">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • Altri balzelli antipopolari in arrivo
    (21 Maggio 2024)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI

    SITI WEB

    Confederazione Cobas

    (931 notizie - pagina 1 di 47)

    DELLA MANOVRA FINANZIARIA DI
    UNICOOP TIRRENO NE VOGLIAMO PARLARE?

    Apprendiamo dalla stampa della vendita di cinque immobili commerciali da parte di Unicoop Tirreno, strutture che ospitano supermercati situati lungo la costa tirrenica in luoghi di grande afflusso turistico e di grande rilevanza commerciale: Forte dei Marmi, Venturina Terme, Orbetello, Castiglion della Pescaia e San Vincenzo, punti vendita storici della Cooperativa. Questa cessione è solo...

    (18 Novembre 2023)

    La Rappresentanza Sindacale Aziendale COBAS in Unicoop Tirreno

    Comunicato lavoratori biglietteria e accoglienza del Parco Archeologico del Colosseo

    Con una comunicazione ufficiale in data 9 novembre 2023 il Parco Archeologico del Colosseo ha annunciato la firma del contratto di servizi con il nuovo gestore di biglietteria e accoglienza affidati a CNS (Consorzio Nazionale Servizi Società Cooperativa) che ha designato come mandante Midaticket s.r.l. e come ditte esecutrici REAR società cooperativa e Cooperativa Sociale Zoe. La scrivente...

    (11 Novembre 2023)

    COBAS DEL LAVORO PRIVATO


    in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

    CI VOLEVANO I FASCISTI PER DISTRUGGERE LA TIM…

    In tutti questi anni nessuno aveva osato prendersi la responsabilità di andare fino in fondo diventando complice di quella che consideriamo una catastrofe: contribuire alla separazione del campione italiano delle TLC, una volta tra i primi al mondo. Se in qualche modo il disastro sociale, industriale ed economico di Alitalia aveva messo in allarme la politica, (quella che ha pagato dazio ...

    (15 Settembre 2023)

    Riccardo de Angelis e Alessandro Pullara – COBAS TIM

    CARCERI: UNA TRAGEDIA SENZA CATARSI

    Nelle carceri italiane si va lentamente e drammaticamente consumando l’ennesima estate contrassegnata dalla cronaca di un supplizio che continua a essere “giocato” sui corpi dei detenuti e delle detenute, facendo riemergere dall’ombra delle celle la realtà dell' esecuzione della pena, dalla quale ci si vorrebbe tenere distanti, ma che si ripropone nella sua gravità,...

    (21 Agosto 2023)

    Anna Grazia Stammati (Presidente CESP)


    in: «Storie di ordinaria repressione»

    Contro la precarietà e il lavoro in appalto, per il diritto ad un reddito dignitoso e l’assunzione diretta di tutto il personale in appalto.

    I lavoratori in appalto presso l’Università Sapienza di Roma e gli studenti dei collettivi universitari promuovono giovedì 4 maggio, ore 11, un’assemblea pubblica presso l’università per denunciare quanto sta avvenendo attorno l’appalto dei servizi di vigilanza non armata, ai danni di lavoratrici e lavoratori che svolgono da anni tali attività. A...

    (30 Aprile 2023)


    in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

    Il flop dei Fondi Pensione: i COBAS ne discutono il 29 marzo con il prof. Beppe Scienza

    Il 2007 è stato l’anno dell’attacco alla previdenza pubblica e al salario differito. Il protocollo firmato da governo-Confindustria-Cgil-Cisl-Uil il 23/7/2007, convertito in legge prima di Natale, ha aumentato l’età pensionabile e diminuito l’entità delle pensioni future. Intanto la riforma del TFR, cioè il tentativo di rendere obbligatorio (con...

    (25 Marzo 2023)

    Pino Iaria Esecutivo nazionale COBAS Scuola


    in: «Difendiamo pensioni e TFR»

    Roma, 21 dicembre: manifestazione contro l'autonomia differenziata

    Presso il Pantheon alle ore 16.00 Il tentativo del Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie di accelerare il progetto di regionalizzazione, presentando un disegno di legge, poi derubricato ad appunti, ha subito un vero e proprio stop dalla Presidenza del Consiglio ritenendo che non può precedere gli altri due obiettivi di riforma istituzionale del centrodestra, il semipresidenzialismo...

