il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

Piattaforma Comunista

(506 notizie - pagina 6 di 26)

Contrapporre la lotta di massa alla demagogia populista e ai diktat UE

In quattro mesi il governo di Lega e M5S si è rimangiato gran parte delle promesse con cui i partiti che lo sostengono hanno vinto le elezioni. Non si parla più di cancellare la legge Fornero, il Jobs Act, la “Buona Scuola”. Dopo i roboanti annunci, cosa ha fatto il c.d. “governo del cambiamento”? Un Def che rinvia alle calende greche e vanifica gran parte degli...

(8 Ottobre 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

Un percorso di lotta da sostenere

L’offensiva politica e ideologica del governo di destra e antioperaio di Salvini e Di Maio si sviluppa potendo contare, per ora, sul consenso di settori di massa che sperano di ottenere qualcosa dalla sua nefasta azione e sul campo completamente libero lasciato dal fracasso del riformismo, che ne ha preparato l’avvento con le politiche di austerità. L’attacco ai migranti,...

(13 Settembre 2018)

Da Scintilla n. 91 – settembre 2018


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

ILVA: un accordo a vantaggio di chi?

La vicenda ILVA segna un altro capitolo del sistematico disfacimento del capitalismo monopolistico italiano, che perde settori e stabilimenti strategici, i quali finiscono nelle mani di gruppi stranieri. Avanzano la colonizzazione finanziaria e industriale, il declino economico e culturale. Le decisioni che contano sono prese all’estero. L’imperialismo italiano, media potenza regionale,...

(11 Settembre 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Una società in disgregazione

Una debolezza economica insormontabile….infrastrutture inadeguate e che cadono a pezzi.... crescente disuguaglianza sociale....disoccupazione, precariato e povertà che dilagano….decadenza della democrazia borghese….ascesa del razzismo, della xenofobia, del fascismo…. degenerazione politica, ideologica, morale, culturale…. Questo è il quadro dell’Italia...

(3 Settembre 2018)

Editoriale di Scintilla n. 91 – settembre 2018


in: «Oltre la crisi. Oltre il capitalismo»

E' uscito Scintilla n. 91 - settembre 2018

Care/i compagne/i, è disponibile online Scintilla n. 91 (settembre 2018), giornale del proletariato rivoluzionario. Per leggerlo e scaricarlo in pdf fate clic sul seguente link https://lists.riseup.net/www/d_read/piattaforma_comunista/Scintilla/scintilla_91_sett_18_web.pdf oppure visitate il sito internet http://piattaformacomunista.com/ Vi invitiamo a: - inviare articoli, denunce politiche...

(29 Agosto 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Genova, disastro di Stato

Un disastro lungamente annunciato, quello del viadotto Polcevera. Carenze di progettazione, degrado dei materiali di costruzione, flussi e carichi di traffico superiori a quelli previsti, manutenzione parziale, sottovalutazione dei rischi, allarmi ignorati…. “Prima o poi doveva succedere” ha esclamato un genovese testimone del collasso del ponte. Dopo la morte di decine di operai,...

(17 Agosto 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Stragi di braccianti per il profitto degli agrari e degli industriali

Gli incidenti stradali nel Foggiano che hanno provocato due stragi di operai agricoli ammassati nei furgoni, dopo una dura giornata di raccolta nei campi di pomodoro, sono il prodotto di condizioni di lavoro e di trasporto bestiali, funzionali al massimo profitto degli agrari e dei capitalisti dell’industria alimentare che determinano prezzi, modalità di coltivazione, raccolta e ritiro...

(8 Agosto 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Un governo al servizio dell’ultradestra USA

La nascita del governo M5S-Lega Nord è avvenuta in una fase di acutizzazione delle contraddizioni interimperialiste, fra cui la contraddizione tra gli USA e l’UE (principalmente la Germania). Nella lotta che si è svolta per varare questo governo populista di colazione, nei condizionamenti esterni e negli equilibri interni, nella scelta dei personaggi che lo compongono, si sono...

(2 Agosto 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

La morte di un manager dispotico e il futuro degli operai FCA

Sergio Marchionne, l’a.d. di FCA, è morto. I comunisti non versano lacrime per un manager che è stato per 14 anni il salvatore dei profitti della famiglia Agnelli, lo spietato estorsore del plusvalore creato dal lavoro non pagato degli operai, il buttafuori dei sindacalisti combattivi e il compratore dei collaborazionisti che hanno appoggiato i suoi piani, i quali sono ora “profondamente...

(26 Luglio 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Marx e la scoperta del plusvalore

Riceviamo e volentieri pubblichiamo, questo approfondimento pubblicato sull'ultimo numero di Scintilla “Così come Darwin ha scoperto la legge dello sviluppo della natura, Marx ha scoperto la legge dello sviluppo della storia umana. […] Ma non è tutto. Marx ha anche scoperto la legge peculiare dello sviluppo del moderno modo di produzione capitalistico e della società...

(19 Luglio 2018)

Da Scintilla n. 90, giugno 2018


in: «Questioni di teoria»

Il decreto indegno di un governo servo dei padroni

Sotto il pomposo titolo di “Decreto dignità” è stato emanato il primo provvedimento economico del nuovo governo. Il clamore sollevato dalla stampa capitalista e dai politicanti borghesi su questo decreto appare artificioso e interessato: nessun danno potrà venire al capitale nazionale, e ancor meno a quello multinazionale, dalle misure in esso contenute. Al contrario,...

