il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Soccorso Popolare - Padova

(26 notizie - pagina 1 di 2)

Per un blocco rosso il 9 giugno a Roma!

Contro bush contro prodi con le resistenze di iraq,afghanistan, libano, palestina,colombia,...

Inutile ribadire perchè è necessario manifestare contro la visita imperiale di Bush. Il massimo responsabile della nuova ondata di guerra e di massacro l'invasore dell'Irak e dell'Afghanistan, il propugnatore della grande guerra, della guerra infinita che dovrà continuare per tutta una generazione viene ad ispezionare le sue basi in ampliamento, le sue nuove cinture di missili...

(3 Giugno 2007)

soccorsopopolare


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Per un blocco rosso ( red block ) a roma il 9 giugno

contro bush, contro prodi, con le resistenze

Aderiamo alla proposta e all'incontro proposto dai compagni di Red Link per formare, nella manifestazione di Roma contro Bush e Prodi, un blocco rosso che chiaramente cominci a sostenere alcuni principi basilari senza i quali non è possibile alcuna seria ricostituzione del movimento. Quello che ha castrato la spinta di Genova, la recuperation, l'utilizzo dell'energia del movimento da parte...

(3 Giugno 2007)

soccorso popolare - padova


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Speculazione edilizia a Padova

Ma noi cittadini contiamo veramente?

Facciamo parte di quel pezzo di società civile, e siamo in tanti, tagliato fuori dai luoghi del potere, ma soprattutto anche da qualsiasi forma di partecipazione alle scelte che riguardano la qualità della vita e dello sviluppo della nostra città. Ci parlano di bilancio partecipativo o di democrazia diretta, ma nei prossimi giorni noi, 30.000 cittadini dell’Arcella, saremo...

(7 Giugno 2006)

Soccorso popolare di Padova


in: «Il saccheggio del territorio»

Salviamo la Costituzione!

Votiamo “NO” al Referendum del 25-26 giugno 2006

La Costituzione Italiana, entrata in vigore il 1 gennaio 1948, sicuramente frutto di un compromesso fra le forze popolari e le forze borghesi, ha comunque rappresentato un passo avanti rispetto alla legislazione del fascismo, in cui la libertà e la dignità della persona umana erano misconosciute e negate, e oggi, che questa Costituzione è gravemente insidiata, risulta opportuno...

(3 Giugno 2006)

Soccorso Popolare di Padova Circolo comunista “Gastone Foco”di Padova


in: «No alla devolution - difendere la Costituzione»

Salviamo la nostra Costituzione!

In una ricerca effettuata da Alma Renata di Soccorso Popolare qualche tempo fa l’obiettivo era quello di dimostrare che il nostro Paese era avvolto da una “ragnatela”, frutto della strategia del ragno che aveva completato la sua trappola, elaborata dalla Loggia massonica segreta P2, del Gran Maestro Licio Gelli, con la formulazione del Piano di "Rinascita Democratica." A nostro...

(30 Aprile 2006)

a cura di Curzio Bettio di Soccorso Popolare di Padova


in: «No alla devolution - difendere la Costituzione»

“Salviamo la Costituzione!” Salviamo il nostro futuro

Il 25 Aprile 1945 ha aperto un'età nuova nella nostra storia. Un orizzonte di macerie è stato anche il terreno di costruzione di una libertà e di una dignità fino allora misconosciute e negate. Il primo tratto di un nuovo cammino ha condotto a forme e regole condivise di convivenza: la Costituzione entrata in vigore il 1 gennaio 1948. La Costituzione è oggi gravemente...

(24 Aprile 2006)

Soccorso Popolare di Padova


in: «No alla devolution - difendere la Costituzione»

“Scoasse”, scarti umani, rifiuti umani

La semantica è quel ramo della linguistica che si occupa dei significati delle parole e dei loro mutamenti. Oggi siamo chiamati a ragionare attorno al concetto e alla sostanza del termine immondizia, spazzatura, “scoassa”, come si dice qui in Veneto; e come questo termine, negli ambiti sociali che conosciamo e viviamo quotidianamente, sia scivolato verso altro dalla sua origine,...

