesi – che siano al governo o all’opposizione poco importa – depositano alle Camere provvedimenti legislativi «in difesa dei lavoratori». Con l’occasione delle prossime elezioni europee di maggio, i riflettori sono stati accesi sul salario minimo garantito per legge, all’esame...

(16 Maggio 2019)

Da “Scintilla”, n. 99 – maggio 2019

Elezioni europee: NON votare
Organizzare la LOTTA!

Domenica 26 maggio, saremo chiamati ad esprimerci su quale “cordata” dell’imperialismo siederà al parlamento di Bruxelles dove governa la legge del capitale monopolistico. Unione europea che, in stretto legame con la NATO (alleanza militare che impone le sue basi nucleari sul nostro territorio e che costa agli italiani 80 milioni di € al giorno!), come in Sardegna, territorio...

(14 Maggio 2019)

Ampliare il fronte di lotta! L’unità delle forze classiste è la condizione per la riscossa!

Come abbiamo segnalato nello scorso numero del giornale, la fase della bassa marea sta lasciando man mano il posto a un nuovo flusso della lotta di classe nel nostro paese. Settimana dopo settimana procede l’abbandono di molte illusioni sparse dai populisti fra lavoratori e i disoccupati e si verifica una ripresa graduale sul terreno delle lotte di massa, della mobilitazione, per ottenere risposte...

(10 Maggio 2019)

Da “Scintilla” n. 99, maggio 2019

Dai il 5 per mille a Scintilla Onlus!

Sostieni la nostra attività, contribuisci alla diffusione della stampa e della propaganda comunista con il 5 per mille della dichiarazione dei redditi! Nella dichiarazione dei redditi firma e fai firmare nel riquadro "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale etc." indicando il seguente codice fiscale: 976 637 805 89 Anche se non devi...

(7 Maggio 2019)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Culture contro»

Primo Maggio: viva la solidarietà e la lotta degli sfruttati e degli oppressi di tutti i paesi!

Questo Primo Maggio – giornata della solidarietà internazionale del proletariato – è contrassegnato dall’aggravamento su scala internazionale delle contraddizioni più importanti della nostra epoca: quella fra lavoro e capitale; quella fra i diversi gruppi del capitale finanziario e le diverse potenze imperialiste; quella fra l’imperialismo e i popoli e...

(30 Aprile 2019)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Lotte operaie nella crisi»

Combattere il fascismo sotto qualsiasi veste si presenti

E’ trascorso meno di un anno dall’insediamento del governo “gialloverde” presieduto da Conte ma di fatto 'dominato' dal vicepremier Salvini. In questi mesi, a fronte dei viaggi d’affari del Presidente del Consiglio - sempre alla ricerca di nuove fonti di profitto per i grandi gruppi capitalistici - e gli strafalcioni - politici e non solo - del “povero” Di...

(23 Aprile 2019)


in: «Ora e sempre Resistenza»

Il governo liberal-populista prepara un nuovo attacco ai lavoratori

Respingiamolo con il fronte unico di lotta

Dietro le cortine fumogene della Flat Tax, dello sblocco dei cantieri e della “legittima difesa”, il governo reazionario di Salvini e Di Maio prepara una micidiale offensiva al movimento operaio e sindacale. Il Consiglio dei Ministri del 28 febbraio 2019 ha approvato dieci disegni di legge di delega. Uno di essi delega il Governo ad adottare uno o più decreti legislativi di semplificazione...

(13 Aprile 2019)

Da Scintilla n. 98 – aprile 2019


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

L’“affare cinese” e le capriole della borghesia italiana

Le polemiche emerse riguardo la firma del Memorandum e dei 29 accordi finanziari, commerciali e istituzionali tra il governo italiano e quello cinese nell’ambito del progetto “Belt and Road Initiative” (BRI), avvenuta il 23 marzo scorso, hanno messo in luce che il nostro paese è direttamente implicato nella disputa fra l’imperialismo nordamericano e quello cinese per...

(9 Aprile 2019)

Da Scintilla n. 98 – aprile 2019

Settanta anni di guerra, terrore e reazione politica
Fuori l’Italia dalla NATO!

Settanta anni fa, il 4 aprile 1949, fu firmato a Washington il Patto Atlantico, istitutivo della NATO. Questo Patto fu stabilito da una coalizione di 12 paesi imperialisti e capitalisti occidentali, diretti dagli Stati Uniti, come un'organizzazione di accerchiamento militare, di aggressione, di attacco e di guerra contro l'Unione Sovietica e le democrazie popolari. La NATO fu concepita fin dalla...

(4 Aprile 2019)

Da Scintilla n. 98 – aprile 2019


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Leggete Scintilla n. 98 - aprile 2019

Care compagne e cari compagni, “Scintilla" n. 98 (aprile 2019) è disponibile in rete. Per leggere e scaricare il giornale collegatevi a questa pagina: https://lists.riseup.net/www/d_read/piattaforma_comunista/Scintilla/scintilla_98_apr_19_web.pdf oppure visitate il sito internet http://piattaformacomunista.com Saremo lieti di conoscere la vostra opinione sul contenuto di questo numero. Vi...