(7 Luglio 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Volantino europeo in occasione del vertice NATO di Bruxelles

In occasione del summit della NATO che si terrà a Bruxelles nel luglio 2018 e delle mobilitazioni che si svolgeranno per denunciare questa alleanza militare guerrafondaia, noi diciamo NO alla NATO! NO alla politica europea di guerra! Solidarietà internazionale contro la reazione, la politica di guerra e di austerità dell’imperialismo L’11 e il 12 luglio, i rappresentanti...

(5 Luglio 2018)


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Sosteniamo le manifestazioni contro il vertice NATO di Bruxelles!

“In coincidenza con il vertice della NATO che si terrà a Bruxelles l’11 e 12 luglio prossimi, si svolgeranno nella capitale belga e in diverse città europee manifestazioni di protesta. La necessità di sviluppare l’azione di massa contro la NATO deriva dalla pericolosità della situazione mondiale. Durante l’ultimo anno la disputa interimperialista...

(2 Luglio 2018)

Da Scintilla n. 90 – giugno 2018


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Partiti disorganici e partito operaio indipendente

Diffondiamo il seguente articolo apparso su "Scintilla" n. 90 invitando i comunisti e gli operai avanzati al dibattito sulle questioni che solleva. Più volte abbiamo affermato che nel nostro paese manca un autentico partito comunista. Eppure se facciamo il conto delle sigle che sostengono di averlo già costituito non bastano le dita di quattro mani per elencarli. Ma che tipo di...

(27 Giugno 2018)

Da Scintilla n. 90 – giugno 2018


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Opposizione implacabile al razzismo governativo

La brigantesca azione di chiusura dei porti ai migranti mostra che i soli punti chiari del “contratto di governo” di M5S e Lega si chiamano razzismo e attentato alla vita di migliaia di esseri umani. La barbara politica migratoria di questo governo si realizza con una serie di misure: 1) Respingimenti, espulsioni di massa e feroce persecuzione di donne e gli uomini costretti ad abbandonare...

(21 Giugno 2018)

Da Scintilla n. 90 – giugno 2018


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Un comitato di affari delle classi possidenti
contro il proletariato e i popoli oppressi
Facciamolo cadere con il fronte unico di lotta!

Il governo M5S-Lega si presenta come un governo decisamente antioperaio e antipopolare, il più a destra di sempre. Se le misure decise da Salvini sono un esempio del razzismo governativo, il carattere di classe dei suoi componenti è altrettanto evidente: rappresentanti confindustriali, professori neoliberisti, avvocati di regime, militari e ciarlatani populisti. Nessun esponente del...

(19 Giugno 2018)

Da Scintilla n. 90 – giugno 2018


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

Leggete Scintilla n. 90 - giugno 2018

Care/i compagne/i, presentiamo Scintilla n.90 (giugno 2018), giornale comunista. Per scaricarlo e leggerlo visitate il sito internet www.piattaformacomunista.com Vi invitiamo a: - inviare articoli, denunce politiche e corrispondenze sulle condizioni nelle quali si svolge la lotta di classe nei luoghi di lavoro e nel territorio; - contribuire alla diffusione di Scintilla, facendo conoscere il giornale...

(13 Giugno 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Il governo Di Maio-Salvini è un governo delle classi possidenti contro il proletariato e i popoli oppressi
Facciamolo cadere con il fronte unico di lotta!

Il governo giallo-verde si presenta come un governo decisamente antioperaio e antipopolare, il più a destra di sempre. Se le dichiarazioni di Salvini sono un manifesto del razzismo istituzionale, il carattere di classe dei suoi componenti è altrettanto evidente: rappresentanti confindustriali, professori neoliberisti, avvocati di regime, militari e ciarlatani populisti. Nessun esponente...

(4 Giugno 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

Il capitale finanziario impone il suo governo di rapina

Mobilitazione operaia e popolare per far saltare il piano reazionario!

Da tre mesi siamo testimoni di una farsa indecente che ha messo in luce il livello di decomposizione del sistema politico borghese. Con il veto posto dal democristiano Mattarella alla nomina di un ministro tiepidamente euroscettico la commedia si è trasformata nella più grave crisi politica e istituzionale dell’Italia repubblicana. Chiaramente il problema non era il nome di...

(28 Maggio 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

Il governo populista di M5S e Lega nasce per fare gli interessi dei padroni e dei ricchi, piegandosi a UE, NATO e Vaticano

Buttiamolo giù il prima possibile nelle fabbriche e nelle piazze!
Per un vero cambiamento ci vuole la rivoluzione socialista!

Dopo il voto di protesta del 4 marzo, che ha punito i partiti che hanno applicato la politica di austerità e approfondito la crisi politica, il problema dei gruppi dominanti della borghesia è stato quello di controllare e utilizzare le forze populiste per indirizzarle contro la classe operaia e le masse popolari. Questo problema è stato risolto, a forza di ricatti, ingerenze...

(24 Maggio 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

91387