(25 Novembre 2004)

Soccorso Popolare di Padova

Padova: sostenere la petizione popolare per il ritiro immediato dall’Iraq

organizzare la partecipazione alla manifestazione di Roma del 4 giugno

All’attenzione di tutte le forze sociali, sindacali e politiche di Padova, che sono contro la guerra e per il ritiro immediato delle truppe di occupazione dall’Iraq. L’11 gennaio 2004, su iniziativa di forze politiche, sindacali, culturali, associazioni e comitati di solidarietà internazionale, si è costituito a Roma il FORUMCONTRO LA GUERRA, nazionale. Alla fine...

(6 Maggio 2004)

Circolo Comunista “G.Foco” Soccorso Popolare di Padova


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

1° Maggio 2004: solidarietà tra i lavoratori ed i popoli contro la guerra e lo sfruttamento

CONTRO LA GUERRA DI AGGRESSIONE NEOCOLONIALE ALL’IRAQ CONTRO LE AGGRESSIONI POLIZIESCHE AGLI OPERAI FIAT DI MELFI CONTRO LA VISITA DI BUSH IN ITALIA IL 4 GIUGNO IRAQ: I fatti dimostrano ogni giorno che quella contro l’Iraq è una guerra di aggressione coloniale contro cui tutto un popolo resiste: l’unica cosa che preme a Bush è il petrolio, la cui estrazione infatti...

(5 Maggio 2004)

Circolo Comunista “Gastone Foco” Soccorso Popolare di Padova

Più guerre ci sono, meglio vanno gli affari!

Lo Stryker e altre storie

Come è avvenuto per la prima Guerra, anche la seconda Guerra del Golfo diventerà un efficace banco di prova per i nuovi sistemi d'arma. Nel 2000 il Pentagono ha deciso di dotarsi di un nuovo veicolo da combattimento, lo Stryker (Colui che Abbatte), stanziando a tale scopo 4 miliardi di dollari (8.000 miliardi di vecchie Lire). Per la realizzazione dello Stryker veniva scelta come principale...

(23 Aprile 2004)

Renata Franceschini di Soccorso Popolare di Padova


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Piena solidarietà alla lotta dei tramvieri di Milano

come lavoratori e come compagni che lottano contro la guerra ci riconosciamo in pieno nella loro azione

Solidarietà ai tramvieri di Milano Viva il Leoncavallo (inteso come deposito atm) Uniamo le lotte contro la guerra esterna ed interna Tutta la nostra solidarietà ai tranvieri di Milano e alla loro lotta. La loro lotta esemplare bene interpreta e rappresenta il disagio di moltissimi di noi, la protesta, la rabbia contro una situazione che ha visto con l'euro e le concertazioni varie,...

(2 Dicembre 2003)

soccorsopopolare


in: «Diritto di sciopero»

Risultati dell’incontro nazionale di Roma del 29 novembre

Qualche riga soggettiva in fretta di due compagni veneti (di soccorsopopolare e venetocontroguerra)sul risultato della riunione del 29 a Roma per l’organizzazione di una lotta contro l’occupazione neocoloniale dell’Iraq, in particolare per il ritiro di tutte le truppe combattenti e di tutti i reparti ausiliari “umanitari” sotto qualunque bandiera organizzati. Un comunicato...

(30 Novembre 2003)

www.controguerra.net


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Viva l'insurrezione operaia e popolare in Bolivia

L’insurrezione operaia e popolare prosegue con slancio in bolivia. Le masse circondano, assediano, paralizzano i politici e le forze repressive L’assassino miliardario sanchez de losada a un passo dalla sconfitta E’ un grande colpo per il fondo monetario,gli usa e l’unione europea E' un grande aiuto alla resistenza irachena, a quella palestinese, colombiana, alle lotte dei...

(18 Ottobre 2003)

fausto di venetocontroguerra e soccorsopopolare

Padova: 26 settembre per l'Intifada

breve resoconto dell'assemblea di ieri sera

Buona partecipazione ieri sera 26 settembre a Padova alla iniziativa di Venetocontroguerra per l'Intifada, per la resistenza del popolo iracheno per la ripresa del movimento contro la guerra e contro il carovita. Abbiamo riempito la sala degli anziani del Municipio, un centinaio di persone. Compagni sono venuti anche da Venezia, Bassano, Vicenza e Schio. Ha parlato il segretario dell'UDAP Unione...