    (18 Dicembre 2022)

    Esecutivo nazionale COBAS Scuola


    in: «No all'autonomia differenziata»

    Totale opposizione al governo Meloni e alla destra oscurantista,autarchica,sovranista,padronale e patriarcale

    Verso lo sciopero generale del 2-12-2022

    Prima e subito dopo le elezioni abbiamo messo in guardia da una lettura superficiale che vedeva l'imminente governo Meloni solo come una prosecuzione dell'"agenda Draghi" sulle questioni economiche e belliche: perché prevedevamo che, al di là dei singoli provvedimenti, la principale aggressione sarebbe avvenuta sul piano della "visione del mondo", della cultura e dell'ideologia oscurantiste,...

    (25 Ottobre 2022)

    Esecutivo nazionale Confederazione COBAS

    6 MAGGIO 2022 SCIOPERO GENERALE DELLA SCUOLA

    Contro i quiz Invalsi e il Sistema nazionale di valutazione, che hanno effetti retroattivi negativi sulla didattica, standardizzano gli insegnamenti, trasformano i docenti in “addestratori ai quiz”, discriminano gli studenti con BES; contro la cd didattica delle competenze addestrative, per una scuola pubblica che punti allo sviluppo degli strumenti cognitivi e dello spirito critico,...

    (29 Marzo 2022)

    Esecutivo nazionale COBAS Scuola


    in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

    VOI G20, NOI IL FUTURO

    SABATO 30 OTTOBRE (ore 15) A ROMA, PORTA SAN PAOLO/PIRAMIDE, INSIEME CONTRO I SIGNORI DEL MONDO Il 30 e 31 ottobre si riuniranno a Roma i governi del G20, ossia dei 20 Paesi che rappresentano i due terzi del commercio planetario, l’80% del PIL mondiale ma anche il 75% delle emissioni di gas serra globali. In quella sede i rappresentanti di soli 20 Paesi continueranno a decidere le sorti dell’intero...

    (27 Ottobre 2021)

    Piero Bernocchi portavoce nazionale COBAS – Confederazione dei comitati di base

    11 ottobre: I COBAS, insieme a tutto il sindacalismo conflittuale, convocano lo sciopero generale con manifestazioni nelle principali città

    A Roma corteo da P. della Repubblica (ore 10)

    Nel corso della pandemia l’Unione Europea é passata da politiche restrittive a politiche espansive. Il Recovery Fund con l’emissione di Eurobond ha avviato una politica economica incentrata sulla spesa pubblica in deficit, in controtendenza rispetto alla fase dell’”austerità”. Tale svolta va resa strutturale, a partire dalla cancellazione del debito pubblico...

    (1 Ottobre 2021)

    COBAS – Confederazione dei comitati di base


    in: «Lotte operaie nella crisi»

    Che fine farà la Sanità Pubblica?

    Il 17 settembre il Presidente della Regione Toscana, Giani, ha dichiarato che la Regione Toscana ha sostenuto dei costi maggiori rispetto a quanto previsto per il comparto sanità. La necessaria conseguenza che può verificarsi, anche a causa anche della mancata assunzione di infermieri a tempo indeterminato, oltre alla previsione del blocco del concorso per la categoria degli OSS, è...

    (18 Settembre 2021)

    Costantino Borgogni Esecutivo Provinciale Cobas PI Sanità Siena


    in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

    VERTENZA GKN, UNA QUESTIONE CHE RIGUARDA TUTTI

    La vertenza GKN non è certo un fulmine a ciel sereno ma è uno dei tanti episodi di come le logiche del capitale e del profitto a tutti i costi superano con prepotenza e sicura impunità gli stati nazionali ed in particolare nel nostro paese, l'assenza voluta e mantenuta di qualsiasi legge atta a impedire delocalizzazioni selvagge e dismissioni di stabilimenti produttivi, fa si...

    (14 Settembre 2021)

    COBAS lavoro privato nazionale


    in: «Lavoratori di troppo»

    La regione Toscana finanzia i privati

    Dall'Esecutivo Provinciale Cobas di Siena riceviamo questa lettera, che volentieri pubblichiamo Il sottoscritto Borgogni Costantino, dell’Esecutivo Provinciale Cobas Pubblico Impiego Sanità, esprime perplessità in merito all'ordinanza della Giunta della Regione Toscana N.62, relativa all'interno delle RSA alle prestazioni infermieristiche in caso di carenza di personale all'interno...