(1 Aprile 2019)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

No all’UE – l’Unione dei monopoli europei

Quando avete un'UE che crea più disoccupati che posti di lavoro, e vara riforme che favoriscono i padroni e peggiorano le condizioni dei lavoratori. Quando avete un'UE che sostiene che l'euro riduce l'inflazione, mentre la popolazione soffre per l'aumento del costo della vita (alimentazione, farmaci, trasporti pubblici, benzina). Quando avete un'UE che pretende di difendere la pace, mentre...

(26 Marzo 2019)


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

Nessuna concessione all’ideologia e alla politica socialdemocratica

Di fronte allo sfruttamento intensivo dei braccianti immigrati e alla cancellazione dei diritti dei lavoratori, alla canea razzista e alle posizioni antiaborto, sentiamo spesso parlare di “ritorno al Medioevo” o di “Medioevo prossimo venturo”. Sono soprattutto le “anime belle” della sinistra borghese, gli intellettuali riformisti, ad evocare il “nuovo Medioevo”...

(18 Marzo 2019)

Da Scintilla n. 97, marzo 2019


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

I comunisti e la questione dell’autonomia regionale

Le recenti elezioni regionali hanno registrato il cambio degli equilibri politici fra M5S e Lega. Di Maio e soci sono ormai ostaggi di Salvini. Per salvare la baracca lo hanno assolto dai suoi crimini e ora continuano ad assecondare la sua politica brigantesca. Il prossimo imbroglio sarà sulla TAV. I populisti grillini – assieme ai liberalriformisti - passeranno alla storia come coloro...

(14 Marzo 2019)

Da Scintilla n. 97 – marzo 2019


in: «No all'autonomia differenziata»

Invito alla lettura di Scintilla n. 97 (marzo 2019)

Car@ compagn@, il n. 97 di “Scintilla" (marzo 2019) è disponibile in rete. Per leggere il giornale collegati alla seguente pagina https://lists.riseup.net/www/d_read/piattaforma_comunista/Scintilla/scintilla_97_marzo_19_web.pdf oppure visita il sito http://piattaformacomunista.com Saremo lieti di conoscere la tua opinione sul contenuto di questo numero. Ti invitiamo a: - spedirci...

(11 Marzo 2019)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

L’8 Marzo si sciopera e si manifesta!

Il prossimo 8 Marzo, giornata internazionale di lotta delle donne, dovrà essere ricordato per il recupero del vero significato di questa giornata che trae origine dalla battaglia contro lo sfruttamento, la duplice oppressione e le molteplici discriminazioni che soffrono le masse femminili. Non una banale ricorrenza, come vorrebbe la borghesia, non innocue passeggiate e serate consumistiche,...

(28 Febbraio 2019)

Da Scintilla n. 96 – febbraio 2019


in: «Questioni di genere»

Legittima difesa contro il capitalismo!

In vista delle elezioni europee, il truce Salvini batte forte sul tasto della legge sulla “legittima difesa” come arma di propaganda per placare le paure della piccola borghesia, la quale teme di perdere la sua posizione sociale e il suo relativo benessere. In tal modo punta ad ottenere maggiori consensi fra l’opinione pubblica che reclama maggiore sicurezza (istigata dalle continue...

(25 Febbraio 2019)

Da Scintilla n. 96 – febbraio 2019

Dove va la borghesia italiana?

Il periodo della “ripresina” (che in Italia è stata poco più di una lunga stagnazione), seguita alla devastante crisi del 2008, è alle nostre spalle. Il mondo capitalista-imperialista si avvia verso una degradazione economica accelerata, verso un nuovo periodo di conflitti e di urti di classe. Questa caratteristica generale del periodo che stiamo vivendo, infonde...

(22 Febbraio 2019)

Da Scintilla n. 96 – febbraio 2019


in: «Crisi e trasformazione della Lega»

Significato e conseguenze dello slogan “Prima gli italiani”

Uno degli slogan più sbandierati da leghisti e i fascisti è “Prima gli italiani”. Lo slogan si basa sui presunti privilegi di cui godrebbero i lavoratori immigrati (che nel nostro paese sono 2,4 milioni, per lo più operai e assimilati impiegati nei lavori meno pagati e meno qualificati) e sui presunti danni che deriverebbero dalla loro presenza (in realtà questi...

(17 Febbraio 2019)

Da Scintilla n. 96 – febbraio 2019


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Verso una nuova crisi del capitalismo

Come previsto, l’Italia imperialista è di nuovo in recessione. Negli ultimi mesi la produzione industriale è crollata, l’export è diminuito e i consumi interni sono rimasti al palo a causa dei miseri salari e dell’alta disoccupazione. Dopo lunghi anni di stagnazione e una modesta e incostante ripresina, si profila un’altra distruzione di forze produttive,...

(14 Febbraio 2019)

Da Scintilla n. 96 – febbraio 2019


in: «Il capitalismo è crisi»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

81186