(27 Settembre 2003)

Soccorso Popolare

Irak: Per i Veneti è già guerra di mercato

Alcuni dati territoriali sulla guerra di mercato in corso tra americani ed europei. Differenze tra il pacifismo popolare e quello di sior Bellato dell'Unionindustria di Treviso. L'importante manifestazione fatta dalle forze pacifiste, antimperialiste a Vicenza contro la base americana Ederle, passata sotto silenzio da tutta la stampa e boicottata da tutto il ceto politico ha comunque scoperchiato un...

(22 Gennaio 2003)

Fausto Schiavetto di Soccorsopopolare di Padova soccorsopopolare@libero.it


in: «J18 contro la guerra»

Resoconto della riunione per vicenza-camp ederle del 18 gennaio 2003

e programma di massima della giornata di inziativa contro la guerra

no alla guerra contro l'irak Inviamo il resoconto della riunione organizzativa di Vicenza del 9 gennaio pervenutoci da noallaguerra@libero.it Chiediamo adesioni di realtà locali e singoli, CHIEDIAMO DI RIDIFFONDERE L'APPUNTAMENTO, chiediamo partecipazione. Ricordiamo che Camp Ederle è la più grossa base americana in Europa per numero di soldati ed è in piena effervescenza...

(11 Gennaio 2003)

Soccorso Popolare soccorsopopolare@libero.it


in: «J18 contro la guerra»

La guerra imperialista oggi accelera sull'asse Betlemme-Bagdad

appello di Soccorso Popolare per il 18 gennaio

Il coro di pace della filarmonica di Verona, a Betlemme per i suoi inni di pace, si è trovato zittito dai cingoli dei tanks sionisti e dagli spari delle truppe israeliane che hanno attaccato in grande stile occupando tutti i centri palestinesi della Cisgiordania e anche a Gaza. Israele ha cominciato l'attacco da Nord ammazzando e ferendo decine e decine di palestinesi, mentre gli angloamericani...

(28 Dicembre 2002)

Soccorso Popolare


in: «J18 contro la guerra»

Soccorso Popolare (PD): TUTTI A COSENZA!!

contro la guerra infinita del capitale, contro la repressione

Gli arresti e le perquisizioni di questi giorni non sono che l'ultimo atto repressivo di una serie lunghissima, estesa a tutto il territorio nazionale. Sono il risvolto interno della grande guerra civile del capitale contro il lavoro, contro i popoli, contro chiunque lo metta in discussione. Guerra resa tanto più acuta dalla sua crisi generale, crisi politica, economica, sociale. Ma questi...

(22 Novembre 2002)

Soccorso Popolare (Padova) e-mail: soccorsopopolare@libero.it


in: «15-11-2002: libere tutte, liberi tutti!»

Solidarietà e soccorso immediati per gli arrestati e gli incriminati del sud ribelle

comunicato di Soccorso Popolare (Padova)

Nuovo passo repressivo compiuto dal lacché Berlusconi e dalla magistratura nel quadro della guerra infinita contro i popoli e la classe. Nella notte una cinquantina di perquisizioni in varie regioni d'Italia, una ventina di arresti tra cui segnaliamo particolarmente grave la compagna Vittoria Oliva di 61 anni gravemente ammalata. E' la primma risposta alla grande mobilitazione contro la guerra...

(15 Novembre 2002)

Soccorso Popolare


in: «15-11-2002: libere tutte, liberi tutti!»

Perché mai tanta polizia a Firenze?

articolo di Soccorso Popolare (PD)

Perché mai tanta polizia a Firenze dove non ci sono capi di stato, dove non c'è alcun convegno imperialista, alcuna grande assemblea di padroni da proteggere? Cinquemila, seimila uomini divisi in tante belle squadrette mobili, tutte al comando di quel gentiluomo del prefetto Serra. In più qualche migliaio di uomini del servizio d'ordine di altra organizzazione parastatale. E...

(23 Ottobre 2002)

Soccorso Popolare


in: «Forum sociale europeo di Firenze»

<<   | 1 | 2 |    >>

33592