    (27 Giugno 2021)

    Costantino Borgogni Esecutivo Provinciale Cobas Siena - Pubblico Impiego Sanità

    Il 6 maggio sciopero COBAS nella Primaria per una moratoria dei quiz Invalsi e una ridiscussione del sistema di valutazione della scuola

    Nei giorni scorsi il ministro Bianchi ha preso la decisione di annullare per quest'anno le prove standardizzate Invalsi nelle classi seconde delle scuole secondarie di secondo grado. La decisione prende atto della difficile situazione delle scuole e del tormentato anno didattico che è stato vissuto con grande fatica da studenti, insegnanti e genitori, rendendo decisamente fuori luogo la somministrazione...

    (24 Aprile 2021)

    Esecutivo nazionale COBAS - Comitati di base della Scuola


    in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

    Informarsi ed informare sui fondi Perseo-Sirio

    Sistema sanitario ed enti locali hanno ricominciato ad assumere. Ottimo! Il nuovo personale assunto però affronta subito un’“insidia” nascosta nei contratti collettivi in fase di rinnovo. Si tratta del “silenzio- assenso” previsto per aderire al fondo Perseo-Sirio. Se non lo rifiuti esplicitamente, i tuoi contributi verranno utilizzati nel fondo Perseo-Sirio per...

    (23 Aprile 2021)

    Costantino Borgogni Cobas Pubblico Impiego Sanità - Siena

    24 LUGLIO SCIOPERO DEI TRASPORTI
    INDETTO DA FILT, FIT, UIL…. ANCHE NO!

    RIceviamo e volentieri pubblichiamo Chiedere ai lavoratori dei trasporti di scioperare il 24 luglio 2019 ha la stessa logica di chi chiedesse all’impiccato di comprarsi da solo la corda. Perché per quanto possa sembrare forte il parallelismo, è di questo che si tratta. FILT CGIL, FIT CISL e UILTRASPORTI, riconfermano ancora una volta e con maggior cinismo l’intenzione di restare...

    (22 Luglio 2019)

    Cobas Lavoro Privato - Settore Trasporti


    in: «Servi dei padroni»

    CONTRO I LICENZIAMENTI POLITICI, A SOSTEGNO DELLE LOTTE

    In queste ultime settimane nella nostra città si è assistito ad un accentuarsi del conflitto capitale/lavoro. In questi giorni un'azienda partecipata, PUBLIACQUA, ha licenziato DANIA, delegata RSU di USB. La vera e propria scusa usata nei confronti di DIANA è aver tenuto un comportamento lesivo dell'immagine dell'azienda andandone ad incrinare il rapporto fiduciario. Che dire...

    (16 Luglio 2019)

    CONFEDERAZIONE COBAS FIRENZE


    in: «Licenziamenti politici»

    Appello per uno sciopero unitario contro la regionalizzazione della scuola

    Il Disegno di Legge del governo Lega-5Stelle sull’Autonomia differenziata di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna porta a disastroso compimento la riforma costituzionale del Titolo V del 2001 (approvata dal governo dell’allora centro-sinistra) e intende dare a tutte le regioni che ne assumeranno l’iniziativa la competenza esclusiva su diverse materie, tra cui, oltre alla Sanità,...

    (18 Marzo 2019)

    Piero Bernocchi portavoce nazionale COBAS


    in: «No all'autonomia differenziata»

    I COBAS sostengono l’appello lanciato dalle donne di tutto il mondo e convocano lo sciopero per l’8 Marzo

    I COBAS (Confederazione dei Comitati di base), nel ribadire l’importanza della lotta ai rapporti di potere e alle gerarchie su cui si sono sempre fondati sia il sistema patriarcale sia quellocapitalista e liberista,sostengono l’appello lanciato dalle donne di tutto il mondo econvocano lo sciopero per l’8 Marzo 2019.La violenza maschile sulle donne e la violenza di genere sono una...

    (28 Gennaio 2019)

    COBAS - Confederazione dei Comitati di base


    in: «Questioni di genere»

    <<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

    160625